Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Digiuno e gravidanza

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!-
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 12, 2020 9:31 am    Oggetto: Ads

Top
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mar Giu 28, 2011 1:44 pm    Oggetto: Digiuno e gravidanza Rispondi citando

Assalamu aleikum wr wb
vorrei sapere una cosa..ebbene essendo in gravidanza e dato che sto avendo alcuni problemi, già sono molto affaticata e a stento riesco a occuparmi della casa di mia figlia e di mio mairto, infatti mi danno un amano in famiglia, ecco e tutto ciò mangiandoa bevendo, sono senza forze. non credo di essere in grado di digiunare quest'anno, soprattutto per il mese che sarà così caldo, se fosse stato d'inverno la spossatezza e diversa, ma in sostanza vorreisapere se per causa gravidanza una donna può espiare il digiuno di un mese in un altro modo, perchè per esperienza recuperare un mese intero è mooolto pesante e tenendo conto che inshallah allatterò mio figlio, avrò bisgno di mangiare e bere molto...cosa dovrò fare? inshallah spero il mufti mi dia una soluzione.fiamanillah salam wa jazakumu Allah khairan

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 12:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaikum,
Ho trovato questo relativo al madhabb Hanafi.

SunniPath > Answers > Hanafi Fiqh > The Fast of Pregnant and Nursing Women

Question ID:2230

Date Published: November 28, 2005
The Fast of Pregnant and Nursing Women

Answered by Shaykh Amjad Rasheed
Question:
A group of sisters want to know the rulings related to the fasting of pregnant and nursing women, and what's required of them in terms of expiation, etc.
Answer:
In the Name of Allah, Most Gracious, Most Merciful

الحمد لله رب العالمين و صلى الله على سيدنا محمد و على آله و صحبه و سلم أما بعد

The discussion of a pregnant (or, similarly, nursing) woman’s fast is divided into:



the legal ruling regarding her fasting or breaking her fast,
what is required of her in terms of making up missed fasts,
what is required of her in terms of monetary penalty (Ar. fidya) if she breaks her fast, and
the amount of the monetary penalty.

The Legal Ruling of Fasting or Breaking the Fast



It is obligatory for a pregnant or nursing woman to fast Ramadan as long as she does not fear harming herself, such as if she fears:



falling ill, or
worsening an existing illness, or
delayed recovery from an existing illness.



[m: In the above cases,] it is permissible for her to break her fast. Similarly, it is permissible for her to break her fast if she fears for her child, meaning that, for example, [h: she fears that] she will miscarry or that her milk will decrease, thereby causing her child to fall ill or increase in illness.



Making Up Missed Fasts



If a pregnant or nursing woman breaks her fast, it is obligatory for her to make up each missed day, irrespective of whether she broke her fast out of fear for herself or her child.



When the Monetary Penalty is Required



The monetary penalty is only due if she breaks her fast purely out of fear for her child. If, however, she breaks her fast:



purely out of fear for herself, or
out of fear for herself and her child,



then no penalty is due.



The Amount of the Monetary Penalty



The amount of the penalty is a mudd of the main staple of the area (such as wheat or rice) for every day missed. A mudd equals 0.51 liters. In our school, it is not permissible to give the monetary value of the food; rather, one must give the food itself. The Hanafi scholars permit giving the monetary value. It is permissible for one to adopt and act upon this opinion if one chooses.


uestion:
A sister is nursing, is she exempt from fasting Ramadhan? I do know the fast will have to be made up. However what is the actual daleel on this????
Answer:
In the Name of Allah, Most Gracious, Most Merciful

One only leaves fasting due to pregnancy or nursing if there is good reason to fear harm for the mother or baby--based on experience; or reliable Muslim medical opinion (or a non-Muslim's medical judgment that confirms for one that there is "good reason to fear harm); or clear and unmistakable signs. (ibid)

What one should do is attempt to fast, while taking the means to be able to (in terms of fulfilling one's nutritional and other needs in the night hours). Then, if one finds any undue difficulty therein, one should stop. If this happens a few times, one can assume one is unable to fast, unless circumstances change.

