Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Voler bene ai Kuffar?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti coi non-Musulmani
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 04, 2020 11:54 pm    Oggetto: Ads

Top
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Feb 23, 2011 7:56 pm    Oggetto: Voler bene ai Kuffar? Rispondi citando

Assalmu aleikum wr wb
oggi sono piena di domande....
In moschea hanno detto a mio marito un hadith secondoil quale sia haram voler bene e provare affetto verso i kuffar..ora la cosa mi ha lasciato un po interdetta dato che metà della mia famiglia è cristiana...cmq mio marito non conosce l'arabo quidi non mi ha saputo ripetere il hadith in arabo e non lo avrebbe nemmeno capito quindi mi chiedo se è falso o no...esiste questo concetto, cioè rispettarli ma non volerli bene...come si fa a comandare il cuore date che nemmeno Rasul saws era in grado di farlo e più volte chiedeva ad Allah swt di perdonarlo per ciò che non era in grado di comandare?credo che abbiano frainteso cosa sia l'amore in Allah e l'odio in Allah swt...jazakallah khair per le risposte
salam

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Feb 23, 2011 8:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

sorella forse sarebbe piu salutare riportare l hadith con tanto di riferimenti e chiedere la spiegazione a un sapiente,dato che in "moschea" prendendo hadith a caso possono farti credere una cosa e il contrario della stessa a loro piacimento.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Feb 23, 2011 8:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

salam
ma infatti fratello chiedo proprio se ci si aun hadith del genere, dato che mio marito non ha saputo dirmelo , ripeto che anche se parla il dialetto marocchino l'arabo proprio no purtroppo, è cresciuto qui...per questo ho chiesto qui e ho cercato anche di fargli capire che sicuramente è sbagliato, ma ...quando ti dicono "il hadith dice..." in moschea difficilmente dici no non è vero...

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Feb 23, 2011 8:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

sorella non e questione di hadith vero o hadith falso,e questione che per comprendere correttamente un hadith ci vuole il tafsir dell hadith da parte di un alim.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mer Feb 23, 2011 9:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

wa alycum salam wa rahmatullah wa barakatuhu

sicuramente questo hadit esisste, perchè già nel Corano ci sono molti ayat che dicono come deve essere il rapporto tra il credente ed il miscredente, in particolar modo nelle sura Anfal e At-Tawba.
Una di queste ayat è la seguente, presa dalla sura "Al-Mujâdala
"
22. Non troverai alcuno, tra la gente che crede in Allah e nell'Ultimo Giorno, che sia amico di coloro che si oppongono ad Allah e al Suo Inviato, fossero anche i loro padri, i loro figli, i loro fratelli o appartenessero al loro clan.

Dalla sura " At Tawba"
23. O voi che credete, non prendete per alleati i vostri padri e i vostri fratelli se preferiscono la miscredenza alla fede. Chi di voi li prenderà per alleati sarà tra gli ingiusti.

24. Di': “Se i vostri padri, i vostri figli, i vostri fratelli, le vostre mogli, la vostra tribù, i beni che vi procurate, il commercio di cui temete la rovina e le case che amate vi sono più cari di Allah e del Suo Messaggero e della lotta per la causa di Allah, aspettate allora che Allah renda noto il Suo decreto! Allah non guida il popolo degli empi”.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Gio Feb 24, 2011 12:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaikum sorella, questi sono gli argomenti che più mi fanno in......re, all'interno di una moschea in Italia...fratelli che magari si definiscono imam, ma che sapienti non sono e non hanno fatto studi sul din, fiqh, leggono un hadith e pretendono di dare responsi in base a ciò che leggono.......in una materia così delicata...ma per favore. Sorella digli a tuo marito di stare attento e di cercare di capire l'Islam da persone veramente capaci e preparate, non da fratelli improvvisati......lo ripeto questo è l'Islam in Italia.....predo Allah L'Altissimo che la situazione cambi.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Feb 24, 2011 10:16 am    Oggetto: Re: Voler bene ai Kuffar? Rispondi citando

Umm Hajar ha scritto:
oggi sono piena di domande....
In moschea hanno detto a mio marito un hadith secondoil quale sia haram voler bene e provare affetto verso i kuffar..


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Il seguente link affronta nel dettaglio la questione:

The Fiqh of Muslim Non-Muslim Interaction, A Detailed Explanation -Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Non è haram trattare bene, con compassione e giustizia un non-Musulmano, specialmente se si tratta dei propri parenti o dei propri genitori, che hanno molti diritti su di noi, anche se non sono Musulmani.

Wassalam.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Gio Feb 24, 2011 11:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Io mi affeziono facilmente alle persone, non riesco a farne a meno. Ciò non significa che li frequento tutti però che voglio bene ad un po' di gente non musulmana non potrei mai cancellarlo. Non so quanto sia peccato ma al cuor non si comanda

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 224
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Gio Feb 24, 2011 11:42 am    Oggetto: Rispondi citando

as-salmu°alaikum wa rahmatullah wa barakatuhu,
mi chiedo se la nostra benevolenza e il nostro retto comportamento nei confronti di coloro che non sono musulmani non possa essere per loro stimolo alla riflessione e col permesso di Allah il nostro amore non li possa guidare all'Islam!
Certo Allah guida chi vuole ma noi siamo chiamati ad essere suoi vicari sulla terra e a seguire l'esempio del Profeta salla Allahu °alaihi wa sallam e questo esempio è un esempio nobilissimo, ahsanu'l-khuluq, di amore e misericordia per ogni genere di creatura come anche le piante e gli animali.
Che Allah ci guidi tutti al più nobile comportamento verso le sue creature ci renda strumenti affinché queste creature per mezzo nostro possano ritornale all'Islam.
Amin.

