Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

hijab

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 12, 2020 9:18 pm    Oggetto: Ads

Top
alba80
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 27/08/11 20:45
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2011 9:19 pm    Oggetto: hijab Rispondi citando

Assalam Aleikom sorelle,ho un dubbio che spero possa trovare risposta.Mi sono convertita circa 2 anni fa prima di sposarmi per scelta mia personale non per mio marito e Allah(swa)mi ha donato mio figlio esattamente un anno dopo la mia conversione:)Ho imparato da sola a pregare e questo e' stato il mio primo Ramadan...tutt'ora pero'non porto l'hijab e mio marito appena ne parlo cambia argomento e nella sua famiglia non lo porta nessuno.Mio marito mi ha detto che basta pregare e che non vuole che lo porti ma io chiedo a voi sorelle cosa devo fare.Eid Mubarak a tutte voi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2011 10:54 pm    Oggetto: Re: hijab Rispondi citando

alba80 ha scritto:
tutt'ora pero'non porto l'hijab e mio marito appena ne parlo cambia argomento e nella sua famiglia non lo porta nessuno.


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh.

L'hijab (inteso come il coprire tutta l'`awrah - di cui fanno parte anche i capelli, il collo e le orecchie) di fronte a maschi estranei dell'altro sesso è fard, ovvero obbligatorio.

Non è semplicemente qualcosa di facoltativo o da lasciare alla "libera scelta individuale"; è un obbligo religioso sancito da Allah nel Qur'an e sul quale vi è il consenso; non seguire tale precetto obbligatorio costituisce un grave peccato.

Che Allah ti conceda il tawfiq di seguire anche questo precetto obbligatorio, amin.

alba80 ha scritto:
Mio marito mi ha detto che basta pregare e che non vuole che lo porti


Purtroppo sono entrambe affermazioni molto gravi; no, non "basta" solo pregare, bisogna seguire tutti gli obblighi ed astenersi da tutte le proibizioni del Din (religione), e non sceglierne una sola e dire "basta questo"; ed anche opporsi alla pratica di un obbligo religioso è molto grave; ricordiamo che - come ha detto il Santo Profeta (sallallahu `alayhi wa sallam) - non è dovuta alcuna obbedienza alle creature (nemmeno ai propri genitori o al proprio marito) in ciò che costituisce disobbedienza al Creatore.
Ovvero: se coloro che hanno autorità su di una persona gli ordinano qualcosa di illecito per la Shari`ah, o gli proibiscono di eseguire qualcosa di obbligatorio, non solo in tal caso non sarà dovuta loro alcuna ubbidenza, ma anzi, tale obbedienza in ciò che è illecito sarà proibita.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 12:57 am    Oggetto: Rispondi citando

As-salamo aleikom sorella.

Al hamdu Lillah, il tuo interesse per l'hijab è sicuramente indicativo del tuo bisogno di "sentirti" maggiormente musulmana. Cioè, in cuor tuo senti che "ti manca qualcosa". Questo è comprensibile.

Purtroppo a volte le persone che ci stanno vicino, non capisco appieno il nostro desiderio di "crescere" nella religione. Dovresti parlare bene con tuo marito e spiegargli che sai che l'hijab è parte integrante della religione e che desideri saperne di più ed indossarlo per rispettare i dettami della sha'aria.

A volte i nostri mariti sono preoccupati dalle critiche di parenti o amici... ma questo non deve frenare la nostra crescita spirituale, altrimenti la fede ne risente....

