Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Set 21, 2020 6:13 am    Oggetto: Ads

Top
tonic78
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/05/11 20:02
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Sab Giu 18, 2011 12:08 pm    Oggetto: Perché le scissioni e le interpretazioni.... Rispondi citando

io sono nuovo sul forum, sono un Cristiano in evoluzione, cioè cerco di incanalare la grande spiritualità che mi accompagna da sempre in qualcosa di "giusto" e "perfetto" per quanto mi è possibile da essere umano peccatore....leggo il vostro forum e qualche pagina del Corano che ho stampato, mi meraviglia e mi stupisce il fatto che voi possedete un Libro in cui l'uomo non ha inventato nulla in cui è Dio che parla direttamente, io vedo nei concetti molte similitudini anche con La Bibbia che è pur sempre scritta interpretata dall'uomo, ma mi chiedo perché voi possedendo un Libro perfetto comunque anche voi vi siete divisi e interpretate in modo diverso alcune cose che Dio ci ha trasmesso...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abd ArRahman
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 23/04/11 19:22
Messaggi: 60

MessaggioInviato: Sab Giu 18, 2011 12:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bshmi lLahi Rahmani Rahim,

D.o è Uno quindi necessariamente la Legge è una, da ciò ne consegue che il messaggio principale trasmesso dai vari Testi Sacri è sempre lo stesso. Le differenze risiedono solo nell'applicazione contingente, un messaggio Divino è necessariamente diverso se è indirizzato ad un tibetano o ad un africano perchè c'è da far fronte a circostanze particolari. La medicina è governata da un unico ideale che è la salute, ma per esigenze particolari se devo improntare una dieta alimentare devo prescrivere cibi che sono reperibili in quell'area geografica.
Queste argomentazioni sono state trattate dettagliatamente in altre sezioni del forum.
L'autenticità di un testo si riferisce al fatto di non aver ricevuto manomissioni o interpolazioni nel testo principali che, come un corpo umano, rappresenta un tutto organico ed interconnesso anche se a noi non risulta chiaramente.
I testi conosciuti che sono rimasti intatti quindi senza manomissione sono il Corano, la Torah degli altri ci sono dubbi.
L'interpretazione è tutta un'altra cosa e se segue le regole ermeneutiche non si discosta dal messaggio principale, ma ne fornisce solo un aspetto diverso e non lo stravolge.
Top
Profilo Invia messaggio privato
tonic78
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/05/11 20:02
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Sab Giu 18, 2011 12:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

ti ringrazio per la risposta....
non conosco molte cose ma purtroppo non posso concordare con il tuo concetto perché le guerre tra sciiti e sunniti non mi pare siano un semplice limite di interpretazione su piccoli e riduttivi aspetti, visto che dovremmo essere tutti fratelli
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1098

MessaggioInviato: Sab Giu 18, 2011 1:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto riguarda Sunniti e sciiti la divisione nasce per motivi sostanzialmente politici e non dottrinali.

A lungo andare, l'egoismo politico prese sopravvento anche sull'aspetto dottrinale, gli sciiti si consideravano superiori, si consideravano giusti e sulla retta via; per questo motivo hanno cominciato ad arrogarsi il diritto di interpretare le cose come volevano loro per distinguersi da quelli che loro stessi consideravano gli "erranti". E su quale base hanno fatto tutto questo? Nessuna.

Vedi:

Sunniti e sciiti: differenza.. -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



la Shi`ah duodecimana -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Dubbio mio sugli sciiti -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




La divisione a cui fai riferimento tu generalizzando, non esiste nell'Islam.

Il cristianesimo è composto da centinaia e centinaia di sette diverse, come Cattolico,Battista,Metodista,Luterana,Presbiteriana,Protestante,Anglicana,Pentecostale,Mormoniana, Tdg,Evangelica,Avventista,Ortodossa,Apostolica ecc..

Ognuna di esse pretende di essere vera guida per la salvezza, molte di esse differiscono su aspetti soprattutto dottrinali..Quale scegliere?

L'Islam affianco al Corano ha la Sunna, non esistono sette.. Esiste l'amore verso il Dio unico e verso tutti i suoi profeti. Sappiamo come muoverci e cosa fare perchè abbiamo nel Profeta sas il migliore esempio.

Allah swt dice "o credenti, invero nel Profeta avete un ottimo esempio".

Ed è per questo motivo che cerchiamo di fare cio che il Profeta saws faceva e ci consigliava di fare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Giu 18, 2011 3:39 pm    Oggetto: Re: Perché le scissioni e le interpretazioni.... Rispondi citando

tonic78 ha scritto:
ma mi chiedo perché voi possedendo un Libro perfetto comunque anche voi vi siete divisi e interpretate in modo diverso alcune cose che Dio ci ha trasmesso...


