Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Vi invidio il velo

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Lug 09, 2020 1:21 am    Oggetto: Ads

Top
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Ven Nov 28, 2008 10:44 pm    Oggetto: Vi invidio il velo Rispondi citando

Innanzitutto chiedo scusa per essere un utente poco attiva del forum, ma in realtà io passo molto tempo a leggervi e preferisco parlare poco.

Ma torniamo all'argomento del thread.
Come già dissi nella presentazione, io non sono musulmana, e sinceramente, senza voler offendere nessuno (non è mia intenzione) per ora non intendo diventarla, anche se ho comunque desidero approfondire le mie conoscenze su questa religione. Questa premessa è doverosa perchè sennò non si capisce il titolo.

Sono la classica ragazza occidentale cresciuta con i costumi di questo paese, costumi che in realtà non condivido appieno.
Spesso sento forti critiche verso chi pratica l'islam sopratutto nel riguardo delle donne. Tra le critiche mosse vi è quella secondo la quale le donne musulmane vengono “private” della libertà di vestirsi come pare e piace, che non possono andare in giro con minigonna e top corto all'ombelico come fanno altre donne. Questo è ciò che viene comunemente considerato libertà, la possibilità di mettersi addosso (o non mettersi) qualsiasi pezzo di stoffa. Paradossalmente, si è arrivati all'incredibile situazione che più ci si copre e più si è considerati strani e derisi e che questa libertà vada conquistata con anoressia, minigonne, trucco pesante, vestiti appariscenti. Ecco, il mio “problema” è proprio questo. A me non frega niente di mettermi in mostra, di esibirmi, di essere guardata e fissata dagli uomini. Io vivo benissimo con i miei abiti modesti, quasi tutti neri, i miei capelli lunghi raccolti, la mia camminata discreta. Vengo spesso derisa dalla mia famiglia perchè sono fuori moda, qualcuno dice che potrei farmi suora, e provano spesso a farmi cambiare idea. Mi considerano tutti una bella ragazza, e purtroppo attiro l'attenzione. Me ne accorgo da sola dagli sguardi e complimenti che ricevo, anche quando sono in tuta, figuriamoci se sono vestita in maniera un po' diversa dal solito.

A me quest'attenzione non piace, e non vedo il motivo per cui dovrei farmela piacere. Non capisco nemmeno perchè dovrei cambiare modo di vestire e magari assomigliare un po' di più alle veline.
La mia "bellezza" è qualcosa che voglio tenere per me, non m'interessa esibirmi e mettermi in mostra come la frutta al supermercato.

Per questo invidio voi che, in quanto musulmane, siete "giustificate" agli occhi della società nel vostro comportarvi e vestirvi in una certa maniera.

Perdonate lo sfogo, forse un po' frivolo, ma me lo sentivo dentro e volevo condividerlo con voi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 1:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Complimenti Amani, pur non essendo (ancora?) musulmana, hai una mentalità pienamente "islamica" a questo riguardo, che addirittura manca a molti musulmani e musulmane. Speriamo che in questo possano prendere esempio anche da te!

Iddio ti guidi!

P.S.: Ci fa piacere che tu ci legga, ma ci farebbe ancora più piacere vederti intervenire (sento di star parafrasando una vecchia frase del buon vecchio Giovanni Lindo Ferretti - sicuramente più buono quando era meno "vecchio", ché gli ultimi tempi gli son stati disastrosi).

Pace su chi segue la Retta Guida,
'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 7:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam.

Purtroppo cara questi sono tempi di paradossi. Quello più grande è che le donne con il tempo si sono convinte (o lasciate convincere???) che la libertà è andare in giro nude e con le ossa in fuori.....
Alla fine una è libera di scoprirsi ma non è libera di coprirsi!Meno male che non abitiamo al polo nord! :mrgreen:

Tu lascia parlare la gente e, come si dice, fatti entrare le parole da un orecchio e falle uscire subito dall'altro, (vecchio proverbio calabrese!). :D

Per quanto riguarda la tua "mancanza di intenzione" di un possibile ritorno all'islam ti dico solo: mai dire mai. C'è stata gente che prima cantava nel coro della chiesa e poi........ (ogni riferimento a me è puramente casuale! :mrgreen:)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 10:28 am    Oggetto: bismillàh Rispondi citando

