Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Copia del corano: quale in italiano?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Lug 02, 2020 7:38 am    Oggetto: Ads

Top
prontola
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 24/01/09 23:06
Messaggi: 76
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Dom Gen 25, 2009 3:19 pm    Oggetto: Copia del corano: quale in italiano? Rispondi citando

volendo approfondire bene la materia ho bisogno di un consiglio,intendo comprare una copia del corano.so che esistono traduzioni in italiano.ma nn son pratica.quindi vorrei un cosiglio su quale acquistare.se magari sapete qualche versione che so magari integrata da spiegazioni(nn so se esistono.ecco per questo chiedo a voi)grazie



Il regno di Dio è dentro di te e tutto intorno a te, non in templi fatti di legno e pietra.
Spacca un pezzo di legno e io ci sarò, solleva una pietra e mi troverai

_________________
francesca
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Dom Gen 25, 2009 4:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaykum sorella e benvenuta
personalmente come traduzione ho trovato molto buona quella di Hamza Piccardo, versione che puoi trovare anche in edizione economica praticamente ovunque (mi pare che l' iperccop di Afragola ne avesse ancora parecchie copie).
Come commento invece l' ho trovato molto "alla buona". Ti consiglio qualcosa in inglese, sicuramente molto piu esaustivo, vedi ad es:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Pace a chi segue la Via

_________________
Oltre la Verità cosa c' è, se non l' errore?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
prontola
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 24/01/09 23:06
Messaggi: 76
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Dom Gen 25, 2009 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie per il consiglio,A me pero servirebbe un commento in italiano. e se la mia non e troppo esigente come richiesta servirebbe un commmento con le varie posizioni delle scuole,,ps mica sai se è consultabile on line?grazie mille per la risposta di cui sopra,,,

Il regno di Dio è dentro di te e tutto intorno a te, non in templi fatti di legno e pietra.
Spacca un pezzo di legno e io ci sarò, solleva una pietra e mi troverai

_________________
francesca
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Dom Gen 25, 2009 8:06 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Per il commento penso che in italiano sia difficile trovarlo.
Ci sono altre edizioni del Corano più ricche ma te le sconsiglio perché non mi pare siano affatto affidabili ed infatti non sono riconosciute dai musulmani, a differenza di quella di Hamza.
Se hai problemi con l'inglese poni le tue richieste specifiche in queste pagine e ti farò qualche traduzione dall'inglese insha Allah, penso anche ci sia qui chi ha testi arabi e può tradurteli.
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
prontola
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 24/01/09 23:06
Messaggi: 76
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Dom Gen 25, 2009 9:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie,il mio prof :Ahmad vincenzo sembra una persona che ne sa molto di islam.vorrei chiedere a lui ma mi chedo se secondo il vostro parere sia una persona affidamile o meglio se lo conoscete e se considerate che io possa rivolermi a lui per avere una giusta conoscenza,


Dati Biografici: Ahmad ‘Abd al-Waliyy Vincenzo è il responsabile giuridico della “Comunità Religiosa Islamica Italiana” (CO.RE.IS.), a nome della quale cura i rapporti con il Governo per la pratica di riconoscimento ufficiale e per l’intesa. Nato a Napoli nel 1961, residente a Milano, da parecchi anni ha aderito all’Islam. Nel 1999 è stato il rappresentante ufficiale per l’Italia alla conferenza mondiale organizzata al Cairo dal Supremo Consiglio degli Affari Islamici e dall’università al-Azhar, la più grande del mondo islamico. Insegna Storia e diritto della civiltà islamica presso l’Università Federico II di Napoli, ed è autore di numerose pubblicazioni di carattere accademico oltre a svolgere attività di conferenziere in Italia e all’estero.

_________________
francesca
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Dom Gen 25, 2009 10:16 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Vedi, nell'Islam giudicare qualcuno e parlare alle sue spalle è un grave peccato, per cui nessuno può esprimere i commenti su questa persona, specialmente non avendo sufficiente conoscenza.

E' possibile, per quel che ne so, se si ha la conoscenza sufficiente e dopo aver riflettuto con umiltà e vagliato ogni altra ipotesi, mettere in guardia dagli insegnamenti di qualcuno, in base alla lettura o ascolto di qualcosa di inesatto da parte sua.

Io non conosco questo professore Ahmad Vincenzo, se non per aver letto tanto tempo fa' quando mi avvicinai all'Islam, un libro in cui sono presenti anche due suoi scritti: "Dentro la moschea".
Non ricordo bene, né andrò a rileggerli ora, perché comunque non avrei la competenza per giudicare la sua affidabilità.

Posso solo dirti in linea generale che la Co.Re.Is cui questo professore appartiene è un movimento assai indipendente e minoritario rispetto alla comunità islamica italiana.
Molto spesso ho purtroppo sentito affermazioni gravissime da parte di alcuni suoi componenti e comunque comportamenti eterodossi.

Mi pare anche che sia un movimento piuttosto eterogeneo.
Leggendo quel libro e avendo altre occasioni di sentire di questo movimento vi trovai approcci assai diversi che purtroppo in taluni casi arrivano ad essere eretici o addirittura kufr (cioè portano fuori dall'Islam), ma in ogni caso nessuno dei qui presenti è un giudice islamico e può emettere sentenze personali.

Quel che noi possiamo fare è contraddire eventualmente affermazioni palesemente sbagliate o in senso generale ammonire dal frequentare questo movimento, senza per questo estendere condanne precise e generalizzate.

Dunque io, un po' perché ne so poco, un po' perché non avrei comunque titolo di dire più di quel che ho detto, mi fermo qui.
Direi che tra i frequentatori del sito c'è chi ne sa di più su questa questione e saprà informarti meglio insha Allah.

Io infine posso consigliarti di rifarti sempre e solo a chi ha sapienza e sa giustificare le sue affermazioni secondo il Corano e la Sunna, e studiare la tradizione islamica per non confrontarti solo con il qui e ora ma avere una visione complessiva.

Vedrai che l'Islam è molto semplice e preciso, fintanto che non ci si discosta dalle sue fonti e si inizia a distinguersi e a fissarsi su aspetti marginali per motivi personali.

