Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Matrimonio e rifiuto genitori

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 03, 2020 10:08 pm    Oggetto: Ads

Top
saddysara
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 03/05/09 13:51
Messaggi: 3
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 3:28 pm    Oggetto: Matrimonio e rifiuto genitori Rispondi citando

Salam a tutti.


L'ultima modifica di saddysara il Dom Mag 29, 2011 12:43 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 10:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa alaycum salam wa rahmatullah wa barakatuhu

sorella ho letto la tua storia e mi dispiace per la situazione che vivi ma se i tuoi genitori non sono daccordo per questo matrimonio, è perchè c'è qualche cosa che non li ha convinti riguardo questo ragazzo anche se è del tuo paese.

Ti consiglio di dare ascolto ai tuoi genitori, che sicuramente ti vogliono il bene e vogliono il meglio per te.

La decisione dei tuoi genitori prendila come parte del tuo destino, non è ancora il momento per sposarti.
Sei giovane e sicuramente ti capiterà un'altra occaasione.

Ai fatto bene ad interrompere la relazione.


Citazione:
sto pensando seriamente di sposarci "di nascosto" non appena compio 18 anni..

NON FARE QUESTO ERRORE!
Il matrimonio senza il consenso dei genitori non è valido nell'Islam, e c'è un hadit il cui il Profeta saws dice:
"una donna non fà sposare una donna ed una donna non fa sposare se stessa, solo zenia fa sposare se stessa."
Raccontato da Ibn Maja di Ibn Huraira Dio sia soddisfatto di Lui.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 12:11 am    Oggetto: Re: Matrimonio Rispondi citando

Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

La tua è una situazione molto delicata ed è difficile darti un consiglio senza conoscere bene; in ogni caso, non prendere decisioni affrettate e pensa bene.

Hai fatto benissimo ad interrompere ogni contatto con questo ragazzo per per te è ghayr-mahram; Allah ti ricompenserà molto per questa vostra decisione.

Fai Salat al-Istikhara riguardo la scelta da prendere, e se dopo di ciò senti di voler sposare questo ragazzo, e se sei convinta che il disaccordo di tuo padre non sia motivato da ragioni religiose, se questo ragazzo è un buon musulmano praticante, se tuo padre davvero non ha buone ragioni per opporsi al vostro matrimonio, prova a coinvolgere un sapiente, l'imam o al limite un responsabile del centro islamico della tua città, spiegagli la situazione, e fa in modo che questa persona parli con tuo padre e provi a convincerlo.

E fai du`a' (invocazione), chiedi ad Allah ciò che è meglio per te, questa è la migliore e più potente "arma" nelle mani del musulmano.

Che Allah ti dia il bene in questa vita e nell'altra.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Mag 29, 2011 12:51 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
saddysara
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 03/05/09 13:51
Messaggi: 3
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 7:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

InshAllah


L'ultima modifica di saddysara il Dom Mag 29, 2011 12:45 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mar Mag 05, 2009 10:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa alycum salam sorella,

mi dispiace per la motivazione di tuo padre e a questo punto ti posso dire che in parte hai ragione.
Ti consiglio di parlare con tuo nonno, in quanto può influenzare le decisioni di tuo padre.
Fai tanta preghiera e duà e speriamo che le cose vadano al meglio.