Assalama

cara sorella mi è piaciuto troppo il tuo riferimento "non mettermi in mostra come la frutta al supermercato"! Questo è il nocciolo della questione, oggi giorno la maggior parte delle donne sembrano in vendita come la frutta esposta sui banconi, ma una cosa balza alla mente, ma sono veramente in vendita? La risposta è che non vogliono più appartenere a nessuno solo a sè stesse, per questo esse sono schiave del proprio egoismo!!! In questa maniera è decaduto il senso di appartenenza dell'uno all'ltro ed ognuno fà quello che la sua nefs (anima passionale) gli comanda, distribuendo in giro false illusioni o messaggi subliminali che creano solo pressioni sul piano della percezione e quindi poi anche peccati involontari.

Quando vedi un bellissimo frutto al mercato è ovvio che tenterai di comprarlo piuttosto che un frutto non di prima scelta, ma poi il gusto lo conosci solo mangiandolo, è cosi' che la verità và anche ini profondo e cioè che certi luoghi come le piazze, i mercati ecc. sono diventati come è sempre stato , le moschee del diavolo e quindi dobbiamo passarci molto velocemente!!!

Sicuramente una donna velata come è consuetudine nell'Islam attira molto meno gli sguardi di una in minigonna a parità di bellezza esteriore, ma è dopo conoscendo che si capisce qual'è il gusto di quella percezione esteriore che si ha avuto! Ed è li' il punto, nell'Islam un famoso poeta ha detto: prima uno sguardo, poi un sorriso e poi un invito!!! Questo nel Corano
Allàh Taala l'ha ben specificato con questo versetto:
Sura XXIV
An-Nûr
(La Luce)

31 E di' alle credenti di abbassare i loro sguardi ed essere caste e di non mostrare, dei loro ornamenti, se non quello che appare; di lasciar scendere il loro velo fin sul petto e non mostrare i loro ornamenti ad altri che ai loro mariti, ai loro padri, ai padri dei loro mariti, ai loro figli, ai figli dei loro mariti, ai loro fratelli, ai figli dei loro fratelli, ai figli delle loro sorelle, alle loro donne, alle schiave che possiedono, ai servi maschi che non hanno desiderio, ai ragazzi impuberi che non hanno interesse per le parti nascoste delle donne. E non battano i piedi sì da mostrare gli ornamenti che celano. Tornate pentiti ad Allah tutti quanti, o credenti, affinché possiate prosperare .

Sura X Yunus
71 I credenti e le credenti sono alleati gli uni degli altri. Ordinano le buone consuetudini e proibiscono ciò che è riprovevole, eseguono l'orazione pagano la decima (elemosina rituale) e obbediscono ad Allah e al Suo Messaggero. Ecco coloro che godranno della misericordia di Allah. Allah è eccelso, saggio

E Allàh è il più sapiente.
Astagfirullàh per ciò di troppo detto o mancato di dire.
Gloria a Te o Allàh e per la Tua Lode! Io testimonio che non c'è divinità tranne Te! Ti chiedo perdono e a Tè ritono pentito!
Assalama
A.

_________________
Assalamu aleykom wà rahmatulLàh
A.

Subhanaka alLàhumma wà bihamdik ashadùanLà ilahà ilLa Anta, astgagfiruka wà atubù ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'è altro Dio che Tè , a Tè chiedo perdono e a Tè ritorno pentito.

Allàh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirà tutti. In verità Allah è Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

maria ha scritto:
e con le ossa in fuori.....


ahahahah scusa ma non potevo non quotare haha

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''


L'ultima modifica di al-Hanafi il Sab Nov 29, 2008 12:13 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 12:01 pm    Oggetto: Re: bismillàh Rispondi citando

delcorsaro ha scritto:
Assalama

cara sorella mi è piaciuto troppo il tuo riferimento "non mettermi in mostra come la frutta al supermercato"! Questo è il nocciolo della questione, oggi giorno la maggior parte delle donne sembrano in vendita come la frutta esposta sui banconi, ma una cosa balza alla mente, ma sono veramente in vendita? La risposta è che non vogliono più appartenere a nessuno solo a sè stesse, per questo esse sono schiave del proprio egoismo!!! In questa maniera è decaduto il senso di appartenenza dell'uno all'ltro ed ognuno fà quello che la sua nefs (anima passionale) gli comanda, distribuendo in giro false illusioni o messaggi subliminali che creano solo pressioni sul piano della percezione e quindi poi anche peccati involontari.
A.


