Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Rapporto genitori/figli

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Lug 14, 2020 7:38 pm    Oggetto: Ads

Top
Stella d'Oriente
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/04/13 19:09
Messaggi: 202
Residenza: Svizzera - Zurich

MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 12:47 pm    Oggetto: Rapporto genitori/figli Rispondi citando

Assalamu alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu,

cari fratelli e sorelle vorrei chiedervi un consiglio riguardo una situazione particolare.

Vi presento la situazione:
Famiglia musulmana. Figlia felicemente sposata con un bravo musulmano. Dopo il matrimonio, i genitori di lei cominciano a voler sottomettere lui, cominciano a fare "giochetti" con l'uso di bugie, parlano male pubblicamente della sua famiglia, mettono zizzania e infine ricorrono probabilmente anche al sihr.

Come ci si dovrebbe comportare in questi casi? È giusto per i coniugi allontanarsi dai genitori di lei e fare du'a affinchè Allah swt li guidi sulla retta via? O la figlia ha l'obbligo di non rompere questo legame indipendentemente da tutto?

Grazie!
Wa alaykum assalam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stella d'Oriente
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/04/13 19:09
Messaggi: 202
Residenza: Svizzera - Zurich

MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2014 6:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Nessuna risposta....?
Aggiungo anche che il padre di lei è rivelato essere barelwi (la figlia no, alhamdulillah) e il marito non lo è. Quindi questo può essere motivo in più per cui il padre ce l'abbia con lui.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2014 1:17 am    Oggetto: Re: Rapporto genitori/figli Rispondi citando

Stella d'Oriente ha scritto:
Assalamu alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu,

cari fratelli e sorelle vorrei chiedervi un consiglio riguardo una situazione particolare.

Vi presento la situazione:
Famiglia musulmana. Figlia felicemente sposata con un bravo musulmano. Dopo il matrimonio, i genitori di lei cominciano a voler sottomettere lui, cominciano a fare "giochetti" con l'uso di bugie, parlano male pubblicamente della sua famiglia, mettono zizzania e infine ricorrono probabilmente anche al sihr.

Come ci si dovrebbe comportare in questi casi? È giusto per i coniugi allontanarsi dai genitori di lei e fare du'a affinchè Allah swt li guidi sulla retta via? O la figlia ha l'obbligo di non rompere questo legame indipendentemente da tutto?

Grazie!
Wa alaykum assalam


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Scusa il ritardo ma di solito esito un po' a rispondere a casi così delicati: è difficile dare un consiglio senza conoscere appieno tutti i dettagli etc.
Chiaramente il comportamento della famiglia della moglie è scorretto; inoltre è ovviamente giusto fare du`a' che Allah li guidi.
Più di questo, è difficile dire: la figlia dovrebbe cercare di parlare coi suoi genitori e fargli capire il rispetto che è dovuto a suo marito, ma dovrebbe fare di tutto per non rompere i rapporti con loro, che hanno comunque dei diritti verso di lei. Il marito, invece, può anche restare più "distaccato": il legame più importante qui è quello della figlia coi suoi genitori, non del marito coi suoceri.

Resta però l'incognita del sihr: se davvero così fosse la situazione sarebbe molto, molto grave, innanzitutto per il loro iman. Ci sono delle "prove" per avere questo sospetto?

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Stella d'Oriente
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/04/13 19:09
Messaggi: 202
Residenza: Svizzera - Zurich

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2014 3:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu,

ti ringrazio fratello Umar per la gentile risposta. So bene che è una situazione delicata ed è quindi anche difficile ottenere una risposta chiara e netta. Sopattutto per la situazione della figlia, che a differenza del marito, deve anche adempiere agli obblighi verso i genitori, così come però devo anche obbedire agli ordini del marito.

