Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Sono una persona del Libro
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc.
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 6:19 pm    Oggetto: Ads

Top
boris
Bannato
Bannato


Registrato: 24/01/11 13:50
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar Feb 01, 2011 6:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pace a tutti.
Pace Baia.
Cerco di essere sintetico ed esplicativo allo stesso tempo.


Citazione:
Non esistono documenti che provino che la torah e l'injil fossero diversi all'epoca di Mohammed.

ma questo non è importante, il fatto che siano quelli che esistevano al tempo del Profeta (sas) non cambia niente


Questo fatto è molto importante. Se non esistono prove documentate sulla non validità/immutabilità della bibbia allora non sono fondate le asserzioni Islamiche sulla mutabilità nel tempo della Bibbia stessa. Conclusione: o sbaglia il musulmano ad asserire ciò o sbaglia il Corano.

Per la gente del libro la scrittura è il verbo di Dio rivelato alle genti attraverso i profeti e gli autori dei libri


Citazione:
Appunto come dici..ma non per tutti, solo per alcun ebrei, come solo per alcuni cristiani dell'epoca.Non vuol dire che se alcuni cristiani consideravano i loro vangeli come parola diretta di Gesu (sas) allora essi devono per forza essere tali.
Il fatto che sia solo per alcuni è dimostrato storicamente. Numerose persone della gente della scrittura si sono convertite appena hanno sentito parlare del Profeta(sas) alcuni soltanto vedendolo e altri soltanto sentendo la recitazione del Corano. Ricordiamo Abraha o il monaco Bahira per esempio.


La Bibbia e il Corano devono essere visti come libri divini. Il Corano come libro dettato e la Bibbia come libro ispirato. Questa è la differenza e tale differenza si riperquote talvolta sul modo di vedere le cose. In Merito alle conversioni ognuno è libero di credere a quello che desidera o a quello che più lo colpisce e questo non rappresenta una prova della veridicità superiore del Profeta.

Citazione:
Citazione:
L'archelogia e i documenti storici ci dicono che i libri che compongono la Bibbia NON sono stati modificati.


questo puo anche essere vero e per questo motivo ti mando a vedere altre discussioni che trattano questo argomento.Noterai che il punto centrale non è questo che menzioni tu.
I vangeli che ci sono arrivati fino ad oggi possono benissimo essere quelli risalenti al 70 dc.. Ma cn quale autorità e con quale criterio furono scritti? chi ci garantisce che questi hadit siano autentici di Isa(sas)? tanto è vero che soltanto attraverso un concilio si è deciso cosa va bene e cosa no in conformità al volere umano e non di 'Isa.
'Isa non ha mai detto tante cose che invece gli uomini dicono..
l'unica cosa di cui siamo sicuri è che lui professava un messaggio chiaro:
professava il bene, richiamava ad un unico Dio!


Si può parlare in questi termini anche per quello che riguarda le hadith.
Chi ci dice che le hadith islamiche siano valide o vere? Probabilmente nessuno lo saprà mai. Lo stesso discorso lo si può fare per il Corano. La prima stesura del Corano è più distante da Mohammed di quanto non lo sia ogni libro del NT da Gesù. Sono anche in questo caso dei dati scientifici e storici incotrovertibili (chiaramente fino a prova contraria).

Citazione:
Devi sapere che in quel tempo l'attesa di un profeta che conciliasse il messaggio originale tra ebrei e cristiani era sempre oggetto di discussione tra di loro. Tanto è vero che di quel che è arrivato della rivelazione sia per quanto riguarda la Tawrat che nell'Injil vi è menzionato chiaramente un profeta ed un lodato...


In merito a queste affermazioni vorrei avere dei documenti o delle prove di questo. Da un punto di vista biblico queste affermazioni non trovano alcun riscontro e tale "conciliatore" non è presente nelle sacre scritture Bibbliche. A tal proposito invito chiunque a leggere i vangeliper farsi una propria idea.


Citazione:
''crediamo in quello che è stato fatto scendere (RIVELAZIONE) su di voi'' l'Injil come libro materiale è stato fatto scendere per caso su 'Isa? NO 'Isa non leggeva un libro, ma parlava e professava ciò che è stato fatto scendere su di lui.