In realtà, è più un "non-problema" che un problema vero e proprio.

Nonostante i media diano spesso risalto alle diverse divisioni, sette e correnti, la stragrande maggioranza dei Musulmani (e tutti i maggiori sapienti della storia dell'Islam) nel mondo aderisce all'Islam ortodosso, che è l'Islam "Sunnita", all'interno del quale ci sono minime differenze di interpretazione che sono tollerate e considerate legittime, e riguardano punti assolutamente "secondari" della giurisprudenza o ancora più periferici nella dottrina.

Le varie sette e gruppi ereticali, come gli sciiti, etc., sono conseguenza della deviazione di certe persone che hanno cercato di introdurre elementi estranei all'Islam o proposto interpretazioni errate.

Ma il loro peso, nell'"economia generale" dell'Islam, è pressocché nullo.

Ripeto, i "reportage" amano descrivere "enciclopedicamente" le divisioni tra "sunniti, sciiti, salafiti, sufi" e quant'altro, ma in realtà l'Islam è solo uno; poi, c'è chi ha deviato da esso.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Giu 19, 2011 9:35 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2011 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

propongo di mettere in chiaro che abd ar rahman NON e musulmano e la sua risposta e islamicamente incompatibile in vari punti,fra cui quello che la torah e rimasta intatta.
(... - CLIP)

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2011 9:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ibra Spaventapazzi ha scritto:
propongo di mettere in chiaro che abd ar rahman NON e musulmano e la sua risposta e islamicamente incompatibile in vari punti,fra cui quello che la torah e rimasta intatta.
(... - CLIP)


E allora metti in chiaro questi vari punti senza insultare una persona che se non l'hai ancora notato è pure molto interessata all'Islam.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abd ArRahman
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 23/04/11 19:22
Messaggi: 60

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2011 9:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non è un problema 'Umar, Ibra ha le sue buone ragioni per aver sottolineato ciò. Il mio è stato un intervento un po' troppo "accademico", e come lui ha indicato meno mussulmano. E' stato un semplice fraintendimento di intenzioni, nulla di più.
Top
Profilo Invia messaggio privato
tonic78
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/05/11 20:02
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Lun Giu 20, 2011 10:18 am    Oggetto: Rispondi citando

grazie, capisco...ma solo in parte...
minori sono le scissioni dell'Islam e più mi è difficile capire, la mia domanda non era rivolta a comprendere le differenze e il perché delle divisioni se politiche, commerciali o geografiche...ma più che altro vorrei soffermarmi sul "fine" ultimo che queste comportano, cioè guerra ed odio!
Non mi spiego come si possa finire a far la guerra tra fratelli, specialmente se come stella guida seguono entrambi il Corano....
A mio modo di vedere significa che per quanto impegno ci mettano in preghiera, sacrifici e rinunce in realtà una delle due fazioni o entrambe non segua il volere di Dio perché anche se in alcuni casi accetta la guerra, essa non può che essere una cosa grave e sbagliata! Poi è anche ovvio che ognuno in cuor suo senta di stare nel giusto. So ed immagino di non poter aver risposta....era uno sfogo più che altro...l'unica cosa più forte della parola è l'esempio, e non si trova purtroppo in terra un popolo da imitare...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Giu 22, 2011 7:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il fatto è che se credi di trovare la perfezione in terra al punto che ogni Musulmano debba rappresentare un esempio pieno di virtù ed un modello di perfezione, le tue speranze sono malrisposte e le tue aspettative eccessive.

Se cerchi la Verità, nell'Islam è la risposta, ma avendo ben chiaro che accettare l'Islam, essere Musulmani, non rende una persona automaticamente "perfetta" e priva di difetti... - però, apre le porte alla salvezza eterna, e non è poco.

tonic78 ha scritto:
Non mi spiego come si possa finire a far la guerra tra fratelli, specialmente se come stella guida seguono entrambi il Corano....


Gli sciiti sono Musulmani solo di nome, in realtà sono fuori dall'Islam e nella storia hanno da sempre complottato contro i Musulmani: ai tempi delle "crociate", ai tempi delle invasioni mongole, ed ancora oggi in Iraq, Afghanistan, etc.

Per cui, gli scontri tra sunniti e sciiti non c'entrano con la "guerra tra fratelli".