Per la Salat al-Istikhara il momento migliore è il terzo quarto della notte, fai la purificazione con il nya di questa preghiera fatta da due rakha, e poi fai questo duà (spero che conosci l'arabo altrimenti te lo traduco inchallah):
[b]دعاء صلاة الاستخارة
عَنْ جَابِرٍ رضي الله عنه قَالَ : كَانَ رَسُولُ اللَّهِ صلى الله عليه وسلم يُعَلِّمُنَا الاسْتِخَارَةَ فِي الأُمُورِ كُلِّهَا كَمَا يُعَلِّمُنَا السُّورَةَ مِنْ الْقُرْآنِ يَقُولُ : إذَا هَمَّ أَحَدُكُمْ بِالأَمْرِ فَلْيَرْكَعْ رَكْعَتَيْنِ مِنْ غَيْرِ الْفَرِيضَةِ ثُمَّ لِيَقُلْ : ( اللَّهُمَّ إنِّي أَسْتَخِيرُكَ بِعِلْمِكَ , وَأَسْتَقْدِرُكَ بِقُدْرَتِكَ , وَأَسْأَلُكَ مِنْ فَضْلِكَ الْعَظِيمِ فَإِنَّكَ تَقْدِرُ وَلا أَقْدِرُ , وَتَعْلَمُ وَلا أَعْلَمُ , وَأَنْتَ عَلامُ الْغُيُوبِ , اللَّهُمَّ إنْ كُنْتَ تَعْلَمُ أَنَّ هَذَا الأَمْرَ (هنا تسمي حاجتك ) خَيْرٌ لِي فِي دِينِي وَمَعَاشِي وَعَاقِبَةِ أَمْرِي أَوْ قَالَ : عَاجِلِ أَمْرِي وَآجِلِهِ , فَاقْدُرْهُ لِي وَيَسِّرْهُ لِي ثُمَّ بَارِكْ لِي فِيهِ , اللَّهُمَّ وَإِنْ كُنْتَ تَعْلَمُ أَنَّ هَذَا الأَمْرَ (هنا تسمي حاجتك ) شَرٌّ لِي فِي دِينِي وَمَعَاشِي وَعَاقِبَةِ أَمْرِي أَوْ قَالَ : عَاجِلِ أَمْرِي وَآجِلِهِ , فَاصْرِفْهُ عَنِّي وَاصْرِفْنِي عَنْهُ وَاقْدُرْ لِي الْخَيْرَ حَيْثُ كَانَ ثُمَّ ارْضِنِي بِهِ . وَيُسَمِّي حَاجَتَهُ )[/
b]
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mag 05, 2009 10:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Chiariamo un principio fondamentale: una donna musulmana matura non può essere costretta a sposare nessuno; per cui, se non vuoi sposare tuo cugino, nessuno può costringerti a farlo.

Dall'altra parte, impedire senza buoni motivi ad una figlia di sposare qualcuno che lei desidera sposare -se questo ragazzo è un buon musulmano praticante, e compatibile con lei (il discorso è abbastanza ampio sulla compatibilità)- è molto grave, e ciò apre le porte al disordine nella società, ed è stato stigmatizzato dal Profeta (Pace e Benedizioni su di lui).

Le scuole giuridiche risolvono in maniera diversa questa situazione:
-nel madhhab Hanafi non è necessario (wajib) il consenso del wali per la donna matura, se il marito è di una categoria compatibile (ma vi sono delle condizioni, a cominciare dalla compatibilità);
-nel madhhab Maliki se il padre rifiuta senza ragioni giuridicamente valide la richiesta di sposare la propria figlia da parte di un musulmano praticante e pio, perde la wilayah, che passa via via di parente in parente finchè qualcuno non accetta questo matrimonio, e se nessuno permette tale matrimonio con questo ragazzo musulmano praticante e compatibile con questa ragazza, è il Qadi (giudice islamico) che diventa il suo wali e la dà in sposa a questo ragazzo.
E così via.

Ne avevamo parlato in questo post:

Matrimonio islamico, sposarsi in segreto? -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ciò non significa che tu ti debba buttare in un "matrimonio segreto" che potrebbe essere illecito se tutte le condizioni di un matrimonio valido non vengono soddisfatte; perciò, in base ai principi della scuola giuridica della tua famiglia, valuta insieme ad un sapiente la soluzione migliore, ed evita il più possibile ogni "strappo" con i tuoi genitori; cerca -come abbiamo detto- di farli parlare con qualche persona di fiducia -ed istruita nelle scienze islamiche- della comunità.

saddysara ha scritto:
Poi volevo chiedervi come e quando si fa Salat al-Istikhara, ne ho sentito parlare e ho cercato su internet ma non ho capito bene..


