Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Ho fatto la scelta giusta???

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 12:12 pm    Oggetto: Ads

Top
Musablerim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/12/10 08:47
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Lun Set 10, 2012 10:30 pm    Oggetto: Ho fatto la scelta giusta??? Rispondi citando

Selam Alejkum fratelli mussulmani,
io vorrei raccontarvi la mia storia con mia moglie e mi piacerebbe che voi mi deste dei consigli e sopratutto mi confortiate nelle scelta fatta!

Cinque anni fà ho conosciuto mia moglie nel mi paese di origine, dopo la prima volta che ci siamo incontrati un ragazzo mi ha fermato per strada dicendomi che lui era stato con lei per quasi due anni e che aveva avuto piccoli rapporti con lei. Io non gli ho creduto ed ho continuato la mia storia con lei fidanzandoci e sposandoci, nonstante lei mi abbia sempre detto parole al miele per questo ragazzo tantissime volte, una volta mi ha anche detto che lei è stata realmente con lui ma poi ha ritrattato e le ho creduto, poco tempo prima del matrimonio mi diceva che continuava a vederlo in sogno per diversi giorni. Nel mese di luglio '12 prima di andare al lavoro mi disse che l'ha sognato, ma le ho risposto di non innervosirmi e di lasciare stare questo argomento, il giorno dopo la stessa cosa e a quel punto abbiamo litigato tramite messaggi in quanto ero al lavoro, poi abbiamo risolto dicendo che non ne valeva la pena. Nel pomeriggio mentre andavo a pagare le fatture in posta, l'ho chiamata e il telefono risulta occupato, dopo essere uscito dalla posta la richiamo nuovamente ed a quel punto le ho chiesto con chi era al telefono e mi ha risposto con sua mamma,e finita li. Arrivato a casa le ho chiesto di giurare ed ha giurato, la sera prima di andare a dormire invece mi ha detto la verità cioé che è stata al telefono con questo ragazzo e chiedendomi di perdonarla. Le ho chiesto quanti minuti ha parlato e mi ha detto 15min, dopo un ora circa mi ha detto la veritÀ e cioé un'ora e 7 messaggi. Dicendo come motivazione che gli ha detto di non disturbarla, ma lui questo non lo ha fatto, e dicendo che voleva sapere se lui visto che lo vedeva in sogno si fosse fidanzato. Poi lui gli ha detto che nel caso volesse sarebbe stato pronto a venire a prenderla nel mio appartamento e che come mai non avevamo figli e che fosse colpa mia, un modo per deningrarmi. Dopo tutto questo ho deciso di aspettare le vacanze e di parlare con i suoi genitori, ma lei sapeva benissimo in quanto detto tantissime volte che non gli avrei mai perdonato nel caso avesse parlato con altri uomini, in più non era la prima volta. Quando siamo andati al nostro paese, abbiamo litigato per motivi futili, e li davanti a sua madre le ho chiesto hai parlato con questo ragazzo mi ha risposto di si, ma sua madre diceva che non era niente di grave, a quel punto sono andato via da casa loro e sono andato a casa mia. Il giorno suguente, sua madre mi ha scritto dicendomi che voleva parlare con me, allora sono andato a casa loro, e lei ha insultato me e tutta la mia famiglia ed in più ha aggiunto che noi l'abbiamo maltrattata quando era nel mio appartamento(nulla di vero, ma volevano girare la questione). Poi la mia ex moglie mi ha scritto e chiamato dicendomi che l'unica modo che avevo per lei era quello di prendere un appartamento lontano dai miei genitori perché lei non voleva più avere gli appartamenti vicini e lì le ho detto che non accetto. Dopo aver pensato tutte le cose e parlato con la mia famiglia, abbiamo fatto una riunione con la sua famiglia e abbiamo deciso di divorziare. Dopo essere tornato in Svizzera, martedi scorso lei è venuta nel mio appartamento con la polizia e suo zio a prendere le sue cose, e mi ha denunciato che io l'ho maltrattata, che lei doveva svegliarsi alle 6 di mattina per fare il café, che io l'ho rinchiusa in casa e non poteva uscire mai da sola, ecc ed alla polizia gli ho detto che ho le prove che queste cose non sono vere e le ho realmente.
Dopo tutto questo, l'unica cosa che mi interessa e che vorrei sapere da voi, è se ho fatto la scelta giusta di divorziare, non vorrei aver peccato nei confronti di Allah? Questa è l'unica cosa che mi preoccupa, nonostante provi ancora amore per lei, ma lei penso che abbia amato quell'altro!!!
Selam alejkum ve rahmetullah ve berekatuhu
E scusatemi di tutto, ma ho bisogno che il mio cuore sia in pace...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1098

