Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dģ, "Egli, Allah č Unico, Allah č l'Assoluto. Non ha generato, non č stato generato e nessuno č eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ho dei dubbi (studiare arabo, memorizzare Corano)

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Lug 15, 2020 9:52 am    Oggetto: Ads

Top
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Sab Dic 13, 2008 9:49 am    Oggetto: ho dei dubbi (studiare arabo, memorizzare Corano) Rispondi citando

Comincio ad avere dei dubbi:

Come fede ci sono: conosco e apprezzo i 5 pilastri, ed i 6 punti fondamentali, faccio la preghiera, tutto bene: solo che ci sono cose che non mi tornano.

1-perchč debbo studiarmi tutto in arabo a tutti i costi: Allah č Dio, lo stesso Dio della Torą e del Vangelo, e allora essendo Lui il pił grande, l'Unico, sa tutto e conosce tutto che gli importa se prego in una lingua o in un altra visto che tanto mi capisce lo stesso dato che č Dio e puņ capirmi benissimo? L'importante č la fede, non una lingua determinata.

2-Perchč debbo stare tanto a imparare sure su sure? Che io sappia per la preghiera ne basta una (sto studiando quella del Monoteismo) l'aggiungo all' Al-Fatiha e dovrei poter pregare regolarmente senza problemi. Ma l'Islam non era una religione facile da apprendere?

Non capisco queste puntualizzazioni che mi sembrano tanto cose che c'entrano poco con l'Islam. Ma l'importante č la fede della persona o diventare un arabista perfetto?

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciņ che rimane, sebbene improbabile, deve essere la veritą" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
bashir1961
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 12/11/07 16:57
Messaggi: 93
Residenza: Impero Ottomano

MessaggioInviato: Sab Dic 13, 2008 1:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam al aykum fratello,
provo a risponderti ma tieni presente che NON ho competenze di fiqh, quindi ti posso dare dei consigli basati sulla mia esperienza personale e su quello che e' il mio livello attuale di comprensione (basso...) , e quindi diciamo che provo a risponderti col buon senso.
Prego i fratelli piu' esperti di me di intervenire se dico cose inesatte.

Per quanto riguarda il punto (2) penso che sia vero che per la salat basti sapere la Fatiha e Ikhlas, tuttavia dobbiamo sforzarci di migliorare; anche io sono in una situazione simile, so solo pochissime sure corte e sto sforzandomi di memorizzarle, avere dei fratelli che ti aiutano e' utilissimo.
Personalmente faccio cosi', visto che fra lavoro e famiglia mi resta poco tempo, al lavoro mi metto le cuffie (lavoro in un ufficio davanti a un computer) e invece di sentire musica come fanno tanti mi ascolto le sura recitate (sito transliteration.org).
Di fronte, sulla scrivania, mi tengo la sura translitterata.
Ho visto che, anche se non posso ovviamente essere sempre concentrato, in qualche maniera qualcosa mi entra nella testa.
Penso che il punto sia di non superare troppo il limite in cui la pratica e lo studio diventino un peso, per evitare poi crisi di rigetto, ma queste sono mie considerazioni del tutto personali.
Poi, sempre sul punto (2) recitare e ascoltare il sacro Corano porta dei benefici, adesso non so dirti esattamente quali ma sono sicuro che ci sono :D

Riguardo al punto (1) effettivamente non mi sento di dire che sto "studiando" l'arabo; cerco -piano piano-, forse anche troppo piano , di memorizzare alcune sure.
Il fatto che la lingua della rivelazione sia l'Arabo non credo sia da sottovalutare, magari le motivazioni sono al di la' della nostra capacita' di comprendere (dico due o tre cose a caso per farmi capire, potrebbero essere motivi di fonetica, relazioni fra i suoni, complessita' dell'interpretazione, significati molteplici e coesistenti delle parole relazioni numeriche fra le parole )

Quindi, in questo senso, credo faccia parte dell'Islam nel senso di sottomissione e accettazione, il fatto di dovere sforzarsi per parlare in un lingua non facile come l'Arabo.

Di nuovo Salam Al Aykum

Bashir
Top
Profilo Invia messaggio privato
IFRANJI
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 13/09/08 11:08
Messaggi: 70

MessaggioInviato: Sab Dic 13, 2008 1:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

ASSALAMOU3LIKOUM OURAHMATOULLAH


Citazione:
sul punto (2) recitare e ascoltare il sacro Corano porta dei benefici, adesso non so dirti esattamente quali ma sono sicuro che ci sono


CONCORDO QUESTO PUNTO CON IL FRATELLO "BASHIR", RIPORTANDO ALCUNI AHADITH CHE RISPONDONO INCHALLAH A QUESTO PUNTO:

عن ابن مسعود رضي الله عنه قال : قال رسول الله صلى الله علية وسلم : ( من قرأ حرفا من كتاب الله فله به حسنة والحسنة بعشر أمثالها . لا أقول آلم حرف ولكن ألف حرف ولام حرف وميم حرف ). صحيح الترمذي

وقال رسول الله صلى الله عليه وسلم : " اقرؤوا القرآن, فانه يأتي يوم القيامة شفيعا لأصحابه.

