Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

dott. Maurice Bucaille ritorna all'Islam

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Intellettuali, considerazioni e dibattiti sull'Islam
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Mar 23, 2017 7:11 am    Oggetto: Ads

Top
karim990
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/06/16 14:17
Messaggi: 212

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2016 3:06 am    Oggetto: dott. Maurice Bucaille ritorna all'Islam Rispondi citando

Il professor Maurice Bucaille l'anatomista francese si converte all'Islam a causa di un versetto

alla fine degli anni ottanta, nel tempo del presidente François Mitterrand , Francia ha chiesto all' Egitto di ospitare una delle mummia faraonica per esaminarla e fare degli esperimenti, E così la mummia è stata spostata in Francia.

All'aeroporto il presidente francese stesso con altri responsabili aspettavano la mummia, avendo finito le cerimonie di accoglienza, hanno portato la mummia in una processione maestosa al centro francese dell'archeologia.

Nel centro, un gruppo di archeologi , chirurghi e anatomisti francesi hanno cominciato a studiare la mummia ed a scoprire i suoi segreti , il capo dei chirurghi e il primo responsabile di quello studio era il professore Maurice Bucaille.

i scienziati erano impegnati nel restauro della mummia , mentre Maurice si interessava più di scoprire come è morto il faraone .

nel rapporto finale che è arrivato tardi ,di notte, era scritto che i resti di sale trovati nel corpo della mummia si considerano una prova indiscutibile e in confutabile che quel faraone è morto annegato e che il suo cadavere è stato recuperato dal mare subito dopo l'annegamento. è stato imbalsamato subito dopo l'annegamento

Maurice scrivendo il rapporto finale sulla scoperta nuova, qualcuno gli ha detto che i musulmani parlano dell'annegamento del faraone di Mosè e la storia di questo faraone e del suo annegamento è menzionata nel Corano più di 1400 anni fa.

All'inizio Maurice non poteva credere in quello che sentiva per la prima volta , per lui era impossibile , perché una scoperta simile non si poteva sapere senza moderne scienze e moderni computer conosciuti solo recentemente.

per esempio la mummia stessa è stata ritrovata nel 1898 , qusai 200 anni fa , mentre il Corano esiste da 1400 anni ed in quel tempo gli Arabi non sapevano niente della mummificazione .

In genere prima della decifrazione della Stele di Rosetta nel 1822 dal scienziato francese Jean-François Champollion , nessuno sapeva niente della civiltà egizia ed i suoi segreti ,oggi quando si vuole studiare l'Egittologia, si deve prima studiare la lingua egizia.

Dopo aver sentito questo discorso strano sul Corano e sui musulmani , ha cercato di trovare le risposte alle domande che erano nella sua mente ….. questa mummia può esssere la mummia del faraone di Mosè ? e come Muhammad il profeta dei musulmani ha saputo questa verità in quel tempo ?

nell'antico e nel nuovo testamneto, i testi non parlano del cadavere del faraone , ma parlano solo dell'annegamento del faraone ed isuoi soldati .

dopo che i scienziati francesi avevano finito il restauro , la mummia è ritornata in Egitto e Maurice ha deciso di andare in Egitto a incontrare gli anatomisti musulmani, in Egitto Maurice ha incontrato gli anatomisti egiziano musulmani che gli hanno fatto vedere il versetto nel corano che parla del ecupero del cadavere del faraone :

" Oggi salveremo il tuo corpo, affinché tu sia un segno per quelli che verranno dopo di te. Ma in verità, la maggioranza degli uomini sono incuranti dei segni Nostri." [corano 10:92].

Appena ha sentito questo versetto del Corano , si è convertito all'Isalm e l'ha annunciato in alta voce , davanti a tutti , Maurice è tornato in Francia ed ha studiato per dieci anni la compatabilità del Corano con le verità scientifiche scoperte recentemente e alla fine non ha trovato nessun contraddizione tra il Corano e le scienze.

"non lo tange la falsità in niuna delle sue parti. È una rivelazione da parte di un Saggio, Degno di lode."[Corano41:42].