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 2:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalam aleikoum wa rahamtulillahi wa barakatuhu
Innanzi tutto benvenuto nel forum fratello! E' un piacere averti tra noi!:-)

Nel darti consiglio-parere siamo certamente limitati in quanto non conosciamo come magari potevi conoscere bene tu, la tua exmoglie.


Dal piccolo resoconto che ci ha portato però possiamo dire che se il comportamento della tua ex-moglie stava mettendo in pericolo la tua fede rendendo le tue giornate piene di problemi e di inutili discussioni su problemi, che tra l'altro non ci dovrebbero nemmeno essere in una famiglia musulmana, allora si, ha fatto certamente la cosa migliore.
Hai fatto la cosa migliore sopprattutto perchè nn hai reagito di impulso ma hai cercato di risolvere con calma la questione parlando prima con la tua exmoglie.

Avere accanto una moglie degna di fiducia è cosa molta importante fratello.
Una donna che mette a rischio la tua fede, che tradisce la tua fiducia e che non teme Allah è una donna che è meglio perdere.

Hadith - Muslim, #3465

'Abdullah b. 'Amr reported Allah's Messenger sallallaahu saying: The whole world is a provision, and the best object of benefit of the world is the pious woman.


Hadith - Al-Tirmidhi #3095, Narrated AbuUmamah , Transmitted by Ibn Majah

The Prophet sallallaahu used to say, "After fear of Allah a believer gains nothing better for himself than a good wife who obeys him if he gives her a command, pleases him if he looks at her, is true to him if he adjures her to do something, and is sincere towards him regarding her person and his property if he is absent."

Cerca di dimenticarla, aumenta il numero delle tue preghiere volontarie aumenta le tue du'a e ringrazia Allah di averti dato la forza di fare cio che hai fatto. Inchallah vedrai che riuscirai a trovare una compagna migliore! :-)

Che Allah ti guidi fratello. Se hai altre domande conta sul nostro aiuto inchallah.
wassalam
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 3:23 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Mer Dic 05, 2012 8:39 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
fatima daniela
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/09/09 10:38
Messaggi: 556
Residenza: puglia

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 5:49 am    Oggetto: Rispondi citando

scusate se dico la mia.....sono donna, è vero, ma la famiglia è importante, e una moglie che scambia messaggi e telefonate con un altro, che addirittura confessa al marito di sognare altri uomini,,,,ma che scherziamo?? e il rispetto dov'è???? si perde la fiducia, e una volta persa è difficile da ricostruire...a mio parere hai fatto bene, soprattutto vedendo lei cosa ha fatto dopo...io mi alzo alle 5 per prendere il caffè con mio marito, e non mi sento maltrattata, anzi!! per me è un piacere lasciarlo dormire 5 minuti in più sapendo che dopo deve affrontare una dura giornata di lavoro!
Ti auguro fratello di trovare presto una moglie che ti rispetti, e che segua con te il Din...inchallah rabby

_________________
la ilaha illa allah
mohammad rasulu allah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 11:56 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fa' parte delle regole di questo forum il non affrontare questioni di carattere personale, anche perché noi ora abbiamo solo la tua versione e non possiamo verificarla, né sarebbe tanto utile forse farlo.