Esegui due raka`atayn di Salat nafilah, poi recita il du`a' che trovi nei seguenti link sia in arabo che traslitterato in caratteri latini:

Du`a' al-Istikharah -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Istikhara, the Guidance Prayer -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



The Guiding - Istikhara -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



The Namaz of Istikhara -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Namaaz of Istikharaa

saddysara ha scritto:
Inoltre vorrei sapere che du'a' dovrei dire..


Beh, chiedi ad Allah tutto ciò che vuoi tra ciò che è lecito, ed in particolare di darti un buon marito musulmano che ti aiuti nel bene in questa vita ed a raggiungere il bene nell'altra vita.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Mag 29, 2011 12:52 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
1sara022
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 23/04/09 22:52
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Lun Lug 20, 2009 9:08 am    Oggetto: Salam.. Rispondi citando

Leggendo tutto cio mi pongo delle domande....
Io che sto da quasi quattro anni con un ragazzo marocchino e musulmano che i miei nn accettano dovrei lasciare il mio ragazzo?io ho conosciuto la religione per mezzo di lui e ora sono musulmana...
I miei nn sanno della religione e cmq nn hanno mai condiviso la mia scelta di stare con lui e dicono che devo lasciarlo perche io posso avere una vita migliore e poi dicono "tu sei cristiana!""noi ti abbiamo battezzata"
Insomma nn accettano il lui e nn accetterebbero il fatto che io sono musulmana!!!
Che cosa devo fare secondo voi?io vorrei sposarmi con lui perche mi trovo bene e soprattutto perche cosi potrei praticare la religione in tutto e nn di nascosto, dicendolo dopo sposata ai miei....mio padre e nervoso..ho paura delle sue reazioni verso di lui...che lo reputa responsabile di tt cio!
Che devo fare lasciarlo?aiutatemi nn trovo via di uscita!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
ÚÇÆÔÉ
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 16/03/08 13:00
Messaggi: 282
Residenza: varese

MessaggioInviato: Lun Lug 20, 2009 10:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu 3alaikum sorella

mi dispiace davvero per la situazione in cui ti trovi wallah.
prima cosa: hai fatto bene a interrompere ogni contatto tra te e quel ragazzo....ke Allah ti ricompensi per ciò che hai fatto...amine!!
seconda cosa:se tu pensi che questo ragazzo sia un bravo musulmano, prova e riprova a convincere tuo padre (magari tramite tua mamma o tuo nonno ecc), se proprio nn vuole: ALKHAIRU FIMA AKHTARAHU ALLAH SUBHANAHU (potrebbe essere il motivo ke nel tuo LUH ALMAHFOUD nn ci è scritto).
terza cosa: tuo padre nn può obbligarti a sposare tuo cugino.

tu sorella fai tanta du3a e prega tanto Allah che ti porti nella strada giusta senza sbagli.

LA ILAHA ILLA ALLAH MUHAMMAD RASOULU ALLAH

wa assalamu 3alaikum

_________________
“La ilaha illa Allah, Muhammad rasoulu Allah (salla allahu 3alaihi wa sallama)”

“Non esiste vero dio se non Dio (Allah), e Mohammed è il messaggero (Profeta) di Dio.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Lug 27, 2009 6:57 pm    Oggetto: Re: Salam.. Rispondi citando