Gesù era ed è "il verbo". Lui insegnava presso le sinagoghe e nei vangeli sono presenti diversi riferimenti al vecchio testamento fatti dallo Gesù. Gesù conosceva le scritture dell'antico testamento e quindi parlava di quei stessi libri che noi abbiamo oggi e che compongono il canone dell'antico testamento noto anche come Tanàkh. I vangeli non sono stati scritti di persona da Gesù e ciò non significa che siano meno attendibili o veritieri del Corano. I vangeli riportano le parole dette da Gesù e le sue azioni.
Gesù non ha abrogato niente, a differenza di ciò che succede con le "rivelazioni successive" avute dal profeta.Ha, per parola sua, portato a compimento ciò che era scritto nel vecchio testamento e ha realizzato tutte le profezie che ritraevano il Mashiach.
Che cosa è stato fatto scendere su di lui che oggi non sappiamo? di sicuro non arrivato con un libro prestampato. Lui non aveva bisogno di ciò in quanto lui stesso era la parola.

Sempre a disposizione.
Pace.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Mar Feb 01, 2011 9:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bismillah
che Allah ti guidi e ci guidi..

Citazione:
Questo fatto è molto importante. Se non esistono prove documentate sulla non validità/immutabilità della bibbia allora non sono fondate le asserzioni Islamiche sulla mutabilità nel tempo della Bibbia stessa. Conclusione: o sbaglia il musulmano ad asserire ciò o sbaglia il Corano.


Il Corano non sostiene mai esplicitamente che i libri dell'epoca del Profeta (sas) fossero corrotti.Infatti non troverai mai scritto " la bibbia è corrotta"..
Ma attraverso alcuni versi che ora ti cito è possibile dedurre che cio che professavano i cristiani ed ebrei all'epoca del Profeta (sas) andava in contrasto con le prescrizioni delle rivelazioni scese su di loro attraverso i profeti.
Quindi i libri giunti fino a noi possono anche essere quelli che sono stati scritti nel 70 dc, ma il Corano ci dice chiaramente che quelle scritture contengono qualcosa di inesatto.
Allora un musulmano che legge e studia il corano leggendo questi versi arriverà alla conclusione: visto che i libri, come sostengono i reperti archeologici sono quelli del 70 dc e visto che il corano dice che sono inesatti, allora ci sarà sicuramente qualcosa di sbagliato nei criteri utilizzati per la stesura di questi ultimi.


5-66. Se avessero obbedito alla Torâh e al Vangelo e a quello che scese su di loro da parte del loro Signore, avrebbero certamente goduto di quello che c'è sopra di loro e di quello che c'è ai loro piedi. Tra loro c'è una comunità che segue una via di moderazione, ma ben malvagio è quello che fanno molti di loro.

Citazione:
5-68. Di': “O gente della Scrittura, non avrete basi sicure finché non obbedirete alla Torâh e al Vangelo e in quello che è stato fatto scendere su di voi da parte del vostro Signore”. Stai certo che, quello che è stato fatto scendere su di te da parte del tuo Signore, accrescerà in molti di loro la ribellione e la miscredenza. Non ti affliggere per i miscredenti.


Citazione:
57-27. Mandammo poi sulle loro orme i Nostri messaggeri e mandammo Gesù figlio di Maria, al quale demmo il Vangelo. Mettemmo nel cuore di coloro che lo seguirono dolcezza e compassione; il monachesimo, invece, lo istituirono da loro stessi, soltanto per ricercare il compiacimento di Allah. Non fummo Noi a prescriverlo. Ma non lo rispettarono come avrebbero dovuto. Demmo la loro ricompensa a quanti fra loro credettero, ma molti altri furono empi .


Citazione:
19-35. Non si addice ad Allah prendersi un figlio. Gloria a Lui! Quando decide qualcosa dice: “Sii!” ed essa è.


Citazione:
4-171. O Gente della Scrittura, non eccedete nella vostra religione e non dite su Allah altro che la verità. Il Messia Gesù, figlio di Maria non è altro che un messaggero di Allah, una Sua parola che Egli pose in Maria, uno spirito da Lui [proveniente]. Credete dunque in Allah e nei Suoi Messaggeri. Non dite “Tre”, smettete! Sarà meglio per voi. Invero Allah è un dio unico. Avrebbe un figlio? Gloria a Lui! A Lui appartiene tutto quello che è nei cieli e tutto quello che è sulla terra. Allah è sufficiente come garante.