Pace su chi segue la Guida
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
prontola
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 24/01/09 23:06
Messaggi: 76
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Lun Gen 26, 2009 12:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per la risposta.Vedi io ho iniziato a studiare il suo testo ISLAMICA crisi e rinnovamento di una civiltà.devo sostenere un esame con lui,certo anche io credo che non bisogna soffermarsi ad un'unica fonte qualunque sia la materia da approfondire.E infatti da molte cose che leggo nel testo e da quello che ho letto nel foro ho gia' riscontrato delle incongruenze. prime fra tutto il discorso del velo.Penso che uno dei problemi maggiorni per chi non è un musulmano e soprattutto x chi e cattolico è il fatto che manchiate di istituzioni religiose. O meglio che non avete il "VOSTRO VATICANO" a chirire le cose, e che dunque pur essendo il CORANo l unica fonte a cui rapporarsi mi sembra di capire che esistono diverse posizioni. Ad ogni modo non mi fermero ad un unico testo,e se posso faro' le mie dovute ricerche magari consultando anche altre fonti,oltre ovviam a questo forum per capire almeno le diverse posizioni e infine come si possa trovare diciamo un compormesso tra chi crede nell islam e chi ha altri credi o addirittura non ne ha alcuno , compromesso per consentirne piu che altro la pacifica e umana convivenza nel rispetto reciproco,,GRazie ancora per la risposta,,,ps nn volevo giudicare prima volevo solo sapere se magari qualcuno aveva letto il testo e ne condivideva o meno le posizioni,,,

_________________
francesca
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Lun Gen 26, 2009 1:20 am    Oggetto: Rispondi citando

prontola ha scritto:
Grazie per la risposta.Vedi io ho iniziato a studiare il suo testo ISLAMICA crisi e rinnovamento di una civiltà.devo sostenere un esame con lui,certo anche io credo che non bisogna soffermarsi ad un'unica fonte qualunque sia la materia da approfondire.E infatti da molte cose che leggo nel testo e da quello che ho letto nel foro ho gia' riscontrato delle incongruenze. prime fra tutto il discorso del velo.Penso che uno dei problemi maggiorni per chi non è un musulmano e soprattutto x chi e cattolico è il fatto che manchiate di istituzioni religiose. O meglio che non avete il "VOSTRO VATICANO" a chirire le cose, e che dunque pur essendo il CORANo l unica fonte a cui rapporarsi mi sembra di capire che esistono diverse posizioni. Ad ogni modo non mi fermero ad un unico testo,e se posso faro' le mie dovute ricerche magari consultando anche altre fonti,oltre ovviam a questo forum per capire almeno le diverse posizioni e infine come si possa trovare diciamo un compormesso tra chi crede nell islam e chi ha altri credi o addirittura non ne ha alcuno , compromesso per consentirne piu che altro la pacifica e umana convivenza nel rispetto reciproco,,GRazie ancora per la risposta,,,ps nn volevo giudicare prima volevo solo sapere se magari qualcuno aveva letto il testo e ne condivideva o meno le posizioni,,,


Grazie a te, hai posto una questione importantissima ed interessante e proverò a fare qualche precisazione a riguardo insha Allah.

Capisco bene che inizialmente sia possibile avere l'impressione di una forte frammentarietà della comunità islamica e questo pensiero è corroborato dall'ormai luogo comune che ogni musulmano interpreti il Corano secondo la sua coscienza e conoscenza o comunque gli sia insegnato da un imam che a sua volta interpreta come ritiene più giusto o addirittura secondo interesse personale.

Devo dire che in questo luogo comune si nasconde il tipico errore europeo, od in generale di chi si confronta con l'altro, di sovrapporre gli scarsi elementi che ha acquisito sullo straniero allo scheletro di conoscenze che gli appartengono, in questo caso si interpreta l'Islam secondo la conoscenza della Chiesa o di altre religioni diffuse in Europa.
Questo è del tutto naturale e deriva dall'ansia del confronto con la diversità, o anzi in generale con lo sconosciuto. Questi processi sono oggetto di studio della psicologia e la pedagogia e probabilmente tra chi legge c'è chi ne ha conoscenza più approfondita della mia.

Per provare a semplificarli faccio un esempio.
Se tu, che vivi sulla costa, ti spingessi nell'entroterra fino ad incontrare un popolo che non ha mai visto il mare e avessi con te solo una canna da pesca da regalargli, loro certamente sulle prime resterebbero un po' a ragionare sul possibile uso di questo utensile.
Probabilmente questo popolo ha ben noti dei frustini in legno che usa per domare i cavalli e, per analogia, alla fine potrebbe pensare che la tua canna da pesca sia in realtà un frustino per enormi carrozze trainate da decine di cavalli.

Così, come hai già detto benissimo tu in queste pagine, è necessario informarsi sull'Islam dall'interno per poterne capire di più insha Allah.

In merito all'idea che noi musulmani non abbiamo riferimenti certi e dunque vaghiamo un po' nel vuoto, questa è sbagliata e ti spiegherò perché.
In realtà non solo noi abbiamo un fulcro, ma questo è anche molto meglio piantato per terra di quello che sembri, se comparato al Vaticano.
Questo è lo stesso Corano e la Sunna del Messaggero di Allah, pace e benedizione su di lui, un esempio unico ed inalterato che non cambia secondo il tempo e lo spazio, bensì trova ovunque la sua applicazione.

Queste sono le fonti principali del diritto islamico (fiqh), che non è una vaga filosofia in cui ognuno dice la sua, bensì una scienza precisa che analizza le fonti secondo 4 metodologie, le 4 scuole (madhaib).
Non esiste divergenza se non in materie ad ogni modo minori, se mai noi possiamo fare una scala di valori, e soprattutto ogni divergenza è causata da ragioni immanenti lo studio delle fonti, e non è (o non deve essere) motivata da opinioni e inclinazioni personali.

Su questi temi comunque ti consiglio soprattutto di andare per gradi per non perderti troppo in questioni complesse.
La prima cosa è certamente la lettura del Corano e la comprensione spirituale del suo Messaggio.

Vorrei chiarire anche che questo luogo comune deve molto all'operato dei media che creano, volutamente o ingenuamente, una grande confusione.

Se tu volessi capire il Cattolicesimo, dimmi, come procederesti?

* Ti informeresti sulla Chiesa Ortodossa, prendendo ad esempio le sue pratiche più particolari?
* Cercheresti tra le più remote sette protestanti o di qualsiasi altra forma eterogenea?
* Chiederesti il parere dei primi laici praticanti incontrati all'uscita della messa di una chiesetta sperduta?
* O perfino chiederesti lumi a personaggi atei o non praticanti che si ergessero ad "esperti di Cattolicesimo"? Pannella come rappresentante cattolico?

