Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 9:38 am    Oggetto: Ads

Top
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 577

MessaggioInviato: Mar Ago 25, 2009 4:41 pm    Oggetto: Chiarimenti sulla Sura 3 Âl 'Imrân Ayath da 65 a 70 Rispondi citando

Grazie in anticipo per la pazienza...

65 O gente della Scrittura, perché polemizzate a proposito di Abramo mentre la Torâh e il Vangelo sono scesi dopo di lui? Non capite dunque?
A che polemica si riferisce?

67 Abramo non era né giudeo né nazareno, ma puro credente e musulmano. E non era uno degli associatori.
La Bibbia dice che il paese natale di Abramo era Ur dei Caldei ed era figlio di Tera. Ed è anche ben chiara tutta la genealogia di Abramo.

68 I più vicini ad Abramo sono quelli che lo hanno seguito [così come hanno seguito] questo profeta e quelli che hanno creduto. Allah è il patrono dei credenti.
Chi sono i più vicini ad Abramo? E il testo tra parentesi quadre che vuole indicare? Perchè indica che "Allah è il patrono" dei credenti? E' una parzializzazione della maestosità del Signore. E' forse una "forzatura" dovuta dalla incompletezza della traduzione Arabo-Italiana?

69 Una parte della gente della Scrittura avrebbe voluto, potendo, farvi perdere. Ma furono loro a perdersi e non ne sono coscienti.
Potrebbe essere interessante l'accostamento con i farisei, ma non ne sono certo. Chi è questa parte della gente della scrittura?

70 O gente della Scrittura, perché smentite i segni di Allah mentre ne siete testimoni?
Si riferisce alla venuta del profeta?

Inoltre...
59 In verità, per Allah Gesù è simile ad Adamo che Egli creò dalla polvere, poi disse: "Sii" ed egli fu.
Questo non mi è chiaro.
L'apice della creazione si manifesta in Adamo, poichè il Signore lo pone a capo del creato terreno (lo si evince dal fatto che da ad Adamo il compito di assegnare i nomi ad ogni cosa), dandogli podestà su di esso.
Gesù, che per me è Dio, quindi non può essere come Adamo.
Non capisco neppure se considero Gesù come profeta e basta.
Mi potete spiegare?

NB: Prometto che compro il commentario...
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mar Ago 25, 2009 7:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera Stefano


Citazione:
65 O gente della Scrittura, perché polemizzate a proposito di Abramo mentre la Torâh e il Vangelo sono scesi dopo di lui? Non capite dunque?
A che polemica si riferisce?

Questa aya è scesa al Profeta quando era a Medina in occasione di una discussione che ci fù in presenza del Profeta tra un gruppo di cristiani ed un gruppo di ebrei, nella quale gli uni rivendicavano che Abramo fosse ebreo, e gli altri rivendicavano che fosse cristiano.
Per questo scese questa aya che smentisce l'appartenenza sia agli uni che agli altri in quanto Abramo visse molto prima di loro.
Citazione:
67 Abramo non era né giudeo né nazareno, ma puro credente e musulmano. E non era uno degli associatori.
La Bibbia dice che il paese natale di Abramo era Ur dei Caldei ed era figlio di Tera. Ed è anche ben chiara tutta la genealogia di Abramo.

Qui non centra la genealogia, ma Dio vuole sottolineare che Abramo è musulmano che non associa alcunchè a Dio, a prescindere dalla sua origine o provienienza.
Citazione:
68 I più vicini ad Abramo sono quelli che lo hanno seguito [così come hanno seguito] questo profeta e quelli che hanno creduto. Allah è il patrono dei credenti.
Chi sono i più vicini ad Abramo? ......?

Tutti i musulmani che hanno seguito il suo messaggio di credere nel Dio unico e di non associare alcunchè a Lui.
Citazione:
... E il testo tra parentesi quadre che vuole indicare? ....

bisogna sempre tenere presente che il Corano in italiano è una traduzione interpretativa del Santo Corano scritto in lingua araba, per cui le frasi che trovi tra paraentesi quadra sono un'aggiunta della traduzione per dare senso alla aya.
Citazione:
Perchè indica che "Allah è il patrono" dei credenti?