Non so che consiglio darti, oltre che pregare molto Allah Taa'la e fare du'aa.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



“Non considerare morti quelli che sono stati uccisi sul sentiero di Allah. Sono vivi invece e ben provvisti dal loro Signore” (Corano III. Al-’Imran, 169)

“Siamo di Allah e a Lui faremo ritorno” (Corano II. Al-Baqara, 156)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 2:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Spesso molti musulmani confondono tradizioni familiari o del proprio paese come parte integrante della religione. Inoltre, quando è un "semplice convertito" a spiegare loro queste differenze, generalmente dall'altra parte c'è una sorta di rigetto e rifiuto ad ascoltare. Secondo me gli farebbe bene farsi una chiacchierata con un musulmano praticante (e che sa ben distinguere fra tradizione e religione) del suo paese d'origine.
Inoltre credo che dovresti spiegargli che l'obbligo di un musulmano non è seguire l'Islam solo a casa sua e comportarsi diversamente varcata la soglia di casa, ma comprende un intero stile di vita in qualsiasi momento. Che senso avrebbe pregare e poi dimenticarsi tutto il resto quando ci fa comodo e poi tornare a pregare? Non è una scatola di biscotti da cui scegliamo quello che ci piace e scartiamo quello che non ci piace, comprende tutto e tutti. Se sei musulmano sei sottomesso a Dio. Sempre e ovunque.

'id mubarak anche a te!!

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
alba80
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 27/08/11 20:45
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 6:15 am    Oggetto: Rispondi citando

Al Hamdu Lillah grazie per le vostre risposte,quindi se una donna non lo porta anche se riconosce e segue i 5 pilastri dell'Islam dopo il Giorno del Giudizio non sara' tra i timorati di Allah swa non potra' accedere al Paradiso, e' questo il significato di peccato grave? e una volta deciso di indossarlo puo' metterlo in qualsiasi momento e deve fare l'Haj?
Top
Profilo Invia messaggio privato
alba80
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 27/08/11 20:45
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 6:17 am    Oggetto: Rispondi citando

scusate volevo dire "o deve fare l'Haj?"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2137

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 8:08 am    Oggetto: Rispondi citando

alba80 ha scritto:
scusate volevo dire "o deve fare l'Haj?"


Se decidi di indossare l'Hijab non significa che automaticamente devi fare per forza il Haj..il Haj lo puoi fare se te lo puoi permettere (economicamente) e se c'è un mahram che ti può accompagnare.. se no, non è obbligatorio ma è un gran bene che tu lo faccia..
riguardo al hijab..ti consiglio di portarlo -_- .. fai tante du'a e chiedi a DIo di aiutarti a fare questa scelta.. e soprattutto cerca di non farti condizionare dai cattivi consigli, ascolta il tuo cuore piuttosto :)

alba80 ha scritto:

Al Hamdu Lillah grazie per le vostre risposte,quindi se una donna non lo porta anche se riconosce e segue i 5 pilastri dell'Islam dopo il Giorno del Giudizio non sara' tra i timorati di Allah swa non potra' accedere al Paradiso, e' questo il significato di peccato grave?


un peccato grave è quando disobbedisci agli ordini di Dio, però nessuno può mai avere la certezza del giudizio di Dio (nonostante il buon comportamento) , possiamo solo sforzarci ad obbedire ai suoi ordini e a sperare nel suo perdono..

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 1:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amani ha scritto:
Spesso molti musulmani confondono tradizioni familiari o del proprio paese come parte integrante della religione. Inoltre, quando è un "semplice convertito" a spiegare loro queste differenze, generalmente dall'altra parte c'è una sorta di rigetto e rifiuto ad ascoltare. Secondo me gli farebbe bene farsi una chiacchierata con un musulmano praticante (e che sa ben distinguere fra tradizione e religione) del suo paese d'origine.
Inoltre credo che dovresti spiegargli che l'obbligo di un musulmano non è seguire l'Islam solo a casa sua e comportarsi diversamente varcata la soglia di casa, ma comprende un intero stile di vita in qualsiasi momento. Che senso avrebbe pregare e poi dimenticarsi tutto il resto quando ci fa comodo e poi tornare a pregare? Non è una scatola di biscotti da cui scegliamo quello che ci piace e scartiamo quello che non ci piace, comprende tutto e tutti. Se sei musulmano sei sottomesso a Dio. Sempre e ovunque.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



alba80 ha scritto:
quindi se una donna non lo porta anche se riconosce e segue i 5 pilastri dell'Islam dopo il Giorno del Giudizio non sara' tra i timorati di Allah swa non potra' accedere al Paradiso, e' questo il significato di peccato grave?


