Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

come fare

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Set 19, 2020 2:34 pm    Oggetto: Ads

Top
marina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 06/03/10 16:49
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Sab Mar 13, 2010 3:37 pm    Oggetto: come fare Rispondi citando

mi sto avvicinando all'islam e sono profondamente innamorata di un uomo musulmano, lui abita lontano, al suo paese, ed io qui in italia, lui non sa ancora del mio cammino perchè non vorrei lo sentisse come un mio spingere la nostra relazione, voglio che sia lui a decidere come procedere, lui però spesso mi dice che io tante cose non le posso capire ma solo accettare perchè la mia cultura è diversa, io non mi sento così lontana, ma vorrei tanto lui mi insegnasse di più.
Vorrei lui fosse il mio punto di riferimento nella vita e nella mia crescita spirituale, ed affidarmi a lui, però a volte mi sento rifiutata da lui.
sarei pronta a seguirlo nel suo paese, ma lui dice che non si può per ora, è vedovo con figli che vivono con lui e mi ha detto che nella sua cultura i figli sarebbero gelosi..., aiutatemi a capire

_________________
marina
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mar 13, 2010 9:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao ci fa piacere che tu sia interessata all islam,ma prima di tutto ci terrei a chiarire che islam e cultura sono 2 cose diverse per esempio un conto è la cultura araba per esempio dolci the biscottini cose varie e un altro è la religione islamica con la sua dottrina e le sue leggi,devi sapere che shariaticamente parlando un uomo musulmano anche se vedovo e con figli si può sposare una donna sia essa cristiana musulmana o ebrea,e seconda cosa molto importante come riferimento per la religione dovresti prendere piuttosto che lui,un sapiente dell islam o comunque persone che abbiano un alta conoscenza della religione,perchè senno si rischia di confondere la propria cultura con l Islam il che è molto grave trattandosi di 2 cose diverse,inchallah in questo forum vi si trovano persone abbastanza preparate in materia mi riferisco sopratutto all amministrazione e ,al hamdulillah,per grazia di Dio c è anche una sezione dove si trova un mufti (un sapiente)in grado di rilasciare verdetti sulle questioni a cui i fratelli non sapranno rispondere.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
marina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 06/03/10 16:49
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Sab Mar 13, 2010 11:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao,
grazie della tua risposta, hai ragione Islam e cultura sono cose diverse, e la materia religiosa è decisamente altra cosa da abitudini di vita sociale o espressioni di tradizione locale come the e biscottini.
Per cultura intendevo la morale, che comunque fa anche riferimento agli insegnamenti religiosi, anche se mi rendo conto che bisogna essere attenti a non confondere le cose, ti ringrazio e farò tesoro della tua riflessione,
Marina

_________________
marina
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 12:44 am    Oggetto: Re: come fare Rispondi citando

marina ha scritto:
mi sto avvicinando all'islam e sono profondamente innamorata di un uomo musulmano


Come ti ha già giustamente consigliato il fratello al ghuraba, la prima cosa che devi fare è separare completamente:
-il tuo percorso religioso;
-il tuo essere innamorata di questa persona.

Se accetti l'Islam, lo fai per la tua fede in esso, non per altre ragioni.
Procedi quindi su binari separati, al punto da considerare la tua fede a prescindere dalla tua relazione con questa persona, e da considerare l'ipotesi: "che ne sarebbe del mio percorso se la mia relazione con lui finisse?".

Invero, le vite degli uomini e le loro faccende finiscono, ma Dio non ha mai fine.

marina ha scritto:
lui però spesso mi dice che io tante cose non le posso capire ma solo accettare perchè la mia cultura è diversa


Ciò è sbagliato, se parliamo dell'Islam: l'Islam non è una cultura, né una religione legata a qualche specifica cultura, ma bensì l'ultima rivelazione inviata dall'Unico Dio all'umanità intera, rivolta a tutti i popoli e tutte le culture, senza alcuna distinzione e preferenza.

marina ha scritto:
ma vorrei tanto lui mi insegnasse di più.


Valuta innanzitutto se si tratta di una persona praticante ed istruita che sia effettivamente in grado di darti degli insegnamenti corretti sull'Islam, e non magari delle sue versioni parziali e "culturali". In tal caso, rivolgiti piuttosto a fonti e riferimenti affidabili da cui acquisire conoscenza della religione.