1sara022 ha scritto:
Leggendo tutto cio mi pongo delle domande....
Io che sto da quasi quattro anni con un ragazzo marocchino e musulmano che i miei nn accettano dovrei lasciare il mio ragazzo?io ho conosciuto la religione per mezzo di lui e ora sono musulmana...
I miei nn sanno della religione e cmq nn hanno mai condiviso la mia scelta di stare con lui e dicono che devo lasciarlo perche io posso avere una vita migliore e poi dicono "tu sei cristiana!""noi ti abbiamo battezzata"
Insomma nn accettano il lui e nn accetterebbero il fatto che io sono musulmana!!!
Che cosa devo fare secondo voi?io vorrei sposarmi con lui perche mi trovo bene e soprattutto perche cosi potrei praticare la religione in tutto e nn di nascosto, dicendolo dopo sposata ai miei....mio padre e nervoso..ho paura delle sue reazioni verso di lui...che lo reputa responsabile di tt cio!
Che devo fare lasciarlo?aiutatemi nn trovo via di uscita!!


AsSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Nel caso di genitori non musulmani il loro ruolo nell'accettazione del marito della figlia è diverso: non hai bisogno del loro consenso se tu sei Musulmana ed i tuoi genitori no.

Quello che certamente devi fare è intanto di evitare ogni situazione di intimità con il tuo "ragazzo" finché non siate sposati; per il resto, l'obbedienza alle creature non può andare a scapito all'obbedienza al Creatore, per cui, se anche i tuoi genitori ti obbligassero a non essere Musulmana, non saresti affatto obbligata ad obbedirgli, anzi!

E nel frattempo, fà del tuo meglio perchè i tuoi genitori conoscano bene il tuo "fidanzato", sperando che possano andare d'accordo, insha'Allah.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Ven Ago 10, 2012 4:33 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
1sara022
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 23/04/09 22:52
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Gio Ago 06, 2009 8:18 pm    Oggetto: salam.. Rispondi citando

il problema e che il mio ragazzo lo conoscono da quando ci siamo messi assieme...sono quasi 4anni....e i miei continuano a torturarmi e a dirmi che devo lasciarlo ecc......e anzi mi hanno detto che se mi sposo con lui nn vedro piu la mia famiglia....nn hanno vouto conoscere i suoi genitori per il velo!nn perdono occasione di offfendere i musulmani...e nn cambieranno mai idea..sono musulmana ma nn posso dirlo.
Per il fatto dell intimita io nn ero musulmana prima...e nemmeno cristiana praticante percio purtroppo nn ci siamo posti qst problema....adesso vogliamo sposarci anche per qeusto...nn voglio piu peccare e discuto con lui per questo.....approfitto allora per chiedere consiglio anche su questo...se ci sposiamo in comune cmq nn siamo sposati per Dio cme mi devo comportare con lui? lui crede ma nn pratica proprio tutto per ora...ma ha intenzione di iniziare..)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ago 06, 2009 11:24 pm    Oggetto: Re: salam.. Rispondi citando

1sara022 ha scritto:
il problema e che il mio ragazzo lo conoscono da quando ci siamo messi assieme...sono quasi 4anni....e i miei continuano a torturarmi e a dirmi che devo lasciarlo ecc......e anzi mi hanno detto che se mi sposo con lui nn vedro piu la mia famiglia....nn hanno vouto conoscere i suoi genitori per il velo!nn perdono occasione di offfendere i musulmani...e nn cambieranno mai idea..sono musulmana ma nn posso dirlo.


L'importante è distinguere tra il tuo essere musulmana, ed il tuo essere "fidanzata" con questo ragazzo.
Il primo è assolutamente irrinunciabile, insha'Allah; il secondo può essere deciso e ponderato.

1sara022 ha scritto:
Per il fatto dell intimita io nn ero musulmana prima...e nemmeno cristiana praticante percio purtroppo nn ci siamo posti qst problema....adesso vogliamo sposarci anche per qeusto...nn voglio piu peccare e discuto con lui per questo.....approfitto allora per chiedere consiglio anche su questo...se ci sposiamo in comune cmq nn siamo sposati per Dio cme mi devo comportare con lui? lui crede ma nn pratica proprio tutto per ora...ma ha intenzione di iniziare..)