Mi limito a risponderti in senso generale rassicurandoti che il divorzio è sempre lecito, dunque non vedo come potrebbe essere un peccato. Può essere stata una scelta sbagliata o meno, ma questo ribadisco che non mi sento di giudicarlo, ma mai ho sentito che possa essere un peccato.

Se quanto racconti è vero, fra l'altro, hai subito bugie, tradimenti (seppure, speriamo, solo in sogno, messaggi e telefono), e soprattutto l'ultimo gesto di essere denunciato e accusato è molto grave, anche perché oltre ad aggredire te, sempre se è vero quanto racconti e se le sue contestazioni sono realmente fasulle, in tal modo lei aggredisce tutta la comunità islamica, la sua onorabilità e sicurezza, gettando in pasto alle forze dell'ordine, e forse anche ai media del kufr, le solite lagne figlie del pregiudizio anti-islamico sulla donna schiava, prigioniera in casa, ecc.

Comunque insisto sul fatto che noi non possiamo giudicare nulla dei vostri fatti personali perché non abbiamo sentito entrambe le campane, e comunque è la politica di questo forum restare al di fuori di queste faccende personali.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Musablerim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/12/10 08:47
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 4:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Selam alejkum, vi ringrazio delle vostre risposte e che Allah vi benedica...

Io sono cresciuto in Svizzera sin da piccolo, ma ho sempre avuto una famiglia in cui non ci sono mai stati insulti di uno nei confronti di un altro(questo al contrario succedeva spesso di sentire insulti tra di loro), dopo un periodo di un paio di mesi, lei ha cominciato ad usare questi insulti anche nei miei confronti e cui ho avvisato la sua famiglia, ma è servito a poco!!!

Io sono sempre stato e lo sarò sempre tollerante, in quanto tutti sbagliamo e il perdono per me è una delle cose più belle, ma purtroppo sbagliare spesso su certe questioni nonstante sia stata messa in guardia a cosa l'avrebbe portata, significa che difficilmente una persona possa cambiare.

Lei ha accettato il fatto che abbia parlato al telefono con questa persona, e dopo tutto quello che è successo voleva continuare la nostra storia, ma una delle cose che mi ha fatto desistere è il fatto che lei mai ha detto che non lo farà più e mai ha chiesto scusa e mai ha detto che cambierà il suo atteggiamento.
Purtroppo in lei ho notato una mancanza di rispetto nei miei confronti, io faccio due lavori inizio alle 7.30 di mattina poi alle 17.30 finisco il primo lavoro, mentre alle 18.00 inizio l'altro fino alle 10 circa, e quando arrivavo a casa mi piaceva che lei mi aspettasse con un sorriso invece tante volte a tirato fuori questioni che risultano senza senso. Il sabato lavoravo tutto il giorno, la domenica lavoravo dalle 11 e lei non si degnava di alzarsi a farmi un cafe o qualsiasi cosa, ma andavo da mia mamma...il cibo lo preparava mia mamma nonostante i suoi 50 e passa anni e le circa 5 ore di pulizie che fa come lavoro, mentre lei tutto il giorno a casa si dedicava allo shopping, poi è andata in polizia a dire quelle cose...ma ho le prove che non sono vere! Da quando faccio due lavori, da 73kg di peso sono passato a 65kg e lei mi diceva che non mi voleva più cosi, ma che dovevo portare il peso di prima, ma come faccio se lavoro 12 ore al giorno, non si riusciva a capire che io queste cose le facevo anche per lei?

Quando litigavamo mi ha sempre detto che io sono niente, mentre questo ragazzo fosse intelligente, con il carattere migliore al mondo, che l'ha fatta sentire felice e tante tante altre cose...quando litigavamo e non solo le ho sempre detto che nel caso avesse avuto contatti con lui o un altro, il nostro rapporto sarebbe finito, in quanto sono fedele ma voglio anche che tu sia fedele, quindi lei contattando lui sapeva bene quello che faceva.
Quando andava al nostro paese, appena litigavamo, lei subito rompeva la sim che aveva, e gli ho sempre detto che lo faceva perché aveva contatti con altri, una volta per sbaglio mi ha mandato un messaggio e li ho capito che scriveva con un altro e poi a parlare con sua madre e convincendomi che non sia niente di grave.

