Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Lite con la moglie

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!-
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Lug 07, 2020 11:17 am    Oggetto: Ads

Top
Davide Ibrahim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 26/03/12 06:43
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 6:50 am    Oggetto: Lite con la moglie Rispondi citando

Salam aleikom fratelli e sorelle, sono un ragazzo italiano musulmano da 3 anni.
Mi sono sposato 2 anni fa e ho un bellissima figlia di 3 mesi.

L'altra sera ho avuto una lite con mia moglie. Lei continuava a paragonarmi ad un fratello dicendo che lui fa questoe quello alla moglie. Non ci ho più visto, forse anche perchè io non l'ho mai paragonata a nessun altra, e le ho detto esplicitamente di andare a sposarsi quel fratello.

Ora vi chiedo: per l'Islam è come se siamo divorziati?Se si, E' vero che che posso rimediare con una sadaqa? In cosa deve consistere questa?

Vi ringrazio per l'attenzione.

Che Allah vi benedica
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 8:05 am    Oggetto: Re: Lite con la moglie Rispondi citando

Davide Ibrahim ha scritto:
Salam aleikom fratelli e sorelle, sono un ragazzo italiano musulmano da 3 anni.
Mi sono sposato 2 anni fa e ho un bellissima figlia di 3 mesi.

L'altra sera ho avuto una lite con mia moglie. Lei continuava a paragonarmi ad un fratello dicendo che lui fa questoe quello alla moglie. Non ci ho più visto, forse anche perchè io non l'ho mai paragonata a nessun altra, e le ho detto esplicitamente di andare a sposarsi quel fratello.

Ora vi chiedo: per l'Islam è come se siamo divorziati?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh,

E' estremamente spiacevole ed inappropriato che tua moglie si sia spesa in tali elogi in questo modo; spero che con la tua ferma reazione abbia capito il suo errore.

Per quanto riguarda le tue parole, insha'Allah chiederemo al Mufti per essere sicuri, ma bisognerebbe aver chiaro due cose:

1. Esattamente, che espressione e parole hai usato? Soltanto "e allora vatti a sposare quel fratello?".

2. Nel momento in cui hai pronunciato questa frase, avevi l'intenzione di divorziarla per mezzo di essa?
[Questo perchè nel caso di frasi non chiare ed esplicite (come potrebbe essere in questo caso), si considererà l'intenzione del marito nel pronunciare la frase; mentre nel caso di frasi esplicite, il divorzio sarà valido anche se non si avesse tale intenzione!].

Davide Ibrahim ha scritto:
Se si, E' vero che che posso rimediare con una sadaqa? In cosa deve consistere questa?


Non ho mai sentito di una sadaqa riparatoria, perlomeno non nella scuola giuridica hanafita, dove non è possibile "rimediare" ad un divorzio in tal modo.

Nel caso in cui foste divorziati, il modo per tornare assieme è ricelebrare il matrimonio (nikah) [avendo dunque "utilizzato" uno dei tre divorz i a disposizione], o altro; a seconda del tipo utilizzato.

Per capire questo, aspettiamo il tuo chiarimento e la relativa risposta del Mufti, insha'Allah.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Mar Apr 03, 2012 12:13 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Davide Ibrahim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 26/03/12 06:43
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 12:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per la risposta fratello, preciso:

1. ho pronunciato queste parole: " se lui è migliore sposalo!" preciso che mai avrei voluto rispondere in questo modo, ho cercato di abbandonare la discussione in silenzio ma lei ha insistito : " dove vai? non hai niente da dire? dai rispondimi! "

2. nel momento che l'ho pronunciata non avevo assolutamente l'intenzione del divorzio, anzi in quel momento la mia risposta voleva essere inopportuna quanto le sue esclamazioni : " hai visto come è bravo *****, ha fatto questo alla moglie, le ha regalato questo, l'ha aiutata a fare quest'altro... "

Più specificatamente la discussione è nata cosi: abbiamo fatto una domanda di visto per il fratello di mia moglie per venire in Italia. Il consolato ha bocciato la pratica specificando che si può fare ricorso in un tribunale italiano. Mia moglie ha l'intenzione di andare al consolato al suo paese per andare a contastare la loro decisione. Per andare ha bisogno di portare con se la nostra figlia di soli 3 mesi ( che tuttora sta allattando). Non mi sembrava il caso di far soffrire nostra figlia facendo un viaggio di 3/4 giorni in a/r aereo. Premetto che ho fatto fin ora tutto il possibile per poter portare suo fratello, non sono contrario, ma Allah SWT probabilamente non ha scritto che debba venire.