Complimenti. Complimenti davvero.
Pace a chi segue la Via.

_________________
Oltre la Verità cosa c' è, se non l' errore?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 12:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nass ha scritto:
maria ha scritto:
e con le ossa in fuori.....


ahahahah scusa ma non potevo non quotare haha


So che uscirò OT, però non posso non riquotare per farti fare altre quattro risate. Quando viaggiavo in pullman, viaggiavo sempre con la testa verso il finestrino perchè avevo paura di spezzarle con il respiro......

:mrgreen:

Chiedo scusa a tutti, ma non me la potevo tenere......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 11:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non immaginate il piacere nel sentire per la prima volta che qualcuno non solo non deride queste mie convinzioni, ma ne capisce le motivazioni più profonde. Mi dispiace un po' che soltanto in un forum, tra l'altro molto specifico, ci siano persone che riescano ad avere una visione più "ampia" della società.
In nome di una libertà invocata, osannata, quasi fosse una bandiera, si finisce inevitabilmente per avere l'effetto contrario.

Tanto per alleggerire un po' l'argomento (oltretutto sono distrutta da una giornata di lavoro pesante, quindi sono anche fisicamente incapace di approfondire temi importanti), mi fanno sorridere quelle ragazze che si vergognano a mettere una scollatura troppo pronunciata perchè temono di apparire volgari agli occhi dei ragazzi, ma poi al mare sfoggiano microscopici bikini che tappano quasi nulla, e ovviamente in compagnia di suddetti ragazzi. Coerenza portami via :mrgreen:
Top
Profilo Invia messaggio privato
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Dom Nov 30, 2008 11:17 am    Oggetto: un motivetto Rispondi citando

assalama

Scusate l'intervento ma mi è sorto spontaneo che Allàh mi perdoni citando il motivetto: "libero sei libero se vuoi esserlo; anche con il frac"
una canzone di Luca Carboni che astagfirullà ascoltavo nel tempo della jahilia.

Perchè la libertà è una conquista e nell'islam la caratteristica principale di questa religione è il pudore, con ciò non vuol dire non potersi godere la vita!!!
Solo vuol dire godersela cercando di non uscire dai limiti religiosi.

Astagfirullàh per ciò di troppo detto o mancato di dire.
Gloria a Te o Allàh e per la Tua Lode! Io testimonio che non c'è divinità tranne Te! Ti chiedo perdono e a Tè ritono pentito!
Assalamu aleykom wà ramatullàh wà barakatù
A.

_________________
Assalamu aleykom wà rahmatulLàh
A.

Subhanaka alLàhumma wà bihamdik ashadùanLà ilahà ilLa Anta, astgagfiruka wà atubù ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'è altro Dio che Tè , a Tè chiedo perdono e a Tè ritorno pentito.

Allàh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirà tutti. In verità Allah è Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maryam33
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 23/09/09 17:34
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Ven Set 25, 2009 3:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono d'accordo con Amani. In qualche modo in occidente , i mass media ci hanno fatto il lavaggio del cervello:le donne devono essere scoperte, appariscenti e solleticare le fantasie maschili. Davvero uno schifo.....che non si pensi che le donne musulmane siano schiave e le donne occidentali no, perchè lo sono anche queste ultime e molto anche.
Amani va per la sua strada, incurante di seguire la moda o di essre guardata per strada. Io personalmente non seguo le mode, non cerco di farmi notare a tutti i costi, ma non nascondo che mi piace molto prendermi cura di me, dei miei capelli. Mi piace aggiustarmi e truccarmi , ma non lo faccio per attirare gli sguardi maschili, lo faccio per piacere mio e per star bene con me stessa. Deve esistere la libertà individuale di fare ciò che si vuole senza condizionamenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giovannella
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 25/09/09 06:39
Messaggi: 23
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Set 27, 2009 2:58 pm    Oggetto: Re: Vi invidio il velo Rispondi citando

Amani ha scritto:


Sono la classica ragazza occidentale cresciuta con i costumi di questo paese, costumi che in realtà non condivido appieno.

Questo è ciò che viene comunemente considerato libertà, la possibilità di mettersi addosso (o non mettersi) qualsiasi pezzo di stoffa.

