Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Salah e concentrazione

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 13, 2020 11:39 pm    Oggetto: Ads

Top
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Lun Feb 14, 2011 8:29 pm    Oggetto: Salah e concentrazione Rispondi citando

E' da un po' che mi tormento con un dubbio e dentro di me mi sono data varie volte la risposta ma forse sarebbe il caso di chiedere a chi ne sa di più.
Non è da molto che ho iniziato a praticare, questo perchè dalla conversione alla preghiera fatta come si deve è trascorso un lasso di tempo di "apprendimento". Per cui non è da molto che affronto vari problemi connessi alla salah. Ho cercato molto su internet e su questo stesso forum ma ora non ce la faccio più, mi sento triste dentro e soffro.
Non ho un posto mio dove pregare, mi tocca chiudermi a chiave in qualche stanza appena la vedo vuota, però intanto dall'altra parte sento i passi dei miei familiari che camminano e puntualmente arriva qualcuno che bussa e mi chiede cosa stia facendo. Questo mi rende poco concentrata mentre prego e nel mio cuore sento che nessuna preghiera viene accettata.
Io invece ho proprio la necessità fisica di stare tranquilla ed in pace, sennò la salah diventa più pronunciare parole vuote che una vera preghiera, non so se mi spiego.
Non posso parlare della mia conversione adesso, non me la sento di affrontare le conseguenze che ciò porterebbe. Mi si stringe il cuore ad andare in giro con passo furtivo con tappetino e vestiario da preghiera chiusi in un sacchetto.
Io non so il perchè e mai lo saprò ma l'Islam è entrato nella mia vita e questo è un dato di fatto. Amo tutto di questa religione, il Corano è l'unico libro che leggo credendoci con tutta me stessa, quando salto qualche salah perchè non ho saputo dove pregare capisco che avrò molte pene da scontare nella mia vita futura.
Scusate se divago ma ho le lacrime agli occhi e il cuore pesante.
Comunque, tornando al titolo, volevo solo sapere quanto è valida una salah se metà della nostra concentrazione è rivolta a ciò che ci accade intorno e l'altra metà a Dio.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
mullah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/11/10 19:11
Messaggi: 237
Residenza: romabad madhab: maliki

MessaggioInviato: Mar Feb 15, 2011 7:28 am    Oggetto: Rispondi citando

un consiglio che posso darti io è fare moltissimo il dhikr aiuta molto

_________________
"Signore mio,non ti adoro per paura del Tuo inferno,nè per ottenere il tuo Paradiso,ma perchè sei il Signore che deve essere Adorato"
Rabi'a Al'adauiya
Top
Profilo Invia messaggio privato
InnomediDio
Rahimahullah


Registrato: 15/05/10 20:52
Messaggi: 273

MessaggioInviato: Mar Feb 15, 2011 5:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi dispiace vederti in una situazione così triste, ed immatura, quello che posso consigliarti e che: quando riesci a pregare con la giusta concentrazione, chiedi ad Allah di aiutarti per trovare la giusta serenità per adorarlo, vedrai che ti aiuta. Non disperare, con Allah non sei sola, e ti ritrovi a sopportare prove di fede, ma, anche, prove d'amore di un Allah giusto nei tuoi confronti. Coraggio, forza e fede !.

assalamu alaykum

_________________
Con Allah non si è mai soli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simone
Affezionato
Affezionato


Registrato: 21/12/09 10:13
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Mer Feb 16, 2011 1:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu 'alaykum warahmatullahi wabarakatuh