Allora l'incognita del sihr, è appunto un'incognita perchè il padre non ammette di fare il sihr nei confronti del genero. Sta di fatto però che il padre non ha mai nascosto che il suo stesso nonno e padre facevano uso del sihr. Il nonno si avvaleva dei jinn e anche un'altra pratica che aveva a che fare con la numerologia. Il padre di lei ha anche detto di aver ricevuto i diari in "eredità" ma che se ne è disfatto. Il padre di lei preparava anche dei talismani quando i figli erano piccoli e lo faceva lui stesso chiudendosi in camera e con lo zafferano. Non so se riportasse aayat del Qu'ran o altro. EDIT: Mi sono ricordata che erano delle tabelline contenenti dei numeri.

Proprio perchè ai propri figli ha detto che si era disfatto dei diari, loro han sempre creduto che fosse vero.

È con l'arrivo del genero che però altre verità han cominciato a venir fuori. Parlando col genero, gli ha confessato di sapere come fare per distruggere gli affari di qualcun'altro.

Ecco, questo è ciò che mi porta a pensare all'uso del sihr da parte del padre.


L'ultima modifica di Stella d'Oriente il Dom Mag 04, 2014 12:52 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2138

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2014 4:44 pm    Oggetto: Bismilah. Rispondi citando

Stella d'Oriente ha scritto:


È con l'arrivo del genero che però altre verità han cominciato a venir fuori. Parlando col genero, gli ha confessato di sapere come fare per distruggere gli affari di qualcun'altro.



Questa però non è una prova sufficiente - secondo me- perchè è come se ti dicessi che so come si fa a mentire, o come si fa a rubare. Solo perchè so come si fa non significa che lo faccio. Un conto è sapere come si fa qualcosa e un altro conto è farlo.

Però poi nel caso del sihr è normale chiedersi come mai ha imparato una tale pratica se poi dice di non farlo.. ma tutta via questa non mi sembra una prova sufficiente, wa Allahu 'Alam.. stare attenti in base a questo ok ma accusarlo (nonostante lo nega o se lo nega) e rompere i legami non mi sembra una buona soluzione. Dovremmo comunque sforzarci a perdonare gli altri quando sbagliano specie se si tratta dei nostri genitori, se poi esiste un pericolo reale, vero e proprio (es. il padre che cerca di uccidere la figlia o qualcuno - naudhubilah) allora diventa necessario mettersi in salvo e allontanarsi da quella persona pericolosa, ma anche se - in quel caso- ci si è allontanati, sarebbe sempre meglio continuare a fare dua per lui/lei specie se è un nostro genitore chiedendo ad Allah di perdonarli e di guidarli e di farli pentire. E di aiutarci a perdonarli.

A proposito di talismani, cosa sono esattamente? tipo scrivere versetti del quran e portarli addosso come forma di protezione? Se sì vorrei sapere se è haram tale pratica o no? E' un argomento che mi interessa molto, spesso ho voluto chiederlo ma poi mi sono sempre scordata.. JazakAllahu Khair a chi mi sa rispondere.

Poi a parte questa storia, noto che nella nostra ummah è molto diffuso dare sempre la colpa al sihr, anche per cose banali tipo se uno viene bocciato ad un esame, colpa del sihr. Solo che non ho mai capito se è per paranoia che molti danno sempre la colpa al sihr (ovviamente non sto parlando del caso della sorella in questione, è una domanda che mi sorge riguardo a questi atteggiamenti così diffusi nella nostra ummah) o giusto perchè non si è in grado di accettare il fatto che potrebbe essere qualcosa che dipende dai nostri sbagli punto e basta, anzichè dal sihr.

_________________

"and this too shall pass.."


L'ultima modifica di Starlight il Sab Mag 03, 2014 10:34 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2138

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2014 6:08 pm    Oggetto: Re: Bismilah. Rispondi citando

Alhamdulilah ho trovato la risposta alla mia domanda riguardo ai talismani:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Assalaamu `alaykum waRahmatullahi Wabarakatuh

1) It is permissible to wear the Ta’weez (Talisman) on condition that it is with the ‘words of Allāh’ (i.e. the names/attributes of Allāh as well as the words of the Holy Qurān) and Hadīth. (Mahmūdiya p69 vol.20)
Ta’weez and medication are the same, such that they only work by the will of Almighty Allāh. Therefore, it is imperative to have firm belief that only Allāh cures sicknesses, not medication, nor Ta’weez.

