Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Carne macellata dagli Ebrei

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!-
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 04, 2020 10:50 pm    Oggetto: Ads

Top
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Apr 25, 2012 8:30 pm    Oggetto: Carne macellata dagli Ebrei Rispondi citando

Salam Aleikum,

ma la carne macellata dagli Ebrei, che la macellano alla stessa maniera dei Musulmani, è Halal?
O é necessario pronunciare il nome di Allah affinchè diventi Halal?
Le formule che usano gli Ebrei, che comunque credono nel Dio Unico, sono sufficienti?

Grazie

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Apr 26, 2012 6:56 pm    Oggetto: Re: Carne macellata dagli Ebrei Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Salam Aleikum,

ma la carne macellata dagli Ebrei, che la macellano alla stessa maniera dei Musulmani, è Halal?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh,

Teoricamente, sì.
Ma ci sono alcune pratiche che in alcuni casi non rendono islamicamente lecita la carne kosher; ad esempio, ho sentito che se devono macellare un tot di animali in un'unica occasione, pronunciano il nome di Dio solo sul primo e sull'ultimo animale, e non su quelli uccisi "in mezzo", rendendoli dunque illeciti (quelli "in mezzo"), almeno per coloro che seguono una scuola (come la scuola Hanafi) che ritiene necessario (wajib) pronunciare il nome di Allah sull'animale macellato.

soroboru ha scritto:
O é necessario pronunciare il nome di Allah affinchè diventi Halal?
Le formule che usano gli Ebrei, che comunque credono nel Dio Unico, sono sufficienti?


In effetti mi chiedevo anch'io cosa si intendesse di preciso per "pronunciare il nome di Allah": dev'essere proprio il nome "Allah" o va' bene anche "Dio", "Khuda", "God" od altre "traduzioni" in altre lingue?

Chiedo al Mufti insha'Allah e ti faccio sapere..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Ven Apr 27, 2012 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam Aleikum

Ho letto ora questo hadith:

Aisha - sia soddisfatto Dio di lei- raccontò:
"O inviato di Dio, ci hanno portato della carne sulla quale però non sappiamo se abiano pronunciato il nome di Dio"
Rispose l'inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute-;
"Pronunciate voi sula carne il nome di Dio, poi mangiatela pure".

Citazione:
ho sentito che se devono macellare un tot di animali in un'unica occasione, pronunciano il nome di Dio solo sul primo e sull'ultimo animale, e non su quelli uccisi "in mezzo"


Quindi stando a questo Hadith, non sapendo se abbiano pronunciato il nome di Dio o meno su ogni animale, è sufficiente che lo si pronunci prima di mangiare?[/quote]

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Apr 27, 2012 8:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

la cosa migliore sarebbe chiedere una fatwa.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Apr 30, 2012 9:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Mujaddidi ha scritto:
soroboru ha scritto:
O é necessario pronunciare il nome di Allah affinchè diventi Halal?
Le formule che usano gli Ebrei, che comunque credono nel Dio Unico, sono sufficienti?


In effetti mi chiedevo anch'io cosa si intendesse di preciso per "pronunciare il nome di Allah": dev'essere proprio il nome "Allah" o va' bene anche "Dio", "Khuda", "God" od altre "traduzioni" in altre lingue?

Chiedo al Mufti insha'Allah e ti faccio sapere..


Ecco qui la risposta di Mufti Ismail Moosa Sahab (le aggiunte tra parentesi quadre sono mie):

"Wa'alaykum as Salam wa rahmatullahi wa barakatuhu,

La parola "Allah" non può essere tradotta in alcuna lingua. Ma, finché essi [coloro, tra gli Ahl al-Kitab, che utilizzino un altro termine al momento della macellazione, a condizione che tale macellazione sia corretta anche per la nostra Shari`ah, NdT] hanno le stesse credenze (rispetto a quelle che abbiamo noi su Allah Ta`ala) riguardo l'Essere che stanno invocando, la carne [in tal modo macellata] sarà lecita (a condizione che essi soddisfino le effettive caratteristiche di "Ahl al-Kitab"). Perciò, se essi utilizzano il termine "God" (o "Dio), ad esempio, e la loro dottrina su di Lui è simile al modo in cui noi [Musulmani] crediamo in Allah Ta`ala (unico, senza genitori né figli, onnipotente, etc.), la carne sarà permessa.

Ed Allah Ta`ala sa meglio.

Wassalam
[Mufti Ismail Moosa]
".

soroboru ha scritto:
Salam Aleikum

Ho letto ora questo hadith:

Aisha - sia soddisfatto Dio di lei- raccontò:
"O inviato di Dio, ci hanno portato della carne sulla quale però non sappiamo se abiano pronunciato il nome di Dio"
Rispose l'inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute-;
"Pronunciate voi sula carne il nome di Dio, poi mangiatela pure".


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh.

Questo hadith è citato spesso da coloro che affermano la liceità di mangiare la carne degli "Ahl al-Kitab" a prescindere dal metodo di macellazione. Ma in realtà essi lo fraintendono, ed errano nel pretendere di derivare il significato e l'interpretazione corretta di questo hadith dalla sua mera lettura.
Difatti, il contesto dietro questo hadith riguarda della carne macellata da una tribù che aveva accettato da poco l'Islam (non da kuffar), e vi era il dubbio se essi avessero o meno pronunciato il nome di Allah al momento della macellazione.