Citazione:
4-157. e dissero: “Abbiamo ucciso il Messia Gesù figlio di Maria, il Messaggero di Allah!”. Invece non l'hanno né ucciso, né crocifisso, ma così parve loro. Coloro che sono in discordia a questo proposito, restano nel dubbio: non hanno altra scienza e non seguono altro che la congettura. Per certo non lo hanno ucciso*

*[Gesù non è morto per mano degli uomini, la sua crocifissione non fu che un'illusione voluta da Allah che ha innalzato Gesù fino a Lui (vedi versetto successivo]

4-158. ma Allah lo ha elevato fino a Sé. Allah è eccelso, saggio.



Citazione:
La Bibbia e il Corano devono essere visti come libri divini. Il Corano come libro dettato e la Bibbia come libro ispirato. Questa è la differenza e tale differenza si riperquote talvolta sul modo di vedere le cose. In Merito alle conversioni ognuno è libero di credere a quello che desidera o a quello che più lo colpisce e questo non rappresenta una prova della veridicità superiore del Profeta.


Ma chi ci garantisce che la Bibbia sia tutta ispirata?
Questa è una domanda che potresti rigirarmi sul Corano.. Io pero ti rispondo dicendo che il Corano ha tutte le credenzialità per essere chiamato Sacro Corano e parola di Allah (swt). Non una contraddizione trovi al suo interno, profezie e miracoli fanno del Corano un vero miracolo. Un Uomo illetterato e analfabeta non può avere prodotto se non per ispirazione divina una tale Opera. Non lo dico solo io come non lo dicono solo i musulmani.

La Bibbia può essere consideratà libro divino? libro ispirato?
L'ispirazione non viene da Dio secondo te?
Quindi l'ispirazione se viene da Dio deve essere per forza priva di errori, perchè se no si arriverebbe ad affermare che Dio cade nell'errore ed è fallace.. invece Astaghfirullah il Corano ci rassicura su questo! Allah swt è Onnipotente e Misericordioso Lui non sbaglia mai.. Lui è Il Giusto.
O forse credi che Dio sia fallace?

Citazione:
Si può parlare in questi termini anche per quello che riguarda le hadith.
Chi ci dice che le hadith islamiche siano valide o vere? Probabilmente nessuno lo saprà mai.


La differenza tra un Hadit del Profeta(sas) e uno di Isa (as) è che per il primo vi sono stati anni e anni di studio per definire un hadit come valido ed accettabile. La storia della trasmissione degli hadit nell'islam è veramente incredibile. Prima che un Hadit venga considerato autentico deve avere numerosi riscontri e catene di trasmissione. A riguardo prova a cercare la storia del famoso trasmettitore Al Buhari. Egli già all'età di 18 anni conosceva a memoria tutte le catene di trasmissione e tutti gli hadit in circolazione. Nell'islam la parola ha grande importanza la parola può portare all'inferno se usata in maniera errata ( gossip, sparlare di qualcuno, dire il falso ecc), ma è anche il mezzo per l'adorazione di Allah swt. Il Profeta sas avvertiva e raccomandava riguardo l'utilizzo della buona "parola".

Citazione:
La prima stesura del Corano è più distante da Mohammed di quanto non lo sia ogni libro del NT da Gesù.


Il Corano dell'epoca del Profeta è quello giunto sino a noi hamdulillah.
Vi sono tanti tread riguardo questo argomento. Ti consiglio di guardali.. ;)

Citazione:
In merito a queste affermazioni vorrei avere dei documenti o delle prove di questo. Da un punto di vista biblico queste affermazioni non trovano alcun riscontro


Dici? e tutte le profezie che riguardano la venuta del Profeta contenute nel vecchio e nel nuovo testamento?
Potresti dirmi che non sono riferite al Profeta ma a 'Isa (as) oppure allo spirito santo.. Se vuoi ne possiamo studiare assieme qualcuna oltre quella gia discussa in questo tread inchallah.. :-)

Citazione:
Gesù era ed è "il verbo". Lui insegnava presso le sinagoghe




esatto insegnava presso le sinagoghe..
Citazione:

Gesù non ha abrogato niente

di questo siamo sicuro anche noi lui è sceso come conferma dell Torah che l ha preceduto..

