Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Wetr e preghiere supererogatori

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 1:33 pm    Oggetto: Ads

Top
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Mag 07, 2012 10:54 pm    Oggetto: Wetr e preghiere supererogatori Rispondi citando

Salam Aleikum

Ho letto in un hadith che la preghiera del Wetr va compiuta per rendere dispari il numero delle rakaat.
Quindi quand'è che si può compiere questa preghiera?
Le salaat canoniche danno un numero di 17 Rakkat. Quindi il Wetr renderebbe sempre pari il numero.

Se una persona è triste e vuole pregare ma non è orario di nessuna preghiera Sunnah, può pregare comunque?
E nella formula introduttiva cosa deve dire: Naweitu Sally fard al... 'n' raakaat?
E il numero delle Rakaat è libero? Lo deve scegliere prima di iniziare in modo da includerlo nella formula o può decidere durante la Salah quando smettere?

Grazie

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mag 07, 2012 11:28 pm    Oggetto: Re: Wetr e preghiere supererogatori Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Salam Aleikum

Ho letto in un hadith che la preghiera del Wetr va compiuta per rendere dispari il numero delle rakaat.
Quindi quand'è che si può compiere questa preghiera?
Le salaat canoniche danno un numero di 17 Rakkat. Quindi il Wetr renderebbe sempre pari il numero.


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh,

Intendi forse dire che il witr stesso dev'essere composto di un numero dispari di raka`at?

soroboru ha scritto:
Se una persona è triste e vuole pregare ma non è orario di nessuna preghiera Sunnah, può pregare comunque?


Certo, con l'unica eccezione dei momenti in cui è proibito o riprovevole eseguire la Salah; vedi:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



[Importante avere sempre l'intenzione di farlo per Allah, non semplicemente "perché si è tristi"]

soroboru ha scritto:
E nella formula introduttiva cosa deve dire: Naweitu Sally fard al... 'n' raakaat?


La niyyah va' espressa "nel cuore", non è necessario esprimerla con parole o formule.
Se proprio vuoi, comunque, in questo caso non si tratta di "fard al-..", bensì "Salatan nafilah n raka`at", se vuoi fare preghiere supererogatorie. O "Salat-al-witr", se devi fare il witr (che nella scuola Hanafi è una Salah wajiba)

soroboru ha scritto:
E il numero delle Rakaat è libero? Lo deve scegliere prima di iniziare in modo da includerlo nella formula o può decidere durante la Salah quando smettere?


Le raka`at supererogatorie falle in serie di due. Ogni volta che inizia basta che hai l'intenzione di eseguire una Salah nafila di due rak`atayn, e ne fai quanti cicli quanti vuoi.

La cosa migliore è fare quelle Salah che è Sunnah eseguire in diversi momenti della giornata; vedi nuovamente:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(per quelle legate a Salawat fard)

Oltre a Salah al-Ishraq, Salah ad-Duha, Salah al-Awwabin, Tahajjud, etc..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Lun Ago 20, 2012 10:34 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Mag 08, 2012 1:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Intendi forse dire che il witr stesso dev'essere composto di un numero dispari di raka`at?


Intendo proprio che ho letto che lo scopo del Witr è rendere dispari il numero delle raakaat effettuate.

Da un hadith : " [...] la preghiera della notte è composta di due coppie di prostrazioni. Ma se uno di voi teme che sia già arrivato il momento di compiere la preghiera dell'Alba, compia una sola prostrazione (il Wetr) che gli renda dispari il numero delle prostrazioni fatte"-

E poi anche la curatrice del libro, nell'introduzione alla raccolta di Hadith dedicata al Witr scrive:
"La dispari può essere costituita da una Rak'ah, oppure da tre, cinque sette, nove o undici, secondo lo zelo di ciascun fedele. Ovviamente il punto principale è la chiarezza dell'obbitettivo: che questa renda dispari il numero delle Rak'ah compiute in precedenza, e che la si distingua dalle altre".

Quindi il mio dubbio era questo:
1. se uno ha compiuto solo le preghiere canoniche e quindi 17 prostrazioni, non può fare il wetr in quanto questo rendererebbe pari il numero totale delle prostrazioni?

Oppure il Wetr chiude il numero delle Salat Supererogatorie?
Es. Faccio il Shafaa di due rakaat e poi rendo le rakaat dispari con il wetr.
Senza contare che il numero totale delle Rakaa fatte in tutta la giornata sarebbe pari ( 17 + 3)?

E poi anche in altri hadith ho notato che si da molta importanza ai numeri dispari. Per esempio si dice che i semi di Habbalat al baraka vadano mangiati in numero dispari . Anche il numero dei datteri con cui si rompe il digiuno ecc.
E a proposito, mi piacerebbe sapere se qualcuno sa a cosa è dovuta questa importanza del numero dispari nell'Islam? Anche i pitagorici dicevano che i numeri dispari erano numeri "perfetti".

