Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Sull'importanza del "cappello" e di un abbigli

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche maschili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Dic 17, 2017 9:54 am    Oggetto: Ads

Top
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 63

MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 9:16 am    Oggetto: Sull'importanza del "cappello" e di un abbigli Rispondi citando

Posto qui alcune perplessità che ho avuto osservando alcuni Musulmani di [CENSORED] maschile qui in Italia e in Marocco..
Spesso molti di loro, in estate, indossano pantaloncini corti che lasciano scoperte le ginocchia, (che fa parte dell'awrah) cannotte smanicate e in generale un abbigliamento completamente opposto a quello che un buon Musulmano dovrebbe indossare.. Cosa che invece non ho riscontrato nelle Musulmane: quasi tutte indossano l'hijab (chi "tirato indietro" coi capelli tutti in mostra, chi messo correttamente), quasi tutte in estate indossano indumenti, diciamo lunghi, con jeans (seppur stretti almeno coprenti, pantaloni o gonne - diciamo - lunghe. Maniche lunghe o a tre quarti tutto l'anno..
Perchè questa diversità? Perchè il Musulmano uomo, il più delle volte, non indossa il Kurta , o qualcosa che gli somigli, (anche sopra i Jeans andrebbe bene), o il Thobe? Perchè non indossa sempre il Topi anche quando cammina per strada? Perchè non ha una barba da Musulmano? Perchè non porta i pantaloni sopra le caviglie e non indossa tutto l'anno le maniche lunghe o a al gomito?
Perchè si fa sempre più pressione affinchè una donna indossi l'hijab e abbia un abbigliamento coprente (meglio ancora l' abaya) e non si fa la stessa pressione sulla barba e sull'abbigliamento dell'uomo (Kurta, o meglio Shalwar kameez e Topi?.. Noto che molti Musulmani indossano un abbigliamento corretto solo quando vanno in Moschea, e a volte nemmeno in quella, per poi vestirsi come vogliono fuori?? Non la trovate una cosa ingiusta?
Sono stanco di vedere cose così:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


dove l'uomo Musulmano non sembra tale e la donna è invece perfettamente riconoscibile.

Questo è l'Uomo Musulmano che voglio vedere:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

; anche se quest'ultimo non porta il Topi/turbante.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' una lamentela che ho fatto mia diverse volte; poche cose quanto l'immagine di un uomo sbarbato in pantaloncini e canottiera che "se la spassa" accanto ad una donna invece completamente coperta, affermano tra i non-Musulmani l'idea (estranea all'Islam) che le prescrizioni islamiche sull'abbigliamento siano una forma di "punizione" e "sottomissione femminile" nei confronti dell'uomo, che così sembra che se la spassi libero di vestirsi come vuole (e mostrandosi estremamente propenso ad adottare l'ultima moda, "confermandone" la presunta universale desiderabilità) mentre la donna accanto a lui è "costretta" ad un "abbigliamento tradizionale"...

Ma questo è proprio il risultato dell'occidentalizzazione, che in diverse parti del mondo islamico ha rivoluzionato gli stili di abbigliamento, solo che l'ha fatto per gli uomini ancora di più che per le donne, dunque in alcuni paesi (ma non tutti), gli uomini sono spesso più "occidentalizzati" (coi risultati che lamenti) mentre le donne restano relativamente più vicine ai criteri islamici - "relativamente" perché certe forme di "hijab fashion" sono ben lontani dal vero concetto islamico di "hijab".

Tradizionalmente, invece, gli uomini di fatto coprivano in pubblico quasi la stessa "quantità" di corpo - non in termini di `awrah, che è senz'altro differente - delle donne, in pratica tutto il corpo ad eccezione della faccia, collo, mani/braccia e caviglie (a seconda del clima)..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 9:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Detto ciò, va comunque chiarito che, desiderabilità a parte, coprire il capo per un uomo non è strettamente "obbligatorio", e non è dunque assimilabile - in termini di status giuridico - all'obbligo di coprire il capo (ed il resto) per una donna Musulmana libera.

