Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Io e una ragazza islamica

 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Rapporti coi non-Musulmani
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 13, 2020 1:13 pm    Oggetto: Ads

Top
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 10:18 am    Oggetto: Io e una ragazza islamica Rispondi citando

Ciao, sono Federico di Milano, sono nuovo di questo forum.
Ho un amica musulmana con cui ho "rapporti", ma non siamo sposati.
I suoi genitori sono molto credenti e non sanno nemmeno che ci frequentiamo.
Come sono visti dalla vostra religione i rapporti sessuali prima del matrimonio? Per quello che mi dice lei, sembra la cosa più grave del mondo.
Ci sono cose a letto che non si possono fare, nemmeno da sposati?

(...).
Essendo in Italia lei cmq non rischia niente vero?

Cosa prevede la vostra religione in questi casi?
Io non essendo musulmano non mi devo preoccupare vero?

Scusate per la domanda un po delicata.
Cmq grazie

Ciao a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Federico.

Le relazioni sessuali sono proibite prima del matrimonio e per di più essendo lei musulmana e tu no non potreste neanche eventualmente sposarvi.

Inoltre la fornicazione se ti può interessare è proibita anche per il cristianesimo.

Lei rischia, prima di tutto l'ira di Allah (che però a quanto sembra non gli tange proprio) e poi l'ira dei genitori, non dimentichiamo le vicende delle due ragazze uccise dal padre per cose simili, non sto giustificando quanto accaduto però purtroppo sono casi che accadono.
Quindi se gli vuoi un minimo di bene lascia stare, oppure cosa ancora più intelligente approfondisci l'Islam e magari inch'Allah diventi musulmano e vi sposate e vivete felici e contenti con la benedizione di Allah swt.

Per le cose che non si possono fare a letto non mi sembra proprio il luogo e tantomeno sono la persona più adatta per parlare di certe cose.

Un saluto.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 3:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per la tua risposta.


""""per di più essendo lei musulmana e tu no non potreste neanche eventualmente sposarvi.""""

Ma come ?? Per quanto riguarda la famiglia o cosa ?? Cioè in Italia vigono le leggi italiane, quindi credo che legalmente non ci sarebbero problemi a sposarci. Oppure ci sono delle distinzioni ??

In ogni caso, credo che la via più semplice sia che lei ... lasci l'Islam e tutte le assurde regole che le ha imposto suo padre ... per vivere finalmente in pace ....

Credo che ognuno dovrebbe vivere la propria religione come una scelta...e non essere costretto dai genitori o chissa chi.

Come lo vedete voi il fatto che i genitori costringano i figli all'Islam ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 3:57 pm    Oggetto: Re: Io e una ragazza islamica Rispondi citando

Legija ha scritto:
Ci sono cose a letto che non si possono fare, nemmeno da sposati?


Ne riparleremo eventualmente quando diventerai Musulmano e sposerai questa ragazza.

Fino a quel momento, anche ciò che è assolutamente lecito tra marito e moglie è per voi assolutamente proibito.

Legija ha scritto:
Essendo in Italia lei cmq non rischia niente vero?


Le punizioni prevista dalla Legge sacra - se è questo a cui ti riferisci - possono venire applicate solo da delle corti islamiche nella cornice di un governo islamico.
Quindi no, in Italia al momento non è possibile implementare alcuna punizione nei suoi confronti.

Che si tratti di un peccato gravissimo - come tale punito nell'altra vita, se lei non si pente e chiude definitivamente la vostra relazione, a quanto pare non sembra interessare né a te né a lei, purtroppo.

Citazione:
Cosa prevede la vostra religione in questi casi?


Se lei non è sposata, si tratterebbe di ottanta frustate.
Se è sposata o è stata sposata, della pena di morte tramite lapidazione.

Tutto questo in caso di sua confessione od in presenza di un certo numero di testimoni, a diverse condizioni, etc., e - come abbiamo visto - nella cornice di un governo islamico che implementi la Legge sacra e la giustizia.

Citazione:
Io non essendo musulmano non mi devo preoccupare vero?


Ti dovresti preoccupare del fatto di stare rovinando psicologicamente e spiritualmente una ragazza che usi come oggetto di soddisfazione sessuale.