Perchè Allah difende e protegge i fedeli.
Citazione:
E' una parzializzazione della maestosità del Signore. E' forse una "forzatura" dovuta dalla incompletezza della traduzione Arabo-Italiana?

questa traduzione è stato un grande lavoro, ma è impossibile trovare una comparazione dei vocaboli arabi con l'italiano e soprattutto che parliamo della lingua usata nel Corano che è l'arabo classico.
Citazione:
69 Una parte della gente della Scrittura avrebbe voluto, potendo, farvi perdere. Ma furono loro a perdersi e non ne sono coscienti.
Potrebbe essere interessante l'accostamento con i farisei, ma non ne sono certo. Chi è questa parte della gente della scrittura?

si riferisce agli ebrei di Medina
Citazione:
70 O gente della Scrittura, perché smentite i segni di Allah mentre ne siete testimoni?
Si riferisce alla venuta del profeta?

Si, già era scritto nella Torah e nei Vangeli della venuta del Profeta Mohammed saws, e quindi conoscevano la verità, ma nonostante questo negano.
Citazione:
59 In verità, per Allah Gesù è simile ad Adamo che Egli creò dalla polvere, poi disse: "Sii" ed egli fu.
Questo non mi è chiaro.
L'apice della creazione si manifesta in Adamo, poichè il Signore lo pone a capo del creato terreno (lo si evince dal fatto che da ad Adamo il compito di assegnare i nomi ad ogni cosa), dandogli podestà su di esso.
Gesù, che per me è Dio, quindi non può essere come Adamo.
Non capisco neppure se considero Gesù come profeta e basta.
Mi potete spiegare?

"Sii" è l'ordine di Dio che ci vuole fare vedere la sua potenza, e questo ordine Dio l'ha dato quando ha creato Adamo dall'argilla senza genitori,e quando ha concepito Gesù nel ventre di Maria senza un padre.
La stessa cosa quando creò Eva dalla costola di Adamo.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 577

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2009 6:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Ti ringrazio moltissimo, gentile Nadia R.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 577

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2009 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Questa aya è scesa al Profeta quando era a Medina in occasione di una discussione che ci fù in presenza del Profeta tra un gruppo di cristiani ed un gruppo di ebrei, nella quale gli uni rivendicavano che Abramo fosse ebreo, e gli altri rivendicavano che fosse cristiano.


Scusa, gentile Nadia, da dove si evince che questa aya è scesa sul profeta mentre era a Medina?

E' un hadit? E dove posso trovare questi scritti che spiegano anche queste cose?

Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2009 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Citazione:
Questa aya è scesa al Profeta quando era a Medina in occasione di una discussione che ci fù in presenza del Profeta tra un gruppo di cristiani ed un gruppo di ebrei, nella quale gli uni rivendicavano che Abramo fosse ebreo, e gli altri rivendicavano che fosse cristiano.


Scusa, gentile Nadia, da dove si evince che questa aya è scesa sul profeta mentre era a Medina?

E' un hadit? E dove posso trovare questi scritti che spiegano anche queste cose?

Grazie


Se tu hai il Corano di Hamza Piccardo, nella prima pagina della sura Al-Imran, nelle spiegazioni è scritto che la sura è stata rivelata al Profeta saws quando si trovava a Medina.

Queste spiegazioni le trovi nei tanti tafsir, le spiegazioni del Corano, e nel tafsir di ibn Katir questo episodio è spiegato molto approfonditamente.

Prova a fare la ricerca "tafsir ibn katir" e trovi le spiegazioni del Corano, inshallah.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 577

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2009 5:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

:-)

Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Set 25, 2009 9:06 pm    Oggetto: Re: Chiarimenti sulla Sura 3 Âl 'Imrân Ayath da 65 a 70 Rispondi citando

In aggiunta al messaggio della sorella Nadia R., rimando a:

Dal Tafsir Maariful-Qur'an, di Mufti Shafi Usmani (ra):

Verses 65 - 68: Translation and Commentary -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Verses 69 - 71: Translation and Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



stefra ha scritto:
65 O gente della Scrittura, perché polemizzate a proposito di Abramo mentre la Torâh e il Vangelo sono scesi dopo di lui? Non capite dunque?
A che polemica si riferisce?