The father of Abu Khuzā ‘a said:
سألت رسول الله صلى الله عليه وسلم فقلت يا رسول الله أرأيت رقى نسترقيها ودواء نتداوى به وتقاة نتقيها هل ترد من قدر الله شيئا قال هي من قدر الله
“I asked “Oh messenger of Allāh! Do you think Ruqan (amulet), medication and security change something in Taqdeer (predestination)? Rasūlulah صلى الله عليه وسلم said “It is part of Taqdeer.” (Tirmidhi)


(...)

And Allah knows best
Wassalaamu `alaykum
Ml. Zakariyya bin Ahmed,
Student Darul Iftaa
Checked and Approved by:
Ml. Abrar Mirza,
Student Darul Iftaa
Darul Iftaa, Madrassah In'aamiyyah




Citazione:
Il padre di lei preparava anche dei talismani quando i figli erano piccoli e lo faceva lui stesso chiudendosi in camera e con lo zafferano. Non so se riportasse aayat del Qu'ran o altro.


Dunque, in base alla fatwa riportata sopra, se i talismani che ha preparato erano in accordo con il Qur'an e la sunnah del profeta s.a.s allora non dovrebbe aver fatto qualcosa di male. Wa Allahu 'Alam.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hajna
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/08/12 15:30
Messaggi: 263
Residenza: ________Cristiana

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2014 7:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

starlight, veramente lo penso anche io che sono cristiana che a volte le cose vadano male a causa di qualche gufo...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2138

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2014 9:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hajna ha scritto:
starlight, veramente lo penso anche io che sono cristiana che a volte le cose vadano male a causa di qualche gufo...


hhh.. stai scherzando vero? :D
Cmq mi fa piacere ritrovarti! : )

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Dom Mag 04, 2014 1:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
sihr

Ma sihr sarebbe il malocchio?

Citazione:
starlight, veramente lo penso anche io che sono cristiana che a volte le cose vadano male a causa di qualche gufo...


Bentornata anche da parte mia =)!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hajna
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/08/12 15:30
Messaggi: 263
Residenza: ________Cristiana

MessaggioInviato: Dom Mag 04, 2014 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:
Hajna ha scritto:
starlight, veramente lo penso anche io che sono cristiana che a volte le cose vadano male a causa di qualche gufo...


hhh.. stai scherzando vero? :D
Cmq mi fa piacere ritrovarti! : )

Grazie Starlight e grazie anche a te Von Sor! :)
Non scherzo, non ne avrei motivo e purtroppo sono venuta a conoscenza di simili fatti..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Stella d'Oriente
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/04/13 19:09
Messaggi: 202
Residenza: Svizzera - Zurich

MessaggioInviato: Dom Mag 04, 2014 1:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie a tutte/tutti per le risposte date finora.

Starlight ha scritto:

Poi a parte questa storia, noto che nella nostra ummah è molto diffuso dare sempre la colpa al sihr, anche per cose banali tipo se uno viene bocciato ad un esame, colpa del sihr. Solo che non ho mai capito se è per paranoia che molti danno sempre la colpa al sihr (ovviamente non sto parlando del caso della sorella in questione, è una domanda che mi sorge riguardo a questi atteggiamenti così diffusi nella nostra ummah) o giusto perchè non si è in grado di accettare il fatto che potrebbe essere qualcosa che dipende dai nostri sbagli punto e basta, anzichè dal sihr.


Concordo pienamente con te. Sono la prima a dire che non si debba dar la colpa sempre al sihr per qualsiasi difficolta o afflizione che arrivano da Allah swt. D'altra parte è però vero che il sihr esiste ed è menzionato nel Qur'an. Proprio tenendo di queste cose, nel mio primo post ho menzionato prima gli altri problemi e solamente infine ho menzionato il sihr indicando chiaramente che non è un fatto certo, ma un dubbio, in quanto si tratta di qualcosa che riguarda il ghayb.