Ma soprattutto, non essendo Musulmano, la cosa di cui dovresti preoccuparti maggiormente - e te lo dico per il tuo bene ed augurandoti il meglio - è il tuo destino nell'altra vita, al di là di qualsiasi peccato tu possa commettere; spero che studiando l'Islam tu possa capire molte cose fondamentali.

Per il resto ti ha già risposto la nostra sorella Olga.

P.S.: Evita gentilmente dettagli "piccanti" sulla tua vita sessuale o stupide annotazioni generalizzanti di sapore coloniale ed esotico sulle "donne Musulmane", grazie.

Citazione:
e poi l'ira dei genitori, non dimentichiamo le vicende delle due ragazze uccise dal padre per cose simili


In entrambi i casi non so quanto sia stata la pietà religiosa dei padri - piuttosto che altri fattori e dinamiche - a causare la loro reazione, ma ciò che è certo è che i loro sono stati omicidi che sarebbero stati puniti come tali da un governo islamico, sia perchè non era permesso prendere la legge nelle loro mani e fare "giustizia" da sé, sia perchè -anche volendo- la punizione nel caso delle loro figlie non era nemmeno la pena di morte, oltre all'assenza di prove, etc.

Insomma, non si è trattato di un'applicazione delle punizioni previste dalla Shari`ah (che in quel caso non erano nemmeno quelle), ma di una reazione criminale motivata da chissà quali altre ragioni, dello stesso tipo di decine di altre reazioni messe in atto da persone di qualsiasi altra (o di nessuna) religione quando scoprono che la figlia ha dei rapporti con una persona da loro non gradita.
Solo che quando sono dei "Musulmani" di origine a fare qualcosa, si pigliano l'ergastolo e si monta la campagna mediatica; in tutti gli altri casi, si parla di mera "tragedia familiare".

E Dio sa meglio.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Legija ha scritto:
Ma come ?? Per quanto riguarda la famiglia o cosa ?? Cioè in Italia vigono le leggi italiane, quindi credo che legalmente non ci sarebbero problemi a sposarci. Oppure ci sono delle distinzioni ??


Hai posto la domanda su un forum islamico, e questo è quanto previsto dall'Islam: una donna Musulmana può sposare solo un uomo Musulmano.

Le ragioni sono ben evidenti da quanto scrivi più sotto, augurandoti che lei abbandoni l'Islam, wa na`udhubillah.

Legija ha scritto:
In ogni caso, credo che la via più semplice sia che lei ... lasci l'Islam e tutte le assurde regole che le ha imposto suo padre ... per vivere finalmente in pace ....


"Vivere in pace" (che per te significa seguire i propri istinti, come gli animali) in questa vita, ed essere dannati per l'eternità.

Legija ha scritto:
Credo che ognuno dovrebbe vivere la propria religione come una scelta...e non essere costretto dai genitori o chissa chi.


Questo è quello che credi tu, poi ci sono persone che credono solo in ciò che Dio ha rivelato loro.

Legija ha scritto:
Come lo vedete voi il fatto che i genitori costringano i figli all'Islam ??


I suoi genitori la costringono ad essere Musulmana?

Ogni genitore dà un'educazione ai propri figli, invitandoli a ciò che ritengono essere il loro bene.

Quando poi una persona raggiunge la maturità, sarà lui/lei stesso/a a fare le sue scelte e prendersi le sue responsabilità; ma la responsabilità dei genitori è indirizzare i figli sulla strada giusta.

Quindi, la responsabilità di dei genitori Musulmani è quella di fornire un'educazione islamica offrendo loro la conoscenza delle basi e delle regole della religione.