Il frutto di quello studio per dieci anni è stato un libro meraviglioso con il titolo: la Bibbia, il Corano e la scienza .. studiare i sacri libri alla luce delle moderne conoscenze. (http://www.r-islam.com/)

_________________
In verità, nella creazione dei cieli e della terra e nell'alternarsi della notte e del giorno, ci sono certamente segni per coloro che hanno intelletto,che in piedi, seduti o coricati su un fianco ricordano Allah e meditano sulla creazione dei cieli e della terra, [dicendo]: “Signore, non hai creato tutto questo invano. Gloria a Te! Preservaci dal castigo del Fuoco.[...] Signore, abbiamo inteso un nunzio che invitava alla fede "Credete nel vostro Signore!" e abbiamo creduto. Signore, perdona i nostri peccati, cancella le nostre colpe e facci morire con i probi. Signore, dacci quello che ci hai promesso attraverso i Tuoi messaggeri e non coprirci di ignominia nel Giorno della Resurrezione.In verità, Tu non manchi alla promessa”


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Lilith
Bannato
Bannato


Registrato: 21/06/16 23:00
Messaggi: 82

MessaggioInviato: Mar Ago 09, 2016 1:09 pm    Oggetto: Re: dott. Maurice Bucaille ritorna all'Islam Rispondi citando

karim990 ha scritto:
Il professor Maurice Bucaille l'anatomista francese si converte all'Islam a causa di un versetto

alla fine degli anni ottanta, nel tempo del presidente François Mitterrand , Francia ha chiesto all' Egitto di ospitare una delle mummia faraonica per esaminarla e fare degli esperimenti, E così la mummia è stata spostata in Francia.

All'aeroporto il presidente francese stesso con altri responsabili aspettavano la mummia, avendo finito le cerimonie di accoglienza, hanno portato la mummia in una processione maestosa al centro francese dell'archeologia.

Nel centro, un gruppo di archeologi , chirurghi e anatomisti francesi hanno cominciato a studiare la mummia ed a scoprire i suoi segreti , il capo dei chirurghi e il primo responsabile di quello studio era il professore Maurice Bucaille.

i scienziati erano impegnati nel restauro della mummia , mentre Maurice si interessava più di scoprire come è morto il faraone .

nel rapporto finale che è arrivato tardi ,di notte, era scritto che i resti di sale trovati nel corpo della mummia si considerano una prova indiscutibile e in confutabile che quel faraone è morto annegato e che il suo cadavere è stato recuperato dal mare subito dopo l'annegamento. è stato imbalsamato subito dopo l'annegamento

Maurice scrivendo il rapporto finale sulla scoperta nuova, qualcuno gli ha detto che i musulmani parlano dell'annegamento del faraone di Mosè e la storia di questo faraone e del suo annegamento è menzionata nel Corano più di 1400 anni fa.

All'inizio Maurice non poteva credere in quello che sentiva per la prima volta , per lui era impossibile , perché una scoperta simile non si poteva sapere senza moderne scienze e moderni computer conosciuti solo recentemente.

per esempio la mummia stessa è stata ritrovata nel 1898 , qusai 200 anni fa , mentre il Corano esiste da 1400 anni ed in quel tempo gli Arabi non sapevano niente della mummificazione .

In genere prima della decifrazione della Stele di Rosetta nel 1822 dal scienziato francese Jean-François Champollion , nessuno sapeva niente della civiltà egizia ed i suoi segreti ,oggi quando si vuole studiare l'Egittologia, si deve prima studiare la lingua egizia.

Dopo aver sentito questo discorso strano sul Corano e sui musulmani , ha cercato di trovare le risposte alle domande che erano nella sua mente ….. questa mummia può esssere la mummia del faraone di Mosè ? e come Muhammad il profeta dei musulmani ha saputo questa verità in quel tempo ?

nell'antico e nel nuovo testamneto, i testi non parlano del cadavere del faraone , ma parlano solo dell'annegamento del faraone ed isuoi soldati .

dopo che i scienziati francesi avevano finito il restauro , la mummia è ritornata in Egitto e Maurice ha deciso di andare in Egitto a incontrare gli anatomisti musulmani, in Egitto Maurice ha incontrato gli anatomisti egiziano musulmani che gli hanno fatto vedere il versetto nel corano che parla del ecupero del cadavere del faraone :

" Oggi salveremo il tuo corpo, affinché tu sia un segno per quelli che verranno dopo di te. Ma in verità, la maggioranza degli uomini sono incuranti dei segni Nostri." [corano 10:92].