Che Allah ti guidi sulla Retta Guida, amin.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
marina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 06/03/10 16:49
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 2:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie ancora dei vostri consigli, sono d'accordo col separare il mio percorso religioso dal mio amore per quest'uomo, anche se vorrei farne partecipe lui, è un uomo colto, anche se non posso giudicare quanto colto in materia religiosa, vorrei leggere qualcosa che mi chiarifichi maggiormente il rapporto uomo donna, cioè fermo restante che l'amore si nutre di rispetto e tenerezza, vorrei saperne di più circa i codici comportamentali che l'Islam incoraggia o disapprova, è materia delicata ma anche molto importante...

_________________
marina
Top
Profilo Invia messaggio privato
marina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 06/03/10 16:49
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 2:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Umar Andrea, in proposito alla tua risposta sul suo dirmi che alcune cose non posso capirle, devo dire che spesso più che a questioni religiose lui si riferisce a questioni ascrivibili secondo lui ad una mentalità occidentale, almeno così dice, ma io sono confusa in merito...

_________________
marina
Top
Profilo Invia messaggio privato
habgra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/08 19:24
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 6:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Marina, è naturale che tu ti senta confusa se non conosci a fondo la cultura da cui proviene questa persona. Non commettere l'errore di attribuire tutto alla religione diversa, infatti per esperienza personale ti posso dire che le maggiori incomprensioni derivano sempre da come si è abituati a pensare e a comportarsi e questo dipende solo in parte dal tipo di fede che si ha. Anche fuori dal cosiddetto occidente, convivono modi di essere completamente diversi, a fianco a persone legatissime alla tradizione del luogo ne trovi altre simili agli europei, persone molto praticanti che seguono l'Islam e persone che fanno dell'Islam qualcosa di diverso da quello che è, altre che soltanto formalmente sono musulmane e fanno della loro vita una continua contraddizione, quindi soltanto tu puoi sapere di che si tratta. Credo che il tuo problema sia più nel capire un nuovo modo di pensare che altro..se ti senti chiamata verso l'Islam non farti tutti questi problemi e cerca di approfondire questa religione che c'entra ben poco con i dubbi che tu puoi avere verso la persona che ti interessa. Sono due percorsi diversi e forse se tu vuoi a tutti i costi farli coincidere rischi di confonderti ulteriormente e soprattutto rischi di complicarti la strada verso la salvezza che hai intravisto forse grazie a quella persona ma che non può essere a quella persona strettamente collegata. Tu chiedi ciò che l'Islam incoraggia o disapprova, è un discorso lungo da fare, ma ti posso consigliare un testo: la donna nella luce dell'Islam (ed. Al Hikma -www.libreriaislamica.it) di Fatima Naseef[/b]
Top
Profilo Invia messaggio privato
marina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 06/03/10 16:49
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 7:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Habgra,
sì è vero devo riuscire a scindere le due cose, amore per questa persona e percorso di fede, il fatto è che il tutto è nato quasi insieme, anche se onestamente è nato prima l'interesse per l'Islam, e questo mi rassicura.
In quanto a lui ho tanti dubbi, dice di amarmi ma non ha esitato a chiudere le comunicazioni per due settimane perchè secondo lui sono troppo preoccupata e corro troppo con la nostra relazione, in realta mi sento a disagio perchè secondo me una relazione tra due persone adulte e libere dovrebbe formalizzarsi in un formare una famiglia, e vivendo in due paesi diversi non vedo molto di buon occhio una relazione che a me così sembra senza futuro. Ora ha ripreso le comunicazioni, dandomene la responsabilità della chiusura e fa il sostenuto, voglio credere che sia un problema di orgoglio maschile e sto cercando di accostarmi a lui con tutta la dolcezza di cui sono capace, ma io sono qui e lui è così lontano..., siamo entrambi benestanti, cosa dobbiamo aspettare? grazie anche per il consiglio sul libro da leggere, domani corro a comprarlo...

_________________
marina
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 8:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gentile Marina,
questo è un forum dedicato all'Islam, e ciò in cui possiamo cercare di aiutarti è quanto riguarda l'aspetto religioso; per altre problematiche personali, culturali, problemi di cuore, etc., non è questo lo spazio in cui discuterne: sono sicuro che troverai altri forum per queste cose.

Come già scritto nell'Avviso della sezione "Matrimonio e rapporti di genere":

"Se Dio vuole, risponderemo (...) solo su questioni di ambito giuridico-dottrinale, non a problemi personali di cuore.