Citazione:
a differenza di ciò che succede con le "rivelazioni successive"


intendi i Vangeli??

Il vangelo non abroga forse la Torah? quindi per logica abroga il messaggio di Gesu che era sceso come conferma (as)?


Caro fratello spero che tu come me cerca sempre la verità.
Questo forum serve appunto per questo.. La fede è una bellissima cosa anzi la migliore, Io ho fede hamdulillah nel Corano e nei profeti (as).
La fede di un musulmano però è consolidata anche dalla ragione, dalla logica e dalla conoscenza alle quali Allah swt ci invita a prestare attenzione
e riflettere. Allah è il piu Grande. L'Eccelso.

Così dice il Signore... Io sono il Primo e Io sono l’Ultimo e all’infuori di Me non vi è Dio
(Isaia 44:6)

Perché così dice il Signore, Che ha creato i cieli, Egli che è Dio, che ha formato la terra e
l’ha fatta e l’ha stabilita, che non l’ha creata per essere un caos, ma perché fosse abitata: Io
il Signore e all’infuori di Me non ce n’è altri (Isaia 45:18)

Allah u'lam

pace fratello
Top
Profilo Invia messaggio privato
boris
Bannato
Bannato


Registrato: 24/01/11 13:50
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar Feb 01, 2011 11:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pace.
Il vangelo non abroga la Totah ma dice che vivere secondo le opere non è salvifico. É la fede che salva e le opere rappresentano il frutto di una fede pura e semplice.
Come musulamani credete ai miracoli scientifici presenti nel Corano e allora vi domando perchè secondo voi le prove scientifiche che rendono verosimili i vangeli o la Torah non siano "scienza valida".

Citazione:
Il Corano dell'epoca del Profeta è quello giunto sino a noi hamdulillah.

Chiedo scusa ma non sono gli aòtri thread a giustificare questa affermazione nè a darle consistenza. Si parla di circa 150 anni dopo il Profeta per la copia più simile a quella attuale. In termini temporali è semplicemente poco attendibile. Il fatto che la copia più antica sia uguale a quella attuale non prova niente di più di quello che può oggi rappresentare la Bibbia stessa.


Citazione:
Citazione:
4-157. e dissero: “Abbiamo ucciso il Messia Gesù figlio di Maria, il Messaggero di Allah!”. Invece non l'hanno né ucciso, né crocifisso, ma così parve loro. Coloro che sono in discordia a questo proposito, restano nel dubbio: non hanno altra scienza e non seguono altro che la congettura. Per certo non lo hanno ucciso*

*[Gesù non è morto per mano degli uomini, la sua crocifissione non fu che un'illusione voluta da Allah che ha innalzato Gesù fino a Lui (vedi versetto successivo]


Per avere una più attendibile cronaca dei fatti rimando ai vangeli. Il fatto che il Corano affermi tutto ciò non implica che la Bibbia sia sbagliata.
Gesù non ha mai abrogato niente e non ha mai contraddetto se stesso o il vecchio testamento. Storicamente la Bibbia è accuratissima a differenza del Corano. Tanto è vero che il Corano dice nella Sura 20:87,95 che un samaritano contribuì alla fabbricazione del vitello d’oro al tempo di Mosè. Questo è una assoluta imprecisione e quindi un ci si deve domandare come poteva esistere a quel tempo un samaritano , visto che la Samaria non esistette fino a circa il 720 a.C.?
Sono spiacente di essere così diretto ma non posso permettere, in cuor mio, di essere definito "eretico" come cristiano quando le basi del credo islamico di basano su tali imprecisioni. Non voglio essere offensivo e lo dico con enfasi ma senza rabbia o odio amici miei, sia chiaro. In queste imprecisioni non esiste niente di rassicurante e tantomeno niente di ispirato.
Ribadisco anche che il "tre" che viene menzionato non rappresenta tre Dei differenti ma rappresentazioni, figure, sfacettature che l'onnipotente ha assunto a sua discrezione e volere.
Lo spirito santo è un dono per tutti i credenti