Appena ha sentito questo versetto del Corano , si è convertito all'Isalm e l'ha annunciato in alta voce , davanti a tutti , Maurice è tornato in Francia ed ha studiato per dieci anni la compatabilità del Corano con le verità scientifiche scoperte recentemente e alla fine non ha trovato nessun contraddizione tra il Corano e le scienze.

"non lo tange la falsità in niuna delle sue parti. È una rivelazione da parte di un Saggio, Degno di lode."[Corano41:42].

Il frutto di quello studio per dieci anni è stato un libro meraviglioso con il titolo: la Bibbia, il Corano e la scienza .. studiare i sacri libri alla luce delle moderne conoscenze. (http://www.r-islam.com/)


In realtà, Karim990, Bucaille non è considerato "un eminente scienziato" dalla comunità scientifica. E' vero che fu un medico, ma, più che per le sue ricerche, è conosciuto per i suoi scritti, che sono a metà strada tra lo storico e il religioso. In proposito, copio e incollo un giudizio facilmente reperibile su internet: "According to Sameer Rahim, writing in The Daily Telegraph, some of Bucaille's "assertions have been ridiculed by scientists and sophisticated theologians".

Altra cosa: il processo di mummificazione era conosciuto perfettamente già dai Greci e dai Romani, che sapevano bene che "l'ingrediente" principale era il carbonato idrato di sodio (cioè un sale, guardacaso...) che i Greci chiamavano, derivandolo dalla parola egizia, "nitron", e i Romani "natrium".

Infine, dire che prima di Champollion della Civiltà egizia non si sapesse nulla, è semplicemente falso. Addirittura, era piuttosto "modaiolo", per i Romani, collezionare reperti egizi e la stessa Cleopatra, per fare un esempio, che di sangue egizio nelle vene non aveva una sola goccia, è solitamente ritratta come un antico faraone.
Top
Profilo Invia messaggio privato
karim990
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/06/16 14:17
Messaggi: 212

MessaggioInviato: Mar Ago 09, 2016 3:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lilith ha scritto:
Altra cosa: il processo di mummificazione era conosciuto perfettamente già dai Greci e dai Romani, che sapevano bene che "l'ingrediente" principale era il carbonato idrato di sodio (cioè un sale, guardacaso...) che i Greci chiamavano, derivandolo dalla parola egizia, "nitron", e i Romani "natrium".


devi ricordare che il Ramses II risale all'epoca di Mosè (psl) e secondo la Bibbia e anche dal Sublime Corano morì annegato. i corpi morti in mare vengono mangiati dai pesci e inoltre secondo la biologia si deteriorano facilmente. il fatto che il Faraone si sia salvato è un miracolo, un segno.

lo hai detto anche te Bucaille è uno storico e egittologo, conosce bene la storia. dunque voi miscredenti volete saperne più di lui?

_________________
In verità, nella creazione dei cieli e della terra e nell'alternarsi della notte e del giorno, ci sono certamente segni per coloro che hanno intelletto,che in piedi, seduti o coricati su un fianco ricordano Allah e meditano sulla creazione dei cieli e della terra, [dicendo]: “Signore, non hai creato tutto questo invano. Gloria a Te! Preservaci dal castigo del Fuoco.[...] Signore, abbiamo inteso un nunzio che invitava alla fede "Credete nel vostro Signore!" e abbiamo creduto. Signore, perdona i nostri peccati, cancella le nostre colpe e facci morire con i probi. Signore, dacci quello che ci hai promesso attraverso i Tuoi messaggeri e non coprirci di ignominia nel Giorno della Resurrezione.In verità, Tu non manchi alla promessa”


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Lilith
Bannato
Bannato


Registrato: 21/06/16 23:00
Messaggi: 82

MessaggioInviato: Mar Ago 09, 2016 10:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

karim990 ha scritto:
Lilith ha scritto:
Altra cosa: il processo di mummificazione era conosciuto perfettamente già dai Greci e dai Romani, che sapevano bene che "l'ingrediente" principale era il carbonato idrato di sodio (cioè un sale, guardacaso...) che i Greci chiamavano, derivandolo dalla parola egizia, "nitron", e i Romani "natrium".


devi ricordare che il Ramses II risale all'epoca di Mosè (psl) e secondo la Bibbia e anche dal Sublime Corano morì annegato. i corpi morti in mare vengono mangiati dai pesci e inoltre secondo la biologia si deteriorano facilmente. il fatto che il Faraone si sia salvato è un miracolo, un segno.

lo hai detto anche te Bucaille è uno storico e egittologo, conosce bene la storia. dunque voi miscredenti volete saperne più di lui?