Bene, è questo ciò che accade oggi con l'Islam.
I media ci informano con questi esempi:
* contrapposizione sciiti - sunniti e confusione tra le pratiche dei due;
* enfatizzazione di qualsiasi pratica o credo che possa destare scalpore, disinteressandosi alla ortodossia dello stesso;
* interviste, piuttosto pilotate, a credenti qualsiasi in rappresentanza della Umma Islamica;
* ciarlataname di ogni genere che pretende di parlare in quanto esperto dell'Islam, solitamente atei di origine islamica, personaggi di credo alquanto eterodosso, islamisti non musulmani.

Dunque un po' di confusione generalizzata è in parte giustificata, ora l'importante è avere l'onestà e il sincero amore per la verità per andare oltre queste cattive rappresentazioni e cercare di capire insha Allah.

P.S.: Hai accennato al "velo". Bene, su quello ad esempio non c'è dubbio che sia un obbligo per le credenti e che debba coprire almeno l'intero corpo al di fuori di mani e viso.
Le divergenze interpretative sono su dettagli vari.
Invece purtroppo si sente spessissimo oggi dire in giro che il velo non è un obbligo per la credente, chi dice ciò? Talvolta musulmane/i che non sanno o non vogliono accettare del tutto la verità, il che è una cosa molto grave. Più spesso persone appartenenti a sette stranissime che in tv diventano rappresentanti dell'Islam italiano, o ancora più spesso, ovviamente, non musulmani che, naturalmente, non possono che saperne ben più di noi selvaggi della nostra stessa religione.

Pace su chi segue la Guida
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Gen 26, 2009 10:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Io sto ultimamente confrontando la traduzione del Bausani con quella di Piccardo, e trovo la prima molto più "bella" a livello estetico. Il Bausani era uno dei massimi arabisti italiani, quindi posso anche supporre che sia corretta a livello sintattico.
Purtroppo però egli non era musulmano, ma bahai, quindi i suoi commenti sono spesso fuorvianti e da evitare.

Trovo invece illeggibile la traduzione del Corano fatta dalla Mondadori (non ricordo il nome del traduttore), seppur i commenti lì mi sembravano ben fatti.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Lun Gen 26, 2009 10:11 am    Oggetto: Rispondi citando

AbdalKhaliq ha scritto:
Io sto ultimamente confrontando la traduzione del Bausani con quella di Piccardo, e trovo la prima molto più "bella" a livello estetico. Il Bausani era uno dei massimi arabisti italiani, quindi posso anche supporre che sia corretta a livello sintattico.
Purtroppo però egli non era musulmano, ma bahai, quindi i suoi commenti sono spesso fuorvianti e da evitare.

Trovo invece illeggibile la traduzione del Corano fatta dalla Mondadori (non ricordo il nome del traduttore), seppur i commenti lì mi sembravano ben fatti.


Ho avuto modo di leggere anche quella di Bausani e in alcuni punti mi sembra perdersi un pochino nella traduzione, non comprendendo appieno il senso di qualche versetto. Probabilmente questo è dovuto, come dici giustamente, al fatto che non fosse musulmano...fatto sta che in determinata passaggi davvero non si capisce nulla! E il suo commento non aiuta di certo..
Pace a chi segue la Via

_________________
Oltre la Verità cosa c' è, se non l' errore?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 9:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbdalKhaliq ha scritto:
Purtroppo però egli non era musulmano, ma bahai


Bausani era baha'i????
Che non fosse musulmano si sapeva, ma addiritture baha'i! Cosa sentono le mie orecchie! ;-)

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 10:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:

Bausani era baha'i????
Che non fosse musulmano si sapeva, ma addiritture baha'i! Cosa sentono le mie orecchie! ;-)


Ha scritto un libro sulla fede baha'i e da qualche parte l'ho trovato elencato fra i fedeli a questa... questo... movimento? :) Spero di non sbagliare (o spero per lui di sbagliare, non so :) )
In ogni caso è appunto una cosa da sapere soprattutto quando si leggono i suoi commenti, perché ogni tanto scrive appunto solenni bestialità, presentandole sempre come il punto di vista dei baha'i, d'accordo, ma bestialità restano :)

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 10:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbdalKhaliq ha scritto:
perché ogni tanto scrive appunto solenni bestialità, presentandole sempre come il punto di vista dei baha'i, d'accordo, ma bestialità restano :)


Appunto, è proprio per questo che sono bestialità!! :-))

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Al-Nur
Bannato
Bannato


Registrato: 19/04/08 11:20
Messaggi: 148
Residenza: Asso (CO)

MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una buona copia del Corano in italiano è quello della UTET con testo arabo a fronte, e ha anche un 300 pagine di commento. Per approfondire in Italiano è molto buono anche il Dizionario del Corano della Mondadori.

_________________
Allahumma Anta Rabbi, la ilaha illa Anta, khalaqtani, wa ana abduka, wa ana ala ahdika wa wa'dika mastata'tu, a'uthu bika min sharri ma sanatu, abu'u laka bini'matika alayya, wa abu'u bithambi faghfirli, fa'innahu la yaghfiru ath-thunuba illa Anta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 10:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Al-Nur ha scritto:
Una buona copia del Corano in italiano è quello della UTET con testo arabo a fronte, e ha anche un 300 pagine di commento.


No fratello, per carità, il commento del Mandel no!! ;-)

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
prontola
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 24/01/09 23:06
Messaggi: 76
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 11:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

hm,.,,,ho iniziato a legge il corano che è riportato nel sito
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

dite va bene??

ma per un commento in italiano??'uff io nn sopposrto l 'inglese,,,e poi putroppo non ho molto tempo da poter dedicare alla lettura,,devo studiare il giorno ,,,,uff,,,ma siete sicuri che nn c'è un buon commento in italiano?qualcuno che ha tradotto quel commento in inglese che mi avete riportato sopra?'

_________________
francesca
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 12:57 am    Oggetto: Rispondi citando

prontola ha scritto:
hm,.,,,ho iniziato a legge il corano che è riportato nel sito
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

dite va bene??

ma per un commento in italiano??'uff io nn sopposrto l 'inglese,,,e poi putroppo non ho molto tempo da poter dedicare alla lettura,,devo studiare il giorno ,,,,uff,,,ma siete sicuri che nn c'è un buon commento in italiano?qualcuno che ha tradotto quel commento in inglese che mi avete riportato sopra?'