Citazione:
La differenza tra un Hadit del Profeta(sas) e uno di Isa (as) è che per il primo vi sono stati anni e anni di studio per definire un hadit come valido ed accettabile. La storia della trasmissione degli hadit nell'islam è veramente incredibile. Prima che un Hadit venga considerato autentico deve avere numerosi riscontri e catene di trasmissione. A riguardo prova a cercare la storia del famoso trasmettitore Al Buhari. Egli già all'età di 18 anni conosceva a memoria tutte le catene di trasmissione e tutti gli hadit in circolazione. Nell'islam la parola ha grande importanza la parola può portare all'inferno se usata in maniera errata ( gossip, sparlare di qualcuno, dire il falso ecc), ma è anche il mezzo per l'adorazione di Allah swt. Il Profeta sas avvertiva e raccomandava riguardo l'utilizzo della buona "parola".

Anche in merito ai vangeli o hadith di Isa sono stati fatti studi e la scelta non è stata sicuramente casuale. Se per buona parola intendi hadith che giustificano l'uccisione dei giudei allora non posso in cuor mio definire il Corano e/o le hadith Buona Parola.
Gesù ha formalmente condannato la lapidazione mentre il Corano la reintroduce abrogando l'uccisone per stenti di una donna adultera ( con riferimento alla sura "le donne"). Questa è una verità incontrovertibile e inaccettabile. Nessuno secondo Isa merita la morte nè tantomeno una lapidazione per adulterio.

Prego perchè il Signore possa parlare al vostro cuore con amore e giustizia.
Pace,
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Mer Feb 02, 2011 3:27 am    Oggetto: Rispondi citando

pace fratello
Bismillah

Citazione:
Il vangelo non abroga la Totah ma dice che vivere secondo le opere non è salvifico. É la fede che salva e le opere rappresentano il frutto di una fede pura e semplice.

stai attento a non contraddire la Sacra Bibbia:

Non si facciano morire i padri per la colpa dei figli, né i figli per la colpa dei padri;
ciascuno sia fatto morire per il suo peccato (Deuteronomio 24:16)



Ma ognuno morrà per il suo delitto (Geremia 31:30)


L’anima che pecca, morrà: il figlio non sconta l’iniquità del padre, né il padre l’iniquità de
figlio. Al giusto sarà computata la sua giustizia e all’iniquo la sua iniquità (Ezechiele 18:20)


Citazione:
Come musulamani credete ai miracoli scientifici presenti nel Corano e allora vi domando perchè secondo voi le prove scientifiche che rendono verosimili i vangeli o la Torah non siano "scienza valida".


a quali prove ti stai riferendo?

Citazione:
Chiedo scusa ma non sono gli aòtri thread a giustificare questa affermazione nè a darle consistenza. Si parla di circa 150 anni dopo il Profeta per la copia più simile a quella attuale. In termini temporali è semplicemente poco attendibile. Il fatto che la copia più antica sia uguale a quella attuale non prova niente di più di quello che può oggi rappresentare la Bibbia stessa.


ecco questi sono alcuni link che puoi guardare:

IL CORANO CHE ABBIAMO OGGI E' L'ORIGINALE

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


UN LIBRO SULLA TRASMISSIONE E COMPILAZIONE DEL CORANO

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Citazione:

Per avere una più attendibile cronaca dei fatti rimando ai vangeli.


come vedi faccio riferimento anche ai Vangeli oltre che al Corano...

Citazione:
Storicamente la Bibbia è accuratissima a differenza del Corano. Tanto è vero che il Corano dice nella Sura 20:87,95 che un samaritano contribuì alla fabbricazione del vitello d’oro al tempo di Mosè. Questo è una assoluta imprecisione e quindi un ci si deve domandare come poteva esistere a quel tempo un samaritano , visto che la Samaria non esistette fino a circa il 720 a.C.?


Le origini di Gerusalemme risalgono all'età della pietra, ma viene menzionata in alcuni testi egiziani del II millennio a.C. e in alcune lettere risalenti al 1400 a.C.
Nella bibbia è chiaramente menzionato che Samaria è la sorella maggiore di Gerusalemme. E la (Genesi 14,17-18) conferma che Gerusalemme era molto antica.. La fa risalire al tempo di Abramo (as) come sai Salem sta per Gerusalemme. E quindi se si suppone che il nome Samiri della sura del Corano da te citata, si riferisca a Samaria non vedo dove sta il problema! oppure vuoi contraddire la Bibbia?

