Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Le donne possono lavorare?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!-
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ago 13, 2020 11:13 pm    Oggetto: Ads

Top
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Ago 02, 2010 6:34 pm    Oggetto: Le donne possono lavorare? Rispondi citando

Ci sono state alcune discussioni a questo riguardo in
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

.

Question

Assalamu `alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu Respected Mufti.

The topic of a woman working is being discussed by several sisters in another thread, with the personal opinions being expressed on different sides, so I think it's best to ask you about it in order to get a qualificate response based on Qur'an and Sunnah, and not on our whims and desires.

The main questions from different sisters are as such:

1. "After my studies, I would like to have a job, in order to be able to have everything I need without having to ask money to anyone. But my "conservative" family say that when I'll get married I will have to stay at home while my husband is working. But I don't completely agree with this, also because after all my studies and the efforts put in them I wanna use what I have built (in term of studies, certificates, graduations and so on)".

2. "Is working for a woman allowed only in case of financial necessity?! So if a woman has studied much and wanna his studies to bear fruits, she couldn't do so if her husband works? To give a meaning after many years spent studying, and also to have something else to do other than house chores!
I'll never understand this... I wanna be indipentent and autonomous.. A woman is also able to both have a job and care about the house! And anyway in a couple there are two persons, so if the woman alone isn't able to care about the house, there is also the husband to help her!
"

We would be grateful if you could shed some light on this topic, on the eventual difference between a job in itself (for example at home) and emerging out of home without necessity, and whatever deemed necessary to be added; may Allah reward you.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ismail Moosa
Maulana Mufti Sahab
Maulana Mufti Sahab


Registrato: 26/10/09 13:42
Messaggi: 181
Residenza: South Africa

MessaggioInviato: Mar Ago 03, 2010 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa’alaykum as Salām wa raḥmatullāhi wa barakātuhu,

It is permissible for a woman to emerge from her home to work provided the following conditions are met:

1) It is done with the consent of her father before marriage and with the consent of the husband after marriage.

2) It is done in a modest environment (eg, office where there are no strange men etc)

3) She should be veiled whilst travelling and returning from work.

4) She does not neglect in her household chores and in the upbringing of her children.

5) The work is such that it cannot be done from home.

If the above conditions are met, it will be permissible for a woman to work. It does not matter if the family is already wealthy.

Having said that, the best is still for a woman to rather work from the confines of her home.

And Allāh Ta’ālā knows best.

Wassalām,

Ismail

_________________
Ismail Moosa
Darul Iftaa, Miftaahulkhair
Benoni, South Africa

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Resident Mufti at

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Ago 03, 2010 10:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazakallahu khayran, it clarified a lot!

Traduzione in italiano della fatwa di Mufti Ismail Moosa

"E' permesso ad una donna uscire di casa per andare a lavorare a condizione che siano soddisfatte le seguenti condizioni:

1) Che ciò avvenga con il consenso del padre prima del matrimonio, e con il consenso del marito dopo il matrimonio.

2) Che avvenga in un ambiente pudico (ad esempio, un ufficio in cui non vi sono uomini estranei [ghayr-mahram]

3) Che deve essere velata andando e tornando dal lavoro.

4) Che non trascuri i suoi lavori domestici e l'educazione dei figli.

5) Il lavoro sia tale da non poter essere eseguito da casa.

Se queste condizioni vengono soddisfatte, sarà permesso ad una donna lavorare: non importa se la famiglia è già ricca.

Detto questo, la cosa migliore per una donna è comunque lavorare all'interno dei confini di casa.

Ed Allāh Ta’ālā sa meglio.

Wassalām,

[Mufti] Ismail [Moosa]
"

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 10:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Salve (scuate se non metto il saluto in Arabo) a tutti, volevo porre una domanda riguardo la questione lavoro. Mi era stato detto che una donna, sposata o meno, puo' lavorare (ora ho capito in che tipo di contesto) e cio' che guadagna rimane esclusivamente a lei. Per esempio, se avesse una famiglia (marito, figli), quindi lei si occuperebbe dei lavori di casa e il marito lavorerebbe. Pero', se essa volesse andare a lavorare, non sarebbe obbligata a dare i suoi guadagni al marito o alla famiglia in generale, ma potrebbe farlo solo nel caso lei volesse, altrimenti potrebbe farci cio' che vuole con lo stipendio. E' errato cio' che so?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Salve (scuate se non metto il saluto in Arabo) a tutti, volevo porre una domanda riguardo la questione lavoro. Mi era stato detto che una donna, sposata o meno, puo' lavorare (ora ho capito in che tipo di contesto) e cio' che guadagna rimane esclusivamente a lei. Per esempio, se avesse una famiglia (marito, figli), quindi lei si occuperebbe dei lavori di casa e il marito lavorerebbe. Pero', se essa volesse andare a lavorare, non sarebbe obbligata a dare i suoi guadagni al marito o alla famiglia in generale, ma potrebbe farlo solo nel caso lei volesse, altrimenti potrebbe farci cio' che vuole con lo stipendio. E' errato cio' che so?


No, non è errato, è corretto!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per la risposta :) c'e' un'altra cosa. Visto che e' davvero cosi problematica la questione dei contatti uomo-donna, mi sembra una cosa un po' impossibile da attuare. Con cio' intendo dire che nel mio college c'e' una professoressa musulmana e facendo lezione, inevitabilmente si ritrova a parlare con uomini! Oppure di altri compagne musulmane che comunque parlano tranquillamente e interagiscono serenamente con tutti, sempre nei limiti, non e' che vengono in classe e dicono tutti i fatti loro ad altri uomini, pero' se parte una conversazione o si fa qualche battuta, loro sono partecipi nel rispondere. E' sbagliato?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 4:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Grazie per la risposta :) c'e' un'altra cosa. Visto che e' davvero cosi problematica la questione dei contatti uomo-donna, mi sembra una cosa un po' impossibile da attuare. Con cio' intendo dire che nel mio college c'e' una professoressa musulmana e facendo lezione, inevitabilmente si ritrova a parlare con uomini! Oppure di altri compagne musulmane che comunque parlano tranquillamente e interagiscono serenamente con tutti, sempre nei limiti, non e' che vengono in classe e dicono tutti i fatti loro ad altri uomini, pero' se parte una conversazione o si fa qualche battuta, loro sono partecipi nel rispondere. E' sbagliato?


Non c'è nulla di "impossibile", non preoccuparti.
All'inizio sarà normale procedere gradualmente, anche perché è normale che ci voglia del tempo perché i concetti islamici di pudore etc. penetrino a fondo in una persona. Sulla base di questo pudore e modestia che cresceranno giorno dopo in giorno in te - e illuminata dalle direttive della Legge Sacra sui rapporti tra uomini e donne - ti apparirà tutto molto più chiaro, stai tranquilla.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!- Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.02