Shaykh al-Islam Burhan al-Din al-Marghinani (Allah have mercy on him) said in his Hidaya,



“(Pregnant and nursing women can leave fasting and make it up later, if they fear for themselves) as a lifting of undue hardship. (There is no expiation for them) because it is leaving the fast with excuse.” [Marghinani, al-Hidaya, 2.355-356]

The basis of this are the words of the Messenger of Allah (Allah bless him and give him peace),

“Allah has lifted fasting and half the prayer from the traveller, and the fast from pregnant and nursing women.” [Tirmidhi, Abu Dawud, and Nasa’i]

Imam Najm al-Din Ibn Nujaym (Allah have mercy on him) explains in his al-Bahr al-Ra’iq Sharh Kanz al-Daqa’iq that,

“This is conditioned by fear, meaning reasonable surety (ghalabat al-dhann), which is based on [one of two things]:

a) related past experience [f: or clear signs, such as weakness or feeling faint], or

b) the advice of an expert Muslim doctor [f: or agreeing for oneself that one's non-Muslim doctor's judgment that fasting would entail undue hardship or entails reasonable fear of farm].

… If they does not fear [harship or harm], then it is not permitted for them to leave fasting.” [Ibn Nujaym, al-Bahr al-Ra’iq, 2.307-308]

It is mentioned in the Mawsu`a al-Fiqhiyya that,

“The scholars of fiqh are agreed that pregnant and nursing women can leave fasting in Ramadan on the condition that they fear either for themselves or their children, either falling ill or getting more it, or genuine harm, or death…”

This is understood, the Mawsu`a and classic texts explain, from the Qur’anic verse that,

“Whoever of you is sick or traveling, then fast a like number of days,” [Qur’an, 2.184],

because ‘sickness’ here includes all matters from which genuine harship or harm is feared. [cf: Imam Abu Bakr al-Jassas, Tafsir Ahkam al-Qur’an, 1.243-244; Qadi Abu Bakr Ibn al-Arabi al-Maliki, Ahkam al-Qur’an, 1.110-112]
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 1:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Si veda anche l'altro - omonimo - thread:

Digiuno e gravidanza -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ed i seguenti link (Madhhab Hanafi):

Do nursing and pregnant women have to fast during Ramadan? - Shaykh Faraz Rabbani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Masa'il concerning fasting for a pregnant woman - Shaykh Faraz Rabbani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Pregnant Women Fasting? - Shaykh Faraz Rabbani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Fasting during pregnancy, and the issue of relying on 'expert medical opinion' - Shaykh Faraz Rabbani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Detto questo , se vuoi che giriamo la domanda al Mufti (come mi pare tu abbia accennato), forse è meglio menzionare a che mese di gravidanza sei.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 11:32 am    Oggetto: Rispondi citando

salam, sono al terzoe come ho scritto in un altro post ho avuto un distacco a causa della fatica, per cui a digiuno , con un abimba e una casa, il cibo da preparare e tutte le altre cose, con il caldo intenso e incinta , dovrei essere al quinto mese per il Ramadan, e il medico mi ha raccomandata di fare una dieta iper proteica per evitare i collassi a cui sono soggetta anche non in gravidanza..lo dico perchè anche in condizioni normalai ho passato il mese di Ramadan sdraiata senza poter fare nulla, perchè mi collassavo ma hamdulillah ho digiunato lo stesso, ma ora in gravidanza..per questo vorrei il parere del Mufti..inshallah jazakallah khairan se passi la domanda...

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Ven Lug 01, 2011 9:49 am    Oggetto: Rispondi citando

salamo 3alykom sorella,
lo so che hai chiesto il parere di un mufti,ma vorrei dirti questa cosa.
tu almeno prova,poi se non ce la fai durante la mattina,mangia..
la mia sorella era incinta due anni fa di due gemelli,e li e capitato il digiuno nel settimo mese,in belgio,e quindi le giornate sono molto piu lunghe,dalle tre del mattino fino alle 22h,anche lei aveva tanta paura,xche gia è debole se non fa colazione figurati con la gravidanza di due..cmq, ha provato e ha preso tanti vitamine,e si svegliava x il suhur e faceva una colazione abbondante,..hamdulillah Allah li è data la forza x fare tutto il mese,e ha partorito due sett dopo il ramadan,xche sono gemelli e non stanno (a quanto ho capito) fino al 9° mese.
che Allah ti aiuta e ti da la forza,e protegge il tuo bambino inshalah.

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Lug 02, 2011 4:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Traduzione della risposta di Mufti Ismail Moosa:

"Ella dovrà dare la Fidya per i digiuni di Ramadan di quest'anno. Ella può pagarla immediatamente (il che è meglio, dato che non sappiamo quando la morte ci raggiungerà) o registrarla nel suo testamento. Più avanti (non importa se fosse anche dopo anni) quando si riprende e riacquisisce forza, dovrà fare qada dei digiuni persi.

[Mufti Ismail Moosa]
".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Sab Lug 02, 2011 7:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazakallah khairan, comunque prego Allah swt di darmi la forza di fare almeno qualche giorno...spero che per allora starò bene inshallah , fate du'a per me...

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!- Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.043