Inoltre:
23 Nell'anno trentunesimo di Asa, re di Giuda, Omri iniziò a regnare su Israele e regnò dodici anni. Per sei anni regnò in Tirtsah, 24 poi comprò da Scemer il monte di Samaria per due talenti d'argento; costruì sul monte una città e chiamò la città che vi costruì Samaria dal nome di Scemer, padrone del monte. (i re 16:23,24)

notiamo in questo parte che l'espressione si riferisce al "monte di Samaria..." quindi il nome Samaria è stato dato alla città costruita sul monte di Samaria..e Samaria quindi esisteva gia! cosi dice la Bibbia..

A tutto questo si aggiunge anche che esisteva il nome Scemer prima della creazione della città sul monte,quindi questo nome avra pur preso da qualcosa nn credi? Se neghi il Samiri neghi parte della Bibbia..

Tutto questo ovviamente sempre se la Bibbia è corretta, xk se no ci sarebbe un altro discorso da fare su samiri..

Citazione:
Gesù ha formalmente condannato la lapidazione


fonti?

Ovviamente tutta la discussione che stiamo facendo non vuole essere mezzo di offesa.
Tutto questo per amore della verità inchallah.

Allah u'alam
Pace fratello
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 5:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'utente "Boris" è stato bannato per il contenuto dei suoi messaggi (che leggo solo ora).

Oltre ai più o meno velati insulti al Profeta Muhammad (sallallahu `alayhi wa sallam), quello che emerge dai suoi messaggi è fondamentalmente una gran faccia tosta: difatti, ha la pretesa di venire su un forum islamico a scrivere delle grandissime falsità sull'Islam stesso (copia-incollate da qualche sito di propaganda cristiana) e l'arroganza di insegnare (dicendo, nuovamente, delle falsità) ai Musulmani cosa vi sia scritto nel Qur'an.

boris ha scritto:
Non esiste alcuna testimonianza storica che i primi Cristiani abbiano mai creduto che Aisa avesse predetto la venuta di Muhammad.
(...)
Come può allora Muhammad essere maggiore di Aisa quando più di 300 profezie hanno predetto in dettaglio la venuta di Aisa, mentre non esiste alcuna profezia riguardante Muhammad?


Il monaco Bahira avrebbe qualcosa da ridire, così come migliaia di altri "cristiani" che hanno riconosciuto nel Profeta Muhammad (sallallahu `alayhi wa sallam) il Profeta annunciato da Sayyidina Isa (`alayhi assalam).

Ma il succo della discussione è in due punti:

1. Obiezioni sulla fedele trasmissione del Qur'an

boris ha scritto:
Il Corano non è più attendibile della Bibbia dato che i vangeli sono più vicini alla morte di Cristo di quanto non lo sia il Corano stesso ripetto alla morte del Profeta e i ritrovamenti archelogici lo confermano.
(...)
Si può parlare in questi termini anche per quello che riguarda le hadith.
Chi ci dice che le hadith islamiche siano valide o vere? Probabilmente nessuno lo saprà mai. Lo stesso discorso lo si può fare per il Corano. La prima stesura del Corano è più distante da Mohammed di quanto non lo sia ogni libro del NT da Gesù. Sono anche in questo caso dei dati scientifici e storici incotrovertibili (chiaramente fino a prova contraria).
(...)
Citazione:
Il Corano dell'epoca del Profeta è quello giunto sino a noi hamdulillah.

Chiedo scusa ma non sono gli aòtri thread a giustificare questa affermazione nè a darle consistenza. Si parla di circa 150 anni dopo il Profeta per la copia più simile a quella attuale. In termini temporali è semplicemente poco attendibile.


!!!!
Assolutamente falso, di quale sorta di "ritrovamente archeologici" sta parlando?!

Il Qur'an è stato "riunito" nella forma che oggi conosciamo già al tempo del Profeta (sallallahu `alayhi wa sallam): lui stesso ha incaricato diversi suoi Compagni (radiyallahu `anhum) di trascrivere la rivelazione e ne ha personalmente supervisionato la compilazione.

