Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

I 3 filtri

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Set 18, 2020 7:20 am    Oggetto: Ads

Top
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Lun Feb 15, 2010 2:42 pm    Oggetto: I 3 filtri Rispondi citando

BismiLlahi arRahmani arRahim

C’era una volta, all’epoca dei califfi abbasidi, nella capitale musulmana Bagdad, un grande sapiente noto per la sua saggezza. Quest’uomo aveva passato la vita a studiare il Corano e le Parole del Profeta Muhammad (sallAllahu ‘alayhi waSallam), ed era molto pio.

Mai lo si era sentito dire male di qualcuno, prendersi gioco degli altri, ne’ riportare parole inutili.


Tutti lo amavano, perche’ aveva sempre una parola gentile o un sorriso per le persone che incontrava, ed era sempre pronto ad aiutare gli altri.

Un giorno, uno dei suoi vicini venne a trovarlo:

“Assalamu ‘alaykum!!”

“wa’alaykumu-s-salam waRahmatullahi Ta’ala waBarakatuHu”, rispose il sapiente.

“Sai cosa mi hanno appena raccontato a proposito del tuo amico ‘Abdullah?”, comincio’ il vicino.

“Aspetta un po’”, replico’ il sapiente: “Vedo che muori dalla voglia di dirmi qualcosa. Prima che tu me la dica, pero’, vorrei farti un piccolo test. Si chiama il test dei tre filtri”.

“Dei tre filtri?” si stupi’ il vicino.

“Esattamente”, prosegui’ il sapiente: “Prima che tu mi parli del mio amico, sarebbe una buona idea prendere il tempo di filtrare cio’ che conti di dirmi. Faremo passare cio’ che volevi dirmi attraverso tre filtri; cio’ che ne restera’, potrai dirmelo. Ecco perche’ si chiama il test dei tre filtri. Sei pronto?”.

“Si’”, rispose l’uomo, sempre piu’ meravigliato (in effetti, quando chiacchierava con gli altri vicini, non aveva l’abitudine di prendere tutte quelle precauzioni).

“Cominciamo”, disse il sapiente: “Il primo filtro e’ quello della verita’. Hai verificato bene che quel che mi vorresti dire sia vero?”.

“No”, rispose quello: “In effetti, me l’hanno appena raccontato e…”

“Ebbene”, disse il sapiente: “Non sei dunque per nulla sicuro che sia vero. Il filtro della verita’ non ha conservato quel che mi volevi dire. Proviamo adesso col secondo filtro, quello del bene. Mi volevi forse dire sul conto del mio amico qualcosa di buono?”.

“Ehm… no, al contrario…”

“Ah!”, prosegui’ il sapiente: “Dunque volevi dirmi qualcosa di male sul conto del mio amico, ma non sei nemmeno sicuro che sia vero… Non sono sicuro di poterti ascoltare. Ma puo’ darsi che passerai lo stesso il test, perche’ resta ancora un filtro: il filtro dell’utilita’. Se tu mi riferissi cio’ che volevi dirmi sul conto del mio amico, cio’ mi sarebbe utile?”.

“Ehm… no, a dire il vero no..”

“Allora”, concluse il sapiente: “Se quel che mi volevi riferire non e’ vero, non e’ una cosa buona e non mi sarebbe nemmeno utile, non vale la pena di dirmelo, non credi?…”

Le parole possono essere molto dannose, e non bisogna diffonderle senza riflettere. Una parola che non sia vera, ne’ buona, ne’ utile, non vale la pena di essere pronunciata.

Dunque, prima di dire qualcosa, o di riferire cio’ che ti e’ stato raccontato, non dimenticare di sottoporre le tue parole al test dei tre filtri! Cio’ ti evitera’ certamente di commettere dei peccati. Allah Ta’ala ci dice nel Qur’an:

يَا أَيُّهَا الَّذِينَ آمَنُوا لاَ يَسْخَرْ قَوم ٌ مِنْ قَوْمٍ عَسَى أَنْ يَكُونُوا خَيْرا ً مِنْهُمْ وَلاَ نِسَاء ٌ مِنْ نِسَاءٍ عَسَى أَنْ يَكُنَّ خَيْرا ً مِنْهُنَّ وَلاَ تَلْمِزُوا أَنفُسَكُمْ وَلاَ تَنَابَزُوا بِالأَلْقَابِ بِئْسَ الاِسْمُ الْفُسُوقُ بَعْدَ الإِيمَانِ وَمَنْ لَمْ يَتُبْ فَأُوْلَائِكَ هُمُ الظَّالِمُونَ

O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com’è infame l’accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui (Corano XLIX. Al-Hujurat, 11)

Jazakumullahu khayran Le Jardin des Croyantes wa jazakumullahu khayran Ummusama
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41


L'ultima modifica di Anonymous il Ven Feb 19, 2010 8:20 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Gio Feb 18, 2010 8:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

As salamu alatcum wa rahmatullah wa barakatuhu

bel racconto e bell'insegnamento,
penso che sia molto utile nell'ambito femminile dove più facilmente si chiacchiera ed alla fine si perde il controllo di quello che è bene raccontare da quello che è meglio tacere.

yazaka allah kayrn fratello
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Gio Feb 18, 2010 10:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazaka Allahu kheir.

Mi sarà molto utile! :)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
giusysalma
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 26/10/09 01:08
Messaggi: 66
Residenza: palermo

MessaggioInviato: Lun Mar 08, 2010 11:41 am    Oggetto: i tre filtri Rispondi citando

Inchallah spero sempre di tenere a mente questo racconto, io sono sempre stata una chiacchierona, anche se adesso cerco di frenarmi, è immensamente vero tutto ciò che c'è in questo racconto.
A volte ci si lascia prendere, sarebbe meglio fermarsi a riflettere 10" prima di aprir bocca!!

_________________
“Mi basta Allah. Non c'è altro dio all'infuori di Lui. A Lui mi affido. Egli è il Signore del Trono immenso”. (9:129)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.058