Diciamo di sì, e comunque è Allah il giudice unico.

Per ottenere il perdono da un peccato maggiore bisogna pentirsi sinceramene, smettere di compierlo (quindi in questo caso iniziare ad indossare correttamente l'hijab) e ripromettersi di non commetterlo mai più.

Sulla questione peccati/Paradiso, consiglio:

Requisiti minimi per Accedere al Jannah - Mufti Muhammad Taqi Usmani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



E' importante anche precisare che la pratica dell'Islam non è limitata ai cinque pilastri; essi sono appunto i pilastri su cui si sorregge l'edificio dell'Islam, che è composto anche di altri obblighi e divieti.
Ad esempio il consumo di sostanze inebrianti e carne di maiale e di animali non macellati islamicamente non è parte dei cinque pilastri, ma è comunque obbligatorio astenersene..

alba80 ha scritto:
e una volta deciso di indossarlo puo' metterlo in qualsiasi momento


L'hijab è obbligatorio sia che si decida di indossarlo, sia che non lo sia ancora deciso: tale obbligo si applica anche a chi non abbia ancora preso tale decisione, è per questo che chi non lo esegue commette un peccato maggiore, perchè non è che diventa obbligatorio solo dal momento in cui si decida di seguirlo e fino ad allora non lo sia; bensì, lo è sempre e comunque!

C'è una diffusa incomprensione per la quale l'hijab in sé sarebbe qualcosa di meramente "facoltativo", che però diventa "obbligatorio" soltanto nel momento in cui una persona inizi effettivamente a praticarlo.

In realtà, tale obbligo diviene tale sin dal momento del raggiungimento della pubertà (o del'accettazione dell'Islam).

Questa "incomprensione" è di fatto un modo per scoraggiare le sorelle che masha'Allah si rendono conto del loro errore nel non aver seguito tale precetto fino ad allora e sviluppano dunque l'intenzione di rispettare i comandi di Allah l'Altissimo, allora viene praticato su di loro una sorta di terrorismo psicologico - da parte chi vuole mettere i bastoni tra le ruote del loro progresso spirituale - e vengono spaventate con discorsi tipo "eh ma pensaci bene, è un passo importante, guarda che poi una volta che inizi non te lo puoi più togliere", come se togliere l'hijab dopo averlo messo sia più grave del non metterlo affatto, quando invece in entrambi i casi si commette un peccato maggiore, solo che nel secondo caso almeno si è fatto uno sforzo per Allah ed insha'Allah a tale primo sforzo potrà esserne fatto seguire un'altro ed un'altro ancora, finché il rispetto di tale precetto non diventa costante!

Ripeto, questi sono "consigli comuni" che alle sorelle capita spesso di sentirsi rivolgere, ma che sono assolutamente sbagliati, perchè di fatto distolgono una persona dall'obbedienza da un ordine di Allah, invece di incoraggiarla e rafforzarla nella Sua adorazione!

P.S.: Molto probabilmente lo saprai già, ma giusto perchè siano in argomento e hai fatto accenno al fatto che alhamdulillah esegui la preghiera ma quando esci non indossi l'hijab; ebbene, in ogni caso è un requisito essenziale per la validità della Salah che la propria `awrah sia coperta (anche se si prega da soli), e per le donne l'`awrah viene coperta appunto per mezzo dell'hijab, che è dunque necessario indossare durante la Salah..

alba80 ha scritto:
e deve fare l'Haj?


L'obbligo dell'Hajj per chiunque ne abbia la possibilità non è "conseguenza" dell'indossare l'hijab; sono due obblighi slegati l'uno dall'altro, ed ogni Musulmano deve eseguire entrambi, non che uno diventi obbligatorio solo per chi pratica l'altro o viceversa..

alba80 ha scritto:
scusate volevo dire "o deve fare l'Haj?"