Paradossalmente, si è arrivati all'incredibile situazione che più ci si copre e più si è considerati strani e derisi e che questa libertà vada conquistata con anoressia, minigonne, trucco pesante, vestiti appariscenti.

Ecco, il mio “problema” è proprio questo. A me non frega niente di mettermi in mostra, di esibirmi, di essere guardata e fissata dagli uomini. Io vivo benissimo con i miei abiti modesti, quasi tutti neri, i miei capelli lunghi raccolti, la mia camminata discreta.

Per questo invidio voi che, in quanto musulmane, siete "giustificate" agli occhi della società nel vostro comportarvi e vestirvi in una certa maniera.

.


Devo risponderti, in quanto non musulmana. (sia tu che io)
E ti parlo come una mamma.
Nella società in cui sei cresciuta, la LIBERTA' consiste, proprio come hai scritto tu, di mettere o non mettere un pezzo di stoffa: la scelta è solo tua!
E NESSUNO, ti ripeto, nessuno, può permettersi di ridire qualcosa se non ti và assolutamente di seguire i "dettami della moda".

Stà a te capire cosa desideri veramente, e a fare tua una scelta come quella ASSOLUTAMENTE POSITIVA E BELLA della modestia, ovvero di una virtù quasi del tutto persa, ormai! A questo proposito, ti faccio i miei complimenti.

Ma non solo: una volta che hai liberamente scelto la virtù, SEGUILA!!!!!
Non te ne deve assolutamente importare di cosa pensano "gli altri" a proposito del fatto che TU vuoi essere modesta.
Sii te stessa!!!!

Lo so perfettamente che il nostro mondo va a rotoli, che gli "insegnamenti" che ci arrivano da tutte le parti, televisione in testa, sono quelle che la donna è solo una merce.
Guarda quello che succede, guarda i messaggi ossessivi che ci arrivano: ormai una ragazza può arrivare a pensare che SOLO grazie al suo corpo, alla sua esibizione, o alla sua.... (va beh, mi hai capito!) con un uomo famoso (vedi la sfilza delle storie tra veline e calciatori, per non parlare d'altro.........) solo così possa "arrivare" ad essere qualcuno!

E' un messaggio marcio e disgustoso, avvilente, lesivo della dignità di ogni donna!

Ora come ora, nessuno guarda alla MENTE di una donna, ma solo al suo fisico, ti rendi conto??? E le prime a crederci, ahimè, sono proprio le donne! (sarà, ma trent'anni fà non era così....)

Tu NON LASCIARTI INTIMIDIRE! Vai per la tua strada, quella che TU hai scelto.

Visto che professi l'intenzione di non diventare musulmana, l'invidia che dici di provare per il velo lo interpreto come un messaggio di aiuto: vorresti forse NON dover scegliere, perchè nel nostro "mondo occidentale" scegliere è difficile. Ed ancor di più, è difficile difendere le proprie scelte.
Posso solo dirti: coraggio!!! Vai "controcorrente", e sii fiera di farlo!!!!


Questa è la risposta di una donna che a suo tempo ha a lungo lottato affinchè la dignità e la libertà della donno NON passasse attraverso la sua mercificazione......si era capito, no?
Alcune idee di allora sono le stesse, mentre tante altre dovute ad "ignoranza", le ho cambiate radicalmente: ho imparato a rispettare il velo, perchè ho capito il grandissimo significato, profondo e religioso, che ha.
E voglio continuare a comprendere, e approfondire, e rispettare.
Per questo sono quì, in questo forum.
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Dom Set 27, 2009 3:06 pm    Oggetto: Re: Vi invidio il velo Rispondi citando

...

_________________
sono una donna : ))))


L'ultima modifica di letigiò il Lun Ago 23, 2010 4:01 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Giovannella
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 25/09/09 06:39
Messaggi: 23
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Set 27, 2009 3:55 pm    Oggetto: Re: Vi invidio il velo Rispondi citando

letigiò ha scritto:

salam,
mi è piaciuto tanto il tuo post, vale più dell'usuale presentazione : ) benvenuta!

Amal


Ti ringrazio, Amal.

Ma è vero....non mi sono affatto presentata.
Ho scritto in un precedente post, che credo ora si trovi nel forum "domande e risposte".

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Forse è bene che vada a presentarmi, và ^___^
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.155