Il passato è passato, perchè prima non eri musulmana; l'importante è rimanere nel lecito d'ora in poi.
Se avete intenzione di sposarvi per rendere lecito il rapporto tra voi, e considerando che la tua famiglia non te lo lascerebbe sposare tanto facilmente in Comune, perchè non consideri semmai un matrimonio "religioso" davanti a dei testimoni? In ogni caso anche un matrimonio in Comune, se ci sono gli elementi di un contratto di matrimonio valido secondo la Legge Sacra, potrebbe essere comunque valido, e Dio sa meglio.

Ma pensaci bene e non fare passi affrettati; io ti consiglio di cercare un musulmano praticante, questa è la cosa più importante.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
1sara022
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 23/04/09 22:52
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Ven Ago 07, 2009 12:24 pm    Oggetto: Salam.... Rispondi citando

grazie dei consigli...infatti cerchero di valutare tutte le cose...
nel cuor suo il mio ragazzo vorrebbe seguire la religione ed anche per questo entrambi vogliamo rendere lecito il nostro rapporto...
Lui mi sta aiutando nel mio percorso senza impormi niente nn mi ha mai voluto influenzare...
Cmq io cerco sempre di tenere diviso lui e la religione..
la religione per me e importante voglio stare con lui e farmi una famiglia anche e soprattutto per vivere secondo i precetti dell Islàm ed anche lui vuole questo...ed e per questo che data la situazione nn penso a cercare un altro musulmano...
Cmq faro tesoro dei consigli che mi hai dato...e valutero enchallah
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sakina
Ospite





MessaggioInviato: Ven Ago 07, 2009 11:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaikom,
vorrei dire un paio di cose che so non piaceranno a tutti, sopratutto alle sorelle che hanno chiesto un consiglio in questa sede.

Non so quanto si possa avere le idee chiare sullo sposarsi o meno e sul chi sposare a 17 anni. Senza generalizzazioni sia chiaro. Ma soprattutto fare una scelta del genere a quest'età senza il supporto della famiglia, è molto rischioso. Ho davanti agli occhi l'espempio di una coppia dove uno dei genitori di lei era contrario al suo matrimonio con quella persona. Ma a lei sembrava ingiusto, era innamorata, vedeva tutte rose e fiori. Il genitore non si è opposto in maniera forte, ma ha espresso chiaramente la sua contrarietà. La coppia non era giovanissima, ma giovane. Dopo qualche anno si sono divorziati, e lei ha capito di aver fatto lo sbaglio più grande della sua vita, e sarebbe bastato ascoltare il consiglio del genitore contrario. Questo è un caso abbastanza comune, ahimè.

A Sara022 vorrei dire: come ha consigliato il fratello Umar jazahu Allahu kher, è importante scegliere un partner non solo musulmano, ma praticante. E non basta, tra i praticanti stessi ci sono differenze. Non a caso il Profeta pace e benedizioni di Allah siano su di lui disse: "idhaa ataakum man tardawna dinahu wa khuluqahu, fazawwijuh", che tradotto letteralmente significa " Se vi si propone qualcuno di cui vi compiacete per la sua fede e il suo temperamento, sposatelo".
Perchè te lo dico?
Perchè molte sorelle che abbracciano l'Islam dopo essere stati con ragazzi musulmani, la loro vita matrimoniale dopo non è stata facile. Perchè? Perchè queste ragazze cercavano di imparare basandosi sul Corano e la Sunna e applicando le prescrizioni divine appena ne venivano a conoscenza...i loro mariti non erano così...si applicavano di meno, diciamo, a talpunto che questo diventava fonte dei loro litigi...
Ti auguro il meglio per te inshaAllah, a entrambe.

Se ho detto qualcosa di sbagliato proviene dalla mia nafs, e se ho detto qualcosa di giusto è fadl da Allah subhanahu wa Ta'ala.

wallahu a'lam
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.067