Starlight ha scritto:

Dunque, in base alla fatwa riportata sopra, se i talismani che ha preparato erano in accordo con il Qur'an e la sunnah del profeta s.a.s allora non dovrebbe aver fatto qualcosa di male. Wa Allahu 'Alam.


Concordo :) Per questo motivo ho menzionato che non so cosa scrivesse in questi talismani. Ho però scritto che lui faceva i talismani proprio per far capire che ha queste conoscenze. Ora ho modificato il post, perchè mi sono ricordata che scriveva dei numeri in questi talismani.

Ci sono tante altre cose che mi fanno venire questo dubbio, io ho menzionato solo i fatti strettamente legati al sihr, perchè velare i peccati altrui è raccomandato e il forum non mi sembra il posto adatto dove raccontare tutte le cose successe.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2138

MessaggioInviato: Dom Mag 04, 2014 2:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Capito.

Comunque Hajna anch'io ci credo nel sihr ma non nella superstizione e il sihr non lo considero una superstizione tipo se passa un gatto nero succederà qualcosa di brutto.

Ricordale sorella (sei una sorella vero?) Stella d'Oriente che alla fine anche il sihr senza il permesso di Allah non può avere effetto, quindi dille di fare dua e chiedere ad Allah di proteggerla, insha'Allah forse così sta più tranquilla.

@Von Sor, il sihr è magia (fare magia o incantesimi su qualcuno volontariamente) ma non magia in senso positivo come si intende su Disneyland (tipo "magico", "incantevole") :-D

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stella d'Oriente
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/04/13 19:09
Messaggi: 202
Residenza: Svizzera - Zurich

MessaggioInviato: Dom Mag 04, 2014 7:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:

Ricordale sorella (sei una sorella vero?) Stella d'Oriente che alla fine anche il sihr senza il permesso di Allah non può avere effetto, quindi dille di fare dua e chiedere ad Allah di proteggerla, insha'Allah forse così sta più tranquilla.

Sì, sono una sorella. Pienamente d'accordo con quello che dici. "Manzil" anche è consigliato in questi casi. Mi pare che anche il fratello Umar abbia postato un link con appunto il "Manzil".
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2014 9:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Hajna ha scritto:
starlight, veramente lo penso anche io che sono cristiana che a volte le cose vadano male a causa di qualche gufo...

Assalamo £aleikom;
ma esite (quindi nella nostra dottrina islamica) "l'occhio" che causa mali e sfortune o è una concezione tradizionale?
ad esempio quando cade troppo l'attenzione su qualcuno, guardandolo, scrutandolo, ammirandolo, invidiandolo ecc. ?

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2014 10:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
Hajna ha scritto:
starlight, veramente lo penso anche io che sono cristiana che a volte le cose vadano male a causa di qualche gufo...

Assalamo £aleikom;
ma esite (quindi nella nostra dottrina islamica) "l'occhio" che causa mali e sfortune o è una concezione tradizionale?

Wa `alaykom salam wa rhamatulLahi wa barakatuh

Sì, il malocchio esiste:
1)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


2)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


3)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Jihad13 ha scritto:
ad esempio quando cade troppo l'attenzione su qualcuno, guardandolo, scrutandolo, ammirandolo, invidiandolo ecc. ?

Per questo, conviene sempre dire "Masha'Allah" quando guardi qualcosa (ad esempio una bella macchina di un fratello, un suo bell'abito, casa etc) o qualcuno con senso di ammirazione, anche per "scongiurare" eventuali effetti negativi, che esistono, come detto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2014 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbuMuhammad ha scritto:
Jihad13 ha scritto:
ad esempio quando cade troppo l'attenzione su qualcuno, guardandolo, scrutandolo, ammirandolo, invidiandolo ecc. ?

Per questo, conviene sempre dire "Masha'Allah" quando guardi qualcosa (ad esempio una bella macchina di un fratello, un suo bell'abito, casa etc) o qualcuno con senso di ammirazione, anche per "scongiurare" eventuali effetti negativi, che esistono, come detto.