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Feb 24, 2011 3:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

ovviamente vedo che alcuni sono maestri nel riportare ayat del quran COMPLETAMENTE FUORI CONTESTO e senza alcun tafsir.
in ogni caso questo treadh mi ha fatto riflettere come in italia non ci sia alcun equilibrio
fra "imam" e musulmani che nonostante siano accolti a braccia aperte dall italia e a volte anche salvati da pene durissime nei loro paesi,alle loro famiglie e ai loro fratelli insegnano quest odio anti islamico,pregno di disprezzo e invidia mal celata per i kuffar,anzi per gli italiani,come piace a loro definire i kuffar,fermo restando che sfruttarli e fregarli,magari non pagando tasse o facendo le file alla caritas,oppure andare in giro a gridare ai 4venti IO ho convertito l italiana,magari dopo vent anni di zina con lei restano le cose piu meritorie da fare.
e dall altra parte invece abbiamo dei soggetti altrettanto nocivi e anti islamici che all estremo opposto guardano ai kuffar come mitiche figure "da non spaventare",imitare,collaborare con loro anche contro i musulmani,imitare ecc ecc arrivando al punto,in certi casi di entrare nel kufr dicendo che non li puoi kiamare kuffar,che non sono kuffar e che anche loro vanno al jenna.
quand e che vedremo in italia il vero islam che ci ha insegnato il nostro amato Profeta i suoi compagni e secoli di sapienti nobilissimi?
un islam fatto di rispetto per tutti coloro che ci rispettano e sopratutto di dignita e generosita?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Gio Feb 24, 2011 10:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fabri IBRA Khan ha scritto:
ovviamente vedo che alcuni sono maestri nel riportare ayat del quran COMPLETAMENTE FUORI CONTESTO e senza alcun tafsir.

ehmmm.... chi sono questi alcuni? puoi anche precisare a chi ti riferisci.
Se tu ti riferisci a me, stai sbagliando, per chè io non riporto un'aya sulla quale mi sono inciampata, conosco la responsabilità che abbiamo a scrivere qui, e se non sono sicura preferisco non intervenire.

Fabri IBRA Khan ha scritto:
fra "imam" e musulmani che nonostante siano accolti a braccia aperte dall italia e a volte anche salvati da pene durissime nei loro paesi,alle loro famiglie e ai loro fratelli insegnano quest odio anti islamico,pregno di disprezzo e invidia mal celata per i kuffar,anzi per gli italiani,come piace a loro definire i kuffar,fermo restando che sfruttarli e fregarli,magari non pagando tasse o facendo le file alla caritas,oppure andare in giro a gridare ai 4venti IO ho convertito l italiana,magari dopo vent anni di zina con lei restano le cose piu meritorie da fare.
e dall altra parte invece abbiamo dei soggetti altrettanto nocivi e anti islamici che all estremo opposto guardano ai kuffar come mitiche figure "da non spaventare",imitare,collaborare con loro anche contro i musulmani,imitare ecc ecc arrivando al punto,in certi casi di entrare nel kufr dicendo che non li puoi kiamare kuffar,che non sono kuffar e che anche loro vanno al jenna.
quand e che vedremo in italia il vero islam che ci ha insegnato il nostro amato Profeta i suoi compagni e secoli di sapienti nobilissimi?
un islam fatto di rispetto per tutti coloro che ci rispettano e sopratutto di dignita e generosita?

fratello, non è utile a nessuno la tua descrizione dei musulmani qui in Italia, anche perchè chi più e chi meno tutti conosciamo la realtà che viviamo.
E poi non facciamo l'errore di confondere quello che fanno i musulmani con quello che ci insegna la nostra religione.

Noi ci troviamo qui per discutere sull'islam, non sui musulmani, e visto che la sorella ha tirato fuori un argomento, noi dobbiamo cercare di dargli delle risposte.
Questo argomento ritengo che sia molto importante, perchè entra nella aqida del wala' wa al bara' che è un pilastro molto mportante del tawhid e se noi cambiamo o ribaltiamo questa regola, rischiamo anche di uscire dall'islam.

C'è un hadit in cui Hudaifa, Dio sia soddisfatto di lui, ha detto " temete Allah perchè una persona può diventare ebreo o cristiano senza accorgersi, solo perchè ha mostrato amore o affetto per loro."
Abbiamo nel Corano come questa aqida, la prima volta è stata applicata da Abramo e lo troviamo nella sura "Mumtahana":
4. Avete avuto un bell'esempio in Abramo e in coloro che erano con lui, quando dissero alla loro gente: “Noi ci dissociamo da voi e da quel che adorate all'infuori di Allah: vi rinneghiamo. Tra noi e voi è sorta inimicizia e odio [che continueranno] ininterrotti, finché non crederete in Allah, l'Unico"

I primi credenti ci hanno dato un bel esempio e sono stati sinceri nella loro credenza e sono stati onesti praticando questo pilastro fino in fondo e nella guerra di Badr alcuni compagni hanno combattuto contro i loro genitori, contro i loro fratelli, contro le loro tribu, per l'amore di Allah ed il suo Profeta, e questo il vero islam ed il vero tawhid.


Detto questo, non dobbiamo, domani, aggredire o dare la caccia ai non musulamani, con loro comuque dobbiamo avere un buon comportamento, dobbiamo essere onesti, ma senza prenderli come amici, alleati, od avere per loro debolezza a causa di amore o affetto.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Feb 25, 2011 7:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalam
jhazakallah khair sorella, ho capito l'antifona..in pratica mi devo scrollare dal cuore metà della mia famiglia...che ad essere onesta non ha fatto e non fa altro che criticarmi...non immagino ora che ho il niqab!!!
fisabilillah si fa tutto inshallah
salam

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Feb 25, 2011 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

NADIA R. ha scritto:
Noi ci troviamo qui per discutere sull'islam, non sui musulmani, e visto che la sorella ha tirato fuori un argomento, noi dobbiamo cercare di dargli delle risposte.
Questo argomento ritengo che sia molto importante, perchè entra nella aqida del wala' wa al bara' che è un pilastro molto mportante del tawhid e se noi cambiamo o ribaltiamo questa regola, rischiamo anche di uscire dall'islam.