Teniamo a sottolineare che questa sezione non è nata per fungere da “angolo rosa”, da spazio per pettegolezzi; né per consulenze matrimoniali e confessioni amorose. Il nostro scopo è e sarà unicamente quello di trattare questa tematica da un punto di vista prettamente giuridico, con il permesso di Allah SwT.

Proprio perché comprendiamo la delicatezza di certi argomenti, riconosciamo quale è il luogo adatto per parlarne, e quale no; ed un forum su internet non lo è.

P.S.: Questo è un forum sull’Islam (religione).
Ciò significa che non rispondiamo (né ci interessano) né a questioni di natura burocratico-istituzionale (documenti, visti, ambiasciate, permessi e quant’altro), né a quesiti di natura socio-caratterial-culturale ("Reggerà il mio matrimonio con Fulan proveniente dal Fulanistan?", "E‘ Tizio l‘uomo giusto per me?").

Se volete parlare di giurisprudenza o dottrina islamica, siamo qui insha’Llah, se volete parlare di documenti e visti, o della passionalità dell’uomo del Medio Atlante e del Lungo-Tevere, ci sono rispettivamente ambiasciate e fora “etno/nazional/culturali” che fanno al caso vostro.

Per questo motivo confidiamo nel vostro buonsenso e nella vostra comprensione
".

In merito alla tua domanda "cosa dobbiamo aspettare?", hai senz'altro ragione a "spingere" verso il matrimonio: islamicamente non è affatto visto di buon occhio avere contatti (intendo "epistolari"; quelli fisici sono assolutamente proibiti) prolungati e non necessari tra uomini e donne "estranei".
Considera pure che un uomo musulmano può sposare soltanto una donna musulmana, o una donna cristiana od ebrea credente (ma queste due ultime opzioni sono considerate proibitivamente riprovevoli da molti sapienti, specialmente in un paese non-musulmano).

Mi permetto infine di invitarti a tenere gli occhi aperti e fare attenzione ad avere a che fare con una persona seria, e a non farti prendere in giro.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
marina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 06/03/10 16:49
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 9:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Umar Andrea,
mi scuso innanzitutto con tutti se i miei quesiti sono risultati non rispondenti alla natura del forum, avevo letto nel sito altre argomentazioni che mi avevano tratto in confusione facendomi credere che le mie domande potessero essere pertinenti, non era mia intenzione recare disturbo.
Nè però ritengo di aver creato in qualche modo pettegolezzo, molto sinceramente mi sono spesso interrogata su Islam e moralità nei rapporti, e forse questo mio desiderio di conoscenza è come dire, "passato" nelle mie domande, comunque non mi sognerei mai di chiedere in un forum se è l'uomo giusto per me, e questo per rispetto verso di lui, voi e me.
Grazie comunque per la disponibilità verso le mie magari ingenue domande, ma credetemi sono veramente interessata all'Islam ed ho realmente bisogno di poterne parlare,
grazie ed ancora scusatemi

_________________
marina
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 11:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non c'è bisogno di scusarti, ho voluto chiarirlo da subito per instradare la discussione sul un percorso fruttuoso, e non per chiuderla!

Ti faccio anche notare che la parte quotata è parte di un annuncio generale vecchio di mesi, per cui non si parla di te.

Restiamo sempre a tua disposizione per il tuo interesse verso l'Islam, se Dio vuole e per quanto possa essere nelle nostre capacità.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
saragenesis
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 06/12/09 23:33
Messaggi: 25
Residenza: italia

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 10:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Asslamu ailikum sorella... anche io vorrei darti un consiglio personale..perché diciamo che una cosa simile è successa anche a me.
Se sei davvero interessata a prendere la strada dell'Islam, concentrati su quello! Informati, leggi libri, conosci altre donne musulmane.. perché personalmente questo avvicinarmi alla fede mi ha praticamente aiutato anche a capire da sola la strada giusta da seguire, anche sentimentalmente, anche perché nell'Islam c'è una risposta per tutto! Quindi dopo che saprai inchAllah cosa vuol dire essere musulmano, saprai anche come comportarti con lui.
Ma ricordati bene che questa tua ricerca deve essere dettata sopratutto dal tuo volere avvicinarti a Dio, e non ad un uomo. Ed avendo piu fede in Dio, saprai anche quale uomo e se quell'uomo inchAllah sarà destinato a te.
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.131