Ancora non mi è chiaro quale sia il collegamento tra hijab e Hajj, forse intendi che solo chi ha fatto l'Hajj debba/possa indossare l'hijab?
Se intendi ciò, è assolutamente falso: l'obbligo dell'hijab si applica a tutte le donne Musulmane dal momento in cui raggiungano la pubertà, sia che abbiano fatto l'hajj, sia che non l'abbiano fatto, o sia ancora che non ne abbiano la possibilità (finanziaria, di condizioni di salute, di presenza di un mahram che le accompagni..)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
alba80
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 27/08/11 20:45
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 5:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si per eseguire la Salat Al Hamdu Lillah lo indosso, volevo chiedervi se per favore qualcuno puo' inviarmi i versi della Sunna dove il Profeta Muhammad detta le regole sull'Hijab.Dev'essere portato solo con l'habaja o posso usare delle maglie che coprono le braccia e dei pantaloni?purtroppo non lavorando non ho tanti soldi per cambiare il guardaroba.Che Dio mi dia la forza grazie a tutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2137

MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2011 5:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

alba80 ha scritto:
Si per eseguire la Salat Al Hamdu Lillah lo indosso, volevo chiedervi se per favore qualcuno puo' inviarmi i versi della Sunna dove il Profeta Muhammad detta le regole sull'Hijab.Dev'essere portato solo con l'habaja o posso usare delle maglie che coprono le braccia e dei pantaloni?purtroppo non lavorando non ho tanti soldi per cambiare il guardaroba.Che Dio mi dia la forza grazie a tutti.


sorella non aspettare a cambiare il guardaroba.. forse mi sbaglio ma secondo me dovresti cominciare a coprirti secondo quello che puoi permetterti ..poi inshallah piano piano cambierai il guardaroba..

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2011 12:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Si, credo che la sorella Starlight abbia ragione.... comincia con quello che hai.... cerca le maglie più larghe e lunghe.... i pantaloni più larghi o, se hai delle gonne lunghe fino alla caviglia, usa quelle.

Per il momento comincia così, poi, inch'Allah, le cose verranno piano piano.

Abbiamo cominciato tutte così!!!

Vedrai che se ti sforzi di seguire la Via di Allah, Lui ti verrà incontro e ti faciliterà il cammino.

Se vuoi, fammi sapere tramite e-mail la zona dove abiti... se sei vicino a Bologna o Modena, potrei portarti qualcosa io o dirti dove trovare degli abiti a poco prezzo.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



“Non considerare morti quelli che sono stati uccisi sul sentiero di Allah. Sono vivi invece e ben provvisti dal loro Signore” (Corano III. Al-’Imran, 169)

“Siamo di Allah e a Lui faremo ritorno” (Corano II. Al-Baqara, 156)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2011 3:01 am    Oggetto: Rispondi citando

sorella, stai tranquilla l'abaya o altri abbigliamenti arabi non sono obbligatori, ciò che conta è coprirsi, anche con un lenzuolo volendo (è solo per dire, ovviamente nessuna di noi uscirà mai con un lenzuolo).
L'importante è nascondere le forme del corpo, per questo è necessario un abbigliamento largo, ma tu comincia con quello che hai, pian piano cambierai insh'allah!
per quanto riguarda l'hijab, prendi una sciarpa normale, la classica pashmina che vendono un po' ovunque va bene, e con quella sei a posto!
Eccoti un video tutorial per metterti l'hijab in modo semplicissimo!!!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
alba80
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 27/08/11 20:45
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2011 5:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie a tutte sorelle Al Hamdu Lillah ho trovato questo forum dove posso trovare una risposta ai miei dubbi.@sorella Maria ti ringrazio per la tua disponibilita' ma al momento abito in Qatar.Possa il Signore Altissimo e Misericordioso accorgliermi tra i suoi timorati e AstaffarAllah Al Adhim per tutti i giorni in cui non l'ho indossato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2011 12:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amani ha scritto:
sorella, stai tranquilla l'abaya o altri abbigliamenti arabi non sono obbligatori, ciò che conta è coprirsi, anche con un lenzuolo volendo (è solo per dire, ovviamente nessuna di noi uscirà mai con un lenzuolo).