C'è un hadit in cui Hudaifa, Dio sia soddisfatto di lui, ha detto " temete Allah perchè una persona può diventare ebreo o cristiano senza accorgersi, solo perchè ha mostrato amore o affetto per loro."
Abbiamo nel Corano come questa aqida, la prima volta è stata applicata da Abramo e lo troviamo nella sura "Mumtahana":
4. Avete avuto un bell'esempio in Abramo e in coloro che erano con lui, quando dissero alla loro gente: “Noi ci dissociamo da voi e da quel che adorate all'infuori di Allah: vi rinneghiamo. Tra noi e voi è sorta inimicizia e odio [che continueranno] ininterrotti, finché non crederete in Allah, l'Unico"

I primi credenti ci hanno dato un bel esempio e sono stati sinceri nella loro credenza e sono stati onesti praticando questo pilastro fino in fondo e nella guerra di Badr alcuni compagni hanno combattuto contro i loro genitori, contro i loro fratelli, contro le loro tribu, per l'amore di Allah ed il suo Profeta, e questo il vero islam ed il vero tawhid.


Detto questo, non dobbiamo, domani, aggredire o dare la caccia ai non musulamani, con loro comuque dobbiamo avere un buon comportamento, dobbiamo essere onesti, ma senza prenderli come amici, alleati, od avere per loro debolezza a causa di amore o affetto.


Quoto tutto.

Thread temporaneamente chiuso per dare la possibilità a tutti gli interessati di leggere con calma la fatwa riportata prima:

The Fiqh of Muslim Non-Muslim Interaction, A Detailed Explanation - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Invito caldamente a leggere i riferimenti forniti nei post prima di intervenire su un thread.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Mer Mar 09, 2011 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Thread temporaneamente chiuso per dare la possibilità a tutti gli interessati di leggere con calma la fatwa riportata prima:

The Fiqh of Muslim Non-Muslim Interaction, A Detailed Explanation - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Invito caldamente a leggere i riferimenti forniti nei post prima di intervenire su un thread.


per favore,non ce l'alternativa in arabo o italiano?nn le capisco queste cose in inglese.grazie

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mer Mar 09, 2011 11:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

amatollah ha scritto:

per favore,non ce l'alternativa in arabo o italiano?nn le capisco queste cose in inglese.grazie

in questo sito trovi la spiegazione di questa aqida

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 23/05/12 13:27
Messaggi: 89

MessaggioInviato: Ven Giu 15, 2012 9:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu aleikum, ho letto la discussione e i link ma ho una domanda se il proprio figlio è cristiano vale sempre il concetto di non voler bene ? c'è qualche dispensa in tal senso ? la domanda potrà sembrare stupida ma è molto importante perchè mia figlia è cristiana e non so che Allah mi perdoni non volerle bene mi viene un pò difficile, come posso fare ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Giu 15, 2012 10:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

noura222 ha scritto:
Assalamu aleikum, ho letto la discussione e i link ma ho una domanda se il proprio figlio è cristiano vale sempre il concetto di non voler bene ? c'è qualche dispensa in tal senso ? la domanda potrà sembrare stupida ma è molto importante perchè mia figlia è cristiana e non so che Allah mi perdoni non volerle bene mi viene un pò difficile, come posso fare ?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh,

Domanda interessante, l'ho girata al Mufti. Non so se il caso di genitori e figli sia diverso e costituisca un'eccezione alla regola.

Per intanto, il modo migliore per "voler bene" a tuo figlio è volere il suo bene in questa vita e nell'altra, e dunque parlare con lei dell'Islam ed invitarla ad esso!..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 23/05/12 13:27
Messaggi: 89

MessaggioInviato: Dom Giu 17, 2012 10:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Aleikum, Jazakallah Khair per aver girato la domanda la Mufti

Si ovviamente faccio la mia dawa con mia figlia Inshallah spero che ritorni all Islam ....Mashallah sarei felicissima, per il momento sono felice che mi faccia domande e ci sia un interesse da parte sua, spesso cerco di coinvolgerla aiutandomi a capire qualche vocabolo su youtube ( video islamici ) che mi sfugge considerato che la sua comprensione della lingua inglese è a un livello piuttosto avanzato. Già il fatto che non ci sia una chiusura o un peggio un disprezzo da parte sua è di buon auspicio, io cerco di fare del mio meglio poi tutto è nelle mani di Allah nei suoi tempi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Giu 17, 2012 1:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

noura222 ha scritto:
Assalamu Aleikum, Jazakallah Khair per aver girato la domanda la Mufti

Si ovviamente faccio la mia dawa con mia figlia Inshallah spero che ritorni all Islam ....Mashallah sarei felicissima, per il momento sono felice che mi faccia domande e ci sia un interesse da parte sua, spesso cerco di coinvolgerla aiutandomi a capire qualche vocabolo su youtube ( video islamici ) che mi sfugge considerato che la sua comprensione della lingua inglese è a un livello piuttosto avanzato. Già il fatto che non ci sia una chiusura o un peggio un disprezzo da parte sua è di buon auspicio, io cerco di fare del mio meglio poi tutto è nelle mani di Allah nei suoi tempi.