Proprio come era facilmente intuibile
jazakaLLahu khairan..

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Mag 06, 2014 5:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
@Von Sor, il sihr è magia (fare magia o incantesimi su qualcuno volontariamente) ma non magia in senso positivo come si intende su Disneyland (tipo "magico", "incantevole") :-D


Ah grazie jazak'Allah khair!

Citazione:
Per questo, conviene sempre dire "Masha'Allah" quando guardi qualcosa (ad esempio una bella macchina di un fratello, un suo bell'abito, casa etc) o qualcuno con senso di ammirazione, anche per "scongiurare" eventuali effetti negativi, che esistono, come detto.

A questo proposito vorrei aggiungere che c'è molta saggezza nell'Hijab perchè spesso le donne belle destano invidia e quindi involontariamente potrebbero subire occhi malevoli o malocchi. Invece le donne islamiche non si odiano tra loro perchè se anche una è più bella dell'altra, non si rubano i mariti a vicenda visto che i mariti nemmeno dovrebbero poterle vedere. Infatti è meglio il Burqa anche perchè il volto è la parte più bella di una donna. Quanto meno a mio avviso.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Mer Mag 07, 2014 7:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Esatto sorella, c'è molta saggezza(hikam) in ogni cosa, quindi nel decreto Divino, e solo alcune ci è concesso apprendere.
È molto piacevole ricercare tutte queste saggezze nella sharia oltre ad essere un ottimo esercizio per l iman. È chiaro che bisogna aver sottomesso saggiamente e coraggiosamente emozioni e mente.

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Mag 08, 2014 4:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stella d'Oriente ha scritto:
Assalamu alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu,

ti ringrazio fratello Umar per la gentile risposta. So bene che è una situazione delicata ed è quindi anche difficile ottenere una risposta chiara e netta. Sopattutto per la situazione della figlia, che a differenza del marito, deve anche adempiere agli obblighi verso i genitori, così come però devo anche obbedire agli ordini del marito.


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Per quanto riguarda l'obbedienza, il marito ha la precedenza sui genitori (fintanto che si parli di richieste legittime, etc.), ma la moglie deve comunque mantenere i legami con la sua famiglia (casi estremi a parte).

Stella d'Oriente ha scritto:
Allora l'incognita del sihr, è appunto un'incognita perchè il padre non ammette di fare il sihr nei confronti del genero. Sta di fatto però che il padre non ha mai nascosto che il suo stesso nonno e padre facevano uso del sihr. Il nonno si avvaleva dei jinn e anche un'altra pratica che aveva a che fare con la numerologia. Il padre di lei ha anche detto di aver ricevuto i diari in "eredità" ma che se ne è disfatto. Il padre di lei preparava anche dei talismani quando i figli erano piccoli e lo faceva lui stesso chiudendosi in camera e con lo zafferano. Non so se riportasse aayat del Qu'ran o altro. EDIT: Mi sono ricordata che erano delle tabelline contenenti dei numeri.


Hanno parlato loro di "sihr", o c'è la tendenza a vedere come "sihr" anche cose che potrebbero essere del tutto lecite (come talismani, etc.)?

Stella d'Oriente ha scritto:
È con l'arrivo del genero che però altre verità han cominciato a venir fuori. Parlando col genero, gli ha confessato di sapere come fare per distruggere gli affari di qualcun'altro.


E qui già si parla di qualcosa di diverso e di chiaramente problematico..

Stella d'Oriente ha scritto:
Ecco, questo è ciò che mi porta a pensare all'uso del sihr da parte del padre.


Oltre alla possibilità che lui lo pratichi o ne possegga le relative conoscenze, c'è qualcosa in particolare che li fa sospettare che la stia effettivamente utilizzando contro di loro?

Ad ogni modo, si tenga a mente questo:

"Protezione contro jann e malocchio

-Recitare Ayatul-Kursi dopo ogni Salah.