Nessuno storico serio afferma che Ramses II e Mosè siano vissuti nello stesso periodo, per il semplice motivo che non esistono fonti storiche sufficienti per affermarlo. E nessuno storico serio afferma che Mosè sia un personaggio realmente esistito e che abbia fatto ciò che racconta la Bibbia (su quanto racconta il Corano, preferisco non dire nulla, non conoscendo il passo che ne parla. Del resto, dal mio punto di vista, il Corano non è che una copia rimaneggiata ed imperfetta della Bibbia).
Altra cosa: nella Bibbia, il passo che parla della fuga attraverso il Mar Rosso degli Israeliti lo si trova nell'Esodo e NON dice che il Faraone sarebbe annegato, come invece TU vorresti far credere.
Al contrario, esiste la mummia di Ramsete (come tu stesso dici) e si è scientificamente provato che morì per un infezione, quasi sicuramente provocata da un ascesso ad un dente. Nessun annegamento, quindi.
Su Bucaille, infine, non ho detto fosse uno storico e, anzi, ho ricordato come fosse ricordato dalla comunità scientifica: in modo ben poco lusinghiero.
Ti pregherei, comunque, di smetterla di far dire agli interlocutori ciò che non hanno mai detto. E' un giochino dialettico puerile e ridicolo, prima ancora che disonesto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
karim990
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/06/16 14:17
Messaggi: 212

MessaggioInviato: Ven Ago 19, 2016 2:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Ramses II regnò fra il 1279 a.C. e il 1213 a. C. gli stessi anni in cui è vissuto Mosè

Passi della Bibbia che raccontano che Faraone e i suoi sono annegati

Dt 11: i suoi miracoli, le opere che fece in mezzo all'Egitto contro il faraone, re d'Egitto, e contro il suo paese; 4 quel che fece all'esercito egiziano, ai suoi cavalli e ai suoi carri, come fece rifluire su di loro le acque del mar Rosso quando essi vi inseguivano, e come li distrusse per sempre;

Eso 14: 21 Allora Mosè stese la sua mano sul mare e il SIGNORE fece ritirare il mare con un forte vento orientale, durato tutta la notte, e lo ridusse in terra asciutta. Le acque si divisero, 22 e i figli d'Israele entrarono in mezzo al mare sulla terra asciutta; e le acque formavano come un muro alla loro destra e alla loro sinistra. 23 Gli Egiziani li inseguirono e tutti i cavalli del faraone, i suoi carri, i suoi cavalieri, entrarono dietro a loro in mezzo al mare.

Salmi 106: I nostri padri in Egitto non compresero i tuoi prodigi;
non ricordarono le tue numerose benedizioni,
e si ribellarono presso il mare,
il mar Rosso.
8 Ma egli li salvò per amore del suo nome,
per far conoscere la sua potenza.
9 Sgridò il mar Rosso ed esso si prosciugò;
li guidò attraverso gli abissi marini come attraverso un deserto.
10 Li salvò dalla mano di chi li odiava
e li riscattò dalla mano del nemico.
11 Le acque ricoprirono i loro avversari;
non ne scampò neppure uno.
12 Allora credettero alle sue parole,
e cantarono la sua lode.

Salmi 136: Colui che divise il mar Rosso in due parti,
perché la sua bontà dura in eterno,
14 e fece passare Israele in mezzo a esso,
perché la sua bontà dura in eterno,
15 e travolse il faraone e il suo esercito nel mar Rosso,

Lilith ha scritto:
Al contrario, esiste la mummia di Ramsete (come tu stesso dici) e si è scientificamente provato che morì per un infezione, quasi sicuramente provocata da un ascesso ad un dente. Nessun annegamento, quindi.


non è assolutamente vero. a fare le ricerche su come è morto il Ramses II era Bucaille il capo del team che svolgeva l'autopsia sul corpo. che il Ramses II sia morto annegato lo dimostrano le tracce di sale e il braccio rotto(a causa della grossa onda piombata su di lui). il tuo problema è che ti attieni a wikipedia come fonte anche se non vale praticamente nulla; anch'io potrei andare adesso a modificarla...