Ti avviso che sei molto vicino al ban; se vuoi fare delle domande, accomodati, ma se devi continuare a mancare di rispetto, ad esempio definendo "assurde" le regole della nostra religione, non sei il benvenuto.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 6:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

salaam aleykum wa rahamtullahu wa barakathu,
mi intrometto nella discussione sperando solo si tratti di un fake...mi dà tanto l'aria di provocazione questo topic...se così nn fosse posso capire questa ragazza...ma deve trovare la forza di nn cadere nel peccato e di restare salda nella sua fede. sarei e dovrei essere l'ultima a dover dire queste cose ma spero che nessuno faccia sbagli così grandi nella vita ma che lei possa guidarti all'Islam.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fatima daniela
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/09/09 10:38
Messaggi: 556
Residenza: puglia

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 10:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

concordo con la sorella...se qualcuno ha voglia di venire sul forum solo per provocare può evitare-.-.-

_________________
la ilaha illa allah
mohammad rasulu allah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 10:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

lejia divertiti pure ci mankerebbe nessuno te lo vieta tranne il suo timor di Dio che a quanto pare non e sufficiente pero non venire a parlarne qui come se io andassi in un forum buddhista o di un altra religione a dire che fornico con una loro correligionaria;che senso avrebbe?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

@ UMAR

"""Ne riparleremo eventualmente quando diventerai Musulmano e sposerai questa ragazza."""

La vedo dura, io non conosco bene l'Islam, anzi ... ma quel poco che so non mi piace ... e nemmeno alla ragazza che conosco piace. Purtroppo finchè dovrà stare sotto il tetto di suo padre sarà costretta a fare quello che vuole lui.

""""""""Se lei non è sposata, si tratterebbe di ottanta frustate.
Se è sposata o è stata sposata, della pena di morte tramite lapidazione.""""


Ecco questi sono alcune delle parti dell'Islam che non mi aggradano molto ... mi sembra di tornare indietro di 1000 anni.

"""""Ti dovresti preoccupare del fatto di stare rovinando psicologicamente e spiritualmente una ragazza che usi come oggetto di soddisfazione sessuale."""""""

Io credo che tu non dovresti parlare di cose che non conosci e che vanno al di fuori dell'Islam, che era poi quello che volevo sapere.
Per certe cose bisogna essere in 2, chi ti dice che io la uso ??
Non potrebbe essere lei che usa me come oggetto di soddisfazione sessuale?? Riguardo al lato psicologico, posso sapere quali qualifiche hai in capo psicologico per dire quanto dici ???

Grazie

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

@ UMAR

""""una donna Musulmana può sposare solo un uomo Musulmano"""

Certo ma qui in Italia la gente fa quello che vuole.
Ho visto che ci sono diverse norme, qual'è il vostro approccio verso chi non le rispetta??? Perchè io conosco molti "musulmani" solo di nome, che poi si comportano come tutti gli altri, senza rispettare le norme del Corano.


""""Vivere in pace" (che per te significa seguire i propri istinti, come gli animali) in questa vita, ed essere dannati per l'eternità.""""


Abbiamo visioni diverse, io credo che una persona possa essere un ottima persona anche se non segue alla lettera certe regole.

"""Ti avviso che sei molto vicino al ban; se vuoi fare delle domande, accomodati, ma se devi continuare a mancare di rispetto, ad esempio definendo "assurde" le regole della nostra religione, non sei il benvenuto."""

Grazie dell'avvertimento, anche se non vi dimostrate molto aperti al dialogo cosi. Magari potresti anche auto-bannarti quando dici che la uso e la rovino psicologicamente ... che ne dici ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

@ ZAHRA26

ma deve trovare la forza di nn cadere nel peccato e di restare salda nella sua fede. .

Non credo che tu abbia afferrato il concetto. A lei non interessa niente dell'Islam. È cresciuta in Italia e vuole vivere libera di fare quello che vuole.
Io non la tratto come una mia pari, perchè lp è ... anzi in molte cose è più brava.

Ma finchè sarà sotto il tetto di suo padre sarà costretta a seguire certe regole ... ma poi tanti saluti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 11:25 am    Oggetto: Rispondi citando

@ AL GHURABA

lejia divertiti pure ci mankerebbe nessuno te lo vieta tranne il suo timor di Dio che a quanto pare non e sufficiente pero non venire a parlarne qui come se io andassi in un forum buddhista o di un altra religione a dire che fornico con una loro correligionaria;che senso avrebbe?

Vedi, io ho una concezione di libertà diversa da molta gente qui dentro.