Certamente.
Continua nella tua da`wah, e che Allah le accordi successo, amin!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Dom Giu 17, 2012 2:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

non lo sapevo che non bisogna voler bene ai Kuffar, io ho delle amiche che sono cristiane e le voglio bene, come faccio a non volerle bene? :(

non è che ci frequentiamo spesso, manteniamo sempre una certa riservatezza però ci vogliamo bene e ci teniamo in contatto tramite internet, a volte ci incontriamo all'università, e c'è rispetto reciproco, per questo le voglio bene! :(

qualche volta faccio du'a per loro, e per i cristiani credo che sia consentito, ma una volta da qualche parte avevo letto che per alcuni non si può fare du'a e non ho capito bene per chi, mi sa per i politeisti?

che tra l'altro i politeisti dovrebbero essere degli atei, perchè in effetti gli atei attribuiscono la creazione della vita alla luna, all'acqua, al sole, etc..
quindi mi chiedevo anche se è consentito fare du'a per un ateo?

(scusate se sono andata fuori tema)

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Giu 18, 2012 12:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:
non lo sapevo che non bisogna voler bene ai Kuffar, io ho delle amiche che sono cristiane e le voglio bene, come faccio a non volerle bene? :(


Ti consiglio di leggere con attenzione (se non l'hai ancora fatto) la fatwa linkata prima, che chiarisce bene i vari tipi di relazioni e rapporti da mantenere coi non-Musulmani, ed il relativo statuto:

The Fiqh of Muslim Non-Muslim Interaction, A Detailed Explanation - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A quel link, aggiungo il tafsir di alcuni versetti del Qur'an su questo argomento:

Ma`ariful Qur'an, Vol. 3; Surah Al-Mâ'idah-5: Verse 51-58 - Mufti Shafi Usmani (rahimahullah)
Verses 51 - 58: Translation and Commentary: -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Explanation in Brief -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Background of Revelation -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Fitnah of Apostacy -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Marks of True Muslims -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


People of Allah Shall Prevail Ultimately -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Prohibition of Friendship With Those Who Make Fun of Islam -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Tragedy of People Who do Not Understand -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ma`ariful Qur'an, Vol. 2; Surah Âl-'Imran-3: Verses 28-30 - Mufti Shafi Usmani (rahimahullah)
Verses 28 - 30: Translation and Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Relations With Disbelievers -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Starlight ha scritto:
qualche volta faccio du'a per loro, e per i cristiani credo che sia consentito, ma una volta da qualche parte avevo letto che per alcuni non si può fare du'a e non ho capito bene per chi, mi sa per i politeisti?

(...)

quindi mi chiedevo anche se è consentito fare du'a per un ateo?


Si può fare du`a' per tutti, Musulmani o miscredenti (finché sono ancora vivi), soprattutto che Allah conceda loro l'hidayah e li guidi all'Islam, ma anche per la loro salute, benessere, etc..
Anzi, dovremmo fare du`a' per l'hidayah di tutti, ed è molto incoraggiato!

Ciò che è proibito è fare du`a' per chiedere ad Allah di perdonare i miscredenti morti (che siano cristiani, ebrei, atei, zoroastriani, comunisti o qualsiasi altra cosa).

E dopo aver scritto tutto ciò ho anche trovato una citazione autorevole che sintetizza tutto bene e chiaramente:

"Praying for mercy for a non-Muslim.
Nawawi stated in his al-Adhkar that… it is permitted to pray for guidance for non-Muslims, good health and well-being (`afiya), and the like of it, because of the hadith of Anas (Allah be pleased with him) that, “The Prophet (Allah bless him & give him peace) asked for water and a Jew gave him some, so the Prophet (Allah bless him & give him peace) said to him, ‘May Allah make you beautiful,’ so the man did not see grey hair till he died.” As for after their death, it is impermissible (haram) to make dua for forgiveness and the like for a non-Muslim, for Allah Most High said, “It is not for the Prophet and those who believe to pray for the forgiveness of idolators even though they may be near of kin after it has become clear that they are people of hell-fire.” [Qur’an, 9: 113] There are hadiths that indicate this, and there is scholarly consensus (ijma`) on this matter.” [al-Mawsu`a al-Fiqhiyya, Kuwait]
"

Ed una fatwa (si parla di indù -politeisti, dunque- ed anche in tal caso si afferma ovviamente la liceità di pregare perché vengano guidati all'Islam):


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Starlight ha scritto:
che tra l'altro i politeisti dovrebbero essere degli atei, perchè in effetti gli atei attribuiscono la creazione della vita alla luna, all'acqua, al sole, etc..


Anche i cristiani sono politeisti (mushrikin), visto che credono nella trinità, invocano i "santi" (che è shirk), etc..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Lun Giu 18, 2012 1:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Mujaddidi ha scritto:
Starlight ha scritto:
non lo sapevo che non bisogna voler bene ai Kuffar, io ho delle amiche che sono cristiane e le voglio bene, come faccio a non volerle bene? :(


Ti consiglio di leggere con attenzione (se non l'hai ancora fatto) la fatwa linkata prima, che chiarisce bene i vari tipi di relazioni e rapporti da mantenere coi non-Musulmani, ed il relativo statuto:

The Fiqh of Muslim Non-Muslim Interaction, A Detailed Explanation - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A quel link, aggiungo il tafsir di alcuni versetti del Qur'an su questo argomento:

Ma`ariful Qur'an, Vol. 3; Surah Al-Mâ'idah-5: Verse 51-58 - Mufti Shafi Usmani (rahimahullah)
Verses 51 - 58: Translation and Commentary: -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Explanation in Brief -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Background of Revelation -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Fitnah of Apostacy -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Marks of True Muslims -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


People of Allah Shall Prevail Ultimately -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Prohibition of Friendship With Those Who Make Fun of Islam -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


The Tragedy of People Who do Not Understand -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ma`ariful Qur'an, Vol. 2; Surah Âl-'Imran-3: Verses 28-30 - Mufti Shafi Usmani (rahimahullah)
Verses 28 - 30: Translation and Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Relations With Disbelievers -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Starlight ha scritto:
qualche volta faccio du'a per loro, e per i cristiani credo che sia consentito, ma una volta da qualche parte avevo letto che per alcuni non si può fare du'a e non ho capito bene per chi, mi sa per i politeisti?