Trattasi sempre della traduzione di Hamza Roberto Piccardo, però pubblicata in rete senza le note.
Sinceramente te lo sconsiglio vivamente poiché molti versetti sono tradotti in maniera un po' criptica, se non letti con le relative note esplicative.
Quindi acquista piuttosto la versione cartacea corredata da note ed appendici e non dimenticare di porre qui ogni domanda su versetti di cui non cogli il senso, così che ti traduciamo da qualche tafsir (commentario interpretativo) in lingua inglese, o araba se c'è chi ha questa possibilità, insha Allah.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:
AbdalKhaliq ha scritto:
perché ogni tanto scrive appunto solenni bestialità, presentandole sempre come il punto di vista dei baha'i, d'accordo, ma bestialità restano :)


Appunto, è proprio per questo che sono bestialità!! :-))


Infatti apprezzo la sua traduzione, ma sconsiglio i commenti, a meno di non prenderli con due pinze modello altoforno :)
In ogni caso Bausani, a dispetto della sua errata scelta di vita, era una persona di profonda cultura ed esperto linguista, a differenza di molti altri traduttori (ho sentito ad esempio diverse critiche sulla conoscenza puramente linguistica di Piccardo, ma non ho elementi necessari per dirne bene o male).
Ti confermo, per quanto possa essere valida una riga di wikipedia, la fede bahai di Bausani: pare abbia donato alla casa madre tutta la sua sterminata biblioteca.

Sul commentario e sulla "traduzione" di Mandel invece la mia opinone suppongo concorda in pieno con quella di Umar Andrea. Forse se possibile ne posso dire anche peggio.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 2:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Mer Dic 16, 2009 5:23 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iubelo
Disattivato
Disattivato


Registrato: 24/12/08 23:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 11:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ho comprato proprio quella di Mandel.... :( :( .Ho visto che è uno sheyk e che si Hamza Boubaker,rettore della Moscea di Parigi,nonchè descritto come il più grande intellettuale islamico del XX secolo,ha appoggiato questa traduzione(almeno così si legge nell'introduzione).
Ma vorrei sapere,più nello specifico,perchè è così mal vista.Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 11:38 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Iubelo ha scritto:
Io ho comprato proprio quella di Mandel.... :( :( .Ho visto che è uno sheyk e che si Hamza Boubaker,rettore della Moscea di Parigi,nonchè descritto come il più grande intellettuale islamico del XX secolo,ha appoggiato questa traduzione(almeno così si legge nell'introduzione).
Ma vorrei sapere,più nello specifico,perchè è così mal vista.Grazie.


Mi dispiace che ci sia confusione in giro e certamente non devi sentirti tu in colpa o in errore...
In Italia la comunità islamica è giovane e ancora poco attrezzata per farsi sentire e diffondere i suoi valori, che sono quelli del Corano e della Sunna.
Invece le nostre librerie sono piene di testi di basso o infimo valore, quasi sempre scritti da non musulmani senza alcuna conoscenza dell'Islam o da musulmani che rappresentano ambienti minoritari e talvolta eterodossi se non eretici.
Alcune personalità hanno anche raggiunto un certo potere editoriale e mediatico senza aver alcun merito e sapienza, ma spesso grazie all'appoggio di poteri di vario genere e con vari interessi.
Il che, sia chiaro, lo dico in generale e non mi riferisco direttamente ai personaggi citati di cui non so abbastanza.


So poco di Hamza Boubaker e non so cosa voglia dire esattamente "il più grande intellettuale islamico del XX secolo", né se sia vero che egli ha appoggiato questa traduzione.
Può darsi anche che abbia semplicemente autorizzato questa traduzione dalla sua versione del Corano in francese, il che già sarebbe ben diverso, wa Allahu 'Alam (ed Iddio è il più Sapiente).
Purtroppo lessi delle affermazioni incredibili del figlio Dalil Boubakeur, che vi risparmio, guarda caso proprio sul sito web di Mandel. Non sarà che hai confuso il padre col figlio?

Ad ogni buon conto la mia conoscenza è scarsa ma mi basta senza dubbio per sconsigliarti la lettura di quel testo e vedo che altri fratelli più sapienti di me si sono espressi anche più duramente, dunque direi che l'argomento è chiuso.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41


L'ultima modifica di Anonymous il Gio Gen 29, 2009 1:29 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Iubelo
Disattivato
Disattivato


Registrato: 24/12/08 23:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 12:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Allora,lo riporrò in fondo a un cassetto! :mrgreen: Io non sono Musulmano,e dunque è ovvio che voi ne sapete più di me.
In quanto a si Hamza,era proprio lui,non il figlio;ed è descritto nell'introduzione con questi termini sibillini:più grande(o più importante,adesso non ho il libro sottomano)intellettuale islamico del XX secolo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 1:31 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Concordo con l'incassettamento! ; )

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 10:54 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Mer Dic 16, 2009 5:20 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 11:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
è sempre bene diffidare da chi fa precedere il suo nome da una sfilza di titoli che farebbero impallidire persino la contessa Serbelloni Mazzanti Viendalmare......


ah ahahahahahahahahahahahahahahahha
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 2:30 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Talib ha scritto:
Parlando in generale (ma chi ha orecchi per intendere intenda), è sempre bene diffidare da chi fa precedere il suo nome da una sfilza di titoli che farebbero impallidire persino la contessa Serbelloni Mazzanti Viendalmare.


Concordo in pieno e non esito a citarti...

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Iubelo
Disattivato
Disattivato


Registrato: 24/12/08 23:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2009 11:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma,scusate,se questo Mandel è Mussulmano,perchè scrive commenti coranici così negativi per l'Islam?Non gli viene in mente di danneggiare la "causa",al posto di favorirla?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Ven Gen 30, 2009 10:57 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Mer Dic 16, 2009 5:34 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Musàfir
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 16/01/08 19:04
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Ven Gen 30, 2009 11:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
[
ma noi che molto umilmente seguiamo i sahabah e non i mandelliani, ribadiamo che così non è. E Allah è il solo giudice delle azioni umane.
Salam,
Talib


assalamu 'alaykum
leggendo di fretta avevo letto:
"ma noi che molto umilmente seguiamo i sahabah e non i mandolini" :wink:

Vorrei aggiungere alle varie interpretazioni in lingua italiana del Sacro Corano già citate dai fratelli anche quella non citata del Bonelli della Hoepli, (copertina verde).
E' stato il primo Corano in italiano che ho letto, non segue molto la forma (come il Bausani), a volte è un po duro, ma mi sembra abbastanza scrupoloso nella traduzione letterale delle parole.