Sorella, sono passato anch'io per simili situazioni. Sono musulmano da circa un anno e mezzo ormai. Alhamdu lillah, studio a Londra, mentre la mia famiglia è in Italia. In Inghilterra posso praticare serenamente, mentre in Italia, soprattutto nei primi periodi, provavo sentimenti simili ai tuoi: paura di affrontare le conseguenze della conversione, preghiere fatte col timore che qualcuno entrasse in camera, la ricerca di un posto o momento per pregare in situazioni in cui questo avrebbe portato problemi con la famiglia...
Ora, alhamdu lillah, va molto meglio. Prima di tutto, ricorda: Allah conosce la situazione in cui ti trovi. In ogni momento, anche solo nel tuo cuore, senza muovere neppure le labbra se temi di essere vista, chiedigli di rinforzare la tua fede, darti coraggio, facilitare la situazione, guidarti. Chiedi perdono, ed abbi fiducia in Lui. Invero Allah è Perdonatore, Misericordioso. Non lasciare mai che i tuoi peccati ti portino alla disperazione nella misericordia di Allah: questo è un inganno di Satana. Continua ad avere fiducia in Allah, e a pentirti, ed in sha Allah, Egli ti darà una via d'uscita da questi problemi.

Secondo: quando ho iniziato a praticare, cercavo informazioni su internet e dai libri. Questo mi aveva portato confusione, e grandi fraintendimenti. Fai ogni sforzo possibile per trovare degli 'ulama qualificati nella tua zona, e cerca di incontrarli e parlare con loro di persona. Se non puoi, chiedi ad Allah di guidarti e di mettere gli 'ulama sulla tua strada. Questo è molto importante:
1) nella shari'ah potrebbero esistere facilitazioni particolari per la tua situazione di cui non sei a conoscenza. Queste facilitazioni potrebbero addirittura risolvere i tuoi problemi, e senza dubbio li renderebbero più sopportabili. Siccome Allah non desidera imporre difficoltà su di noi, la shari'ah è piena di queste facilitazioni, e così vengono risolti molti problemi.
2) solo parlando con 'ulama qualificati puoi venire a sapere di queste facilitazioni, perché molto spesso chi scrive su internet non è abbastanza esperto di questi aspetti avanzati della shari'ah. O in alcuni casi chi scrive su internet è esperto, ma non vuole scrivere la facilitazione su una pagina web, perché chiunque potrebbe leggerla ed adottarla per pura pigrizia, senza trovarsi realmente in difficoltà.

Terzo: penso anch'io che il dhikr aiuti tantissimo, ed anche le salawat per il Profeta (salla Allahu 'alayhi wasallam). Inoltre sono cose che puoi fare in ogni momento: in piedi, seduta, sdraiata, camminando, con le labbra, nel cuore, sussurrate, ad alta voce, avendo fatto l'abluzione o no. Ripeti semplicemente "subhana Allah" oppure "alhamdu lillah" o "la ilaha illa Allah" o "Allahu akbar" o "Allahumma salli 'ala sayyidina Muhammad wa'ala alihi wasahbihi wasallim". Nel Corano Allah ha ordinato ai credenti di mandare pace e benedizioni sul Profeta (salla Allahu 'alayhi wasallam), e di fare dhikr abbondantemente. Sono certo che se chiedi ad altri fratelli e sorelle qui sul forum di dirti di più sui benefici del dhikr e delle salawat, saranno pronti a dirti molto di più, perché ci sono molti hadith in cui il Profeta (salla Allah 'alayhi wasallam) descrive i loro benefici.

Prego che Allah ti protegga e liberi dalle difficoltà e rinforzi.
fi amani Llah,
Sa'id Simone Dario Nardella
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Feb 16, 2011 1:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusa fratello ma di che facilitazioni stai parlando?
qualche shaykh arabo lassista ha stilato una serie di facilitazioni per i convertiti urobei?
io so che l unica scusa che abbiamo per la taqya e il timore di essere AMMAZZATI e niente di meno.
percio cara sorella amani,se vuoi continuare a vivere nel complesso e nella vergogna (poi di che cosa?)fai pure,ma sappi che non ne hai alcun motivo valido.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Feb 16, 2011 2:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