Oltre al Qur'an, ci è stato trasmesso anche il [i]tafsir
(esegesi) dei suoi versetti, sin dall'epoca dei Compagni del Profeta (radiyallahu `anhum): qualunque commentario si possa trovare, farà riferimento agli stessi versetti del Qur'an: nè uno più, né uno meno.

Se ci fossero state "discrepanze" e "differenti versioni" del Qur'an, dovremmo aver trovato dei commentari che si riferiscono ad "altri versetti" ora mancanti, o nei quali mancano certi versetti che ora abbiamo; invece, le esegesi riportano e commentano gli stessi versetti del Qur'an che abbiamo ora!

Il fratello baia ha già riportato due utili link al riguardo, che inserisco nuovamente per completezza, assieme ad altri due (in inglese):

Textual Integrity -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



The Qur'anic Manuscripts -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Companion Memorizers of Qur'an -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il Corano che abbiamo oggi è l'originale -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Un Libro sulla Trasmissione e Compilazione del Corano -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



2. L'affermazione che nel Qur'an sia espressa la validità della Bibbia

boris ha scritto:
L'attuale stesura del Corano dice che la bibbia è valida ed è attendibile.
(...)
e fate passare la Bibbia per modificata e non valida quando il Corano stesso afferma il contrario.
(...)
É altresì vero che i passi Coranici mostrati per convalidare la bibbia sono chiari. In tutti quei passi(e in altri) si dice che la Bibbia è parola di Dio e la parola di Dio è valida e veritiera. Questa ultima osservazione è data da questa sura "Sura 10:64". Dato che all'epoca ilProfeta non ha detto niente contro la veridicità della Bibbia e la bibbia dell'epoca è la stessa che esisteva ben prima di Mohammed ed la stessa di oggi è facile trarre delle conclusioni a favore di Torah, Salmi e Injil.
(...)
Non esistono documenti che provino che la torah e l'injil fossero diversi all'epoca di Mohammed. Per la gente del libro la scrittura è il verbo di Dio rivelato alle genti attraverso i profeti e gli autori dei libri. Tali libri sono stati e sono la fonte della rivelazione donata loro.
L'archelogia e i documenti storici ci dicono che i libri che compongono la Bibbia NON sono stati modificati.

A favore della validità delle conoscenze dei cristiani e degli ebrei dell'epoca c'è un'altra Sura che viene in soccorso. Tale Sura , la 10:94 dice
E se dubiti (Mohammed) a proposito di ciò che abbiamo fatto scendere su di te, interroga coloro che già prima recitavano le Scritture.

Penso che sia inequicovocabile che la stima e l'attendibilità che godevano all'epoca Ebrei e Cristiani fosse totale. La conoscenza biblica si basava sulle stesse fonti che ci sono pervenute oggi.

L'asserzione che la Bibbia è stata modificata è assolutamente mendace e fallace.

un'altra Sura dice di credere a cristiani ed ebrei e in quello che loro credevano :

"Dialogate con belle maniere (Muslim) con la gente della Scrittura (giudei e cristiani), eccetto quelli di loro che sono ingiusti. Dite (loro):"Crediamo in quello che è stato fatto scendere su di noi e in quello che è stato fatto scendere su di voi (Torah, Salmi e Injil)"
Tratto dalla Sura 29:46
(...)
Vorrei sapere quali documenti dicono che la bibbia è corrotta e vorrei sapere in quale parte del COrano è scritto che l'injil è corrotto. Il concetto è semplice : o sbaglia il Corano o sbagliano i musulmani.
(...)
Come ben sapete la Sura (Al A'raf) 7:157 dice
"A coloro che seguono il Messaggero, il profeta illetterato che trovano chiaramente menzionato nella Torah e nell'Ingil..." e sia il Corano che l'Ingil che abbiamo oggi sono gli stessi che esistevano ben prima di Mohammed.