(...)

quindi mi chiedevo anche se è consentito fare du'a per un ateo?


Si può fare du`a' per tutti, Musulmani o miscredenti (finché sono ancora vivi), soprattutto che Allah conceda loro l'hidayah e li guidi all'Islam, ma anche per la loro salute, benessere, etc..
Anzi, dovremmo fare du`a' per l'hidayah di tutti, ed è molto incoraggiato!

Ciò che è proibito è fare du`a' per chiedere ad Allah di perdonare i miscredenti morti (che siano cristiani, ebrei, atei, zoroastriani, comunisti o qualsiasi altra cosa).

E dopo aver scritto tutto ciò ho anche trovato una citazione autorevole che sintetizza tutto bene e chiaramente:

"Praying for mercy for a non-Muslim.
Nawawi stated in his al-Adhkar that… it is permitted to pray for guidance for non-Muslims, good health and well-being (`afiya), and the like of it, because of the hadith of Anas (Allah be pleased with him) that, “The Prophet (Allah bless him & give him peace) asked for water and a Jew gave him some, so the Prophet (Allah bless him & give him peace) said to him, ‘May Allah make you beautiful,’ so the man did not see grey hair till he died.” As for after their death, it is impermissible (haram) to make dua for forgiveness and the like for a non-Muslim, for Allah Most High said, “It is not for the Prophet and those who believe to pray for the forgiveness of idolators even though they may be near of kin after it has become clear that they are people of hell-fire.” [Qur’an, 9: 113] There are hadiths that indicate this, and there is scholarly consensus (ijma`) on this matter.” [al-Mawsu`a al-Fiqhiyya, Kuwait]
"

Ed una fatwa (si parla di indù -politeisti, dunque- ed anche in tal caso si afferma ovviamente la liceità di pregare perché vengano guidati all'Islam):


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Starlight ha scritto:
che tra l'altro i politeisti dovrebbero essere degli atei, perchè in effetti gli atei attribuiscono la creazione della vita alla luna, all'acqua, al sole, etc..


Anche i cristiani sono politeisti (mushrikin), visto che credono nella trinità, invocano i "santi" (che è shirk), etc..


Jazak Allahu Khairan.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Giu 26, 2012 11:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Mujaddidi ha scritto:
noura222 ha scritto:
Assalamu aleikum, ho letto la discussione e i link ma ho una domanda se il proprio figlio è cristiano vale sempre il concetto di non voler bene ? c'è qualche dispensa in tal senso ? la domanda potrà sembrare stupida ma è molto importante perchè mia figlia è cristiana e non so che Allah mi perdoni non volerle bene mi viene un pò difficile, come posso fare ?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh,

Domanda interessante, l'ho girata al Mufti. Non so se il caso di genitori e figli sia diverso e costituisca un'eccezione alla regola.

Per intanto, il modo migliore per "voler bene" a tuo figlio è volere il suo bene in questa vita e nell'altra, e dunque parlare con lei dell'Islam ed invitarla ad esso!..


Ecco finalmente la risposta (mi spiace per il ritardo, l'ho ricevuta solo oggi).

N.B.: Nel porre la domanda ho fatto riferimento alla

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

; è ad essa che Mufti Sahab si riferisce qui.

"Wa'alaykum as Salam w rahmatullahi wa barakatuhu,

Love is something which is linked to the heart, and hence beyond the control of humans.

It is for this reason that Nabi صلي الله عليه وسلم inspite of being so just to all his noble consorts, he would still pray:

« اللهم هذا قسمى فيما أملك فلا تلمنى فيما تملك ولا أملك ». يعنى القلب. أخرجه أبو داود في سننه (2/ 208)

“Oh Allah, this is the division in that which I have power, do not take me to account for that which is beyond my ability (love)” (Sunan Abi Dawud 2/208)

This narration shows that a person will, insha Allah, not be taken to task for loving his parents.
There is a difference between having love (which is beyond ones control) and displaying love. Muwalaat refers to displaying love; where a person confides in a disbeliever, prefers him and gives places hos trust in him. A persons allegiance will have to be first with Islam, as can be understood from the following quotation from the fatwa:

Imam Abu Bakr al-Jassas (Allah have mercy on him) states that this verse was revealed regarding the Companion Hatib ibn Abi Balta’a (Allah be pleased with him) who wrote to the non-believers of Quraysh giving them guidelines (with regards to their safety and other such matters). He did so, as he feared for his wealth and children that he had left behind in Makka…” (Ahkam al-Qur’an, 5/325)

Thus, inspite of a person having innate love for his parents/son etc, if a time ever comes for him to choose between Islaam and these close Muslim members, he should prefer Islam. In all other circumstances, he may have a natural hidden love in his heart. Islam does not advocate hatred in the least.
We conclude with the following verse in this regard which clearly alludes to the points made above:

وَوَصَّيْنا الإنسانَ بِوَالِدَيْهِ ……..وَإِنْ جَاهَدَاكَ عَلى أَنْ تُشْرِكَ بِي مَا لَيْسَ لَكَ بِهِ عِلْمٌ فَلا تُطِعْهُمَا وَصَاحِبْهُمَا فِي الدُّنْيَا

“And We have enjoined upon man kindness to his parents ……But if they strive to make you associate with Me that of which you have no knowledge, then obey them not, but still be kind towards them in this world”

!والمُوالاةُ : مِن *!وَالَى القَوْم .
)و ) النِّسْبَةُ إلى *!المَوْلَى : *!مَوْلَوِيٌّ . ويقالُ ( فيه : *!مَوْلَوِيَّةٌ ، أي يُشْبِهُ *!المَوالِيَ . )تاج العروس من جواهر القاموس (40/ 246(