C'è anche un discorso più ampio e complicato sul rapporto tra le differenti culture islamiche e l'universalità del messaggio dell'Islam, ma sì, bisognerebbe comunque mantenere - attraverso i vari possibili differenti modi influenzati dall'ambiente e dalla particolare specifica cultura islamica/islamizzata - un'"identità islamica" tale da essere riconoscibili come Musulmani, per quanto con saggezza e senza inutili "esoticismi".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 63

MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:

C'è anche un discorso più ampio e complicato sul rapporto tra le differenti culture islamiche e l'universalità del messaggio dell'Islam, ma sì, bisognerebbe comunque mantenere - attraverso i vari possibili differenti modi influenzati dall'ambiente e dalla particolare specifica cultura islamica/islamizzata - un'"identità islamica" tale da essere riconoscibili come Musulmani, per quanto con saggezza e senza inutili "esoticismi".

Si! Infatti il Topi è quello che meglio rappresenta l' "identità islamica" in quanto è utilizzato, con alcune differenze in base al Paese, in tutti i Paesi Islamici.
Viceversa il turbante ho notato che è usato quasi esclusivamente in Afghanistan; come del resto il ghutra è indossato unicamente nei Paesi del Golfo. :)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 11:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

*Sara Arwen* ha scritto:
Citazione:

C'è anche un discorso più ampio e complicato sul rapporto tra le differenti culture islamiche e l'universalità del messaggio dell'Islam, ma sì, bisognerebbe comunque mantenere - attraverso i vari possibili differenti modi influenzati dall'ambiente e dalla particolare specifica cultura islamica/islamizzata - un'"identità islamica" tale da essere riconoscibili come Musulmani, per quanto con saggezza e senza inutili "esoticismi".

Si! Infatti il Topi è quello che meglio rappresenta l' "identità islamica" in quanto è utilizzato, con alcune differenze in base al Paese, in tutti i Paesi Islamici.


Ecco questo è un buon esempio: colori, motivi, tessuti fogge etc. cambiano, ma il "cappellino" resta - questo è il discorso che facevo.

Citazione:
Viceversa il turbante ho notato che è usato quasi esclusivamente in Afghanistan;


Mi permetto di dissentire; probabilmente in Afghanistan il numero percentuale è maggiore della gran parte degli altri paesi, ma il turbante è un'altra chiara sunnah profetica che è diffusa letteralmente in tutto il mondo islamico, sebbene il colonialismo ne abbia limitato la diffusione capita ancora di vedere uomini in turbante in ogni area del mondo islamico - se poi guardiamo le foto d'epoca o dipinti del passato, vediamo che era praticamente la norma ovunque.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 63

MessaggioInviato: Gio Nov 02, 2017 10:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
sebbene il colonialismo ne abbia limitato la diffusione capita ancora di vedere uomini in turbante in ogni area del mondo islamico - se poi guardiamo le foto d'epoca o dipinti del passato, vediamo che era praticamente la norma ovunque.

Spero che un giorno gli effetti del colonialismo scompaiano perchè i turbanti sono bellissimi *-*
Approposito, una volta in una mostra di presepi a Matera c'erano delle statue di Maria e Giuseppe con quest'ultimo con un lungo turbante nero. Ti risulta che i Cristiani delle origini lo indossassero?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Sab Nov 04, 2017 4:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

*Sara Arwen* ha scritto:
Approposito, una volta in una mostra di presepi a Matera c'erano delle statue di Maria e Giuseppe con quest'ultimo con un lungo turbante nero. Ti risulta che i Cristiani delle origini lo indossassero?


