Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Chi non perdona il tradimento commette peccato?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Dic 17, 2017 9:54 am    Oggetto: Ads

Top
Artic90
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/09/17 22:24
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 2:22 pm    Oggetto: Chi non perdona il tradimento commette peccato? Rispondi citando

Nella religione cattolica se uno dei due partner commette tradimento lo si è deve perdonare perchè altrimenti anche colui/colei che non perdona ha commette il peccato del "non perdono".

Io personalmente la vedo molto diversamente: se mia moglie mi tradisce, per me finisce lì. Inutile di parlare di perdono, la mia mente penserà sempre a quello, non avrei più fiducia in lei...e quanto può durare una relazione senza fiducia?
Non capisco perchè poi debba essere io a doverne pagare le conseguenze dal lato spirituale, non sono certamente stato io a mandare in rovina un matrimonio ed una famiglia.

Nell'Islam invece come viene visto il "non perdono" riguardo il tradimento?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 3:46 pm    Oggetto: Re: Chi non perdona il tradimento commette peccato? Rispondi citando

Artic90 ha scritto:
Nella religione cattolica se uno dei due partner commette tradimento lo si è deve perdonare perchè altrimenti anche colui/colei che non perdona ha commette il peccato del "non perdono".

Io personalmente la vedo molto diversamente: se mia moglie mi tradisce, per me finisce lì. Inutile di parlare di perdono, la mia mente penserà sempre a quello, non avrei più fiducia in lei...e quanto può durare una relazione senza fiducia?
Non capisco perchè poi debba essere io a doverne pagare le conseguenze dal lato spirituale, non sono certamente stato io a mandare in rovina un matrimonio ed una famiglia.

Nell'Islam invece come viene visto il "non perdono" riguardo il tradimento?


Nell'Islam la questione è piuttosto differente; alcuni punti:

Il problema principale non è semplicemente il "tradimento" bensì l'avere rapporti sessuali illeciti fuori dal matrimonio - che infatti sono giuridicamente puniti nello stesso modo sia che una persona sia sposata, o che sia stata sposata in passato (se invece non è mai stata sposata, la punizione è differente, e relativamente più leggera).

Dunque, non è questione che spetta al marito od alla moglie "perdonare": l'adulterio è in primo luogo un peccato contro Dio, che viene punito (nei rari casi in cui viene scoperto, o piuttosto in seguito a confessione del colpevole) a prescindere dall'eventuale perdono del coniuge.

Per quanto riguarda di per sè il concetto di "perdono", anche qui vediamo la differenza tra il pragmatismo dell'Islam (che tiene in considerazione gli umani bisogni e necessità), ed i pressocché irraggiungibili standard posti dal cristianesimo (con il risultato - nel momento stesso in cui ci si rende conto di quanto sia estremamente difficile soddisfarli - di fomentare il secolarismo e la separazione tra ed "ultraterreno angelico" e "mondano diabolico", irrimediabilmente corrotto e dunque nemmeno più regolato).

Non tanto in questa specifica questione, ma in generale, laddove ad esempio la punizione dipenda dal perdono o meno della parte offesa, il perdono è sì estremamente raccomandato e ricompensato, ma non è qualcosa di obbligatoriamente imposto ai danni dell'eventuale legittima necessità di ottenere soddisfazione dei propri diritti (anche come forma di futura deterrenza al ripetersi di casi simili).
E dunque, si ha il diritto di non perdonare qualcuno (sebbene, ripeto, sia assolutamente superiore e grandemente ricompensato), e non si compie peccato nel decidere di non farlo.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Artic90
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/09/17 22:24
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Ven Nov 24, 2017 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Hosh, grazie per la risposta (e scusa se te lo scrivo in ritardo).

Secondo te, la linea di confine tra perdono morale e perdono religioso è abbastanza sottile? Ovvero, se io non riesco a perdonare moralmente ma riesco a farlo religiosamente, è un controsenso?

Vorrei chiederti alcune cose, vorrei farlo in privato ma i miei messaggi sono disabilitati...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Ven Nov 24, 2017 9:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Artic90 ha scritto:
Secondo te, la linea di confine tra perdono morale e perdono religioso è abbastanza sottile? Ovvero, se io non riesco a perdonare moralmente ma riesco a farlo religiosamente, è un controsenso?


Non sono sicuro di aver capito cosa intendi con "perdono morale" e "perdono religioso".

Citazione:
Vorrei chiederti alcune cose, vorrei farlo in privato ma i miei messaggi sono disabilitati...


Sì, li hanno disattivati; prova a scrivere agli admin..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.115