Se tu vuoi andare in un forum buddhista sono affari tuoi, fallo pure ... sei libera di farlo ... non devi chiedere il permesso a nessuno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 11:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Ammetto che ne so poco di Islam, ma ogni volta che ho occasione di parlarne rimango sempre stupito da quando siano datate alcune sue norme.

Ognuno fa quello che vuole della propria vita, quindi non sarò certo io a dirvi cosa fare.

D'altra parte vedo che voi non perdere occasione per dire agli altri cosa devono fare.

Se la ragazza di cui vi ho parlato non ne può più dell'Islam, e vuole fare quello che le pare e piace ... lo può fare. Io visto che non conosco benissimo l'argomento, volevo sapere un po quali sono le linee guida .. anche per capire cosa frulla nella testa di suo padre.

--------------------------------------------------------------------------

Sono convinto che con il tempo l'Islam farà la stessa fine del Cristianesimo, cioè non importerà più niente a nessuno. [/b]
Top
Profilo Invia messaggio privato
marta_in_viaggio
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/10/10 19:12
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 12:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Legija ha scritto:
@ ZAHRA26

Non credo che tu abbia afferrato il concetto. A lei non interessa niente dell'Islam.


Scusa se mi intrometto, Legija, ma fammi capire: a te l'Islam non interessa, a lei neppure... non pensi che questo forum possa aggiungere ben poco a tutto questo?
Tutto questo ovviamente a meno che tu non sia disposto ad approfondire e guardare un po' oltre certi tuoi preconcetti.
Pace.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ayesha
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/08/09 17:36
Messaggi: 296

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 12:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

marta_in_viaggio ha scritto:

Scusa se mi intrometto, Legija, ma fammi capire: a te l'Islam non interessa, a lei neppure... non pensi che questo forum possa aggiungere ben poco a tutto questo?

mi hai tolto le parole di bocca. ma non solo questo forum, a chiunque in generale. Cioè perchè vieni su un forum pubblico a parlare delle tue bravate vere o false che siano?
a questo porta la società del grande fratello e della chirurgia plastica..questi sono i valori che vengono dati ai giovani italiani.
Il ragazzo probabilmente sarà stato battezzato, chiederei ai cristiani che frequentano questo forum di spiegargli che cosa dice la sua di religione ed eventualmente invitarlo al dialogo con i suoi genitori.
Fratello umar, puoi chiudere questo thread per cortesia? prima di autobannarti ovviamente XD
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ MARTA IN VIAGGIO

C'entra perchè lei è "musulmana" ... e anche i suoi genitori.
Quindi il tutto deve vissuto come se si stesse rubando qualcosa a qualcuno, e lei deve vivere nella paura.

Sono questi i concetti sacri dell'Isam?

Far passare le proprie idee attraverso il terrore, i ricatti.

Finchè sei sotto il mio tetto fai come dico io, ecc .... oppure minacciando con un improbabile punizione divina, o parlando di inferno e dannazione eterna???
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 1:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

(...)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ayesha
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/08/09 17:36
Messaggi: 296

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 1:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Legija ha scritto:

Mentre farsi esplodere, fare i martiri, ecc ... sono insegnamenti migliori ??
Non offenderti, ma hai tirato tu fuori questo argomento.
E la ragazza di cui parliamo e musulmana, quindi ...


caro, stai facendo confusione. sei tu che dici che non sai cosa sia l'islam (e li hai ragione) e poi butti dentro un'accozzaglia di cose etichettandole come islam. dici la ragazza è musulmana e poi non le importa nulla dell'islam. poi i genitori, poi le leggi italiane, poi l'inferno.. O.o
e perchè mi dovrei offendere? sei tu che stai facendo la figura del peracottaro...
Legija ha scritto:

Perchè tu credi che tutti i musulmano tirano dritto ?? Non bevono, non si drogano, e commettono peccati ???


aridaje..
Legija ha scritto:

Con voi, che siete di vedute limitate e dalla facile censura ... ho un tono gentile. Io non risparmio critiche, dico le cose come stanno.


veramente no, stai inventando le cose di sana pianta e le spacci per verità.
Legija ha scritto:

Mi è già capitato di criticare aspramente anche la chiesa e molte altre religioni ... ma non mi è mai capitata gente come voi, che invece di dialogare censuara e invita a cancellare gli argomenti di discussione.


c'è un detto popolare, non so se lo conosci, che dice che non c'è peggior sordo di colui che non vuole sentire. dici che non vogliamo dialogare quando semplicemente non hai gradito le risposte e vai avanti sulla tua strada di strani vaniloqui.