Mentre io dormivo all improvviso mi sono svegliato e l ho trovata che gurdava su internet le foto di questo suo probabile ex ragazzo...dopo tutto questo la domanda che vi voglio fare è questa: secondo il vostro parere lei provava dei sentimenti nei confronti di questo ragazzo sia prima che stando con me sposata?
Purtroppo io sto soffrendo tanto e ne ho parlato con la mia famiglia e parenti e tutti mi hanno detto che io l'ho sempre trattata come una principessa e che non le ho mai fatto mancare niente, ma secondo loro lei non mi amava e non mi rispettava, quindi ho fatto la scelta giusta.
Infatti sono andato a controllare sul famoso social network, e lei ha messo nuove foto in giro per luna park e parchi...e nuovi amici uomini che prima non aveva...mentre quando stava con me aveva solo i suoi famigliari!!!

Purtroppo io provo ancora molto affetto nei suoi confronti nonstante tutto quello che è successo, mentre lei si diverte molto, ma Allah conosce tutto!

E vi dico che se ho scritto la mia storia è solamente per capire se ho fatto le scelte giuste, e non mi interessa dire la mia versione nascondendo altri fatti, ho detto solo ed esclusivamente la verità per poter avere delle opinioni di altre persone per poter magari capire cosa ho sbagliato o cosa si poteva fare di meglio, perché quando un matrimonio finisce è quasi sempre una sconfitta e quindi capendo gli errori, al prossimo matrimonio non si fanno più. Non sono il tipo di persona che cerca alibi o scuse per mettere la mia coscienza apposto, in quanto a comportamento e rispetto nei suoi confronti e della sua famiglia sono completamente pulito con la mia coscienza, tanto che sua mamma ha insultato me e la mia famiglia e io me ne sono andato dicendo grazie e buona giornata, nonostante che avesse fatto errori di tradimento fosse sua figlia...

Dopo tutto questo ho pregato e chiesto ad Allah che mi desse un segno che ho fatto la scelta giusta, il giorno dopo lei è arrivata con la polizia dicendo cose non vere...

E ricordate che io per poter fare il ricongiungimento familiare, ho lasciato l'universita e ho trovato un lavoro solo per averla accanto a me, ma forse non ne valeva la pena!!!

Scusatemi tanto se vi annoio con queste cose, ma purtroppo volevo dei pareri da fratelli mussulmani...

Vi ringrazio della vostra accoglienza e del benvenuto!!!

Selam alejkum ve rametullah ve berekatehu!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Musablerim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/12/10 08:47
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 4:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

PS: Tutte le preghiere che ho fatto ho sempre incluso anche lei nelle mie preghiere assieme alla mia famiglia, nonostante tutto quello che è successo!!!

Selam alejkum
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2137

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 6:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa 'alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh fratello,

se quello che hai detto è vero, sì anch'io penso che hai fatto benissimo a lasciarla, perchè se lei per qualsiasi motivo non si trovava bene con te avrebbe dovuto parlartene e cercare una soluzione invece di andare dietro ai suoi ex.. quindi una persona del genere non ti serve accanto, se lei è/era veramente così, dimenticala.. la prossima volta però cerca di trovarti una donna fedele ad Allah perchè solo allora ti sarà fedele e ti rispetterà, quello che conta di più è la fede che una persona ha e solo poi viene tutto il resto..

una critica che vorrei fare a te invece è questa, perchè lavori così tanto?
posso capire se non hai modo di sopravvivere, e se l'unico modo è questo: lavorare dalla mattina alla sera,allora ok, ma se puoi benissimo fare a meno di un lavoro allora rinuncia ad un lavoro e mantieni solo uno;

la cosa più importante al mondo non è lavorare, il lavoro certamente è importante ma non così tanto da passare la maggior parte del tuo tempo al lavoro, persino la notte..infatti mi chiedo come fai a pregare 5volte al giorno con gli orari di lavoro che hai?