I seguaci di Gesù (Pace su di lui) - e Gesù stesso - erano Musulmani, non cristiani! :)

Detto questo, personalmente non so esattamente come si vestissero gli "ebrei" (di "etnia", non di religione) nella Palestina e Vicino Oriente dell'epoca o se usassero il turbante, ma per qualche ragione nei presepi italiani hanno tutti uno stile tipicamente influenzato dall'immaginario orientalista specificamente sugli "arabi"!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 63

MessaggioInviato: Sab Nov 11, 2017 7:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
per qualche ragione nei presepi italiani hanno tutti uno stile tipicamente influenzato dall'immaginario orientalista specificamente sugli "arabi"!

Ah, che delusione! E io che pensavo fosse per altri motivi...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Sab Nov 11, 2017 8:24 am    Oggetto: Rispondi citando

*Sara Arwen* ha scritto:
Citazione:
per qualche ragione nei presepi italiani hanno tutti uno stile tipicamente influenzato dall'immaginario orientalista specificamente sugli "arabi"!

Ah, che delusione! E io che pensavo fosse per altri motivi...


In che senso?

Comunque, senz'altro ai tempi di Gesù (pace su di lui) i credenti non si vestivano certo in giacca e cravatta o minigonna; gli abiti saranno piuttosto stati simile a quelli indossati da altri Profeti e similmente anche dal Profeta finale (pace e benedizioni su di lui); io intendevo piuttosto i "minimi dettagli" relativi a fogge e colori, ma certo restiamo comunque sulla stessa lunghezza d'onda..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 63

MessaggioInviato: Sab Nov 11, 2017 11:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Hosh dar Dam ha scritto:
*Sara Arwen* ha scritto:
Citazione:
per qualche ragione nei presepi italiani hanno tutti uno stile tipicamente influenzato dall'immaginario orientalista specificamente sugli "arabi"!

Ah, che delusione! E io che pensavo fosse per altri motivi...


In che senso?

Comunque, senz'altro ai tempi di Gesù (pace su di lui) i credenti non si vestivano certo in giacca e cravatta o minigonna; gli abiti saranno piuttosto stati simile a quelli indossati da altri Profeti e similmente anche dal Profeta finale (pace e benedizioni su di lui); io intendevo piuttosto i "minimi dettagli" relativi a fogge e colori, ma certo restiamo comunque sulla stessa lunghezza d'onda..


Nel senso che vanno per un' "idea", "una convinzione", e non da un'effettiva conoscenza di come vestiva la gente all'epoca.. :)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 63

MessaggioInviato: Dom Nov 12, 2017 10:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
gli abiti saranno piuttosto stati simile a quelli indossati da altri Profeti e similmente anche dal Profeta finale (pace e benedizioni su di lui); io intendevo piuttosto i "minimi dettagli" relativi a fogge e colori, ma certo restiamo comunque sulla stessa lunghezza d'onda..

Rileggo meglio solo adesso questa parte del messaggio.
Si, sicuramente anche all'epoca in Palestina ci si vestiva con turbanti etc..; del resto anche oggi il ghutra o keffyah è utilizzato sia nei Paesi del Golfo che in Giordania e Palestina (o meglio nei territori occupati.. -_-)
Perciò, tirando le somme è probabile che chi realizzi i presepi ci abbia visto giusto riguardo agli "Arabi".. :)[/u][/quote]
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 651
Residenza: 27, Totano Road

MessaggioInviato: Mar Dic 12, 2017 12:07 am    Oggetto: Rispondi citando

*Sara Arwen* ha scritto:

Si, sicuramente anche all'epoca in Palestina ci si vestiva con turbanti etc..;


Non saprei.

Citazione:
del resto anche oggi il ghutra o keffyah è utilizzato sia nei Paesi del Golfo che in Giordania e Palestina (o meglio nei territori occupati.. -_-)


E quello non è il turbante.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 63

MessaggioInviato: Mer Dic 13, 2017 2:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
E quello non è il turbante.

Si, lo so! :)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche maschili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 4.817