)و ) أَيْضاً : ( *!الوَلِيُّ ) الذي يَلِيَ عَلَيك أَمْرَكَ ، وهما بمعْنًى واحِدٍ ، ومنه الحديثُ : ( أَيُّما امْرأَةً نَكحَتْ بغيرِ إِذْنِ *!مَوْلاها ، ورَواهُ بعضُهم : بغير إذْنِ *!وَلِيِّها .
وَرَوى ابنُ سلام عن يونس : أنَّ المَوْلَى في الدِّيْن هو *!الوَلِيُّ ، وذلكَ قولهُ تعالى : { ذلكَ بأنَّ اللهَ مَوْلَى الذينَ آمَنُوا وأَنَّ الكافِرِينَ لا *!مَوْلَى لهم } ، أَي لا وَلِيَّ لهُم ، ومنه الحديثُ : ( مَنْ كُنْتُ *!مَوْلاهُ فعليٌّ مَوْلاهُ ) ، أَي مَنْ كنتُ *!وَلِيَّه ؛ وقال الشافِعِيُّ : يحملُ على *!وَلاءِ الإسْلامِ .
) و ) أَيْضاً ( الرَّبُّ ) ، جلَّ وعَلا ، *!لتَوَلِّيه أُمُورَ العالَمِ بتَدْبيرِه وقُدْرَتِه .
)و ) أَيْضاً : ( النَّاصِرُ ) ؛ نقلَهُ الجَوْهري ؛ وبه فُسِّر أَيْضاً حديثُ : ( مَنْ كُنْتُ مَوْلاهُ ) .
)و ) أيْضاً : ( المُنْعِمُ .
)و ) أَيْضاً : ( المُنْعَمُ عليه .
)و ) أَيْضاً : ( المُحِبُّ ) ، مِن وَالاهُ إذا أَحَبَّه .
)و ) أَيْضاً : ( التَّابِعُ .
)و ) أَيْضاً : ( الصِّهْرُ ) ؛ وُجِدَ ذلكَ في بعضِ نسخ الصِّحاح ،


And Allah Ta’ala knows best.

Wassalam,

[Mufti] Ismail [Moosa]
".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 23/05/12 13:27
Messaggi: 89

MessaggioInviato: Mar Giu 26, 2012 11:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa aleikum as salam,
che Allah ti renda merito per la consueta gentilezza e renda merito al Mufti per il tempo dedicato a me in particolare e tutti noi che poniamo tante domande La risposta mi rasserena, l ho letta un pò di fretta vista l ora ma ci tenevo a ringraziare subito Domani Insh'Allah me la leggo bene bene.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nabil
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/02/13 23:54
Messaggi: 105

MessaggioInviato: Mer Mag 22, 2013 10:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleikoum
Comunque se e vietato amare o voler bene a un cristiano o ebreo.
Perche e permesso sposarsi con loro???
E ovviamente dopo che ti sposi con un cristiano o un ebreo avrai dei nuovi parenti e vorrai del bene anche a loro.
Non ha molto senso la cosa.
Poi non e che se uno e cristiano o ebreo lo sarà per tutta la sua vita.

_________________
Arab_93
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Mer Mag 22, 2013 11:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nabil ha scritto:
Salam aleikoum
Comunque se e vietato amare o voler bene a un cristiano o ebreo.
Perche e permesso sposarsi con loro???
E ovviamente dopo che ti sposi con un cristiano o un ebreo avrai dei nuovi parenti e vorrai del bene anche a loro.
Non ha molto senso la cosa.
Poi non e che se uno e cristiano o ebreo lo sarà per tutta la sua vita.


Wa alaikum asSalam wa rhamtullahi wa baraktuh,

La risposta alle tue domande è ancora più triste delle tue domande: non è necessario l'amore per sposarsi o per essere sposati, non è necessario amarsi!

Io questo per esempio non lo capirò mai e poi mai .
Da una parte abbiamo quel hadith che enfatizza tantissimo il concetto dell'amore o dell'amare il prossimo (musulmano in questo caso), quel hadith che dice che non avrete creduto finchè non avrete amato per il prossimo quello che amate per voi stessi.

Poi dall'altra parte abbiamo questa risposta triste che ancora non ho capito chi l'ha deciso, e cioè che non è necessario amarsi per sposarsi o essere sposati.

Ovviamente lo so bene che amare qualcuno e essere solo illusi o innamorati non è la stessa cosa infatti non sto parlando di innamoramenti o illusioni simili.
So anche bene che non è possibile amarsi prima del matrimonio e che non si deve ma solo dopo, e infatti non è di questo che sto parlando. Ma dire che non è necessario amarsi per essere sposati significa che non è necessario amarsi anche dopo il matrimonio. Se non è importante allora uno potrebbe odiarsi a morte e rimanere sposati. Ma che senso ha?
Boh.

Scusa se non ho risposto alle tue domande, ma certe cose purtroppo non le capisco nemmeno io.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Mer Mag 22, 2013 11:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Starlight al-Darwisha ha scritto:


Scusa se non ho risposto alle tue domande, ma certe cose purtroppo non le capisco nemmeno io.


In realtà ho risposto alle tue domande, volevo dire scusa se ti ho fatto sorgere altre domande, in realtà anch'io vorrei capire certe cose ma non sempre è possibile, purtroppo.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Gio Mag 23, 2013 12:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Nabil ha scritto:

E ovviamente dopo che ti sposi con un cristiano o un ebreo avrai dei nuovi parenti e vorrai del bene anche a loro.


