Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 7:50 pm    Oggetto: Ads

Top
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Mar Set 30, 2008 10:55 pm    Oggetto: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

bismillàh
assalam aleykom

volevo lanciare un appello a chi stesse leggendo le traduzioni del Corano in italiano che la versione di Hamza Piccardo pur essendo la più piacevole e scorrevole di tutte le traduzioni presenta alcuni punti dove bisognerebbe soffermarsi un attimo leggendo altre versioni come quella del Bausani o del Bonelli per poter percepire alcuni messaggi che in queste versioni sono molto chiari e diretti e può darsi che in altri passi possa essere l'opposto.
Questo perchè in realtà non basterebbe neppure sapere l'arabo per cogliere delle volte il senso, ma addirittura bisognerebbe sapere l'origine ed i significati della stessa parola araba, fino ad arrivare poi ai tafsir dei sapienti che hanno spiegato il Corano, che da una parola ne ricavavano un altro libro. Certamente un verso viene spiegato meglio o completato da un altro verso e certamente certi passi rimangono aperti apiù interpretazioni ma purtroppo delle volte alcune parole tradotte in maniera imprecisa mettono in secondo piano un significato che sarebbe piuttosto importante o viceversa.

Spero essermi fatto capire in qualche modo, chiedo scusa per le parole omesse o di troppo.
Astagfirullàh
Assalam aleykom
A.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ott 02, 2008 12:05 pm    Oggetto: Re: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

delcorsaro ha scritto:
Questo perchè in realtà non basterebbe neppure sapere l'arabo per cogliere delle volte il senso, ma addirittura bisognerebbe sapere l'origine ed i significati della stessa parola araba, fino ad arrivare poi ai tafsir dei sapienti che hanno spiegato il Corano, che da una parola ne ricavavano un altro libro.


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu!

ESATTO, Allah ti ricompensi per averlo ricordato!

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Ven Ott 03, 2008 1:35 am    Oggetto: Bismillahi Rahmani Rahim Rispondi citando

Jazaka Allah per aver posto una questione così importante.

Come cita Umar hai perfettamente ragione, il punto è quello che in nessun modo si potrà mai tradurre alla perfezione il Corano in un'altra lingua.

Io ho notato spesso aspetti poco chiari nella traduzione di Hamza Piccardo, specialmente proprio certi versetti ben rinomati e citati da chi fomenta l'odio antislamico, ma è vero che nella versione a stampa ci sono tante note che chiariscono discretamente la questione.

Inoltre le altre traduzioni se non erro sono fatte da non musulmani, e si vede!
Penso che sarebbe importante migliorare la traduzione e tenere soprattutto conto dei punti che più sono malintesi per premunirsi contro ogni ambiguità inshallah e arricchire il lavoro con la rilettura da parte di esperti della lingua araba (musulmani please).

In inglese è appena uscita una nuova traduzione che è tiene in considerazione proprio questi aspetti e chiarisce con molte note interne ai versetti tutti i punti "fraintendibili", sebbene va detto che chi fraintende lo fa' per malizia e chi è cieco cieco rimarrà, a meno che Allah non voglia diversamente.

Mi riferisco soprattutto al versetto del "battere" le donne per la loro "insubordinazione" o ai versetti sulla guerra, eccetera.
L'uso di parole meno infelici o meglio ricche locuzioni che provino ad esprimere meglio il senso dei termini arabi, lontanissimo da quel che di primo acchitto vien naturale pensare, sarebbe migliore o sbaglio?
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
FdB
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/08/08 14:13
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Ven Ott 03, 2008 4:34 pm    Oggetto: Re: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:
delcorsaro ha scritto:
Questo perchè in realtà non basterebbe neppure sapere l'arabo per cogliere delle volte il senso, ma addirittura bisognerebbe sapere l'origine ed i significati della stessa parola araba, fino ad arrivare poi ai tafsir dei sapienti che hanno spiegato il Corano, che da una parola ne ricavavano un altro libro.


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu!

ESATTO, Allah ti ricompensi per averlo ricordato!

'umar andrea



ecco perche spesso si sente dire che esistono " molte " versioni del Corano, con diversi testi, perche vengono mal tradotte.

_________________
« Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli. »
(Martin Luther King)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Abdel Nur
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/05/07 10:41
Messaggi: 192
Residenza: Al-Madinah

MessaggioInviato: Ven Ott 03, 2008 8:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pace.
Credo che le migliori edizioni delle "traduzioni" del Qur'an al-Karim siano quelle che riportano anche il testo arabo, ed eventualmente la sua traslitterazione in caratteri latini. Ciò permette di risalire ai vocaboli originari, che restano certamente di difficile comprensione sia in termini linguistici sia in ambito esegetico, e che tuttavia possono sicuramente offrire un rapporto meno immediato col senso dell'espressione scritturale, rappresentando quella base da cui poi può svilupparsi ogni - necessario - approfondimento.