Infine, il Dott Bucaille è uno scienziato. Maurice Bucaille, che ha lavorato come capo della Clinica Chirurgica, Università di Parigi, era profondamente interessato alle corrispondenze tra gli insegnamenti della Scrittura e conoscenza secolare moderna e ha studiato per decenni.

Comunque io non so di quale comunità scientifica tu parli.

Allahu Akbar!

_________________
In verità, nella creazione dei cieli e della terra e nell'alternarsi della notte e del giorno, ci sono certamente segni per coloro che hanno intelletto,che in piedi, seduti o coricati su un fianco ricordano Allah e meditano sulla creazione dei cieli e della terra, [dicendo]: “Signore, non hai creato tutto questo invano. Gloria a Te! Preservaci dal castigo del Fuoco.[...] Signore, abbiamo inteso un nunzio che invitava alla fede "Credete nel vostro Signore!" e abbiamo creduto. Signore, perdona i nostri peccati, cancella le nostre colpe e facci morire con i probi. Signore, dacci quello che ci hai promesso attraverso i Tuoi messaggeri e non coprirci di ignominia nel Giorno della Resurrezione.In verità, Tu non manchi alla promessa”


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Lilith
Bannato
Bannato


Registrato: 21/06/16 23:00
Messaggi: 82

MessaggioInviato: Ven Ago 19, 2016 11:31 am    Oggetto: Rispondi citando

karim990 ha scritto:
Ramses II regnò fra il 1279 a.C. e il 1213 a. C. gli stessi anni in cui è vissuto Mosè

Passi della Bibbia che raccontano che Faraone e i suoi sono annegati

Dt 11: i suoi miracoli, le opere che fece in mezzo all'Egitto contro il faraone, re d'Egitto, e contro il suo paese; 4 quel che fece all'esercito egiziano, ai suoi cavalli e ai suoi carri, come fece rifluire su di loro le acque del mar Rosso quando essi vi inseguivano, e come li distrusse per sempre;

Eso 14: 21 Allora Mosè stese la sua mano sul mare e il SIGNORE fece ritirare il mare con un forte vento orientale, durato tutta la notte, e lo ridusse in terra asciutta. Le acque si divisero, 22 e i figli d'Israele entrarono in mezzo al mare sulla terra asciutta; e le acque formavano come un muro alla loro destra e alla loro sinistra. 23 Gli Egiziani li inseguirono e tutti i cavalli del faraone, i suoi carri, i suoi cavalieri, entrarono dietro a loro in mezzo al mare.

Salmi 106: I nostri padri in Egitto non compresero i tuoi prodigi;
non ricordarono le tue numerose benedizioni,
e si ribellarono presso il mare,
il mar Rosso.
8 Ma egli li salvò per amore del suo nome,
per far conoscere la sua potenza.
9 Sgridò il mar Rosso ed esso si prosciugò;
li guidò attraverso gli abissi marini come attraverso un deserto.
10 Li salvò dalla mano di chi li odiava
e li riscattò dalla mano del nemico.
11 Le acque ricoprirono i loro avversari;
non ne scampò neppure uno.
12 Allora credettero alle sue parole,
e cantarono la sua lode.

Salmi 136: Colui che divise il mar Rosso in due parti,
perché la sua bontà dura in eterno,
14 e fece passare Israele in mezzo a esso,
perché la sua bontà dura in eterno,
15 e travolse il faraone e il suo esercito nel mar Rosso,


A parte il fatto che citare la Bibbia (o il Corano) come fonte storica attendibile dimostra un'ingenuità e (senza offesa) un'ignoranza notevole, posso sapere DOVE sarebbe attestato che il Faraone Ramsete II sia annegato insieme ai suoi soldati?

karim990 ha scritto:
Lilith ha scritto:
Al contrario, esiste la mummia di Ramsete (come tu stesso dici) e si è scientificamente provato che morì per un infezione, quasi sicuramente provocata da un ascesso ad un dente. Nessun annegamento, quindi.


non è assolutamente vero. a fare le ricerche su come è morto il Ramses II era Bucaille il capo del team che svolgeva l'autopsia sul corpo. che il Ramses II sia morto annegato lo dimostrano le tracce di sale e il braccio rotto(a causa della grossa onda piombata su di lui). il tuo problema è che ti attieni a wikipedia come fonte anche se non vale praticamente nulla; anch'io potrei andare adesso a modificarla...

