Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Una sorella forse raggirata?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 03, 2020 11:16 pm    Oggetto: Ads

Top
Mattex
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 26/07/12 08:42
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Lun Set 03, 2012 11:33 pm    Oggetto: Una sorella forse raggirata? Rispondi citando

Assalamualaikum wrwb, Alhamdulillah con internet si ha la possibilità di conoscere fratelli e sorelle sparsi per il mondo. Anche io ho conosciuto e sto conoscendo fratell/sorelle sparsi per il web.
Ho conosciuto una sorella che abita in Tunisia, e come da oggetto, penso che un nostro fratello italiano non si stia comportando bene con lei.
Lei ( 25 anni ) è molto innamorata di lui ( 45 e già sposato con moglie marocchina ) e mi aveva chiesto se potevo assumerla come badante per incontrarlo.
A parte il fatto che ora come ora è alquanto ardua la faccenda, ma io mi son chiesto, se lui è veramente interessato perchè non la invita lui con un visto per il turismo? La legge Italiana non tollera la poligamia e dato che la prima moglie ha già il suo permesso di soggiorno e per la sorella che conosco è alquanto difficile averne uno. Lei mi ha detto che no c'è proiblema se no sono sposati per la legge italiana, l'importante è sposarsi davanti ad Allah. Cosa giusta ma dato l'ardua faccenda per il permesso di soggiorno, e dato il fatto che lui non si stia minimante interessando a farle un visto...( dice che le servono un paio di mesi ) non vorrei che la sposasse solo per consumare il matrimonio per poi rispedirla in Tunisia a visto scaduto. Tra l'altro non si sono mai incontrati, lui doveva andare a farle visita ma si è finito le ferie qua...e poi anche i genitori di lei devono sapere e lei deve chiedergli il permesso di sposarsi....è una ragazza di 25 anni e spero non faccia le cose troppo affrettate..e può trovarsi benissimo un'altro fratello single...e nascondere un matrimonio ( che è motivo di gioia ) non penso sia una bella cosa...
E poi se quel fratello di 45 anni vuole la poligamina che si sposi una vedova o una single della sua età che ne hanno più bisogno...a mio parere. Vorrei sapere la vostra opinione fratelli e sorelle , grazie. Assalamualaikum wrwb
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Lun Set 03, 2012 11:53 pm    Oggetto: Re: Una sorella forse raggirata? Rispondi citando

Mattex ha scritto:
Assalamualaikum wrwb, Alhamdulillah con internet si ha la possibilità di conoscere fratelli e sorelle sparsi per il mondo. Anche io ho conosciuto e sto conoscendo fratell/sorelle sparsi per il web.
Ho conosciuto una sorella che abita in Tunisia, e come da oggetto, penso che un nostro fratello italiano non si stia comportando bene con lei.
Lei ( 25 anni ) è molto innamorata di lui ( 45 e già sposato con moglie marocchina ) e mi aveva chiesto se potevo assumerla come badante per incontrarlo.
A parte il fatto che ora come ora è alquanto ardua la faccenda, ma io mi son chiesto, se lui è veramente interessato perchè non la invita lui con un visto per il turismo? La legge Italiana non tollera la poligamia e dato che la prima moglie ha già il suo permesso di soggiorno e per la sorella che conosco è alquanto difficile averne uno. Lei mi ha detto che no c'è proiblema se no sono sposati per la legge italiana, l'importante è sposarsi davanti ad Allah. Cosa giusta ma dato l'ardua faccenda per il permesso di soggiorno, e dato il fatto che lui non si stia minimante interessando a farle un visto...( dice che le servono un paio di mesi ) non vorrei che la sposasse solo per consumare il matrimonio per poi rispedirla in Tunisia a visto scaduto. Tra l'altro non si sono mai incontrati, lui doveva andare a farle visita ma si è finito le ferie qua...e poi anche i genitori di lei devono sapere e lei deve chiedergli il permesso di sposarsi....è una ragazza di 25 anni e spero non faccia le cose troppo affrettate..e può trovarsi benissimo un'altro fratello single...e nascondere un matrimonio ( che è motivo di gioia ) non penso sia una bella cosa...
E poi se quel fratello di 45 anni vuole la poligamina che si sposi una vedova o una single della sua età che ne hanno più bisogno...a mio parere. Vorrei sapere la vostra opinione fratelli e sorelle , grazie. Assalamualaikum wrwb