Ancora La Sura (Sura 3:3):

"Ha fatto scendere su di te il Libro, con la verità, a conferma di ciò che era prima di esso. E fece scendere la Torâh e l'Ingîl in precedenza, come guida per le genti"

e la Sura 5:46 dice:
Inoltre: "Facemmo camminare sulle loro orme Gesù figlio di Maria, per confermare la Torâh che scese prima di lui. Gli demmo il Vangelo, in cui è guida e luce, a conferma della Torâh che era scesa precedentemente: monito e direzione per i timorati"


Nuovamente falso; ora il nostro Boris è diventato pure un esegeta del Qur'an... Dalla traduzione dei suoi significati in italiano!

l'alterazione dei testi è stata affermata chiaramente ed esplicitamente dal Profeta (sallallahu `alayhi wa sallam), e nel Qur'an stesso, come in questi versetto di Surah al-Baqarah:

أَفَتَطْمَعُونَ أَنْ يُؤْمِنُوا لَكُمْ وَقَدْ كَانَ فَرِيق ٌ مِنْهُمْ يَسْمَعُونَ كَلاَمَ اللَّهِ ثُمَّ يُحَرِّفُونَه ُُ مِنْ بَعْدِ مَا عَقَلُوه ُُ وَهُمْ يَعْلَمُونَ
(...)
فَوَيْل ٌ لِلَّذِينَ يَكْتُبُونَ الْكِتَابَ بِأَيْدِيهِمْ ثُمَّ يَقُولُونَ هَذَا مِنْ عِنْدِ اللَّهِ لِيَشْتَرُوا بِه ِِ ثَمَنا ً قَلِيلا ً فَوَيْل ٌ لَهُمْ مِمَّا كَتَبَتْ أَيْدِيهِمْ وَوَيْل ٌ لَهُمْ مِمَّا يَكْسِبُونَ

"Sperate forse che divengano credenti per il vostro piacere, quando c'è un gruppo dei loro che ha ascoltato la Parola di Allah per poi corromperla scientemente, dopo averla compresa?
(...)
Guai a coloro che scrivono il Libro con le loro mani e poi dicono: “Questo proviene da Allah” e lo barattano a vil prezzo! Guai a loro per quello che le loro mani hanno scritto, e per quello che hanno ottenuto in cambio
". (Sacro Qur'an, II, 75, 77)

Tafsir (esegesi) relativo:

English - Ma'ariful Qur'an - - Vol - 1 Surah Al-Baqarah - 2 : Verse 75 - Mufti Shafi Usmani RA -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

o
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Se ti interessa l'argomento, ti consiglio la lettura di questo libro, scritto su richiesta del Sultano Ottomano verso la metà dell'Ottocento, e che trovi interamente on-line:

"Izhar-ul-Haq" - Rahmatullah Kairanvi -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

o
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



E si veda pure:

Abrogation Of Judiasm & Christianity By Islam & No Disgreement Among The Islamic Scholars On This Issue -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Diversi dei versetti del Qur'an da te riportati sono gli stessi utilizzati in un articolo su un sito cristiano in inglese, la cui confutazione dettagliata è presente al seguente link:

Response to a Christian seeking to justify Christianity through the Quran -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Notare anche fin dove si spinga certa gente per cercare di convertire i Musulmani: arrivano a cercare prove della loro dottrina in un libro in cui non credono!

Se credete che il Qur'an è il Libro di Allah, in esso vi è scritto che Dio è uno e che Gesù è il Suo servo e Profeta, e che Muhammad (pace e benedizioni su di lui) è il Suo ultimo Messaggero; perchè non lo accettate tutto?

Se invece non credete che il Qur'an è il Libro di Allah, che senso ha cercarvi "prove"?

L'unico scopo è il cercare di confondere i Musulmani con tattiche spregevoli.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Mar Feb 15, 2011 3:45 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Jahanzaib
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/08/08 20:15
Messaggi: 95

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 6:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

mi chiedevo quando sarebbe stato bannato, muchas gracias.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 10:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il suo non era affatto un modo per dialogare e discutere.. Si divertiva forse solo ad attaccare.
Non ha mai riportato fonti e parlava per sentito dire, proponevo link e se ne fregava.
Se fosse uno che cerca la verità come dice, avrebbe discusso il tutto in maniera piu seria. Per cortesia e per orgoglio ho risposto alle sue critiche cercando di fargli notare che parlare per sentito dire e basta non serviva a niente.
Si lamentava del fatto che non si faceva riferimento ai Vangeli mentre capisce bene che siamo in forum musulmano, ma nonostante questo ho riportato chiari passi della bibbia che confutano tutto ciò che diceva.
Ma il nostro amico Boris non cercava la verità..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 4.587