vorrei consigliarti con tutto il cuore sorella amani,che la cosa migliore e piu giusta,nei confronti della tua religione,di te stessa e anche dei tuoi genitori e prendere il toro per le corna e parlare francamente della tua conversione.
perche la taqya e una cosa estremamente pericolosa per l iman,e parlarne per quanto nelle fasi iniziali possa risultare sgradevole,sarebbe l unico modo per cominciare quella strada di conquiste che si fanno in famiglia,non dovere piu trasgredire la sharia scoprendosi,peggio ancora saltando salat,mangiare carne haram,andare a battesimi e altri riti non islamici,dover venire a compromessi su tantissime altre cose,tutti nodi che prima o poi,anzi piu prima che poi verrebbero al pettine.
io sono convinto che se per disgrazia fossi sotto taqya la mia vita e sopratutto la mia religone sarebbe impossibile.
parlandone,rendendolo pubblico e qualche volta anche litigando,al hamdulillah ho ottenuto tantissime cose e ne ho perse,nessuna.amore della mia famiglia compreso.
tieni conto che se per me la cosa si e limitata ad un rispetto reciproco e cibo halal senza problemi,so che per altri fratelli,i familiari hanno addirittura cominciato a leggere il Corano,apprezzare gli hadith e la figura del nobile Profeta,alay salatu wa salam.
e tutto questo perche non hanno avuto vergogna e non hanno tenuto nascosto l Iman.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Feb 16, 2011 5:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu `alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Simone ha scritto:
1) nella shari'ah potrebbero esistere facilitazioni particolari per la tua situazione di cui non sei a conoscenza. Queste facilitazioni potrebbero addirittura risolvere i tuoi problemi, e senza dubbio li renderebbero più sopportabili. Siccome Allah non desidera imporre difficoltà su di noi, la shari'ah è piena di queste facilitazioni, e così vengono risolti molti problemi.
2) solo parlando con 'ulama qualificati puoi venire a sapere di queste facilitazioni, perché molto spesso chi scrive su internet non è abbastanza esperto di questi aspetti avanzati della shari'ah. O in alcuni casi chi scrive su internet è esperto, ma non vuole scrivere la facilitazione su una pagina web, perché chiunque potrebbe leggerla ed adottarla per pura pigrizia, senza trovarsi realmente in difficoltà.


Non è il caso di generalizzare sugli `ulama' "chi scriv(ono) su internet": computer o no, dietro lo schermo sono sempre `ulama'.

Certo, c'è chi è più esperto e chi lo è meno, ma tali gradi di conoscenza non dipendono dall'essere presenti su internet o meno (scrivendo direttamente o avendo le loro letture e scritti pubblicati anche su internet): on-line si trovano fatawa di giganti contemporanei del Fiqh come di mufti perfetti sconosciuti, ma il loro rango nell'`Ilm on-line è lo stesso di quello nella "vita reale", non è che su internet ci sono solo gli "scarti" e i "veri" sapienti sono tutti nascosti nelle grotte...

Inoltre, la questione delle "facilitazioni" è legata in parte anche all'approccio e "stile" caratteristico di ogni `alim, agli usul (principi, fondamenti) della scuola di appartenenza, etc. Ogni persona ha una determinata "coloritura" ed approccio, e deve tenere conto di questo sia nel verificare la munasabah ("compatibilità") con lo Shaykh che guida il proprio Islah, sia in quella con il mufti che orienta la propria pratica.

Sempre però all'interno delle precise regole stabilite dal Fiqh per poter adottare una rukhsa, innanzitutto il trovarsi in un effettivo caso di necessità (stabilita come tale da un mufti, non dal proprio nafs).

Come ha detto Maulana Abu Hajira, "il nostro Din non è basato sulle rukhsa; al contrario, le rukhsa sono semplicemente una forma di misericordia da parte di Allah per mezzo dell'ijtihad dei nostri `ulama'".