Infine, il Dott Bucaille è uno scienziato. Maurice Bucaille, che ha lavorato come capo della Clinica Chirurgica, Università di Parigi, era profondamente interessato alle corrispondenze tra gli insegnamenti della Scrittura e conoscenza secolare moderna e ha studiato per decenni.

Comunque io non so di quale comunità scientifica tu parli.

Allahu Akbar!


Come no! E Babbo Natale veste di rosso...
Top
Profilo Invia messaggio privato
robertog
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 01/10/15 23:42
Messaggi: 30

MessaggioInviato: Ven Ago 19, 2016 8:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alcuni dicono che la mummia sottoposta ad analisi, dovrebbe essere il faraone Merenptah, figlio di Ramses II. Non so quanto questo possa essere valido.

Poi un'altra questione che non mi è chiara è questa: il sale veniva usato nel processo di mummificazione in maniera massiccia.
Addirittura il corpo veniva lasciato immerso nel sale per un mese. Ora, non so come Maurice Bucaille sia giunto alla conclusione che sia morto per annegamento, però, quel che so per certo è che non dice esattamente come sia arrivato a questa conclusione, nel senso che non cita analisi o valori trovati. Questo perché per certi tipi di analisi, si deve distruggere una parte del reperto, e forse (ma è una mia congettura) non ha potuto farlo.
Per mummificare un corpo bisogna rimuovere gli organi interni, e sicuramente la mummia analizzata non aveva polmoni. Quindi la conclusione alla quale è giunto Maurice Bucaille è stata raggiunta senza analizzare i polmoni.

Karim, se sai qualcos'altro scrivilo qui, che mi interessa molto. Grazie per il tuo lavoro di ricerca.

Allah, sa sempre di più.
Top
Profilo Invia messaggio privato
karim990
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/06/16 14:17
Messaggi: 212

MessaggioInviato: Sab Ago 20, 2016 1:48 am    Oggetto: Rispondi citando

quel che so sulla questione del Faraone lo già tutto scritto e non ne cambio una virgola , a dispetto di Lilith.

Io semplicemente mi fido del Dott Bucaille appena gli hanno letto i seguenti versetti è ritornato all'Islam.

E facemmo attraversare il mare ai Figli di Israele. Faraone e le sue armate li inseguirono per accanimento e ostilità. Poi, quando fu sul
punto di annegare, [Faraone] disse: “Credo che non c'è altro dio, all'infuori di Colui in cui credono i Figli di Israele e sono tra coloro che
si sottomettono”.
[Disse Allah]: “Ora ti penti, quando prima hai disobbedito ed eri uno dei corruttori?
Oggi salveremo il tuo corpo, affinché tu sia un segno per quelli che verranno dopo di te. Ma in verità, la maggioranza degli uomini sono incuranti dei segni Nostri.


lui ha scritto questi libri:

-What is the Origin of Man?

-La Bible, le Coran et la Science

-Les Momies des pharaons et la médecine

-Réflexions sur le Coran

-L'homme d'où vient-il? Les réponses de la science et des Écritures Saintes

-Moïse et Pharaon

Inoltre ha prodotto pure un Film/documentario "Scienza, il Corano e l'origine dell'uomo". in francese (con sottotitoli in inglese) qui:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Pace a tutti,
Lode ad Allah Signore dei mondi.

_________________
In verità, nella creazione dei cieli e della terra e nell'alternarsi della notte e del giorno, ci sono certamente segni per coloro che hanno intelletto,che in piedi, seduti o coricati su un fianco ricordano Allah e meditano sulla creazione dei cieli e della terra, [dicendo]: “Signore, non hai creato tutto questo invano. Gloria a Te! Preservaci dal castigo del Fuoco.[...] Signore, abbiamo inteso un nunzio che invitava alla fede "Credete nel vostro Signore!" e abbiamo creduto. Signore, perdona i nostri peccati, cancella le nostre colpe e facci morire con i probi. Signore, dacci quello che ci hai promesso attraverso i Tuoi messaggeri e non coprirci di ignominia nel Giorno della Resurrezione.In verità, Tu non manchi alla promessa”


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Intellettuali, considerazioni e dibattiti sull'Islam Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.644