Legija ha scritto:

Chi ha ragione e ha le prove di quello che dice, e non ha niente da nascondere ... non ha bisogno di usare tali sotterfugi.

appunto, hai un intero mondo davanti a te per poter imparare, ampliare la tua conoscenza, studiare. Perchè non ci provi invece di considerare che quello che sai ora sia abbastanza per poter parlare?

*editato per typo
Top
Profilo Invia messaggio privato
marta_in_viaggio
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/10/10 19:12
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 1:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Legija ha scritto:

Mi è già capitato di criticare aspramente anche la chiesa e molte altre religioni ...


Eccallà...ma non eri qui per chiarirti le idee su come certe cose sono viste nell'Islam?
Una cosa è il dialogo, un'altra è la critica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 1:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

pur rispettando sempre tutti, il rispetto cosa in cui credo fermamente, qui mi sembra ce ne sia davvero poco se nn alcuno, da parte del fantomatico " legija".

perchè la procazione gratuita? perchè venire a (s)parlare in un forum islamico attaccando il nostro din, la nostra fede? ma che ne sai tu? fate quello che vi pare ( lei sapendo di sbagliare e commettendo un peccato) ma perchè venire a offendere qui? che vuoi?

guarda poi il fatto di metterla sempre sul piano sessuale con battute pure di dubbio gusto...che schifo lasciamelo dire. personalmente penso tra 2 persone possa correre affetto e sentimento e si possa sbagliare per carità, errare è umano ( e ne so qualcosa purtroppo) ma venire a dire che 2 persone, lasciar intedere, stanno insieme se uniti solo dal sesso...questo no nn lo posso capiree mi fa ribbrezzo. andate per la vostra strada ma smettila con queste sterili provocazioni. il cattolicesimo è crollato per ben altre ragioni. Con l'Islam la vedo, alhmdoulillah, ben più difficile.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ ZAHRA

A me era sembrato di capire che dell'amore non ve ne fregasse niente, oppure mi sbaglio ??? Credete che al padre interessi l'amore o qualsiasi interesse della figlia.

Se è cosi allora dimmi.

Se due non sposati si amano e hanno rapporti, allora non è peccato ???

Non merita punizione ???

..........................

Ecco, illuminami con la tua logica.
Fammi vedere l'importanza dell'amore nell'Islam.


Perchè ho letto qualcosa in questo forum, e nessuno parla di testimoni del loro amore ... si parla solo di testimoni che abbiamo visto chiaramente la penetrazione.

Aspetto con impazienza una tua risposta
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 2:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

certo che è peccato e noi nn siamo certo perfetti. io parlo di me almeno. ho commesso peccato ma c'è poi la volontà di restare nella fede, chiedere perdono a Dio , Clemente e Misericordioso. E come potremmo dire che a noi dell'amore non interessa nulla? come puo dire una cosa del genere? l'amore è una forza bellissima, che muove il mondo. quando è amore sincero, puro, scevro di interessi. l'amore di un genitore per la figlia è cercare per come può (non giustifico la violenza però) di farle capire che sta sbagliando. nessuno le nega una famiglia, un marito ma che sia fatto tutto nella consapelvolezza dell'Islam che preserva da deviazioni che poi altro non fanno che male a noi stessi, portano ad un dolore ancora più grande. non voglio mettere in piazza i fatti miei ma per farti capire io amavo un uomo, sono italiana e musulmana( convertita da diversi anni) lo amavo sicneramente nn per altre cose o per mere soddisfazioni fisiche ma la nostra era una relazione impossibile perchè lui mai si sarebbe convertito. è una bella prsona e gli vorrò sempre bene, lo rispetto ma nn posso stare con lui. quello che dico con questo è che spesso ci dimentichiamo di anteporre i valori al nostro egoismo, nn è una colpa, io la vedo come una cosa molto umana, ma se ci fermiamo a riflettere sappiamo di sbagliare. che tutto è relativo ed effimero e allora con pazienza e amore si cerca di indirizzare come sappiamo fare, le nostre capacità, la nostra vita sul'Islam il Din e l'amore verso Allah swt. nn c'è solo questo, nn siamo eremiti chiusi in un caverna, apprezziamo quanto di più bello c'è nel mondo, la vita, l'amore ma nn ci lasciamo trascinare smodatamete, acceccati da coevi interessi carnali. io poi ho parlato di me se ho sbagliato correggetemi e scusatemi.