Ciò che è straordinario, è che ho sentito di persone (non ancora musulmane) che pur leggendo il Corano in lingua italiana, più o meno ben tradotto, alcune delle sue parole sono riuscite ad entrate nel loro cuore facendolo sussultare ed aprendolo a Dio e facendo sgorgare dai loro occhi lacrime di gioia.
Lode a Dio il Signore dei mondi!

Certo che la cosa migliore, con il tempo, e con l'aiuto di Allàh, sarebbe di sforzarsi di leggere il Corano nella sua lingua originale, per beneficiare al massimo dei suoi Doni immensi e della benedizione (Baraka) che la lingua Araba, lingua Sacra del Corano, veicola dal Mondo del Ruh (dello Spirito) al nostro mondo terreno e nei nostri cuori.

pace a tutti voi
Umar al faqir

_________________
" O uomini, voi siete i poveri (fuqarà) i bisognosi di Dio, mentre Allàh è il Ricco (Al-Ghanì) Colui che è sufficiente a Se stesso, il Degno di lode." (Corano 35,15)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Ven Gen 30, 2009 5:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Umar al faqir ha scritto:

Ciò che è straordinario, è che ho sentito di persone (non ancora musulmane) che pur leggendo il Corano in lingua italiana, più o meno ben tradotto, alcune delle sue parole sono riuscite ad entrate nel loro cuore facendolo sussultare...


Confermo
Al hamdu lilLah
Pace a chi segue la Via

_________________
Oltre la Verità cosa c' è, se non l' errore?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Iubelo
Disattivato
Disattivato


Registrato: 24/12/08 23:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Mar Feb 03, 2009 12:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho dato un'occhiata a quella di Piccardo in una libreria e la trovo veramente ricca di commenti,su quasi tutti i versetti.Ma,una cosa che mi piace un pò meno è il tono un pò da predica che Piccardo inserisce,commentando gli episodi relativi alla rivelazione del singolo versetto:alcune volte cerca di fare un discorso edificante e moralizzatore,riferendo appunto gli episodi che si riferiscono al versetto che commenta;il mio modestissimo parere è che sarebbe da lasciare al lettore il compito di trarre le sue conclusioni,senza volerlo instradare.Ma,dal punto di vista della documentazione storica,trovo che ha veramente una cultura Coranica notevolissima,in quanto riesce a citare degli aneddoti per quasi ogni versetto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Mar Feb 03, 2009 8:43 am    Oggetto: bismilLàh Rispondi citando

assalama
caro Iubelo
esiste anche lo stesso Corano in formato word scaricabile in molti siti islamici italiani, esso non presenta nessun commento, senò c'è quello tradotto dal Bausani e un altro dal Bonelli tra i più accreditati, ma incontrerai sempre dellecose che ti piacciono o che non ti piacciono perchè le traduzioni non possono mai rispecchiare una totale imparzialità di scelta e decisioni. Solo in arabo il Corano è il Corano le altre sono solo traduzioni con traduzioni opinabili. Una sole parola spesso vuol dire 10 significati e non tutti esattamente sinonimi, certo non contrari tra loro ma delel volte più incisivi per enfatizzare un aspetto di quella parola o un altro aspetto.
E AlLàh ne sà di più,

Gloria a Te o Allàh e per la Tua Lode! Io testimonio che non c'è divinità tranne Te! Ti chiedo perdono e a Tè ritono pentito!
Assalama
A.

_________________
Assalamu aleykom wà rahmatulLàh
A.

Subhanaka alLàhumma wà bihamdik ashadùanLà ilahà ilLa Anta, astgagfiruka wà atubù ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'è altro Dio che Tè , a Tè chiedo perdono e a Tè ritorno pentito.

Allàh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirà tutti. In verità Allah è Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mar Feb 03, 2009 9:44 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Mer Dic 16, 2009 5:28 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mar Feb 03, 2009 5:22 pm    Oggetto: Re: bismilLàh Rispondi citando

Per rispondere a Iubelo vorrei sconsigliarti per esperienza personale di leggere il Corano tradotto da H.R.Piccardo nella versione online senza note poiché potresti restare confuso sul significato di alcuni versetti.

E' vero che le note possono includere in un qualche modo il pensiero dell'autore - anche se mi risulta che nelle note del fratello Piccardo si riportino riferimenti alle tradizioni (hadith) ed interpretazioni (tafsir) note e classiche, limitando l'apporto personale, che comunque inevitabilmente è presente - è vero anche però che la traduzione in italiano non riesce ad esprimere compiutamente e completamente i significati del Corano in arabo e quindi senza l'ausilio in particolare delle note di traduzione ed esplicative questo diventa talvolta fraintendibile o vago.

Ho faticato non poco a capire il senso di certi versetti quando mi limitai alla lettura di questa traduzione senza le note, poi alhamdulillah li ho capiti prima con il confronto con traduzioni inglesi e poi ancora di più quando mi sono deciso ad acquistare il testo corredato da note ed a consultare i tafsir online.
Ora che inizio ad imparare l'arabo coranico mi rendo conto di quanto invece sia più diretto e chiaro il vero Corano e quanto ogni traduzione ne rovini la perfezione poetica e la limpidezza del messaggio, oppure sacrifichi l'una per l'altra.

Infine ci tengo a riferirti che il riferimento al contesto della rivelazione dei versetti è importantissimo ed utile a comprenderne il significato.
Si tratta di una importante chiarificazione e non certo di un modo per "condire" o forzare l'interpretazione, dal momento che si basa su fonti autentiche, wa Allahu 'Alam (Ed Iddio è il Più Sapiente).

Dunque piuttosto che scoraggiarti davanti a queste aggiunte chiarificatrici ti consiglio di mutare il tuo scetticismo in stimolo alla ricerca della Verità e quindi a leggere i tafsir (interpretazioni coraniche), leggere o ascoltare l'originale accanto alla traduzione (vedrai che anche se non sai l'arabo inizierai piano piano a capire insha Allah) e porci ogni dubbio in queste pagine così che noi possiamo provare a darti lumi insha Allah.