-Recitare Surah al-Falaq ("Qul 'a`udhu bi-Rabbi-l-falaq..") e Surah al-Nas ("Qul 'a`udhu bi-Rabbin-n-nas..") al mattino ed alla sera.

-Recitare una volta dopo ogni Salah:

رَبِّ أَعُوذُ بِكَ مِنْ هَمَزَاتِ الشَّيَاطِينِ وَأَعُوذُ بِكَ رَبِّ أَنْ يَحْضُرُونِ

"Rabbi 'a`u.dhu bika min hamazati ash-shayatyn wa a`u.dhu bika rabbi an yah.durun". - (Sacro Qur'an, XXIII, 97-98).

"Questo dovrebbe essere sufficiente per tutti gli effetti malvagi, che siano dovuti a jinn o malocchio" - Hadrat Shaykh Dr. Arshad Sahib
".

Starlight ha scritto:
A proposito di talismani, cosa sono esattamente? tipo scrivere versetti del quran e portarli addosso come forma di protezione?


Sì, ad esempio.

Starlight ha scritto:
Se sì vorrei sapere se è haram tale pratica o no?


No, a certe condizioni è permessa.

Using of Amulets (ta'wizes) - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Starlight ha scritto:
Poi a parte questa storia, noto che nella nostra ummah è molto diffuso dare sempre la colpa al sihr, anche per cose banali tipo se uno viene bocciato ad un esame, colpa del sihr. Solo che non ho mai capito se è per paranoia che molti danno sempre la colpa al sihr (ovviamente non sto parlando del caso della sorella in questione, è una domanda che mi sorge riguardo a questi atteggiamenti così diffusi nella nostra ummah) o giusto perchè non si è in grado di accettare il fatto che potrebbe essere qualcosa che dipende dai nostri sbagli punto e basta, anzichè dal sihr.


Verissimo.

Jihad13 ha scritto:
Esatto sorella, c'è molta saggezza(hikam) in ogni cosa, quindi nel decreto Divino, e solo alcune ci è concesso apprendere.
È molto piacevole ricercare tutte queste saggezze nella sharia oltre ad essere un ottimo esercizio per l iman. È chiaro che bisogna aver sottomesso saggiamente e coraggiosamente emozioni e mente.


A questo riguardo consiglio:

The Wisdom Behind the Commands of Islam - Mawlana Ashraf `Ali Thanwi -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Al tempo stesso senza dimenticare:

La saggezza nella leggi della Shari`ah e la nostra limitatezza -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Gio Mag 08, 2014 5:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

I thread sono molto interessanti e per nulla in contrasto con cio che intendevo e volevo dire. Mi riferivo alle limitate saggezze accessibili.

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Gio Mag 08, 2014 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

"ci sono luci alle quali è permesso accedere e luci alle quali è permesso entrare.
Talvolta le luci giungono a te e trovano il cuore carico delle immagini delle creature e tornano da dove sono scese.
Svuota il tuo cuore delle altre cose e lo riempirai delle conoscenze e dei segreti"
Con questa citazione magari rendo meglio l idea. È chiaro quindi che il presupposto è la conpleta sottomissione, è questo è il fondamento dell islam. Come quando Adamo e suo figlio-3aleihim assalam-hanno accettato il sacrificio.

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Mag 08, 2014 9:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
ci sono luci alle quali è permesso accedere e luci alle quali è permesso entrare.
Talvolta le luci giungono a te e trovano il cuore carico delle immagini delle creature e tornano da dove sono scese.
Svuota il tuo cuore delle altre cose e lo riempirai delle conoscenze e dei segreti
Fratello, da dove proviene questa citazione?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Gio Mag 08, 2014 10:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quel libro di un sufi del XII SEC he ti consigliò il fratello musafir tempo fa

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Mag 09, 2014 1:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
I thread sono molto interessanti e per nulla in contrasto con cio che intendevo e volevo dire.


Infatti chi ha detto che li ho postati in contrasto? :-)
Anzi, ti ho dato il link di un libro che parla proprio di quello, pensavo apprezzassi! ;-)

Jihad13 ha scritto:

Con questa citazione magari rendo meglio l idea. È chiaro quindi che il presupposto è la conpleta sottomissione, è questo è il fondamento dell islam. Come quando Adamo e suo figlio-3aleihim assalam-hanno accettato il sacrificio.