Wa 'alaykum assalam wrwb,

io è meglio che non te la esprimo la mia opinione, però mi limito a dire soltanto alcune cose:

su un altro thread "come rendere felice la propria moglie" avevo detto chiaramente "e se proprio vi interessa la poligamia allora risposatevi come si deve" e con questo intendevo proprio senza conoscere altre sorelle in modo haram (ma invece sono stata accusata di voler attaccare la poligamia).. come ad esempio: parlando in privato con loro senza un valido motivo di cose non necessarie e importanti, o incontrandole prima del matrimonio e "facendole innamorare" -.- (ormai mi fa schifo questo termine).


se hai modo di parlare con questa ragazza, invitala a riflettere seriamente dirle di mettere da parte il suo "innamoramento" però e dirle anche di fare salah istikhara e dì la stessa cosa anche al fratello.. chiedigli di pensare per bene per quale motivo si vuole risposare, e ricordagli anche che una volta che si sposa con lei deve anche accettare tutte le condizioni che il matrimonio richiede.. e consigliagli anche di essere onesto con se stesso.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 12:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me la prima cosa da fare é ricordare a tutti e due che non devono parlarsi da soli ma in presenza dei parenti di lei. Seconda cosa, é bene che lui si presenti a casa di lei così i suoi genitori hanno modo di conoscere lui e valutare, terza cosa, in base al madhab che lei segue non sempre il matrimonio senza il permesso del wali é valido quindi se lei viene qui senza il permesso dei genitori e lo sposa senza il permesso comunque sarà nel peccato poichè il matrimonio potrebbe non essere valido. In più non é permesso ad una donna viaggiare da sola perciò lui dovrebbe procurare un visto a lei e un suo mahram. Se le intenzioni di lui sono serie non sarà un problema risolvere queste questioni, se non sono serie tanto di guadagnato per lei.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 12:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Alaikum fratello stai lontano da queste cose, primo perche' non sai chi e' questa persona. Metti in regola questa persona ma il responsabile sei tu, garantisci per lei Anche con contributi ecc..... Penso Che in vita piccoli " problemi " ognuno di noi li ha, non carichiamoci sulle spalle altre questioni. Poi esiste Anche il problema Che ha descritto la Sorella.

Sono stato molto diretto perche' in 13 anni di Islam ho preso molte facciate con delusioni, pensando che tutti I fratelli avessero nobili e Sani principi islamici, ma sbagliavo I beni di questa dunya per alcuni fratelli e sorella hanno la priorita'
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Ibrahim-Abu Ismail ha scritto:

Sono stato molto diretto perche' in 13 anni di Islam ho preso molte facciate con delusioni, pensando che tutti I fratelli avessero nobili e Sani principi islamici, ma sbagliavo I beni di questa dunya per alcuni fratelli e sorella hanno la priorita'


so cosa vuoi dire, e capisco che parlare con certa gente è come parlare al muro però penso anche che rinunciarci completamente forse non è la cosa migliore da fare, secondo me non dovremmo limitarci a dare dei consigli soltanto alle persone con sani principi.. magari con queste persone sarebbe il caso di non perderci troppo tempo però secondo me un tentativo non fa male.. soprattutto se lo facciamo senza aspettarci di essere ascoltati infatti così non rischiamo nemmeno di rimanere delusi :) poi alla fine è ovvio, ognuno fa come crede.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mattex
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 26/07/12 08:42
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamualaikum grazie per avermi risposto. Io conosco solo lei e le riferirò quanto mi avete suggerito. Tra l'altro non voglio mettermi in situazioni difficili e che non mi competono tra l'altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 3:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