Per quanto riguarda la sadaqa, mia moglie dice di aver parlato con l'imam della nostra moschea che a suo dire tale frase da me pronunciata rende haram la nostra convivenza.

Preciso che nel dubbio preferisco fare tutto quello che serve con Allah SWT per non essere in peccato.

Nel frattempo spero che mia moglie abbia capito che sono pentito di tale frase e spero che Allah SWT ci aiuti a ritornare felici come prima, anche per il bene di nostra figlia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1098

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 4:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalam aleikoum wa rahamautllalhi wa barakatuhu

'Umar Andrea ha scritto:
2. Nel momento in cui hai pronunciato questa frase, avevi l'intenzione di divorziarla per mezzo di essa?
[Questo perchè nel caso di frasi non chiare ed esplicite (come potrebbe essere in questo caso), si considererà l'intenzione del marito nel pronunciare la frase; mentre nel caso di frasi esplicite, il divorzio sarà valido anche se non si avesse tale intenzione!].


Preciso solo che l'intenzione dell'uomo conta molto nel momento in cui l'uomo proferisse più volte la formula del divorzio intendendo però dare e rimarcare soltanto un singolo divorzio.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Davide Ibrahim ha scritto:
2. nel momento che l'ho pronunciata non avevo assolutamente l'intenzione del divorzio, anzi in quel momento la mia risposta voleva essere inopportuna quanto le sue esclamazioni : " hai visto come è bravo *****, ha fatto questo alla moglie, le ha regalato questo, l'ha aiutata a fare quest'altro... "


Benvenuto tra noi fratello.

Come ti ha già detto il fratello 'Umar: nel caso di affermazioni non-esplicite si considera l'intenzione o meno di divorziare del marito.
Ho trovato diverse fatwa che ribadiscono questa cosa; inchallah se vuoi essere più sicuro sulla questione possiamo comunque inoltrare la domanda al Mufti.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Davide Ibrahim ha scritto:
Per quanto riguarda la sadaqa, mia moglie dice di aver parlato con l'imam della nostra moschea che a suo dire tale frase da me pronunciata rende haram la nostra convivenza.


No, non è necessaria alcuna sadaqa.
Hai fatto bene ad informarti e a scriverci fratello, che Allah vi protegga e vi aiuti.

wassalam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 4:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Davide Ibrahim ha scritto:
Grazie per la risposta fratello, preciso:

1. ho pronunciato queste parole: " se lui è migliore sposalo!" preciso che mai avrei voluto rispondere in questo modo, ho cercato di abbandonare la discussione in silenzio ma lei ha insistito : " dove vai? non hai niente da dire? dai rispondimi! "

2. nel momento che l'ho pronunciata non avevo assolutamente l'intenzione del divorzio, anzi in quel momento la mia risposta voleva essere inopportuna quanto le sue esclamazioni : " hai visto come è bravo *****, ha fatto questo alla moglie, le ha regalato questo, l'ha aiutata a fare quest'altro... "


Grazie per le precisazioni, ho appena inviato l'e-mail al Mufti e ti farò sapere appena mi risponde insha'Allah.

Davide Ibrahim ha scritto:
Per quanto riguarda la sadaqa, mia moglie dice di aver parlato con l'imam della nostra moschea che a suo dire tale frase da me pronunciata rende haram la nostra convivenza.


Come già detto, non ho mai sentito di "riparazioni" di matrimonio per mezzo di una "sadaqah"; o si ripete il matrimonio, o (in altri tipi di divorzio) si riaccogli la moglie come tale.
Ulteriore causa di sospetto getta inoltre la nostra esperienza con molti "imam" delle moschee in Italia, che nella gran maggioranza dei casi non sono `ulama' (niente di male in ciò in se, visto che non è necessario essere alim per svolgere la funzione di imam, purché egli riconosca e resti nei suoi limiti, e la gente non inizi a chiedergli fatawa), e che diverse volte hanno espresso opinioni e posizioni abbastanza prive di basi.

baia ha scritto:
Preciso solo che l'intenzione dell'uomo conta molto nel momento in cui l'uomo proferisse più volte la formula del divorzio intendendo però dare e rimarcare soltanto un singolo divorzio.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Sì, questo nel caso specifico del rimarcare uno singolo, mentre altrimenti, la celebre questione del "triple talaq" in un'unica occasione viene considerata costituire tre divozi secondo il jumhur della Ummah.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Apr 03, 2012 12:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:
Grazie per le precisazioni, ho appena inviato l'e-mail al Mufti e ti farò sapere appena mi risponde insha'Allah.