*Abramo (Pace su di lui).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Ven Mag 09, 2014 8:42 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar al-Birminghawi ha scritto:
Jihad13 ha scritto:
I thread sono molto interessanti e per nulla in contrasto con cio che intendevo e volevo dire.


Infatti chi ha detto che li ho postati in contrasto? :-)
Anzi, ti ho dato il link di un libro che parla proprio di quello, pensavo apprezzassi! ;-)

Si si ma hai fatto bene a postarli
Certo che apprezzo. Ma in che lingua è? Pashtu? Sarà inglese di sicuro :(

Jihad13 ha scritto:

Con questa citazione magari rendo meglio l idea. È chiaro quindi che il presupposto è la conpleta sottomissione, è questo è il fondamento dell islam. Come quando Adamo e suo figlio-3aleihim assalam-hanno accettato il sacrificio.


*Abramo (Pace su di lui).[/quote]
si Abramo alehi assalam..

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Stella d'Oriente
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/04/13 19:09
Messaggi: 202
Residenza: Svizzera - Zurich

MessaggioInviato: Ven Mag 09, 2014 8:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar al-Birminghawi ha scritto:

Hanno parlato loro di "sihr", o c'è la tendenza a vedere come "sihr" anche cose che potrebbero essere del tutto lecite (come talismani, etc.)?

Il padre stesso ha parlato di sihr. Ha pure detto che anni fa il suo padre (quindi il nonno della figlia) ha "ucciso" qualcuno con la magia. (messo tra virgolette perchè è Allah swt che dà e toglie la vita e tutto succede solo col suo volere).
Oppure un'altra cosa raccontata dal padre è il fatto che il suo padre avesse "previsto" la data della sua morte e quella dei suoi famigliari.
Sono questo il tipo di cose che il padre ha raccontato. Non mi sembrano molto lecite...

'Umar al-Birminghawi ha scritto:

Oltre alla possibilità che lui lo pratichi o ne possegga le relative conoscenze, c'è qualcosa in particolare che li fa sospettare che la stia effettivamente utilizzando contro di loro?

Poco dopo il matrimonio, il genero è andato - senza un particolare motivo/sintomo -da un Mufti, il quale gli ha fatto bere dell'acqua, poi ha recitato delle cose e infine gli ha detto che qualcuno gli aveva fatto la magia. Quando il genero ha chiesto come facesse a saperlo, il Mufti ha fatto riferimento a "Muakkal". Il genero si era portato con sè anche delle foto, e il Mufti ha fatto venire un bambino che sfogliava le foto e si è fermato alla foto in cui c'erano 4 persone e ha detto che la persona che ha fatto la magia è in questa foto. LE 4 persone erano il genero, la figlia, e i genitori di lei. Il Mufti per questo non ha chiesto nessun soldo e nessuna sadaqa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mag 13, 2014 6:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
Certo che apprezzo. Ma in che lingua è? Pashtu? Sarà inglese di sicuro :(


Eh sì, inglese! Ma non lo capivi?
Peccato però che mi sono accorto che è solo l'indice! :-$

Stella d'Oriente ha scritto:
Il padre stesso ha parlato di sihr. Ha pure detto che anni fa il suo padre (quindi il nonno della figlia) ha "ucciso" qualcuno con la magia. (messo tra virgolette perchè è Allah swt che dà e toglie la vita e tutto succede solo col suo volere).
Oppure un'altra cosa raccontata dal padre è il fatto che il suo padre avesse "previsto" la data della sua morte e quella dei suoi famigliari.
Sono questo il tipo di cose che il padre ha raccontato. Non mi sembrano molto lecite...


Decisamente no!

Stella d'Oriente ha scritto:
ha "ucciso" qualcuno con la magia. (messo tra virgolette perchè è Allah swt che dà e toglie la vita e tutto succede solo col suo volere).