E ricordando che l'essenza dell'Islam in generale, e del Suluk in particolare, è la Mujahadah.

C'è un'interessante discussione al riguardo nel manuale Shafi`i, `Umdat as-Salik (tradotto come "The Reliance of the Traveller"), e viene citata la fatwa dell'Imam Nawawi:

"Imam Nawawi was asked for a formal legal opinion on whether pursuing dispensations in such a manner ["to indiscriminately choose dispensations from each school"] was permissible; (Question "Is it permissible for someone of a particular school to follow a different school in matters that will be of benefit to him, and to seek out dispensations?"
He answered (Allah be well pleased with him), "It is not permissible to seek out dispensations [A: meaning it is unlawful, and the person who does is corrupt (fasiq)], and Allah knows best" (Fatawa al-Imam al-Nawawi (y105),113)
".

Segue più avanti un'altra citazione molto interessante dulla questione, questa volta di Shaykh `Abd al-Wahhab as-Sha`rani, il celebre Faqih e Sufi...

Parlando della Salah, ad esempio i giuristi hanafiti sottolineano l'importanza dell'eseguira nel suo orario, al punto che non è permesso saltarla nemmeno se si è inseguiti dai nemici; persino in tal caso bisognerà eseguirla nel suo orario, in sella al cavallo lanciato in fuga, per mezzo di dei movimenti del capo: è quella la "rukhsa" (facilitazione) prevista in tal caso.

Non credo proprio che qualunque situazione possiamo vivere oggi, possa essere più "grave" di questa.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abdellah_87
Affezionato
Affezionato


Registrato: 06/01/11 19:40
Messaggi: 45
Residenza: milano-brianza ____________________________________ madhhab maliki

MessaggioInviato: Gio Feb 17, 2011 2:10 am    Oggetto: Rispondi citando

assalaamu `alaykum wa rahmatullahi wa barakatuh

Citazione:
Scusate se divago ma ho le lacrime agli occhi e il cuore pesante


1 Non ti abbiamo forse aperto il petto [alla fede] ? 2 E non ti abbiamo sbarazzato del fardello 3 che gravava sulle tue spalle? 4 [Non abbiamo] innalzato la tua fama ? 5 In verità per ogni difficoltà c'è una facilità . 6 Sì, per ogni difficoltà c'è una facilità . 7 Appena ne hai il tempo , mettiti dunque ritto , 8 e aspira al tuo Signore. surat Ash sharh

insha'Allah sorella dopo le tue sofferenze iniziali avrai tante ricompense devi solo avere un pò di pazienza
come consiglio ti direi di fare come ha detto il fratello Fabri Ibra Khan, magari all'inizio parlane solo con tua madre e spiegale tutte le cose che provi per aver abbracciato l'islam di solito le mamme sono le più comprensive e affettuose verso i figli...alla fine sorella non hai fatto qualcosa di così scandaloso per essere rifiutata dalla famiglia, a maggior ragione dopo che hai seguito la retta via e ricordati che ALLAH è SEMPRE CON TE.

1 Per il Tempo! 2 Invero l'uomo è in perdita, 3 eccetto coloro che credono e compiono il bene, vicendevolmente si raccomandano la verità e vicendevolmente si raccomandano la pazienza.

sono un pò ripetitivo deve avere pazienza e coraggio per superare questo ostacolo che Allah ti ha dato.
Insha'Allah mi aspetto che presto posti dicendo AL HAMDULILLAH ho superato questa prova ed ora sono felice...ricordati di chiedere aiuto ad Allah

_________________
Credete forse che entrerete nel Paradiso senza provare quello che provarono coloro che furono prima di voi? Furono toccati da disgrazie e calamità e furono talmente scossi, che il Messaggero e coloro che erano con lui gridarono: "Quando verrà il soccorso di Allah?". Non è forse vicino il soccorso di Allah?
ALAA INNA NASRA ALLAHI kARìB !!!!!!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.033