Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Fatti o segni?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Domande e Risposte
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 7:57 am    Oggetto: Ads

Top
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Lug 30, 2013 2:49 am    Oggetto: Fatti o segni? Rispondi citando

Salam Alejkum sorelle e fratelli.
A volte avvengono determinate fatti cui tendiamo ad attribuire una forte carica/valenza simbolica. E quindi spesso accade che interpretiamo determinati fatti come segni.
Allora il problema è.. Non si rischia di cadere nella superstizione? Come distinguere un mero fatto da un segno?
Questa domanda/riflessione è nata da una domanda che mi è stata fatta.
In specie ad una persona Musulmana che conosco è caduto un anello di fidanzamento -che nemmeno le andava particolarmente largo- dal balcone. L'anello non lo trova più-
E si chiedeva se fosse "un segno del destino" che il loro matrimonio non s'ha da fare e cose del genere, oppure no.
Sinceramente non sapevo proprio come interpretare l'accaduto. Non vorrei cadere nè nella superstizione nè nel materialismo. E non so proprio come si fa a distinguere un chiaro segnale/ammonimento Divino, da un semplice accaduto.
Nel Corano c'è pure un versetto in cui si dice più o meno che i Miscredenti sono coloro che non sanno scorgere i segni (non mi ricordo in quale Surah). Quindi non vorrei essere cieca dinnanzi ai segni ma nemmeno vedere segni anche laddove non ci sono.
Grazie

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2100

MessaggioInviato: Mar Lug 30, 2013 3:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa 'alaikum assalam,

Nell'islam l'anello in se' non simboleggia nulla di sacro e soprattutto nessun giuramento 'finche' morte ci separi' .. Alhamdulilah, esiste il divorzio!

Quindi, dato che quell'anello simboleggia solo quello che e' realmente: un oggetto.. Secondo me l'unica cosa che puo' significare e' che ha perso l'anello proprio perche' come ha notato anche lei era largo e la prossima volta, se proprio vuole un altro anello, sarebbe meglio cercare uno su misura.. se non vorra' perdersi anche quello!

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2100

MessaggioInviato: Mar Lug 30, 2013 3:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusa, ho notato solo ora che avevi detto che non era particolarmente largo, ma comunque significa che non le stava nemmeno bene!

Io penso che interpretare avvenumenti cosi per cercare di capire il proprio destino che ha a che fare con il futuro e' supertizione.. Se Allah decide qualcosa per il nostro futuro, ce lo fara' sapere appunto nel futuro.. Ma intanto noi nel presente possiamo fare dua affinche' ci conceda un futuro pieno di rizq e sperare nella sua Misericordia.

I segni su cui Allah ci invita a riflettere sono tutti quelli che ci possono far riflettere su di Lui per accrescere il nostro iman e non per cercare di capire come sara' il nostro futuro o cosa succedera'.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mar Lug 30, 2013 5:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Al di là di quanto correttamente sottolineato dalla sorella Starlight (i.e. non esistono "anelli di fidanzamento" nell'Islam - così come non esistono "fedi nuziali" - ed è una pratica da evitare), il tema è interessante.

Avevo fatto una domanda più o meno simile a Shaykh Dr. Arshad Sahib proprio pochi giorni fa, e mi ha risposto così:

"About destiny, you are right. As there is no way to see your ultimate destiny, you have to work towards your goals. You will achieve your goal if it is your destiny... and you will not, if it is not. Both ways we must say: الحمدلله على كل حال.

As for taking signs is concerned, we are allowed to take good meanings from what we consider a sign, as it comes under حسن ظن with Allah swt... but not bad omens, as these comes under سوء ظن, with Allah swt which is a sin. Correct intuition and du`a' both are part of taqdir. Sometimes it is written that someone will interpret the coming events correctly or make a du`a' which will be accepted... all part of taqdir from before.

Rasulullah sallallahu `alayhi wa sallam has taken good sign even from names. In the process of 'صلحه حديبيه' when it was becoming difficult to make a deal with kuffar of Makkah, a person from Quraish named سهل or سهيل came for negotiations, Rasulullah sallallahu `alayhi wa sallam said: it will become easy now as the name contains "easiness" hidden in it.