riguardo ai testimoni 4 devono essere presenti, come si vede è chiaramente molto diffcile. questo è un monito di Dio che la zina la fornicazione è un peccato grave ma l'applicazione della pena va presa con cautelae giudizio proprio in virtù di queste " griglie".

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 2:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Religiosi, qualsiasi sia la religione le parole sono sempre quelle.

Tu la metti giù facile, peccato e perdono, qualsiasi sia il peccato.
Come quei schifosi preti pedofili ... hanno peccato e pensano di cavarsela con pentendosi ??? (È un esempio, non dico che sei al loro livello)

Io non ti invidio, hai lasciato una persona che magari era una persona fantastica ... per seguire un Dio che non ti aiuterà mai, che non risponderà mai ... e nella speranza di andare un giorno in un ipotetico paradiso.

La vità e una sola, e gli anni scorrono inesorabili ... quando te ne accorgerai farà troppo tardi.

Non c'e nulla dopo la morte, non vai da nessuna parte.

Il mondo è pieno di gente come te, e tutti pensano di avere ragione ... tutti pensano che andranno da qualche parte ... ma sappiamo benissimo che non è cosi ... è l'umana debolezza che ti fa credere a certe cose.

Adesso cmq siamo andati molto fuori tema.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 3:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

semmai qui il basta lo dobbiamo dire noi visto che te sei entrato, hai postato tue cose e ti prendi anche le risposte che cmq sono inerenti al tema, tranquillo.

questione di Fede. non c'è altro da dire. Io nn la faccio facile, la vita non è facile per nessuno. Certo vedo gente la fuori apparentemente felice e penso: che belle coppie sono. spesso lo penso. poi penso però anche a tutto quanto c'è dietro, il non detto o il detto esplicito: ragazzine vestite come donne di 40 anni, libertinaggio ai più alti vertici dello Stato, ( ma che la società sia lo specchio di chi ci governa è risaputo..o no?) messaggi di maleducazione, violenza, indifferenza. Io ero felice in quei momenti con questa persona ( ah e non è fantastico, è una persona con tutto quanto di questo concerne e basta) ma non lo ero del tutto. Sapevo che non era lui la risposta. Un giorno me lo ricordo ancora venni presa da questo pensiero, ero con lui e quindi dovevo essere felice, avrei dovuto esserlo ero insieme a chi amavo no? e invece pensai: -ma che vita sto facendo? che razza di vita...-ecco da lì capii che quanto di più facile possiamo prendere non è la riposta, il fine, l'obbiettivo..sì e dopo? la vita è breve è il passaggio come al vivi che fa la differenza perchè sì morire dobbiamo tutti ma non si vive uguali, nessuno , allo stesso modo.

i miei genitori sono atei, come questa persona del resto. loro hanno la loro visione della vita ma nn vengono certo a imporla agli altri..anzi mia madre è contenta per me, è bello mi ha detto avere fede. penso sia un dono prezioso. rispetto chi nn ce l'ha ci mancherebbe ma NON chi manca di rispetto al prossimo. le tue idee restano solo tue. le provocazioni sono parole al vento e quindi inutili, nn ne vedo il senso nè il motivo ultimo.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
InnomediDio
Rahimahullah


Registrato: 15/05/10 20:52
Messaggi: 273

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 3:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Io visto che non conosco benissimo l'argomento, volevo sapere un po quali sono le linee guida .. anche per capire cosa frulla nella testa di suo padre.

Quello che frulla nella testa di tutti i padri a prescindere dalla religione, ti auguro di trovare un padre con il senso di responsabilità verso l'educazione dei figli.
Youssuf.