Ti segnalo dunque i tafsir in inglese che ho finora rintracciato:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

- 3 tafsir
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

- il noto tafsir di Ibn Kathir

Qui invece puoi trovare tante traduzioni del Corano, la traslitterazione e puoi ascoltarne una recitazione:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Iubelo
Disattivato
Disattivato


Registrato: 24/12/08 23:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Mar Feb 03, 2009 11:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vi ringrazio veramente delle risposte chiarificatrici :D !In effetti,ripensandoci,le note sono importantissime per capire il contesto del singolo versetto;e già che ci sono,vorrei chiedere una cosa:come si pone la dottrina "ufficiale"riguardo alla contestualizzazione dei vesetti?Mi spiego meglio:i versetti,hanno tutti un valore vincolante anche oggi,oppure ce ne sono alcuni che vanno necessariamente a riferirsi SOLO ad eventi passati?In una delle ultime Sure,si maledice,se ricordo bene,un certo Abu Lahab;ed è evidente che questa frase è limitata a quel periodo storico.Ma,se è contenuta nel Corano,allora DEVE per forza esserci una ragione,o no?Proprio questo vorrei capire:il significato che hanno versetti apparentementi limitati ad un contesto storico ormai passato,anche ai giorni nostri e in eterno.Sono un esempio?Un monito?Hanno un messaggio nascosto?Io penso che sia la prima ipotesi quella valida,posto che ci deve essere per forza un motivo per la loro presenza;ma,naturalmente,lo chiedo a voi,che ne sapete mille volte più di me.Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mer Feb 04, 2009 12:36 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Iubelo ha scritto:
Vi ringrazio veramente delle risposte chiarificatrici :D !In effetti,ripensandoci,le note sono importantissime per capire il contesto del singolo versetto;e già che ci sono,vorrei chiedere una cosa:come si pone la dottrina "ufficiale"riguardo alla contestualizzazione dei vesetti?Mi spiego meglio:i versetti,hanno tutti un valore vincolante anche oggi,oppure ce ne sono alcuni che vanno necessariamente a riferirsi SOLO ad eventi passati?In una delle ultime Sure,si maledice,se ricordo bene,un certo Abu Lahab;ed è evidente che questa frase è limitata a quel periodo storico.Ma,se è contenuta nel Corano,allora DEVE per forza esserci una ragione,o no?Proprio questo vorrei capire:il significato che hanno versetti apparentementi limitati ad un contesto storico ormai passato,anche ai giorni nostri e in eterno.Sono un esempio?Un monito?Hanno un messaggio nascosto?Io penso che sia la prima ipotesi quella valida,posto che ci deve essere per forza un motivo per la loro presenza;ma,naturalmente,lo chiedo a voi,che ne sapete mille volte più di me.Grazie.


Masha Allah!! Hai fatto una domanda veramente intelligente ed utile ed anche difficile.
Ora come ora non riesco a risponderti, ma confido che ci sarà chi ti offrirà ottimi riferimenti a riguardo insha Allah e prometto di trovare il tempo anche io se necessario.

Intanto ti lascio un versetto che mi rispose a questa questione in maniera netta e che amo sempre ricordare quando si affronta la questione:

(In qualunque situazione ti trovi, qualunque brano del Corano reciti e qualunque cosa facciate, Noi siamo testimoni al momento stesso in cui la fate. Al tuo Signore non sfugge neanche il peso di un atomo sulla terra o nel cielo; non c'è cosa alcuna, più piccola o più grande di ciò, che non sia [registrata] in un Libro esplicito.)

Traduzione del Corano di H.R.Piccardo, Sura Yunus 10:61
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 12:19 pm    Oggetto: bismilLàh Rispondi citando

assalamu aleykom
cari fratelli

posso assicurare che la versione tradotta dal dott. bonelli edizione hoepli
è una versione modellata a piacere con bugie volute contrarie alle verità islamiche.
è comprensibile che chi non accettasse l'ultima rivelazione in particolare cristiani ed ebrei i quali sono già in contraddizione tra loro perchè gli uni non riconoscono la rivelazione successiva e gli altri considerano non sufficiente alla salvezza dell'anima la rivelazione precedente, figuriamoci con l'uiltima rivelazione quale possa essere il loro approccio, quando è esplicito che la salvezza si raggiunge solo con l'islam una volta conosciuto il suo messaggio...

dunque consiglio molto vivamente di non considerare i commentari e le introduzioni della detta traduzione e di prendere con le pinze la traduzione stessa e consiglio comunque di prendere un corano tradotto da piccardo.

dobbiamo sforzarci davvero di imparare l'arabo e incominciare a leggere il testo nella sua unica lingua valida.

AstagfirulLàh

assalamau aleykom
A.

_________________
Assalamu aleykom wà rahmatulLàh
A.

Subhanaka alLàhumma wà bihamdik ashadùanLà ilahà ilLa Anta, astgagfiruka wà atubù ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'è altro Dio che Tè , a Tè chiedo perdono e a Tè ritorno pentito.

Allàh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirà tutti. In verità Allah è Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Ven Mag 15, 2009 1:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salaam aleikum,

io ho letto sia la vecchia edizione della Hoepli che quella del fratello Hamza Piccardo, e trovo la prima scarsa, ma la seconda buonissima.

Non ho ancora letto quella del Bausani ma sono curioso ed inshallah lo farò: mi informerò anche su di lui.

La cosa che non mi piace della traduzione del fratello Hamza sono le frecciatine antisioniste o antimoderniste che si trovano nelle note, sulla traduzione in se stessa invece mi sembra da ignorante qual sono che sia molto, molto ben fatta, e che si, tocca il cuore: si vede che è fatta da un musulmano devoto.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulio
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 04/07/09 23:44
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Dom Lug 05, 2009 12:20 am    Oggetto: Salve sono nuovo ma segui da tempo l'islam ..... Rispondi citando

Salam Alikum
Salve sono un nuovo iscritto,leggo da tempo testi musulmani di Al Gazali,Ibn Arabi, As Sulami, Rumi.Erano il culmine della sapienza musulmana.
La mistica dell'Islam mi ha sempre interessato....
Ho quattro copie del Corano, le cui traduzioni differiscono l'una dall'altra,non conosco l'arabo e l'unica copia italiana con testo in arabo che conosco e' quella di Gabriel Mandel....
Tra questa e quella di Picardo o quella di Bausani preferisco la prima, in quanto sufi (Mandel) la immagino piu' fedele a quella visione, nessuno ha la interpretazione giusta del Corano....
Mi sembra che il Corano in molte sue parti e' molto criptico e puo' essere soggetto a diverse interpretazioni....
Io mi sento musulmano per tutte quelle parti che parlano di pace tolleranza,rispetto delle altre fedi.... Conosco molti amici senegalesi e sono persone squisite ....
Sono nate amicizie molto vere e la loro capacita' di essere sempre sereni nonostante le difficolta' mi ha sorpreso sempre... la fede li aiuta sempre...
E' un grande insegnamento per tutti noi....
Cordiali saluti

_________________
Il passato non e' mai accaduto,il futuro non accadra' mai, solo il presente e'...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Dom Lug 05, 2009 11:13 am    Oggetto: Re: Salve sono nuovo ma segui da tempo l'islam ..... Rispondi citando

giulio ha scritto:

Tra questa e quella di Picardo o quella di Bausani preferisco la prima, in quanto sufi (Mandel) la immagino piu' fedele a quella visione, nessuno ha la interpretazione giusta del Corano....