"The argumentation referred to in verse 65 was to decide whether Sayyidna Ibrahim (A.S) followed the way of the Jews, or that of the Christians. The futility of their exercise already stood exposed as both these ways in religion appeared long after the revelation of the Old and New Testaments. These just did not exist before that. How, then, could it be claimed that Sayyidna Ibrahim (A.S) adhered to these ways?"
[Verses 65 - 68: Translation and Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

stefra ha scritto:
67 Abramo non era né giudeo né nazareno, ma puro credente e musulmano. E non era uno degli associatori.
La Bibbia dice che il paese natale di Abramo era Ur dei Caldei ed era figlio di Tera. Ed è anche ben chiara tutta la genealogia di Abramo.


"Yahudi" e "Nasrany" indicano più propriamente la religione (rispettivamente "giudeo" e "cristiano"); "Banu Isra'il" è il termine utilizzato invece per il "popolo ebraico": molti Profeti (Pace su tutti loro) menzionati nel Corano erano "etnicamente" dei Banu Isra'il, ma ovviamente tutti loro erano "musulmani", sottomessi all'Unico Dio.

stefra ha scritto:
68 I più vicini ad Abramo sono quelli che lo hanno seguito [così come hanno seguito] questo profeta e quelli che hanno creduto. Allah è il patrono dei credenti.
Chi sono i più vicini ad Abramo? E il testo tra parentesi quadre che vuole indicare? Perchè indica che "Allah è il patrono" dei credenti?


"The closest of people to Ibrahim are those who followed him, and this prophet, and those who believe. And Allah is guardian of the believers.

Verse 68 declares that the closest of people to Sayyidna Ibrahim (`alayhi as-Salam) were those who followed him during his time and now the closest to him is the Prophet of Islam, Muhammad al-Mustafa (SallaLlahu `alayhi wa Sallam), and so are the believers in him and in past prophets. These believers are the community of Muhammad (SallaLlahu `alayhi wa Sallam) and their guardian is Allah and He will reward them for their belief.
"
[Verses 65 - 68: Translation and Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

stefra ha scritto:
69 Una parte della gente della Scrittura avrebbe voluto, potendo, farvi perdere. Ma furono loro a perdersi e non ne sono coscienti.
Potrebbe essere interessante l'accostamento con i farisei, ma non ne sono certo. Chi è questa parte della gente della scrittura?


"Verse 69 exposes the cherished desire of the people of the Book to mislead Muslims away from the true faith they are on. The text, then, firmly declares that the victim of their effort to misguide is no one other than themselves, something they do not realize."
[Verses 69 - 71: Translation and Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

stefra ha scritto:
70 O gente della Scrittura, perché smentite i segni di Allah mentre ne siete testimoni?
Si riferisce alla venuta del profeta?


"Verse 70, addressing the people of the Book, asks them as to why they disbelieve in the signs of Allah, such as the verses in Torah and Injil which prove the prophethood of Muhammad (SallaLlahu `alayhi wa Sallam) because the denial of his prophethood amounts to declaring these verses to be false which is infidelity, although they themselves confirm these as true. This is an admonition on their error in belief."
[Verses 69 - 71: Translation and Commentary -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

stefra ha scritto:
59 In verità, per Allah Gesù è simile ad Adamo che Egli creò dalla polvere, poi disse: "Sii" ed egli fu.
Questo non mi è chiaro.
L'apice della creazione si manifesta in Adamo, poichè il Signore lo pone a capo del creato terreno (lo si evince dal fatto che da ad Adamo il compito di assegnare i nomi ad ogni cosa), dandogli podestà su di esso.
Gesù, che per me è Dio, quindi non può essere come Adamo.
Non capisco neppure se considero Gesù come profeta e basta.
Mi potete spiegare?


Questa è una considerazione rivolta a chi pretende di evincere una presunta "divinità" di Gesù (Pace su di lui) dalla sua nascita miracolosa: Dio dice che così come Egli ha creato Gesù (Pace su di lui) senza un padre, allo stesso modo ha creato Adamo (Pace su di lui), semplicemente tramite il suo atto creativo, dicendo "kun" ("sii").

E Iddio sa meglio.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.039