Certamente, ma se qualcuno uccide una persona, si dice che lo ha "ucciso"; mica significa che ha potuto compiere qualcosa contro il volere di Dio! Nessun omicidio (per quanto proibito) affretta di un millesimo di secondo il momento che era stato stabilito per la morte della persona uccisa.
Tutto ciò che accade accade per il volere di Dio, e ognuno è responsabile delle sue azioni; dire che Tizio ha uccido Caio designa la responsabilità di Tizio, non certo un suo presunto potere di "togliere la vita".

Stella d'Oriente ha scritto:
Poco dopo il matrimonio, il genero è andato - senza un particolare motivo/sintomo -da un Mufti, il quale gli ha fatto bere dell'acqua, poi ha recitato delle cose e infine gli ha detto che qualcuno gli aveva fatto la magia. Quando il genero ha chiesto come facesse a saperlo, il Mufti ha fatto riferimento a "Muakkal".


Sì, conosco diversi Mashaykh assolutamente ortodossi che utilizzano i Muakkal.

Citazione:
="Stella d'Oriente"Il genero si era portato con sè anche delle foto, e il Mufti ha fatto venire un bambino che sfogliava le foto e si è fermato alla foto in cui c'erano 4 persone e ha detto che la persona che ha fatto la magia è in questa foto.


Questo non saprei cosa sia.

Stella d'Oriente ha scritto:
LE 4 persone erano il genero, la figlia, e i genitori di lei. Il Mufti per questo non ha chiesto nessun soldo e nessuna sadaqa.


Questo Mufti-amil sembra a posto, e se è una persona nota come pia, a cui altri sapienti ortodossi rimandano, etc. etc., consiglio di rivolgersi a lui per chiedere consigli sul da farsi..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Mar Mag 13, 2014 7:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

@umar si lo capisco, ma sono molto arrugginito!

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 18, 2014 3:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
@umar si lo capisco, ma sono molto arrugginito!


Devi essere ben più che arrugginito, per non capire manco un indice (e anzi, scambiarlo addirittura per pashto, che invece è scritto in caratteri arabo-persiani adattati)! :-D

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ely.ra77
Matricola
Matricola


Registrato: 30/07/14 13:15
Messaggi: 19
Residenza: padova

MessaggioInviato: Ven Ago 15, 2014 2:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Umar dice:
Citazione:
Per quanto riguarda l'obbedienza, il marito ha la precedenza sui genitori (fintanto che si parli di richieste legittime, etc.), ma la moglie deve comunque mantenere i legami con la sua famiglia (casi estremi a parte).


Questo comunque vale per genitori mussulmani giusto, per chi ha genitori non mussulmani è diverso giusto?!

Io rispetto i miei genitori, ma cerco di distaccarmi da loro sulla maggiorparte delle cose
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Ago 17, 2014 5:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

ely.ra77 ha scritto:
Umar dice:
Citazione:
Per quanto riguarda l'obbedienza, il marito ha la precedenza sui genitori (fintanto che si parli di richieste legittime, etc.), ma la moglie deve comunque mantenere i legami con la sua famiglia (casi estremi a parte).


Questo comunque vale per genitori mussulmani giusto, per chi ha genitori non mussulmani è diverso giusto?!

Io rispetto i miei genitori, ma cerco di distaccarmi da loro sulla maggiorparte delle cose


No, è generalmente lo stesso: i genitori vanno rispettati ed è necessario obbedirgli anche se non sono Musulmani.
Ovviamente, non è dovuta alcuna obbedienza in ciò che costituisce peccato: in tal caso non si potrà obbedire, ma nel resto sì.

Non devi staccarti dai tuoi genitori (se non in ciò che costituisce peccato e contrasta con gli insegnamenti dell'Islam); anzi cerca di star vicino a loro e mostra loro la bellezza e la verità dell'Islam; se sarai un mezzo per la loro conversione avrai un'enorme ricompensa, oltre ad essere lo strumento con cui Allah li salverà dall'inferno!..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.135