Non basta farsi chiamare "sufi" per esserlo. Nello specifico, Mandel è quanto di più distante da un "sufi" ci possa essere. E se hai voglia di fare un salto in Turchia e cercare qualche vero Shayk Jerrahi-Helveti, magari lo scoprirai anche tu.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Dom Lug 05, 2009 11:26 am    Oggetto: Re: Salve sono nuovo ma segui da tempo l'islam ..... Rispondi citando

AbdalKhaliq ha scritto:

Non basta farsi chiamare "sufi" per esserlo. Nello specifico, Mandel è quanto di più distante da un "sufi" ci possa essere.



salam alaykum,
ma per il resto è attendibile? No, perchè altrimenti ho un altro libro nuovo nuovo ancora da iniziare a leggere da buttare...
Ma soprattutto, che opinione hai/avete su di lui?

Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Dom Lug 05, 2009 12:21 pm    Oggetto: Re: Salve sono nuovo ma segui da tempo l'islam ..... Rispondi citando

letigiò ha scritto:

Ma soprattutto, che opinione hai/avete su di lui?


La peggiore possibile.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Dom Lug 05, 2009 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

: )

va bene, ma perchè? Se posso saperlo ovviamente...

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Lug 06, 2009 7:38 am    Oggetto: Rispondi citando

letigiò ha scritto:
: )

va bene, ma perchè? Se posso saperlo ovviamente...


Sorella Amal,

ti faccio una premessa: io sono di carattere piuttosto "elastico", nel senso che prima di dire male di una persona o di una associazione sto bene attento. Soprattutto per quanto riguarda il sufismo, so benissimo che alcune turuk possono approvare comportamenti illeciti in apparenza, am comprensibili da un punto di vista puramente metafisico. Di fronte a certi comportamenti dico "io non mi comporterei così, riterrei prudente cambiare tariqah, ma non posso escludere che anche loro siano nel giusto, sono in una posizione troppo esterna per giudicare lucidamente". Un pensiero del genere lo formulo nei confronti di molti qui in Italia.

La mia opinione è invece totalmente negativa nei confronti di Mandel. Quando mi sono avvicinato all'Islam, tutte le persone che ho incontrato, al nome "Mandel" mi dicevano di starne alla larga, ma non sapevo perché. Poi ho incontrato una donna uscita dal suo gruppo, che, pur parlando di altro e non volendo a tutti i costi parlar male di lui, mi ha detto una cosa che mi ha davvero sconvolto. Ovvero che ha visto Mandel eseguire un rito per dare il malocchio a una persona che era fuoriuscita dal suo gruppo. E questo io lo chiamo né sufismo, né Islam, ma satanismo.

Per il libro che hai, non amo affatto sprecare le cose, e ti consiglierei di venderlo su ebay. Ma considerato l'autore, preferirei non traviare nessuno con quanto vi è scritto quindi forse sarebbe meglio darlo alle fiamme. Non so, scegli tu :)

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Lun Lug 06, 2009 9:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per la spiegazione fratello, sei stato molto gentile : ) vedrò se la cosiddetta "donnina dei libri", che vende libri usati sotto casa mia, se lo prende. Scusa se insisto (sarà la tirchiaggine che mi contraddistingue), ma è inattendibile proprio su tutto, contenuto dei libri compreso? Cioè ha mai detto o scritto qualcosa su cui si possa avere da ridire? Perchè l'esempio che mi hai fatto è sconvolgente, però riguarda l'aspetto personale...

Grazie ancora,
Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Lug 06, 2009 10:39 am    Oggetto: Rispondi citando

letigiò ha scritto:
Scusa se insisto (sarà la tirchiaggine che mi contraddistingue), ma è inattendibile proprio su tutto, contenuto dei libri compreso? Cioè ha mai detto o scritto qualcosa su cui si possa avere da ridire? Perchè l'esempio che mi hai fatto è sconvolgente, però riguarda l'aspetto personale...


Non ti so rispondere a questo, perché preferisco evitare i suoi libri. Credo che su alcune cose possa anche essere preciso, ma ritengo preferibile allora istruirsi su altri libri piuttosto che andare a rovistare nella sozzura in cerca di improbabili perle.

Mi parli di piano personale, per farti un altro esempio, Bausani sul piano personale era un Bahai. Eppure di recente ho letto un libro di poesie di Rumi commentato da lui, che ho trovato estremamente preciso e profondo dal punto di vista islamico. Fa una gran rabbia pensare che una persona lucida, intelligente e capace di comprendere a tal punto l'Islam come Bausani si sia poi lasciato irretire da una fede bizzarra e raffazzonata come quella Bahai. Ma la differenza fra le scelte di Bausani e quelle di Mandel resta comunque abissale.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulio
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 04/07/09 23:44
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Lug 06, 2009 4:10 pm    Oggetto: grazie della risposta Rispondi citando

Grazie della risposta ....
ma avevo chiesto un parere sul Corano curato da Mandel,non un parere sulla sua attivita' di sufi.... e dal tono della risposta successiva mi pare di capire che non lo ritieni valido .... la traduzione non e' corretta? cosa e' che non ritieni giusto in quel libro?
Questo sto chiedendo ..... ho anche la copia di Piccardo... ma stranamente non mi e' piaciuta ... mi e' piaciuto solo il prezzo ....
Salam Alikum

_________________
Il passato non e' mai accaduto,il futuro non accadra' mai, solo il presente e'...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Lug 06, 2009 5:06 pm    Oggetto: Re: grazie della risposta Rispondi citando

giulio ha scritto:
Grazie della risposta ....
ma avevo chiesto un parere sul Corano curato da Mandel,non un parere sulla sua attivita' di sufi.... e dal tono della risposta successiva mi pare di capire che non lo ritieni valido .... la traduzione non e' corretta? cosa e' che non ritieni giusto in quel libro?


Ho detto che non leggo libri curati da Mandel, e ne ho spiegato la motivazione, che mi pare più che sufficente.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulio
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 04/07/09 23:44
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Lug 06, 2009 5:24 pm    Oggetto: si e' sufficiente .... Rispondi citando

Si e' sufficiente anche per me .... grazie ...