Ciò è verissimo se si limita il termine "abaya" alla sua versione e stile specificamente "arabo"; mentre se si definisce come "abaya" un abbigliamento che risponda alle caratteristiche richieste dalla Shari `ah e si comprendano tutti i vari possibili stili e varianti (colori, tessuti, stili), si può anche dire che sia "necessario" indossare un `abaya/jilbab: che sia lo stile della penisola araba, quello afghano od un mantello!:

Status of Wearing a Jilbab - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2011 3:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:


Ciò è verissimo se si limita il termine "abaya" alla sua versione e stile specificamente "arabo"; mentre se si definisce come "abaya" un abbigliamento che risponda alle caratteristiche richieste dalla Shari `ah e si comprendano tutti i vari possibili stili e varianti (colori, tessuti, stili), si può anche dire che sia "necessario" indossare un `abaya/jilbab: che sia lo stile della penisola araba, quello afghano od un mantello!:

Status of Wearing a Jilbab - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Capisco quello che intendi dire in quanto questo abbigliamento (intendo le abaya larghe e discrete) è islamicamente il più corretto (non lascia intravedere la figura del corpo) ma è importante sottolineare la differenza tra Islam e mondo arabo, perchè sennò talvolta ci si crea l'idea che ciò che è arabo è islamicamente corretto. Se per assurdo si avesse a disposizione solo un lenzuolo lungo e scuro e un abaya stretta e semi-trasparente, in tal caso il lenzuolo sarebbe il più adatto.
Alla sorella non ho suggerito l'abaya perchè pensavo fosse in Italia e da noi costicchiano un po', ma ho letto adesso che sta in Qatar per cui dalle sue parti credo che l'abaya così come il niqab siano all'ordine del giorno, penso (e spero) non costino cari come qua :-)

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2011 3:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amani ha scritto:
è importante sottolineare la differenza tra Islam e mondo arabo, perchè sennò talvolta ci si crea l'idea che ciò che è arabo è islamicamente corretto.


Giustissimo, e come saprai, con me su questo spalanchi una porta aperta!


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Aysha Afzaal
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 25/01/09 18:58
Messaggi: 172

MessaggioInviato: Mar Set 20, 2011 11:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amani ha scritto:
'Umar Andrea ha scritto:


Ciò è verissimo se si limita il termine "abaya" alla sua versione e stile specificamente "arabo"; mentre se si definisce come "abaya" un abbigliamento che risponda alle caratteristiche richieste dalla Shari `ah e si comprendano tutti i vari possibili stili e varianti (colori, tessuti, stili), si può anche dire che sia "necessario" indossare un `abaya/jilbab: che sia lo stile della penisola araba, quello afghano od un mantello!:

Status of Wearing a Jilbab - Mufti Muhammad Ibn Adam al-Kawthari -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Capisco quello che intendi dire in quanto questo abbigliamento (intendo le abaya larghe e discrete) è islamicamente il più corretto (non lascia intravedere la figura del corpo) ma è importante sottolineare la differenza tra Islam e mondo arabo, perchè sennò talvolta ci si crea l'idea che ciò che è arabo è islamicamente corretto. Se per assurdo si avesse a disposizione solo un lenzuolo lungo e scuro e un abaya stretta e semi-trasparente, in tal caso il lenzuolo sarebbe il più adatto.
Alla sorella non ho suggerito l'abaya perchè pensavo fosse in Italia e da noi costicchiano un po', ma ho letto adesso che sta in Qatar per cui dalle sue parti credo che l'abaya così come il niqab siano all'ordine del giorno, penso (e spero) non costino cari come qua :-)


Bismillah al Rahman al Rahim.

subhanallah, indossare un grande lenzuolo per uscire di casa in certi posti è assolutamente normale, in alcune zone del Pakistan è molto diffuso.

al hamdulillah, le nostre sorelle al tempo delle Madri dei credenti, che Allah ta'ala si compiaccia di loro, non avevano certamente soldi per comprare chissà che cosa, usavano stoffe che già avevano, e quando io me le immagino, dopo che sono scesi i famosi versetti, ricordati anche in un hadith dalla nostra madre Aysha r.a., me le vedo proprio con delle specie di lenzuoli tutti intorno ai loro corpi.
Allahu alam.