Ora che ci penso, non è detto che vorrai per forza bene anche ai suoi parenti, così come non è detto che vorrai per forza bene ai tuoi stessi parenti.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Mag 23, 2013 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Piccolo quesito: ma il Profeta Muhammad non aveva un amico cristiano, il Negus che lo ha ospitato e difeso durante l'esilio? Se Lui era amico e rispettava un non - musulmano (e viceversa) perchè dovrebbe essere sbagliato? Magari ricordo male, ma mi sembra che il Negus non fosse di religione islamica, eppure erano amici...

Penso che sia molto più problematico il discorso di un matrimonio interconfessionale, perchè quasi inevitabilmente una delle due parti prevarrà sull'educazione dei figli o nell'impostazione generale del proprio vivere, ma un'amicizia tra appartenenti dello stesso sesso che si rispettano dovrebbe essere possibile...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Gio Mag 23, 2013 1:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Piccolo quesito: ma il Profeta Muhammad non aveva un amico cristiano, il Negus che lo ha ospitato e difeso durante l'esilio? Se Lui era amico e rispettava un non - musulmano (e viceversa) perchè dovrebbe essere sbagliato? Magari ricordo male, ma mi sembra che il Negus non fosse di religione islamica, eppure erano amici...

Penso che sia molto più problematico il discorso di un matrimonio interconfessionale, perchè quasi inevitabilmente una delle due parti prevarrà sull'educazione dei figli o nell'impostazione generale del proprio vivere, ma un'amicizia tra appartenenti dello stesso sesso che si rispettano dovrebbe essere possibile...

Non so se Negus era cristiano a no, ma comunque non significa che devi odiare gli amici cristiani, significa solo che non devi preferirli se devi scegliere tra un amico cristiano ed uno musulmano.
Quindi non amarli di più di proposito pur potendo scegliere.

Ora capisco anche la risposta alle mie domande :D
Probabilmente esistono diversi tipi di amore e diversi livelli o gradi di amare, ed quindi è probabile che quando si dice non è necessario l'amore in un matrimonio si intenda non è necessario l'amore non necessario.. ma un minimo anche amare per amor di Dio o così come l'hadith del profeta ci insegna penso che sia sempre necessario.

Se ho detto cose sbagliate correggetemi.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Mag 23, 2013 1:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Starlight al-Darwisha ha scritto:
Probabilmente esistono diversi tipi di amore e diversi livelli o gradi di amare, ed quindi è probabile che quando si dice non è necessario l'amore in un matrimonio si intenda non è necessario l'amore non necessario.. ma un minimo anche amare per amor di Dio o così come l'hadith del profeta ci insegna penso che sia sempre necessario.

Se ho detto cose sbagliate correggetemi.


Penso anch'io che sia qualcosa del genere; forse faccio un po' più fatica a capirlo perchè per noi un periodo di fidanzamento e conoscenza anche prima del matrimonio è abbastanza normale, ma almeno per il dopo secondo me l'amore è necessario...
Faccio un esempio biblico (ma anche coranico) se me lo permettete: Isacco ad esempio ha conosciuto sua moglie Rebecca il giorno del matrimonio, perchè un servo era andato a prenderla tra i parenti di Abramo seguendo le sue istruzioni. Però c'è scritto che "egli l'amò", senza tanti fronzoli, ma anche senza tante parole equivoche, e pregò subito per lei e con lei quando ebbero già i primi sospetti della sua sterilità.

Se non c'è empatia tra gli sposi, scambio, confidenza è una cosa fredda... I figli poi credo abbiano più possibilità di essere buoni coniugi se respirano l'amore all'interno della casa, vedendolo per prima cosa tra i genitori...

In fondo anche il vostro rispettabile o onorato Profeta amava le sue spose ed era da loro ricambiato, penso sia quindi una cosa bella e auspicabbile per tutte le coppie...

Grazie comunque per la gentile risposta!

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Mag 23, 2013 2:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il Negus d'Abissinia in seguito si convertì all'Islam.


Citazione:

Se Lui era amico e rispettava un non - musulmano (e viceversa) perchè dovrebbe essere sbagliato?
Chi ha detto che è sbagliato?
Pure lo zio del Profeta(SallallahuAlahi wa sallam) era miscredente eppure sappiamo che il Profeta(SallallahuAlahi wa sallam) gli voleva molto bene. Ma è un affatto lacerato tra la speranza e e tra la triste consapevolezza che potresti star donando il tuo amore a una persona che Allah (subhana wa taala )non ama.

Citazione:
Se non c'è empatia tra gli sposi, scambio, confidenza è una cosa fredda... I figli poi credo abbiano più possibilità di essere buoni coniugi se respirano l'amore all'interno della casa, vedendolo per prima cosa tra i genitori...


Se una persona ha seguito i precetti Islamici, quindi ha abbassato lo sguardo, ha evitato di interagire con l'altro sesso, non ha mai visto
l'altro sesso nella sua nudità ecc. è invevitabile che amerà la prima persona con cui tutto ciò in un lampo si realizzerà.
Se invece si "sporca" sarà solo a suo scapito che lo farà e anche (non solo) al costo di spezzare la primordiale unità tra amore in senso fisico e amore in senso spirituale.

Infatti io credo che quell' "Egli l'amò" racchiude in un' unità immediata sia il senso fisico che quello spirituale. Ma è un'unità che resta tale solo se "mediazioni" vaire non la vanno a spezzare.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nabil
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/02/13 23:54
Messaggi: 105

MessaggioInviato: Gio Mag 23, 2013 4:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Comunque l'amore se nasce prima o dopo il matrimonio non e qualcosa su cui si può avere controllo...

_________________
Arab_93
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Ven Mag 24, 2013 1:27 am    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Penso anch'io che sia qualcosa del genere; forse faccio un po' più fatica a capirlo perchè per noi un periodo di fidanzamento e conoscenza anche prima del matrimonio è abbastanza normale, ma almeno per il dopo secondo me l'amore è necessario...