_________________
Con Allah non si è mai soli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
InnomediDio
Rahimahullah


Registrato: 15/05/10 20:52
Messaggi: 273

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 3:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Io visto che non conosco benissimo l'argomento, volevo sapere un po quali sono le linee guida .. anche per capire cosa frulla nella testa di suo padre.

Quello che frulla nella testa di tutti i padri a prescindere dalla religione, ti auguro di trovare un padre con il senso di responsabilità verso l'educazione dei figli.
Youssuf.

_________________
Con Allah non si è mai soli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ayesha
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/08/09 17:36
Messaggi: 296

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

sei stato molestato da un prete quando eri un bambino? è per questo che hai quel nickname e parli di odio terrore e violenza e vanti bravate su forum pubblici?
è perchè non sai relazionarti con le altre persone.. sei arrabbiato con il mondo intero, ti sfoghi in maniera puerile dicendo cose senza senso.
nemmeno quando frequentavo altre 'vedute' molto lontane dalla religione c'era posto per chi si compiaceva della propria ignoranza.
Ti ho invitato allo studio.. incomincia a studiare. so che deve essere difficile da accettare per te che potresti avere qlcs da imparare.. eppure lo sai, gli unici che non cambiano mai sono i morti o gli stupidi.. scegli tu cosa vuoi essere.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 3:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

"""""sei stato molestato da un prete quando eri un bambino?""""

Io no, tu e i tuoi famigliari ??

"""è per questo che hai quel nickname e parli di odio terrore e violenza e vanti bravate su forum pubblici?"""

Scusa se vi metto per un attimo di fronte alla realtà. Oppure pensi di vivere nel mondo delle favole.

"""è perchè non sai relazionarti con le altre persone..sei arrabbiato con il mondo intero, ti sfoghi in maniera puerile dicendo cose senza senso."""

Mmh cavolo, hai adirittura la sfera di cristallo. Psicologa ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
InnomediDio
Rahimahullah


Registrato: 15/05/10 20:52
Messaggi: 273

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 3:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
La vità e una sola, e gli anni scorrono inesorabili ... quando te ne accorgerai farà troppo tardi.


Non resterai nell'obiettività e un giorno prima di morire, chiamerai un prete per confessarti, come tutti gli idioti che ho conosciuto, ed hanno fatto così, l'ultimo è un giornalista che voleva farmi la morale, dopo l'ho incontrato all'ospedale con il prete. Ed inoltre come tutti gli atei dove ti farai seppellire? c'è un cimitero per Atei o finirai in quello cristiano. Ho il dubbio che sei una di quelle sanguisuga attaccato alle gonne di mamma che il sabato sera tornano alle cinque di mattina avvinazzati e dopo vogliono fare la morale a persone che cercano di vivere la loro identità religiosa.Il mio nome da ex cristiano era Angelo, oggi è
Youssuf.

_________________
Con Allah non si è mai soli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

infatti io stessa nn ho mai capito tanta acredine o spirito di critica gratuita da parte di chi si considera contento e in pace con se stesso e gli altri. ho amiche anche nn cattoliche, atee ma nn se ne vanno a fare la morale a me ( o io a loro) abbiamo i nostro stili di vita ma ci rispettiamo vicendevolemente. forse tanto bene con te stesso nn sei e con gli altri lejigia ( che poi nn ho capito che nickname sia..)

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

la sorella ti ha fatto una domanda relativa a quella tuo dire di preti pedofili..cosa c'entra se lei e i suoi famigliari sono stati abusati? vedi che ti attacchi nel provocare?

metterci di fronte a quale realtà? il nostro è un percorso di fede e ripeto nn facile agli inizi o anche dopo subentrano come in tutti momenti di sconforto ma sappiamo di rimetterci ad Allah " ovunque ci si volge c'è il Suo volto". e questa è la realtà della nostra fede. nessuno ha detto di vivere in uan favola...forse ci vivi tu, forse.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ In nome di Dio

Non so di cosa stai parlando.

Se io ti dicessi che siete tutti estremisti e terroristi come la prenderesti ??

Visto che io non generalizzo, non farlo nemmeno tu.