"Moreover Muslims are advised to read Bismillah and consume the meat in case of uncertainty based upon the following narration in Saheeh Bukhari:

Narrated 'Aisha (RA): A group of people said to the Prophet (Sallaho Alaihe Wassallam), "Some people bring us meat and we do not know whether they have mentioned Allah's Name or not on slaughtering the animal." He said, "Mention Allah's Name on it and eat." [Bukhari]

The application of this Hadeeth to commercially available meat in the West is factually inaccurate because the slaughterers in this Hadeeth were “New Muslims” as mentioned by Aisha (RA) herself “And these people had just recently entered Islam” as clearly mentioned by Imam Ibnul Hajr Al-Asqalani (RA) in Fathul Bari (commentary of Saheeh Bukhari).

This hadith of ‘A’ishah (RA) is referring to a group of Muslim bedouins who had just accepted Islam. In fact, as stated by al-Baghawi in ‘Sharh as-Sunnah that Imam Shafa’e (RA) derived from this that the Tasmiyah is not a condition for the permissibility of the meat.

This hadeeth provides evidence that if the slaughterer was a Muslim then it is not required to inquire whether the name of Allah (SWT) was pronounced upon it, rather it should be assumed. This is why Imam Baihaqi (RA) has titled the chapter under which he placed this hadith ‘Whoever Doesn’t mention Allah’s Name and Whose Slaughtered Meat is Permissible.’ [See Ibn at-Turkmani’s ‘al-Jawhar an-Naqiyy ‘ala as-Sunan al-Kubra’ (9/239)]

And Ibn ‘Abd al-Barr said in ‘at-Tamhid’: “Indeed, if the Muslim slaughters some meat and it is not known if he mentioned Allah’s Name upon it, there is no problem in eating it, and it is to be assumed that he did so. One should assume nothing but the best about the believer, and his slaughtered meat and hunted game is to be assumed safe to eat.” [Ibn Qudamah in ‘al-Mughni’ (13/77)]

Thus the application of meat slaughtered by new Muslims living on the outskirts of Madinah to meat available in the western supermarkets where the religious affiliation of slaughterer is unknown is nothing but a fallacy!
".
[Meat of Ahlul-Kitaab (People of the Book) -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

Vedi pure:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Tutto ciò ci riporta ancora una volta all'impossibilità di derivare regole giuridiche per conto nostro dalla mera lettura di qualche hadith, come già discusso in:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Basta un Hadith? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Consiglierebbe di studiare da soli le raccolte di ahadith di Bukhari e Muslim? - Shaykh Nuh Ha Mim Keller -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



soroboru ha scritto:
Citazione:
ho sentito che se devono macellare un tot di animali in un'unica occasione, pronunciano il nome di Dio solo sul primo e sull'ultimo animale, e non su quelli uccisi "in mezzo"


Quindi stando a questo Hadith, non sapendo se abbiano pronunciato il nome di Dio o meno su ogni animale, è sufficiente che lo si pronunci prima di mangiare?


Stando a quanto detto sopra (sia sulla questione di metodo del derivare regole giuridiche per conto nostro; sia sul significato e contesto effettivo di quell'hadith), la risposta è no.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2012 9:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Alaikum

Question:
As-Salamu-Alikum,
The Quran says that one can eat from the People of the Book (Christian and Jew). I would like to know if there is any condition that must be fulfilled for someone to be considered “People of the Book”. If there is, then are today’s Christians and Jews those from whom we can eat?
Answer:
Wa alaykum salam wa rahmatuLlahi wa barakatuHu,
In the Shafi’i School, restrictions are found in this regard. They are:
1) The issue of “tahrif.” Tahrif, or in Arabic التحريف, is creedal/scriptural interpolation.
2) The issue of “naskh.” Naskh, or in Arabic النسخ, is abrogation.
In brief, for non-Israelite peoples’ meat to be halal, they must have entered into the religion (i.e. Christianity or Judaism) prior to naskh and tahrif [or after if they did not delve into it]. (Tuhfat al-Muhtaj v. 7, p. 322)
The issue of naskh is considered for Israelite peoples (those who trace their lineage back to Yaq’ub b. Is-haq b. Ibrahim (alayhim as-salam)), and their fathers must have entered into the religion before it. Yet, the issue of tahrif before naskh is less rigorous. (Mughni al-Muhtaj v. 4, p. 312; Tuhfat al-Muhtaj v. 7, p. 324)
Now, in regards to the question, “then are today’s Christians and Jews those from whom we can eat?”
When one is basing their decision by what is found in the Shafi’i School, then the above-mentioned restrictions must be taken into account. Some Christian peoples entered Christianity late; for example, the Saxons in 804 or Lithuania in 1387. Entering Christianity so late is after naskh; and therefore, problematic. Hence, it would depend on which Christians or Jews one is asking about…
And Allah knows best.
Shafiifiqh.com Fatwa Dept.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!- Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.037