Ma infatti anche per noi è abbastanza normale conoscersi un po' prima del matrimonio ma sempre entro i limiti stabiliti dalla shar'iah.
E infatti è molto importante che gli sposi si conoscano un po' (sempre entro i limiti della shari'ah) prima del matrimonio per verificare se sono compatibili ma si dovrebbe discutere di cose serie e importanti e non di cose non necessarie come purtroppo molti "fidanzati" fanno stando con la testa tra le nuvole, come per esempio il colore preferito, l'animale preferito, il cibo preferito, dimenticandosi di discutere di più su questioni importanti, e come risultato quasi sempre si trovano ad essere delusi una volta sposati, cosa che invece forse si potrebbe evitare se uno pensasse di discutere di più su questioni serie e in modo serio sempre.
hupaska ha scritto:


Se non c'è empatia tra gli sposi, scambio, confidenza è una cosa fredda... I figli poi credo abbiano più possibilità di essere buoni coniugi se respirano l'amore all'interno della casa, vedendolo per prima cosa tra i genitori...

In fondo anche il vostro rispettabile o onorato Profeta amava le sue spose ed era da loro ricambiato, penso sia quindi una cosa bella e auspicabbile per tutte le coppie...


Sono d'accordo. Non ho mai conosciuto fin ora due coppie che non si amano ma che nonostante non si amano hanno comunque a cuore il bene dell'altro! Inoltre il profeta s.a.s ha detto: “Il migliore di voi è il migliore nei confronti della sua famiglia; ed io sono il migliore nei confronti della mia famiglia”.
Come si fa ad essere il migliore nei confronti della propria famiglia senza un minimo d'amore?
Citazione:
Comunque l'amore se nasce prima o dopo il matrimonio non e qualcosa su cui si può avere controllo...


Prima del matrimonio può nascere solo infatuazione, illusione o il cosiddetto innamoramento. E questo non è amore, è solo illusione. E anche se fosse possibile, sicuramente non sarà facile se uno evita di frequentare la propria "fidanzata" o "fidanzato" in privato, ogni giorno.. che poi come già detto anche in quel caso è proprio difficile parlare di amore.

Dopo il matrimonio hai il permesso di frequentare la persona con cui ti sei sposato quindi è un altro conto.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Mag 24, 2013 9:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Starlight al-Darwisha ha scritto:
E infatti è molto importante che gli sposi si conoscano un po' (sempre entro i limiti della shari'ah) prima del matrimonio per verificare se sono compatibili ma si dovrebbe discutere di cose serie e importanti e non di cose non necessarie come purtroppo molti "fidanzati" fanno stando con la testa tra le nuvole, come per esempio il colore preferito, l'animale preferito, il cibo preferito, dimenticandosi di discutere di più su questioni importanti, e come risultato quasi sempre si trovano ad essere delusi una volta sposati, cosa che invece forse si potrebbe evitare se uno pensasse di discutere di più su questioni serie e in modo serio sempre.



In merito a questo ti dò proprio ragione.
Da cristiana non sono contraria a un fidanzamento costruttivo: ma purtroppo ho conosciuto anche tristi esperienze di alcuni/e conoscenti impegnati in fidanzamenti eterni (9 - 10 - 12 anni...), coinvolti in viaggi, vacanze, divertimenti e che poi magari si sono separati dopo pochi anni di matrimonio anche per delle "inezie" perchè non erano abituati a conforntarsi in cose importanti e alla prima difficoltà hanno mollato.

Nel mio caso non sono/siamo sicuramente perfetta/i, ci mancherebbe!!!, però mio marito ed io da fidanzati abbiamo vissuto alcuni mesi di lontananza "forzata" perchè vivevamo ancora in due città differenti (ci siamo sposati dopo un anno, appena uno dei due ha trovato lavoro nella città dell'altro). Ci siamo tenuti in contatto sempre per telefono e via mail, ma abbiamo cercato di impiegare questo tempo in modo costruttivo. Certo, ci siamo anche qualche volta confrontati su qualche argomento più "leggero" come il piatto preferito (se avesse amato solo piatti di raffinata "novelle cusine" povera me a cucinarglieli!!! :-P ), ma in particolare abbiamo cercato di farlo su argomenti importanti, confrontandoci e comprendendoci meglio... ed devo dire che è servito, più magari di aver fatto mille vacanze insieme... Siamo partiti almeno da idee, vissuti, modi di vivere e obiettivi simili e l'avere anche la stessa fede in comune ha di certo aiutato...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Ven Mag 24, 2013 5:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:

ma purtroppo ho conosciuto anche tristi esperienze di alcuni/e conoscenti impegnati in fidanzamenti eterni (9 - 10 - 12 anni...), coinvolti in viaggi, vacanze, divertimenti e che poi magari si sono separati dopo pochi anni di matrimonio anche per delle "inezie" perchè non erano abituati a conforntarsi in cose importanti e alla prima difficoltà hanno mollato.


Idem.

hupaska ha scritto:
Ci siamo tenuti in contatto sempre per telefono e via mail, ma abbiamo cercato di impiegare questo tempo in modo costruttivo. Certo, ci siamo anche qualche volta confrontati su qualche argomento più "leggero" come il piatto preferito (se avesse amato solo piatti di raffinata "novelle cusine" povera me a cucinarglieli!!! :-P ),


lol ci può stare che uno ne parli basta non parlare solo di argomenti non importanti che non avranno un effetto chi sa quanto grave in un matrimonio, infatti non credo proprio che tu e tuo marito non andrete d'accordo più se a uno dei due non dovesse piacere più lo stesso colore, lo stesso piatto.. e questo giusto per fare un esempio di cose irrilevanti che però vengono presi di più in considerazione tranne che le cose serie e veramente importanti che anche quelle poche volte quando vengono prese in considerazione, in modo superficiale.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti coi non-Musulmani Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.054