Visto che non puoi sapere se chi sono ne cosa faccio, ne cosa farò in futuro ;)
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

bhe se è per questo mi sembra che hai già genralizzato abbastanza, puoi anche fermati qui.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ ZAHRA

""""cosa c'entra se lei e i suoi famigliari sono stati abusati? vedi che ti attacchi nel provocare?""""

Io ho risposto e di conseguenza, visto il suo interesse ho pensato che lei avrebbe potuto avere eserienze del genere. Quindi ho voluto chiedere.
Aspettiamo la risposta.

""nessuno ha detto di vivere in uan favola...forse ci vivi tu, forse."""

Qualcuno si stupiva quando ho parlato di odio, ecc, per questo mi chiedevo se per caso vivete nel mondo delle favole.

Io non ho niente contro le religioni, quando prendono il posto che le spetta.
Quando non giustificano crimini, quando lasciano la libertà di scelta.

L'Islam da libertà di scelta ???
Voi alle vostre figlie date la libertà ???
E vero o no che giustiziate gli omosessuali ??
Cosa fate a chi lascia l'Islam o magari sceglie un altra religione, e non limitiamo il discorso all'Italia ... dove la legge non vi permette di lapidare ... cosa succede nei paesi Islamici ... c'e libertà per un nato musulmano.

Io non credo proprio, ma forse tutte le notizie che giungono in occidente sono distorte, quindi spiegatemi pf.


Io non ho niente contro i moderati, solo contro gli estremisti
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

tu ragioni con la mente per cui tutto è lecito e tutto è permesso, la decantata libertà. e democrazia. penso sia questo l'oppio dei popoli non qualcos'altro.
la religione non è scinta dalla politica perchè riassumendo in una bellissima frase che sentii dire da alcuni fratelli pakistani la religione è la vita e la vita è la religione. Tutti sono contro le ingiustizie ma quella più grande è andare contro il proprio Creatore. La Sua Legge è la Sua volontà valida per sempre. Crimini e ingiustizie portano il nome che tu dai loro, ben altri sono questi crimini e queste ingiustizie.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

""""decantata libertà. e democrazia. """"

Quindi per te non ci devono essere ne libertà ne democrazia ??
Chi decide, il capo religioso ??

""""penso sia questo l'oppio dei popoli non qualcos'altro."""

Quindi è la libertà che ha portato alla guerra ??
Non è gente che voleva rubare la libertà e imporre il proprio modo di pensare agli altri ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

esatto, la libertà e il profitto portano alla guerra. la libertà economica e la globalizzazione. c'è sempre il profitto dietro. ora si addita l'Islam come nemico perchè si oppone a questo ma un capro espiatorio va sempre trovato.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Legija
Bannato
Bannato


Registrato: 19/11/10 01:35
Messaggi: 23

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

""""esatto, la libertà e il profitto portano alla guerra.
la libertà economica e la globalizzazione. """"

Ci può stare, potresti spiegarti meglio pf.


""""c'è sempre il profitto dietro. ora si addita l'Islam come nemico perchè si oppone a questo ma un capro espiatorio va sempre trovato.""""

Sono d'accordo, il mondo gira attorno ai soldi ... e sono anche d'accordo sul fatto che si cerchi di additare l'Islam ... cercando di deviare l'attenzione da certi problemi ... su altre cose.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 4:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

si fa leva sulla paura. la guerra in Iraq, Afghanistan è dettato da questo. petrolio, controllo su un Paese come l'Afghanistan di importanza cruciale nei meccanismi di equilibrio su quell'area. senza dimenticare le tante guerre scomode ( Cecenia) i massacri della ex Yugoslavia etc. dal crollo del muro nulla sembrava frenare l'avanzata di una libertà sregolata dei mercati d' america...tranne l'Islam. e quindi volerlo fare fuori sembra essere diventato l'imperativo corrente.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Nov 25, 2010 6:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Legija ha mostrato i suoi veri coloro di provocatore armato di tanta ignoranza sull'Islam quanto arroganza e pregiudizi.

Non si dica che non lo avevo avvisato.

Thread chiuso.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Rapporti coi non-Musulmani Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.046