وقال صلى الله عليه وسلم: " خيركم من تعلم القرآن وعلّمه

قال صلى الله عليه و سلم( بلغوا عني و لو اية

E QUINDI COME HA DETTO IL FRATELLO "BACHIR" RECITARE E ASCOLTARE IL SACRO QURANO PORTA SICURAMENTE DEI BENIFICI,CERCHIAMO INCHALLH DI IMPARARLO E DI INSEGNARLO AGLI ALTRI CHE NN LO SANNO, CARO FRATELLO Assad LO SAI CHE CI SONO PERSONE CHE NN SANNO RECITARE NEMMENO SURAT ALFATIHA? E FANNO FATICA,E SICURAMENTE AVRANNO DEI BENIFICI(HASANAT),QUINDI FRATELLO RINGRAZIA ALLAH SOUBHANAHOU OUTAALA DI QUELLO CHE SAI E CERCA DI INSEGNARLO AGLI ALTRI(E NN DIRE,MA COSA C'ENTRO IO SE GLI ALTRI NN SANNO? )E DI IMPARARE
PIU CHE POI IL SACRO QURANO PERCHE č LA NOSTRA SALVEZZA DENTRO C'č TUTTO DI QUELLO CHE ABBIAMO BISOGNO,E ALLAH SIA SODDISFATTO DEI SAHABA CHE HANNO LAVORATO ,SUDATO,PER PORTARCI IL QURANO COME L'HA MANDATO ALLAH SOUBHANAHU OUTAALA.
E ALLAH č IL Pił SAPIENTE
ASTAGHFIRULLAH SE HO DETTO QUALCOSA DI SBAGLIATO (FA MINNI OUMINA ACHAYTANA)
BARAKALLAHOU FIKOUM!!

_________________
SAYIDI ABA ALKASIM,YARASOULA ALLAH,YA HABIBA ALLAH SALLA 3ALIKA ALLAH YA 3ALAMA ALHOUDA.
Top
Profilo Invia messaggio privato
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Dom Dic 14, 2008 10:54 am    Oggetto: bismilląh Rispondi citando

assalamu aleykom wą ramatulląh wą barakatłhł

caro fratello non sono un sapiente, ma un suggerimento dai miei studi c'e l'ho:

1- il Corano che lo si capisca o non lo si capisca porta SEMPRE DELLE BENEDIZIONI l'importante č leggerlo ed ascoltarlo pił possibile, ci sono il doppio di meriti nel leggerlo anche con difficoltą, ma ci sono pił meriti ancora capendo cosa vuol dire ciņ che si legge oltre che leggendolo. In ogni caso il suo benefico effetto e quindi le benedizioni arrivano sempre , una lettera sono 10 hasanat!!!
2-L'impotante č sforzarsi anche di mettere le parole del Corano non solo nella lingua ma anche nel Cuore, comprendendo ciņ che si legge e soprattutto cercando la spiegazione di un sapiente di Tafsir dove le sure sono di difficile comprensione. Mio suggerimento iniziale č di avere un Corano dove sono numerate le sure potendo distinguere tra quelle Meccane e quelle Medinesi perchč alcune delle seconde possono abrogare anche 80 versetti precedenti. Per la recitazione giornaliera suggerisco imparare Al Fatiąh perfettamente anche dal punto di vista del contenuto esegetico e poi le utlime tre sia in italiano che in arabo comprendendone bene i significati nel Tafsir, poi inchalląh ayat al kursi per andare a dormire e le ultime 10 della sura del bakara per chiedere aiuto e perdono al Dio dalla nostra debolezza.
Jaysaka lahł heiran.

E Alląh č il pił sapiente.
Astagfirulląh per ciņ di troppo detto o mancato di dire.
Gloria a Te o Alląh e per la Tua Lode! Io testimonio che non c'č divinitą tranne Te! Ti chiedo perdono e a Tč ritono pentito!

Assalamu aleykom wą ramatulląh wą barakatł
A.

_________________
Assalamu aleykom wą rahmatulLąh
A.

Subhanaka alLąhumma wą bihamdik ashadłanLą ilahą ilLa Anta, astgagfiruka wą atubł ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'č altro Dio che Tč , a Tč chiedo perdono e a Tč ritorno pentito.

Alląh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirą tutti. In veritą Allah č Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Lun Dic 15, 2008 12:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Dom Dic 13, 2009 1:29 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Lun Gen 19, 2009 8:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

as salamu alaycum
ti racconto un hadit:
una notte l'angelo Gabriele, con molti angeli al seguito, č venuto al profeta Mohammed (...) e l'ha svegliato dicendogli di alzarsi per andare a fare una preghiera per un uomo che č morto.
Il profeta non conoscendo quest'uomo chiese a Gabriele quale fosse la sua importanza.
Gabriele gli rispose che lui amava la sura Ihklas con un amore smisurato.

Da questo hadit dobbiamo imparare che la ricompensa di Allah č tanto grande quanto č grande l'amore per Lui.
Comunque bisogna sempre impegnarsi per il miglioramento con il Corano e con la Sunna.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Eva
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/04/09 12:46
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Apr 06, 2009 12:09 pm    Oggetto: Risposta Rispondi citando

Caro fratello, Salam.
Ho letto delle tue perplessitą e intanto volevo tranquillizzarti: noi abbiamo avuto la fortuna/ sfortuna di essere Mubashirin bil Jennah (credenti che credono senza aver visto nč il Profeta (*) nč il Corano), quindi i dubbi che hai spesso assalgono anche i musulmani di nascita, soprattutto se nati in paesi "stranieri".
Del resto ci si chiede: perché leggere il Corano in arabo che č pił "difficile"?
Quello che ti posso dire č he leggerlo, ipararlo a memoria, studiarlo, fa parte della "jihad" intesa come sforzo.
E Allah non si dimentica di nulla.
Pensa a quanta fatica ha dovuto compiere il Profeta(*) per istruire i qureishiti nella Mecca e al Medina....

_________________
Che Allah sia con noi
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.07