Anyway, taking signs is not prohibited, nor can it be trusted 100% that the sign is actually a sign, but one can take good meanings from it if he wishes so.

One final point. Our mind or brain is an ajib computer,s ometimes it makes strangely accurate calculations subconsciously and present it to us... as if it was an intuition or a sign. This is actually based on logical assessment of the situation, based on some information, which skips our conscious thinking process but is nevertheless considered by our subconscious mind as an important fact to be considered seriously... and so our subconscious mind present it to us in the form of intuition, mostly correct
".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2100

MessaggioInviato: Mar Lug 30, 2013 7:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Però secondo me un conto è tenere in considerazione determinati elementi o segni per poter prendere una decisione che può riguardare il futuro e basarsi quindi anche sul proprio intuito, e un conto è tenere in considerazione determinati eventi, avvenimenti, segni ecc per cercare di capire cosa succederà nel futuro, cosa accadrà o cosa deciderà Allah per noi nel futuro. Secondo me queste sono due cose da distinguere.

Per esempio, se devo decidere di andare a prenotare un viaggio per x giorno e vedo che ogni volta che provo ad uscire di casa per andare a fare questa prenotazione succede qualcosa che me lo impedisce (piove, cado e mi rompo un braccio, ho degli ospiti e non ho tempo per uscire, ecc), alla fine potrei pensare forse non riesco ad andare a fare questa prenotazione perchè magari non è nemmeno destino, e alla fine potrei anche rassegnarmi.

Ma è un altro conto se io cerco di capire se il mio viaggio sarà confortevole, se mi divertirò, se mi piacerà, o se invece farà schifo.. basandomi sul fatto che avevo perso magari il biglietto areo e poi dovevo comprarmi un'altro.

Non so se mi spiego.. ma non mi sembra una buona idea cercare di capire come sarà una determinata cosa/evvento nel futuro in base alle cose che mi capitano nel presente.. diverso invece se mi devo basare sull'intuito e su determinati eventi presenti per prendere una decisione che riguarda il futuro.

E se questa sorella deve ancora decidersi se sposarsi o meno, e basare la propria decisione sul fatto che ha perso l'anello (che tra l'altro non simboleggia appunto niente di chè) non mi sembra una buona cosa.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Lug 30, 2013 12:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:
I segni su cui Allah ci invita a riflettere sono tutti quelli che ci possono far riflettere su di Lui per accrescere il nostro iman e non per cercare di capire come sara' il nostro futuro o cosa succedera'.


Io non intendevo dire che i segni ci servono per capire come sarà il nostro futuro ma piuttosto per sapere come dobbiamo comportarci in determinate circostanze.
Ad esempio, dopo aver fatto Salah Istikhara e quando abbiamo bisogno di prendere una decisione difficile, le nostre antenne sono più reattive e pronte ad accogliere segni. E spesso in questo loro frenetico cercare segni sono proprio loro stesse ad auto-condizionarsi e se inconsciamente ad esempio non ci si voleva sposare, si troverà un segno a tal proposito e viceversa.

سوء ظن questa parola cosa significa?

Citazione:
Sometimes it is written that someone will interpret the coming events correctly or make a du`a' which will be accepted... all part of taqdir from before.

Certo, ma se Allah subhana wa taala ci invia dei segni InshaAllah significa che confida nel fatto che noi uomini possiamo coglierli al giusto modo e farci guidare da essi.

Probabilmente praticando il Tasawwuf si impara a distinguere il proprio nafs dal resto e si impara a distinguere ciò che viene da Allah subhana wa taala da ciò che viene da noi stessi.

Altrimenti l'affidarsi ai segni è un pò un azzardo.

Citazione:
but not bad omens

Perchè i cattivi auspici no?
Se qualcuno ha la sensazione che uscendo di casa e prendendo la macchina, farà un incidente, non può dar retta a questa sensazione?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2100

MessaggioInviato: Gio Ago 01, 2013 10:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mujahidah Von Sor ha scritto:

سوء ظن questa parola cosa significa?


significa diffidenza, sfiducia.. secondo google traduttore.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Ven Ago 02, 2013 12:35 am    Oggetto: Rispondi citando

JazakAllah khairan sorella

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Domande e Risposte Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 5.162