In Italia, conosco solo l'edizione curata da Mandel, che riporti il testo arabo, tuttavia perlopiù inaccessibile ai non arabofoni poiché non dotata di traslitterazione. Credo che la traduzione tuttavia non sia delle migliori, benché correlata di un utile apparato di note.
Tra le edizioni traslitterate, segnalo una traduzione francese con testo a fronte della casa editrice
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, ed una traduzione inglese, ancora con testo a fronte, curata dall'editrice
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

.
Pace.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Sab Ott 04, 2008 9:17 am    Oggetto: bismillàh Rispondi citando

assalamu aleykom
cari fratelli abbiamo tutti contribuito con qualche parola ad una questione piuttosto interessante, e certamente tutto vero quello che dite, machallàh!!!

Quello che sarebbe interessante valutare è l'utilizzo per chi non legge l'arabo della traduzione più vicina ai sensi del testo originale e comunque cercando di dare al lettore meno dubbi possibili quando nel testo originale non c'e ne sarebbero. Spesso una parola in un testo lascia spazio ad interpretazioni e nell'altro testo no, oppure semplicemente non ha la stessa enfasi e quindi uno legge ma non si accorge del monito espresso in realtà con quella parola.

Ma come imparavano i sahabi il Corano?
Sembrerebbe che prima di passare al versetto successivo i sahabi (compagni del Profeta SAS) prima si facevano dare la spiegazione, che spesso era la motivazione ed il momento in cui era sceso per risolvere un problema , poi lo imparavano a memoria e poi lo attuavano nella propria vita. Per questo spesso per leggere e imparare una sola sura ci volevano anni!!!

Oggi giorno basterebbe soffermarsi su una sura cercando di ricavarne il maggior materiale possibile per la sua comprensione e questo lavoro avrebbe molto senso partendo solo da Al-fatihà (L'aprente) che essendo madre del libro colei che può sostituire tutti i versi del Corano ma nessun verso la può sostiuire e via via dalle sure meccane (partendo dalla prima scesa) fino alle sure medinesi, perchè il Corano non è sceso in un giorno ma in 23 anni! E la pazienza è una luce!

Dice Allàh Taala
XIX , 76 "Allah rafforza la Guida ai ben guidati, perchè le cose eterne , le opere buone, sono le migliori per la ricompensa e per il miglior esito presso Allah"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
max
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 03/10/08 08:46
Messaggi: 24
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mer Ott 08, 2008 10:12 pm    Oggetto: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

Cari amici,
quale edizione in italiano mi consigliate per la mia prima lettura del Corano?
Top
Profilo Invia messaggio privato
max
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 03/10/08 08:46
Messaggi: 24
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Ott 10, 2008 10:51 am    Oggetto: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

Cari amici,
dal silenzio capisco che la mia era una domanda poco appropriata :mrgreen: e che prima o millesima lettura non cambia molto per le traduzioni in italiano.
Volevo evitare di acquistarne una con note imprecise o tendenziose.
Cercherò comunque quella di Hamza Piccardo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
namil
Bannato
Bannato


Registrato: 02/06/08 22:24
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Ven Ott 10, 2008 3:45 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Buona lettura!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
max
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 03/10/08 08:46
Messaggi: 24
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Ott 11, 2008 8:48 pm    Oggetto: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

Infinite grazie namil, tra l'altro su quel sito ci sono un sacco di libri interessanti!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Ott 14, 2008 10:45 am    Oggetto: Re: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

max ha scritto:
Cari amici,
dal silenzio capisco che la mia era una domanda poco appropriata :mrgreen:


No max, avresti solo dovuto capire che entrambi gli amministratori sono rimasti senza connessione (anche se - con il permesso di Dio - stiamo rimediando)! :mrgreen:

Comunque trovi quella a cura di Hamza R. Piccardo on-line:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
max
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 03/10/08 08:46
Messaggi: 24
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mar Ott 14, 2008 8:02 pm    Oggetto: Re: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

Caro 'umar andrea,
grazie anche a te per il link e speriamo il meglio per le connessioni!

P.S.
Benchè io non sia Mussulmano,ho avuto un'esperienza per la quale mi si contorce ancora lo stomaco, ho mangiato un marshmellow o come cavolo si chiama e dopo ho letto che contiene "gelatina di maiale"!!! :!: :shock:
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ott 15, 2008 1:34 pm    Oggetto: Re: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

max ha scritto:
Benchè io non sia Mussulmano,ho avuto un'esperienza per la quale mi si contorce ancora lo stomaco, ho mangiato un marshmellow o come cavolo si chiama e dopo ho letto che contiene "gelatina di maiale"!!! :!: :shock:


Giusto qualche giorno fa ho letto su una confezione di gelati (quelli tipo "biscotto" con in mezzo il gelato gusto crema) che tra gli ingredienti c'era "gelatina animale".
Chissà come dev'essere la sensazione di scoprire per la prima volta che nel GELATO (ovvero qualcosa che ci si aspetta essere completamente vegetale - uova escluse) ci sono cose nutrienti e gustose come ossa, tendini e scarti animali resi gelatina...