_________________
Il passato non e' mai accaduto,il futuro non accadra' mai, solo il presente e'...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Lun Lug 06, 2009 6:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbdalKhaliq ha scritto:
letigiò ha scritto:
Scusa se insisto (sarà la tirchiaggine che mi contraddistingue), ma è inattendibile proprio su tutto, contenuto dei libri compreso? Cioè ha mai detto o scritto qualcosa su cui si possa avere da ridire? Perchè l'esempio che mi hai fatto è sconvolgente, però riguarda l'aspetto personale...


Non ti so rispondere a questo, perché preferisco evitare i suoi libri. Credo che su alcune cose possa anche essere preciso, ma ritengo preferibile allora istruirsi su altri libri piuttosto che andare a rovistare nella sozzura in cerca di improbabili perle.

Mi parli di piano personale, per farti un altro esempio, Bausani sul piano personale era un Bahai. Eppure di recente ho letto un libro di poesie di Rumi commentato da lui, che ho trovato estremamente preciso e profondo dal punto di vista islamico. Fa una gran rabbia pensare che una persona lucida, intelligente e capace di comprendere a tal punto l'Islam come Bausani si sia poi lasciato irretire da una fede bizzarra e raffazzonata come quella Bahai. Ma la differenza fra le scelte di Bausani e quelle di Mandel resta comunque abissale.


Ok fratello, grazie mille per il parere : )

Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Lug 08, 2009 6:39 am    Oggetto: Re: Salve sono nuovo ma segui da tempo l'islam ..... Rispondi citando

giulio ha scritto:
Salam Alikum
Salve sono un nuovo iscritto,leggo da tempo testi musulmani di Al Gazali,Ibn Arabi, As Sulami, Rumi.Erano il culmine della sapienza musulmana.
La mistica dell'Islam mi ha sempre interessato....
Ho quattro copie del Corano, le cui traduzioni differiscono l'una dall'altra,non conosco l'arabo e l'unica copia italiana con testo in arabo che conosco e' quella di Gabriel Mandel....
Tra questa e quella di Picardo o quella di Bausani preferisco la prima, in quanto sufi (Mandel) la immagino piu' fedele a quella visione, nessuno ha la interpretazione giusta del Corano....
Mi sembra che il Corano in molte sue parti e' molto criptico e puo' essere soggetto a diverse interpretazioni....
Io mi sento musulmano per tutte quelle parti che parlano di pace tolleranza,rispetto delle altre fedi.... Conosco molti amici senegalesi e sono persone squisite ....
Sono nate amicizie molto vere e la loro capacita' di essere sempre sereni nonostante le difficolta' mi ha sorpreso sempre... la fede li aiuta sempre...
E' un grande insegnamento per tutti noi....
Cordiali saluti


Wa `alaykum, e benvenuto gentile Giulio.

Ribadisco a tutta voce il consiglio del fratello AbdalKhaliq: stai lontano sia da Mandel, che dalla sua opera di traduzione dei significati del Nobile Corano, il cui commentario contiene diverse bestialità.

Il vero sufismo (Tasawwuf) è ben lontano da ciò che propaga Mandel; ti auguro di trovarne seri ed ortodossi rappresentanti che possano aiutarti nel tuo percorso, e di non imbatterti in ciarlatani, deviati, sincretisti new-age, occultisti e gente di siffatta risma.

P.S.: Complimenti, ottime letture! ;-)

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
deciaccio
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 15/03/09 23:34
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Gio Dic 31, 2009 12:43 am    Oggetto: Re: Salve sono nuovo ma segui da tempo l'islam ..... Rispondi citando

'Umar Andrea Aurangzeb ha scritto:
giulio ha scritto:
Salam Alikum
Salve sono un nuovo iscritto,leggo da tempo testi musulmani di Al Gazali,Ibn Arabi, As Sulami, Rumi.Erano il culmine della sapienza musulmana.
La mistica dell'Islam mi ha sempre interessato....
Ho quattro copie del Corano, le cui traduzioni differiscono l'una dall'altra,non conosco l'arabo e l'unica copia italiana con testo in arabo che conosco e' quella di Gabriel Mandel....
Tra questa e quella di Picardo o quella di Bausani preferisco la prima, in quanto sufi (Mandel) la immagino piu' fedele a quella visione, nessuno ha la interpretazione giusta del Corano....
Mi sembra che il Corano in molte sue parti e' molto criptico e puo' essere soggetto a diverse interpretazioni....
Io mi sento musulmano per tutte quelle parti che parlano di pace tolleranza,rispetto delle altre fedi.... Conosco molti amici senegalesi e sono persone squisite ....
Sono nate amicizie molto vere e la loro capacita' di essere sempre sereni nonostante le difficolta' mi ha sorpreso sempre... la fede li aiuta sempre...
E' un grande insegnamento per tutti noi....
Cordiali saluti


Wa `alaykum, e benvenuto gentile Giulio.

Ribadisco a tutta voce il consiglio del fratello AbdalKhaliq: stai lontano sia da Mandel, che dalla sua opera di traduzione dei significati del Nobile Corano, il cui commentario contiene diverse bestialità.

Il vero sufismo (Tasawwuf) è ben lontano da ciò che propaga Mandel; ti auguro di trovarne seri ed ortodossi rappresentanti che possano aiutarti nel tuo percorso, e di non imbatterti in ciarlatani, deviati, sincretisti new-age, occultisti e gente di siffatta risma.

P.S.: Complimenti, ottime letture! ;-)

'umar andrea



assalam alaikum...leggo solo oggi questo thread non so se avrò risposta comunque..potete darmi indicazioni su comunità o personalità sufi
attendibili in Italia e sul web......?

P:S...Mi fido di voi,e non sono così competente ma a volte confronto le traduzioni con quella di Mandel
(leggo l'arabo coranico e molto faticosamente e lentamente riesco a seguire con il testo a fronte) e non so....quali sono le bestialità eventuali..solo qualche esempio..naturalmente...

Assalam alaikum..

_________________
deciaccio amir
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Gen 01, 2010 12:18 am    Oggetto: Re: Salve sono nuovo ma segui da tempo l'islam ..... Rispondi citando

deciaccio ha scritto:
assalam alaikum...leggo solo oggi questo thread non so se avrò risposta comunque..potete darmi indicazioni su comunità o personalità sufi
attendibili in Italia e sul web......?


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu!

Personalmente ti rimando ai link che trovi nella sezione "Tasawwuf" di questa lunga lista di link consigliati dall'amministrazione:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.119