dovresti trovare un po' di tempo da dedicare anche al din e alla famiglia.. infatti il mio consiglio è questo, la prossima volta che ti sposi cercati una persona religiosa e praticante, e passa più tempo con lei invece che due o tre ore la sera.. stare con una persona significa anche questo, avere del tempo per lei (avere più tempo per lei o per la famiglia)..

e infatti se un giorno avrai dei figli.. almeno la domenica ricordati di passarla a casa con loro e non a lavorare (e possibilmente quel giorno non lo passare guardando tutto il giorno il calcio che altrimenti è meglio se vai a lavorare).

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Musablerim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/12/10 08:47
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 10:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Selam alejkum Starlight, ti ringrazio per i tuoi consigli!

Purtroppo fino a poco tempo fa ero assolutamente obbligato ad avere due lavori quindi due entrate per far fronte alle spese che avevo, adesso comincio ad avere una situazione più tranquilla e il secondo lavoro sto pensando di lasciarlo per potermi dedicare di più alla mia fede, alla famiglia e anche a me stesso, ma fino ad ora sono stato purtroppo obbligato e questa cosa mi ha pesato molto sia fisicamente che mentalmente.

Le cose che ho detto purtroppo sono vere e penso di aver dimostrato a lei quanto la amavo sia a parole che con i fatti, ma purtroppo di non essere stato corrisposto. All'inizio quando ci siamo conosciuti tramite telefono, ho chiesto se lei fosse fedele e che cosa faceva per la sua fede, ma poi purtroppo penso che ha lasciato un po' da parte questo pensando più ad altro!

Selam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2137

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 11:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Musablerim ha scritto:
Selam alejkum Starlight, ti ringrazio per i tuoi consigli!

Purtroppo fino a poco tempo fa ero assolutamente obbligato ad avere due lavori quindi due entrate per far fronte alle spese che avevo, adesso comincio ad avere una situazione più tranquilla e il secondo lavoro sto pensando di lasciarlo per potermi dedicare di più alla mia fede, alla famiglia e anche a me stesso, ma fino ad ora sono stato purtroppo obbligato e questa cosa mi ha pesato molto sia fisicamente che mentalmente.


se hai la possibiltà di far fronte alle tue spese con un solo lavoro, allora assolutamente uno lascialo perchè non fa bene lavorare così tanto, come hai detto tu stesso ti pesa molto fisicamente e mentalmente e forse anche spiritualmente se ad esempio non ti permette di pregare e di avere del tempo per il din..

e rivolgiti ad Allah e chiedigli di guidarti e di aiutarti a superare questa situazione!

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Set 13, 2012 1:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Fratello. Secondo me hai fatto benissimo!
Potevi vedere la tua vita dissolversi davanti ai tuoi occhi per seguire il tuo amore per questa donna..Oppure prendere una decisione drastica.. Allah Subhana wa taala ti ha dato una possibilità e tu l'hai afferrata. Hai fatto la scelta giusta. Non guardarti più indietro.. Vai avanti per la tua strada.

L'amore che è passione ( nel senso proprio del termine: che lo subisci tuo malgrado perdendo il comando della tua volontà) ci trascina in basso. Il vero amore in Allah per una donna è elevazione.

Sarà difficile, ma vedrai che Allah Subhana wa taala ti ricompenserà per il tuo coraggio.
Allah Subhana wa taala premia gli audaci. =)