La cosa più squallida è che fratelli e sorelle continuino ad andare sulle chat. Secondo me le sorelle e i fratelli che vengono raggirate/i in questo modo se lo meritano.
Che Islam pretendono di trovare in un uomo che cerca donne sulle chat? E viceversa.
E poi pure te fratello Mattex.. Non solo perdi tempo sulle Chat, ma devi stare pure lì a farti coinvolgere da problemi di altri che a loro volto si sono conosciuti via chat. Ma lascia perdere!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 3:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mattex ha scritto:
Assalamualaikum

wa 'alaikum assalam wrwb,

Citazione:
grazie per avermi risposto. Io conosco solo lei e le riferirò quanto mi avete suggerito. Tra l'altro non voglio mettermi in situazioni difficili e che non mi competono tra l'altro.

e che tra l'altro manco li conosci veramente, quindi non puoi sapere con chi hai a che fare.

però (come ti ha ricordato anche soroboru) ricordati anche tu che non va bene parlare in privato con le ragazze (se sei una ragazza allora ricordati che non bisogna parlare con i ragazzi), a meno che non si tratti di qualcosa di estremamente importante e anche in quel caso bisogna essere molto formali e limitarsi a dire ciò che è necessario.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Mar Set 11, 2012 11:46 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Come ti hanno detto tutti i fratelli questa questione ha molte problematicità, che dovresti pretendere che come minimo siano prima risolte, per non assumerti responsabilità di peccati e anche eventualmente di violazioni della legge italiana (il che sarebbe anche a sua volta una violazione della Shari`a, quindi un peccato).

E' lui a dover andare in Tunisia a presentarsi alla famiglia di lei, valutare, ed eventualmente proporsi, e intanto vanno tagliati tutti i contatti privati illeciti fra loro, in particolare la sorella deve essere prudente a mostrarsi in foto, video o altro e a far sentire la sua voce ad un uomo sconosciuto che per altro potrebbe farne un brutto uso e anche ripubblicare davanti ad altri uomini sue immagini e audio video.

Quando e se lui si presenterà in Tunisia si potrà valutare la sua serietà, le sue reali intenzioni e anche più semplicemente la compatibilità della coppia, che va sondata nei modi leciti e tradizionali, cioè mai in seclusione e sempre in presenza dell'occhio vigile dei parenti uomini adulti della sorella.

Sarebbe poi corretto e prudente che l'attuale moglie sia informata, sebbene non giuridicamente necessario, perché altrimenti una volta che anche si sposassero e lei venisse in Italia potrebbero sorgere grandi problemi e lui potrebbe anche alla fine arrendersi a divorziarla di soppiatto e lei si troverebbe sola in un paese straniero.

Quindi quando lui si presenterà alla di lei famiglia è bene che si discuta non solo di fiori e farfalle ma di questioni pratiche quali il come lei verrà regolarizzata in Italia, essenziale perché se lei parte con un visto a scadenza breve senza sapere o peggio senza intendere regolarizzarsi in seguito commette un peccato e si pone in una condizione molto rischiosa; un'altra questione molto importante da chiedere è il dove lei dovrà abitare e come sarà sostenuta. Se l'intenzione di quest'uomo è far vivere entrambe le mogli sotto lo stesso tetto questo potrebbe essere problematico, tanto più se prima non si incontrano tra loro per conoscersi, e la casa quanto è grande? O lui ne ha o intende procurarsene due? E queste case sono di pari livello e grandezza, o l'attuale moglie resterebbe in una casa grande e lei in uno scantinato?

Tutte queste cose vanno chiarite, altrimenti questa sorella potrebbe illudersi lasciandosi prendere da nobili ma ingenui sentimenti e poi subire grosse delusioni e restare sbandata all'estero rischiando poi di finire in brutte situazioni per la disperazione.

Purtroppo ho già assistito a brutte storie di questo genere, di sorelle sposatesi con l'italiano musulmano venuto nella loro patria, poi appena trasferite in Italia il comportamento del marito è cambiato, e hanno subito violenze, limiti alla loro religione, ecc.
Ovviamente tutte cose che non danno notizia, visto che la vittima è musulmana e la causa dei soprusi è il suo essere aggredita perché non si adegua ai "costumi occidentali", ovviamente il contrario, caso per altro più raro, conquista presto la prima pagina.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.11