Assalamu `alaykum wa rahmatullahi wa barakatuh caro fratello Ibrahim,

Mi spiace non aver ancora ottenuto una risposta; il Mufti a cui di solito inviamo le domande del forum (e che solitamente risponde entro un paio di giorni) è in viaggio e mi aveva risposto poche ore prima di partire dicendo che sarebbe tornato a metà Aprile; allora ho inoltrato il tuo caso ad altri due Mufti, e sto ancora aspettando la loro risposta.

Insha'Allah appena ricevo una risposta te lo farò sapere, mi scuso ancora per il "disguido", non dipende da noi!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Apr 08, 2012 1:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Ecco finalmente la risposta da Mufti Tosir Miah:

"In the name of Allah, Most Compassionate, Most Merciful,
Answer

The words which effect divorce are of two types:

1) Clear and plain words (sareeh)

2) Ambiguous and allusive words (kinaya)

Sareeh means expressly pronouncing the word divorce or words derived from it, such as: “I divorce you” or “you are divorced” etc. Clear and plain words effect divorce whether one intends divorce by them or not. (Hidayah, V2, P359, Raddul Muhtaar, V2, P465, Fatawa Hindiyah, V1, P354)

Kinaya means using words that are not exclusively prescribed for issuing divorce, but alludes and hints to it. Kinaya words do not effect divorce unless one intends divorce by them or it is determined by the circumstance one is in. (Hidayah, V2, P373, Raddul Muhtaar, V2, P501, Fatawa Hindiyah, V1, P374)

The kinaya words effect talaaq bain when one intends divorce by them. (Hidayah, V2, P374, Raddul Muhtaar, V2, P507)

Regarding your question, the aforementioned statement “Marry him then” would constitute a divorce if the husband made the intention of divorce. If no intention of divorce was made then a divorce would not occur. (Raddul Muhtar p.539 v.4 & Fatawa Darul Uloom Deoband p.381 v.9)

The conclusion we can come to is as the husband did not make the intention of divorce, his marriage is still valid.

If for arguments sake the marriage severed because of what the husband said, the husband and wife can get back together again by redoing their marriage (Tajdeed Nikah). Giving sadqah would not repair their marriage.

Only Allah Knows Best

Mohammed Tosir Miah
Darul Ifta Birmingham.
".

Al momento vado di fretta e non ho il tempo di tradurre (nel caso in cui no capissi l'inglese), comunque il succo è che:

1. Visto che non avevi l'intenzione di divorziare al momento di pronunciare quelle parole (che non erano esplicite), esse non costituiscono divorzo,

2. Se anche fosse stato quello il caso, una sadaqah non sarebbe servita a tornare sposati.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Apr 08, 2012 8:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

fratello,un consiglio fraterno e disinteressato,tieni lontani i cosidetti "imam della moschea sotto casa" e tutto il resto di quel sottobosco di emarginati/disperati che sono la maggior parte delle persone che trovi nei centri islamici italiani tienili lontani da tua moglie e dalla tua vita,ti bastino gli ulamà al haqq QUALIFICATI e DISINTERESSATI che ti hanno risposto su questo forum,gestito da un fratello (umar)che anche se sapeva benissimo la risposta alla tua domanda,per farti sentire ancora più sicuro ha inoltrato la domanda a 2 mufti in modo che tu non avresti piu avuto dubbi in proposito.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Davide Ibrahim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 26/03/12 06:43
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Ven Apr 13, 2012 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vi ringrazio per la risposta, nel frattempo ci siamo riconciliati al hamdolilah!

fratello,un consiglio fraterno e disinteressato,tieni lontani i cosidetti "imam della moschea sotto casa" e tutto il resto di quel sottobosco di emarginati/disperati che sono la maggior parte delle persone che trovi nei centri islamici italiani tienili lontani da tua moglie e dalla tua vita,ti bastino gli ulamà al haqq QUALIFICATI e DISINTERESSATI che ti hanno risposto su questo forum,gestito da un fratello (umar)che anche se sapeva benissimo la risposta alla tua domanda,per farti sentire ancora più sicuro ha inoltrato la domanda a 2 mufti in modo che tu non avresti piu avuto dubbi in proposito.

parole sante fratello, io l'ho capito quasi subito, il problema è che è difficile in Italia avere gente sapiente nella propria città, chiediamo a Allah SWT che ci mandi delle guide spirituali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Apr 13, 2012 7:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

davide ibrahim ha scritto
Citazione:
Vi ringrazio per la risposta, nel frattempo ci siamo riconciliati al hamdolilah!

hamdulillah,allahu akbar

Citazione:
chiediamo a Allah SWT che ci mandi delle guide spirituali.
AMIN,sapiente e timorata (nessun ignorante si mette a parlare e inventarsi regole se è timorato di Allah)

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!- Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.055