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
FdB
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/08/08 14:13
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Mer Ott 15, 2008 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

molto spesso negli ingredienti si legge e 120 ovvero la sigla che sta per " colorante rosso" che puo variare da caramelle ad altro
a volte invece della sigla compare la scritta " coccinila" in realtasono la stessa cosa.

" L'estratto coccineale e' estratto dalle uova dell'insetto Cocciniglia, che vive sui cactus del Peru', delle Isole Canarie e altri luoghi.
Il Carminio e' un colorante piu' purificato fatto con le cocciniglie.
In entrambi i casi la sostanza che fornisce il colore e' l'acido carminico.
Questi coloranti, che sono molto stabili, vengono usati in alcune caramelle rosse, rosa o viola, negli yogurt, nel Campari, gelati, bibite e altri cibi come cosmetici e medicine.
Questi coloranti hanno causato reazioni allergiche che vanno da "hives"? a shock anafilattici quasi mortali. Non si sa se esistano persone allergiche a queste sostanze."


in pratica non e altro che purea di insetti

io non lo sapevo finche non me lo anno detto..

viene da chiedersi cos ci sia in realta dentro a quello che compriamo

_________________
« Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli. »
(Martin Luther King)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
namil
Bannato
Bannato


Registrato: 02/06/08 22:24
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Mer Ott 15, 2008 10:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salve.

Davvero nocivo questo estratto, anche se fu una vera fortuna per l'industria, da quando gli spagnoli la importarono dall'america..

Infatti si dice che le coccinelle portano fortuna.

Agli yogurt, Campari, gelati, bibite, aggiungo, bevande alcoliche (), glasse, prodotti per panetteria, coperture, biscotti, dolci, alcune varietà di Formaggio cheddar, salse, dolci...chi più ne ha ne metta.

Cosa ha prodotto l'industria alimentare negli ultimi due secoli viene da chiedersi, e solo dando uno sguardo agli additivi alimentari viene il voltastomaco. Ed è il caso di ricordare che questi additivi sono sempre contrassegnati dalla sigla E seguita da un numero. Vedi l'indice:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Raccomando vivamente la lettura del seguente glossario, importantissimo:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Che iddio ce ne liberi e ce ne scampi!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mer Ott 15, 2008 10:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Dom Dic 13, 2009 12:59 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
namil
Bannato
Bannato


Registrato: 02/06/08 22:24
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Mer Ott 15, 2008 11:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ott 16, 2008 8:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
Terribile...
Viene sempre di più da pensare che questo mondo moderno è stato scientemente predisposto per essere l'esatta antitesi di un modo di vivere halal.
Tutto ciò fa veramente riflettere...


Riflettevo proprio su questo qualche tempo fa. Se ci si fa caso, una gran parte delle mode, tendenze e abitudini contemporanee dominanti è esattamente l'esatto opposto di quanto è Sunnah e/o halal...

C'è davvero da riflette, certo non in termini complottistici, ma di "segno dei tempi", piuttosto.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MusliMind
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/11/08 00:37
Messaggi: 452

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 5:02 pm    Oggetto: Re: VERSIONI DEL CORANO TRADOTTE IN ITALIANO Rispondi citando

assalam 3alaicom ua rahmatu Allah
tornano all'argomento di partenza......è anche vero che nel Qur-an non basta neppure sapere l'arabo per cogliere delle volte il senso, ma ci vorrebbe il tafsir dei sapienti;
però devo dire che la versione di Hamza Roberto Piccardo è tradotta "alla lettera".
Vi sembrerà da pazzi,ma vi assicuro che è utilissimo :mrgreen: ....io di solito faccio così:
ascolto il Qur-an in arabo nell'mp3 e contemporaneamente leggo la stessa sura in italiano e devo dire che riesco a capirlo (in arabo)molto bene, faccio così più volte per la stessa sura,così quando l'ascolto "solo" mi ricordo il significato!!!
salam :wink:
fatima

_________________
Abu Hurayra (Allah si compiaccia di lui) ha detto: Ho sentito il Messaggero di Allah (sallAllahu alayhi wa sallam) dire:

"Evitate ciò che vi ho proibito e fate ciò che vi ho ordinato, come meglio potete. In verità, quanti vi hanno preceduto si sono perduti proprio per le loro troppe domande e per i loro disaccordi con i loro Profeti."
(Riferito da al-Bukhari e Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato
una sorella
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 09/09/08 12:16
Messaggi: 184
Residenza: V°

MessaggioInviato: Mer Ott 20, 2010 2:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nuova traduzione del Corano a cura di Zilio-Grandi Ida:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ott 20, 2010 5:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Recensione piena di stupidaggini e falsità, ma notizia decisamente interessante: cercherò di procurarmene una copia asap, insha'Allah.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Ott 22, 2010 3:18 am    Oggetto: Rispondi citando

quand e che mettono la traduzione di mufti taqi usmani in italiano con la prefazione del mullah umar?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Ott 22, 2010 11:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

al ghuraba ha scritto:
quand e che mettono la traduzione di mufti taqi usmani in italiano con la prefazione del mullah umar?


:-D

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.081