Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Recuperare dopo un peccato grave

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Domande e Risposte
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Feb 20, 2018 9:47 am    Oggetto: Ads

Top
Ahmed25
Affezionato
Affezionato


Registrato: 11/02/14 09:53
Messaggi: 53

MessaggioInviato: Gio Mar 27, 2014 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Asaalamu alaikum
Mi scuso per la domanda, ma ho bisogno del vostro consiglio. Come posso recuperare dopo aver fatto un peccato grave ??
Oggi ho giudicato una persona con parole pesanti, ora che ho realizzato la stupidaggine che ho fatto, mi sento sempre più da schifo. Ho peccato contro Allah, nel giudicare questa persona. Mi sento come se fossi morto, perché questa persona mi odierà per quello che ho fatto e io odio me stesso. Non so che fare, come posso recuperare dopo aver fatto questo peccato grave ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Mar 27, 2014 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ahmed25 ha scritto:
Asaalamu alaikum
Mi scuso per la domanda, ma ho bisogno del vostro consiglio. Come posso recuperare dopo aver fatto un peccato grave ??
Oggi ho giudicato una persona con parole pesanti, ora che ho realizzato la stupidaggine che ho fatto, mi sento sempre più da schifo. Ho peccato contro Allah, nel giudicare questa persona. Mi sento come se fossi morto, perché questa persona mi odierà per quello che ho fatto e io odio me stesso. Non so che fare, come posso recuperare dopo aver fatto questo peccato grave ??


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Che vuol dire "giudicare"?

Se intendi che hai insultato o offeso qualcuno, devi "semplicemente" pentirti sinceramente provando rimorso, chiedendo a Dio di perdonarti e ripromettendoti di non farlo mai più. Inoltre, visto che questo peccato ha infranto i diritti di un'altra creatura, devi ottenere il suo perdono scusandoti e chiedendogli di perdonarti per le tue parole.

Per altri sensi di "giudicare", rimando a:

"Nessuno mi può giudicare": Cuore, Intenzioni ed Apparenze -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ahmed25
Affezionato
Affezionato


Registrato: 11/02/14 09:53
Messaggi: 53

MessaggioInviato: Gio Mar 27, 2014 4:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti ringrazio fratello.
Sono davvero pentito perché ho accusato una persona di essere non credente, senza sapere niente e omettendo che il vero peccatore ero io. Mi sento da schifo perché ho mancato di rispetto non solo ad una persona ma anche ad Allah. Ora mi sento come se fossi inutile, e che nonostante riceva il perdono di Allah, mi sento come se fossi un verme. Come posso pregare dopo aver offeso una persona?? Ne ho fatte di stupidaggini in tutta la mia vita.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Mar 27, 2014 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ahmed25 ha scritto:
Ti ringrazio fratello.
Sono davvero pentito perché ho accusato una persona di essere non credente, senza sapere niente e omettendo che il vero peccatore ero io. Mi sento da schifo perché ho mancato di rispetto non solo ad una persona ma anche ad Allah.


Non conosco il caso specifico, ma se questa persona è in realtà Musulmana e tu l'hai accustata di essere un miscredente, si tratta di un peccato molto grave e di un'abitudine assolutamente da evitare. Se anche un Musulmano commette un peccato molto grave, fintanto che tale peccato non costituisca in se stesso miscredenza nessuno ha il diritto di definirlo miscredente.

Ti invito a leggere questo thread:

Il Takfir ed i Due "Opposti Estremismi" al Riguardo -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ahmed25 ha scritto:
Ora mi sento come se fossi inutile, e che nonostante riceva il perdono di Allah, mi sento come se fossi un verme.


Non c'è problema a sentirsi "un verme", fintanto che non ci si dimentichi quali siano i nostri obblighi, diritti e doveri in quanto esseri umani responsabili.

Ahmed25 ha scritto:
Come posso pregare dopo aver offeso una persona?? Ne ho fatte di stupidaggini in tutta la mia vita.


La domanda che dovresti porti è proprio l'opposta: come potresti mai non pregare quando hai così bisogno del perdono e della misericordia di Dio?

Siamo noi ad aver bisogno della preghiera e del perdono di Allah, e più peccati facciamo, più abbiamo bisogno del suo perdono e della sua misericordia. La soluzione per rimediare ad un peccato non è certo compierne un altro!

La preghiera non è un'azione per un'élite di "Musulmani pii e perfetti"; è un dovere individuale di ogni singolo Musulmano, di cui ognuno di noi ha bisogno "per se stesso" - il fatto che l'intenzione dev'essere "per amore di Allah" è un altro discorso; non sto parlando di quello ovviamente; intendo semmai che il beneficio è solo nostro: Allah non "guadagna" e non "perde" niente se anche tutto l'universo lo pregasse in continuazione o non lo pregasse affatto.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ahmed25
Affezionato
Affezionato


Registrato: 11/02/14 09:53
Messaggi: 53

MessaggioInviato: Gio Mar 27, 2014 4:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hai ragione. E che mi sento da schifo. Ho letto in internet che se la persona offesa non perdona, io non posso essere perdonato da Allah l'altissimo. È vero ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Mar 27, 2014 7:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ahmed25 ha scritto:
Hai ragione. E che mi sento da schifo. Ho letto in internet che se la persona offesa non perdona, io non posso essere perdonato da Allah l'altissimo. È vero ??


Il fatto ovviamente non è che Allah non ha il "potere" di perdonarti in tali occasioni, bensì il fatto che quando vengono violati i diritti di altre creature (huquq al-`ibad) sta a loro decidere se perdonarti o meno, o se cercare giustizia e compensazione il giorno del giudizio.

E' dunque necessario fare di tutto per riparare ai torti rivolti ad altre creature (ad esempio, restituendo oggetti loro rubati, etc. etc.) e cercare di ottenere il loro perdono.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ahmed25
Affezionato
Affezionato


Registrato: 11/02/14 09:53
Messaggi: 53

MessaggioInviato: Gio Mar 27, 2014 8:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille fratello. Ma se uno non perdona se stesso compie peccato ?? Per esempio, ho compiuto un peccato e ho ferito o rubato ad una persona, e non riesco a perdonare me stesso per ciò che ho fatto( é un esempio, non ho mai rubato), il non perdonare se stessi può implicare il peccato ??
La seconda domanda è questa, su youtube ho visto un video della pagina "daily remainder", che parlava del perdono e praticamente ho sentito anche se in inglese che quando due soggetti litigano e non chiariscono, nel giorno del giudizio, uno dei due gli verrà tolto e ciò che è tolto verrà data all'altro . È vero ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Domande e Risposte Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 8.17