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mag 08, 2012 2:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Intendo proprio che ho letto che lo scopo del Witr è rendere dispari il numero delle raakaat effettuate.


Forse di quelle effettuate durante la notte, come tahajjud?..

soroboru ha scritto:
E poi anche la curatrice del libro, nell'introduzione alla raccolta di Hadith dedicata al Witr scrive:
"La dispari può essere costituita da una Rak'ah, oppure da tre, cinque sette, nove o undici, secondo lo zelo di ciascun fedele. Ovviamente il punto principale è la chiarezza dell'obbitettivo: che questa renda dispari il numero delle Rak'ah compiute in precedenza, e che la si distingua dalle altre".


Dipende dalla scuola di riferimento; nella scuola Hanafi, ad esempio, il witr è composto da tre raka`at unite (senza salam tra di loro, solo alla fine)

Comunque, vedi pure:

Studiare da soli Bukhari e Muslim? - Shaykh Nuh Ha Mim Keller -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



soroboru ha scritto:
Quindi il mio dubbio era questo:
1. se uno ha compiuto solo le preghiere canoniche e quindi 17 prostrazioni, non può fare il wetr in quanto questo rendererebbe pari il numero totale delle prostrazioni?


No, può comunque fare il witr; anzi, deve farlo, visto che per diversi giuristi è wajib o comunque molto enfatizzata.

soroboru ha scritto:
Oppure il Wetr chiude il numero delle Salat Supererogatorie?
Es. Faccio il Shafaa di due rakaat e poi rendo le rakaat dispari con il wetr.


Yes, è quello che mi pare di aver capito, ma non ho fonti certe con cui confermarlo..

soroboru ha scritto:
E poi anche in altri hadith ho notato che si da molta importanza ai numeri dispari. Per esempio si dice che i semi di Habbalat al baraka vadano mangiati in numero dispari . Anche il numero dei datteri con cui si rompe il digiuno ecc.
E a proposito, mi piacerebbe sapere se qualcuno sa a cosa è dovuta questa importanza del numero dispari nell'Islam? Anche i pitagorici dicevano che i numeri dispari erano numeri "perfetti".


Vedi:

The Number 3 in Islam -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



E:

"Allaamah Ibn Katheer (RA) narrates that Abu Hurayra (Radhiallaahu Anhu) said that Rasulullah (Sallallaahu Alayhi Wasallam) said, ?For Allah, there are 99 names, whoever memorises and recites them will enter Jannah and Allah is unique and loves odd numbers"

"An incident at the time of the Khilafat of Umar Al farook (ra), the Sahabah were sitting around and discussing about Laylatul Qadr. Abdullah ibn Masood (ra) was among them but he was remaining silent. Then Umar (ra) asked him, why are you silent? You have knowledge and only reason for you to be silent is that you are young. Then Abdullah ibn Masood (ra) answered, Allah is One and Allah like odd numbers. Allah created 7 Heavens, 7 earths, 7 days, 7 tawaf, walking 7 times between safa-marwa ... (the Imam mentioned some more, i cant recollect)... So I think Laylatul Qadr is on the 7th night of the Last third of Ramadan (ie 27th). [Bayhaqi]"
[Riportato da un fratello da una Khutba, è lui che non ricorda il resto dell'hadith, non il suo narratore!]

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Mag 08, 2012 2:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ok, grazie.

Ma non ho capito una cosa:

"the first plural number is number three. If a person counts from number one, the very first number which denotes multitude is number three which is odd. It is for this reason, that in certain aspects of Shari'ah, when a large amount is intended, then it must be done in the least odd number which denotes multitude and that is number three"

Quindi il 2 nell' Islam è considerato un numero singolare?

Per caso conosci dei libri reperibili che parlano di numerologia Islamica?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mag 08, 2012 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Ok, grazie.

Ma non ho capito una cosa:

"the first plural number is number three. If a person counts from number one, the very first number which denotes multitude is number three which is odd. It is for this reason, that in certain aspects of Shari'ah, when a large amount is intended, then it must be done in the least odd number which denotes multitude and that is number three"

Quindi il 2 nell' Islam è considerato un numero singolare?


E' un numero duale.

Nella grammatica araba c'è il singolare, il duale ed il plurale (che dunque inizia dal 3).

soroboru ha scritto:
Per caso conosci dei libri reperibili che parlano di numerologia Islamica?


Libri, no, ma consiglierei lo studio di simili discipline presso uno Shaykh qualificato, per non rischiare di cader vittima di deviazioni od innovazioni che sono molto diffuse in queste discipline, quando non vi è il "controllo" di uno Shaykh affidabile ed ortodosso.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.128