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Musablerim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/12/10 08:47
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mer Nov 28, 2012 6:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalam aleikoum wa rahamtulillahi wa barakatuhu!
Volevo avvisarvi che il procuratore pubblico della Svizzera riguardo alla denuncie che mi erano state fatte a risposto con "non luogo a procedere" vuol dire che tutte le accuse cadono. Ed incredibilmente negli stessi giorni la mia ex moglie si è rifatta viva contattandomi e dicendomi che voleva rimettersi con me, infatti la polizia gli ha detto che doveva lasciare la Svizzera se non viveva con me in quanto l'unico motivo per cui era in Svizzera era il ricongiungimento familiare.
E mi ha anche detto che lei aveva chiamato questa terza persona perché dava fastidio a sua sorella e suo fratello, ma non poteva dirlo subito? Me lo dice dopo tre mesi? Mi sembra molto strano e difficile da credere...
Diverse persone e suoi ex professori hanno detto che lei ha avuto una storia con quello e anche il miglior amico di questa persona ha detto che nei cinque anni in cui lei è stata con me ha avuto contatti con quello, mentre lei mi dice tutto il contrario.

Io non credo più a nessuno oramai, sono totalmente confuso. Anche se penso che ora sarebbe difficile ricostruire questo rapporto dopo tutto quello che è successo.

Il mio cuore mi dice di riprovare, ma l'ho fatto tante volte e ci sono stati sempre i soliti problemi, mentre la ragione mi dice di lasciare perdere.

Quale ascoltare fratelli miei secondo il vostro parere?
I miei genitori e mio fratello non sono contenti se io dovessi farla ritornare per le accuse e gli insulti che lei ha fatto a me e alla mia famiglia, inoltre mi ha chiesto di separarmi dai miei genitori e di prendere un appartamento più lontano, perché ora ho l'appartamento di fianco a loro! Secondo la legge Islamica può essere fatta una richiesta del genere al marito?

Che Allah S.W.T vi abbia in gloria!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1098

MessaggioInviato: Mer Nov 28, 2012 9:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

wa aleikoum assalam wa rahmatulillahi wa barakatuhu

Fratello cm abbiamo avuto già modo di consigliarti; se ritieni che questa donna sia pericolosa per il tuo din e per il tuo avvicinamento ad Allah swt allora è meglio "perderla".
Poi la decisione ultima spetta a te, visto che tu sicuramente la conosci meglio di noi.

wassalam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Dic 02, 2012 2:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Musablerim ha scritto:
Quale ascoltare fratelli miei secondo il vostro parere?


Fratello, cerca una donna Musulmana praticante, pia e che abbia timore di Allah, della quale poterti fidare.

A meno che questa persona non sia radicalmente cambiata ed abbia fatto tawbah, il quadro che emerge di lei dai tuoi post (e Allah sa meglio) non è decisamente quello della descrizione di persona che ti ho appena suggerito.

Musablerim ha scritto:
inoltre mi ha chiesto di separarmi dai miei genitori e di prendere un appartamento più lontano, perché ora ho l'appartamento di fianco a loro! Secondo la legge Islamica può essere fatta una richiesta del genere al marito?


Può senz'altro esprimere il desiderio di vivere in qualsiasi posto del mondo, ma starà poi a te decidere liberamente se volerlo accontentare o meno.
Insomma non può richiederlo come "pretesa" o come obbligo da parte tua (a meno che non aveste stabilito qualcosa del genere nel contratto di matrimonio, ma se non ricordo male i tuoi post precedenti, ora non siete più marito e moglie, giusto?).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Albani
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/12/09 17:47
Messaggi: 506
Residenza: Casa. Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Dom Dic 02, 2012 9:14 am    Oggetto: Rispondi citando

OT: ma sei del Kosovo/Macedonia?

_________________
Ibn al-Mubârak e l’Imâm Ahmad (che Allah abbia misericordia di loro) dissero:
“Quando la gente diverge, restate saldi su ciò su cui si tengono i Mujâhidîn, la verità è con loro, poiché Allah (‘azza waJalla) dice:

وَالَّذِينَ جَاهَدُوا فِينَا لَنَهْدِيَنَّهُمْ سُبُلَنَا

Quanto a coloro che combattono per la Nostra causa, Noi li guideremo certo sulle Nostre Vie (Corano. Al-’Ankabût, 69)

Siate alberi che colpiti dalle pietre, rispondono con i frutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.062