Vorrei solo dire che quanto più entriamo nel senso autentico e profondo dell'Islam, ci importa sempre meno di stabilire cos'è o com'è un capo di abbigliamento, e sentiamo certi modi, che noi stesse seguivamo magari un tempo, inutili e sempre più lontani da noi. Al hamdulillah.

Ricordo nettamente una volta quando mio marito mi propose seriamente di mettere una specie di lenzuolo per uscire di casa, e a quel tempo io sgranai gli occhi... beh, oggi non avrei grandi problemi a farlo, se non un po' di impaccio a tenerlo davvero ben saldo attorno a me, per cui una abaya (che altro non è se non un largo "spolverino", almeno così come si usa in molti paesi, non solo arabi, ed era normale indossarlo pure qui da noi....) risulta più comoda e sicura.

Io ho la fortuna concessami da Allah ta'ala di essermi fatta cucire dei capi in famiglia, inshallah chiedo che Allah con la Sua misericordia ci aiuti a farne fare degli altri e distribuirli qui, per tutte le sorelle, inshallah a un prezzo modico, perché personalmente sento che vestire in un modo corretto ci fa stare meglio, ci fa sentire comode e sicure, mentre a volte aggiustamenti con cose che abbiamo in casa (non lenzuoli, che sarebbero meglio, ma con i nostri vestiti del tempo dell'ignoranza), a volte ci sentiamo a disagio.. non so, per me è stato così.
Inshallah Allah subhanahu wa ta'ala ci sosterrà nei nostri buoni intenti. Amin

Aysha
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Mer Set 21, 2011 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Aysha Afzaal ha scritto:

Vorrei solo dire che quanto più entriamo nel senso autentico e profondo dell'Islam, ci importa sempre meno di stabilire cos'è o com'è un capo di abbigliamento, e sentiamo certi modi, che noi stesse seguivamo magari un tempo, inutili e sempre più lontani da noi. Al hamdulillah.
Aysha

mashAllah sorella quanto è vera sta frase subhana Allah quando ci avviciniamo di più a Dio ci importa solo del suo Giudizio e non badiamo più a come vestirci o a come renderci belle agli occhi degli altri fuori casa ci si concentra più sulla vita spirituale che quella materiale subhana Allah è un cambiamento molto bello e ti rende proprio serena nell'anima Allahu Akbar a volte si pensa di non poter mai cambiare o fare alcuni passi che al tempo della jahilya sembrano impossibili e non adatti per la nostra personalità..
quando sono scesi i versetti al Profeta Muhammad sallalahu 3alahi wa sallam di dire alle credenti di coprirsi le donne udito questo versetto si sono coperte con la prima cosa che trovarono che potesse coprirle per appunto rispettare l'ordine di Allah swt MashAllah

_________________
«Ricordati sempre di Allah e te lo troverai davanti,riconosci Dio nella prosperità ed Egli
ti riconoscerà nell'avversità,sappi che ciò che ti è mancato non ti era destinato e ciò che hai avuto non poteva mancarti, sappi che la vittoria viene con la pazienza, il sollievo dopo l'afflizione e con la difficoltà la soluzione..
(Tirmidhi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Ott 08, 2011 4:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aysha Afzaal ha scritto:


Bismillah al Rahman al Rahim.

subhanallah, indossare un grande lenzuolo per uscire di casa in certi posti è assolutamente normale, in alcune zone del Pakistan è molto diffuso.


E non solo in Pakistan : )

Come puoi vedere in questa pagina, ci sono immagini di "lenzuoloni" anche dalla Libia o la Bosnia:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

.

Anzi se hai foto o immagini antiche o recenti di niqab tradizionali del Pakistan faccele avere inshaAllah : )

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.064