Così come non c'entra con la "guerra tra fratelli" quanto sta accadendo in questi mesi in diversi paesi del mondo arabo; come ad esempio in Siria: il governo è un governo anti-islamico, il presidente siriano non è Musulmano, e la lotta è tra la loro tirannia nazional-socialista alevita ed una popolazione oppressa a maggioranza Musulmana (sunnita).
Conoscere un po' meglio la realtà religiosa, storica e politica aiuta molto ad avere un quadro più chiaro della situazione.

tonic78 ha scritto:
l'unica cosa più forte della parola è l'esempio, e non si trova purtroppo in terra un popolo da imitare...


Permettimi di re-dirigere ancora una volta le tue aspettative.

Accettare l'Islam non significa entrare a far parte di "un'altra tribù" o "un'altra razza" da imitare in tutto è per tutto: non significa "farsi turchi", "arabizzarsi" o "imitare i pakistani" o imparare il malay; l'Islam è una religione, non una "cultura" od una "razza".

Di questa religione fanno parte popoli diversissimi che nel parteciparvi diventano fratelli, diventano componenti della stessa unica comunità universale (la Ummah), ma restano comunque anche appartenenti al "popolo" da cui provengono, pur ovviamente lasciandone le abitudini e gli usi che contrastano con la Legge Sacra.

Questo per dirti: non ha alcun senso cercare il "popolo perfetto", gli "arabi ospitali che ti offrono il the", i "turchi gentili ed ordinati", "i senegalesi sorridenti e pacifici", "gli indiani rispettosi" od "i cinesi saggi" (giusto per rispolverare qualche stereotipo) da ammirare ed imitare; ha senso invece cercare la Verità, la religione vera, ed accettarla e seguirla, da italiano, belga, congolese, russo, birmano o equadoregno, ma soprattutto da Musulmano.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tonic78
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/05/11 20:02
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Gio Giu 23, 2011 10:32 am    Oggetto: Rispondi citando

ciao Umar Andrea

in effetti bisognerebbe studiare bene tutte le società, la politica particolare di ogni luogo e quella internaionale, però sono qui anche per questo a piccoli passi lo sto facendo....non è una cosa facilissima, le cose sono tante il tempo a disposizione è quel che è!!

poi una considerazione è che ci sono persone con una conoscenza molto ampia, ma nascondono la verità e disprezzano la via onestà!! anzi, spesso manipolano culturalmente altre persone con falsità a proprio vantaggio!!

fino a ieri mi ero concentrato a capire la mia nazione, al ventennio dello sciagurato berlusconismo (che è quel che ho descritto sopra)...

ora però tutte le rivolte arabe han spostato la mia attenzione anche su altri fronti!

ieri sera su rai3 a mezzanotte c'è stato un bellissimo servizio sulla rivoluzione in egitto, peccato che poi mi son addormentato!!

ritornando ad argomento dell'altro post cioè prima avevo capito che solo la donna non deve mostrarsi in costume ad estranei dell'altro sesso, chiedo a te o ad altri se è possibile avere un decalogo delle cose da fare e non fare secondo l'islam, un breviario per avere un'infarinatura generale piuttosto veloce delle regole e preghiere minime, so già che poi ogni cosa andrebbe approfondita bene e meglio...forse ne avete già discusso in altre occasioni e saprete indirizzarmi nel luogo giusto!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Giu 23, 2011 4:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

mi spiace di aver iper reagito,e chiedo scusa,purtroppo per colpa di tutte le persone poco oneste che ultimamente si iscrivono al forum con cattive intenzioni,basta poco e divento aggressivo perche sono portato a pensare subito male.
per farmi perdonare se volete consegno lanciando il giornale sul portone di umar dalla bicicletta ogni mattina per un mese e spalo la neve davanti alla porta di casa di abdarahman per tre settimane
che ne dite?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abd ArRahman
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 23/04/11 19:22
Messaggi: 60

MessaggioInviato: Gio Giu 23, 2011 5:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

:) ti è andata bene Ibra abito al settimo piano e la mia porta dà sul pianerottolo e non vi nevica :D tranquillo non ci sono problemi poi hai anche detto la verità non sono (ancora) mussulmano ;)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Giu 24, 2011 12:14 am    Oggetto: Rispondi citando

tonic78 ha scritto:
chiedo a te o ad altri se è possibile avere un decalogo delle cose da fare e non fare secondo l'islam, un breviario per avere un'infarinatura generale piuttosto veloce delle regole e preghiere minime, so già che poi ogni cosa andrebbe approfondita bene e meglio...forse ne avete già discusso in altre occasioni e saprete indirizzarmi nel luogo giusto!!


Non mi viene in mente alcun articolo contentente una lista completa delle varie proibizioni, però sarebbe una buona idea il prepararla...

Intanto credo che leggere con costanza il forum ed i vari thread (compresi quelli vecchi) possa essere d'aiuto anche a questo riguardo.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.038