Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

la Shi`ah duodecimana
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sette, gruppi, correnti e confutazioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Feb 23, 2018 8:50 pm    Oggetto: Ads

Top
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Gio Giu 11, 2009 11:30 am    Oggetto: Rispondi citando

salam alaykum


scuate, mi rendo conto di essere fuori luogo in mezzo a questa discussione, vorrei fare solo una domanda (spero che qualcuno di voi, quando h tempo, mi dia spiegazioni perchè al momento la cosa mi confonde):

ma è normale scrivere il nome di Agnelli e poi mettere tra parentesi "pace su di lui" ? E' la prima volta che lo vedo e nella mia infinita ignoranza mi lascia sinceramente perplessa e non mi piace.


Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1174

MessaggioInviato: Gio Giu 11, 2009 1:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

wa alaykum as-salam sorella.
Come già detto da Talib:

Talib ha scritto:
Infine, non è corretto usare l'eulogia "'alayhi al-Salam" per altri che i Profeti e la Ahl al-Bayt.


Dice tutto.
As-salam alaykum.

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Gio Giu 11, 2009 1:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nass ha scritto:
wa alaykum as-salam sorella.
Come già detto da Talib:

Talib ha scritto:
Infine, non è corretto usare l'eulogia "'alayhi al-Salam" per altri che i Profeti e la Ahl al-Bayt.


Dice tutto.
As-salam alaykum.


wa alaykum salam,

grazie Nass, mi scuso per la distrazione... ma allora non si potrebbe togliere dal titolo? Sarò esagerata, ma mi pare più coerente con quanto sostenuto e meno fastidioso da vedere.

Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1137
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Gio Giu 11, 2009 3:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleikom.

Scusate, ma in tutta sincerità, ho riletto tutto il thread tre volte di fila e non vedo, cioè IO PERSONALMENTE non vedo tutta questa arroganza e prepotenza nelle risposte di Talib. Sicuramente le risposte saranno crude e dirette, ma supportate da fior fiore di riferimenti.

Da quando per postare dei riferimenti noti c'è bisogno di presentare il proprio albero genealogico? E poi il nome di Talib lo conosciamo tutti.....

Suvvia.... anche il fratello Umar vi ha riportato tutti i riferimenti del caso, cos'altro vi serve? E' vero che anche il modo di esporre le cose serve a farle osservare "meglio", ma se una cosa è gialla, é gialla... in qualunque modo io lo dica......

E certo Allah sa di più.

Wa salam.

Maria Amatullah.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Al-amazighi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/05/09 15:18
Messaggi: 178
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Gio Giu 11, 2009 3:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamo 3alaykum

L'unico rimprovero che posso fare al fratello Talib è di essere stato anche fin troppo morbido e permessivo.

Quando si toccano, in maniera oltraggiosa, determinati punti ogni musulmano è in obbligo di respingerle con fermezza.

fi amani-llah ya ahl-al-islam

nabil

_________________
"Allah! Non c'è altro dio che Lui, il Vivente, l'Assoluto. Non Lo prendon mai sopore né sonno. A Lui appartiene tutto quello che è nei cieli e sulla terra. Chi può intercedere presso di Lui senza il Suo permesso? Egli conosce quello che è davanti a loro e quello che è dietro di loro e, della Sua scienza, essi apprendono solo ciò che Egli vuole. Il Suo Trono è più vasto dei cieli e della terra, e custodirli non Gli costa sforzo alcuno. Egli è l'Altissimo, l'Immenso." ( Corano II : 255 )
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1174

MessaggioInviato: Gio Giu 11, 2009 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
Mi spiace aver urtato qualcuno, e mi spiace che si sia scambiato per arroganza e saccenza l'amare ciò che Allah ama, e l'odiare ciò che Allah odia.

Sicuramente la mia persona è biasimevole sotto più di un aspetto, e chiedo perdono a Dio per tutte le mie mancanze; tuttavia, ribadisco che su determinate questione è assolutamente necessario essere intransigenti.

Avrò forse provocato l'utente al-Siqili? ebbene si, lo ammetto. Ma quando si butta l'amo nello stagno, in genere se il pesce c'è... abbocca.
Per un rafidita, entrare a "dialogare" in un forum islamico significa semplicemente:

1) esordire con qualche messaggio "carino", "interessante", e sostanzialmente... neutro (vedasi la storia di Edoardo Agnelli).

2) in seguito, passare a sbandierare fantomatiche "fratellanze" tra rafiditi e musulmani (ovviamente, con l'immancabile fatwa del '53 di Shaykh Shaltut).

3) iniziare poi a sciorinare false o decontestualizzate fonti sunnite, in modo da farsi passare per grandi sapienti, e anche per far dire che, in fondo, i rafiditi... "non è che hanno tutti i torti".

4) Infine, iniziare a fare "da'wa" in maniera massiccia, raccontando nei confronti dei khulafa al-rashidun (compreso 'Ali, perchè a sentire certe "versioni dei fatti" rafidite pare che Seyyiduna 'Ali, un leone di Dio, fosse invece una sorta di debosciato che non sapesse far valere i propri diritti e facesse maltrattre le sue donne), dei quattro mujtahid e di altri personaggi che invece meritano tutta la nostra venerazione, delle vere e proprie porcherie, che in altri tempi avrebbero fatto si che chi le pronunciasse venisse giustamente bastonato sulla pubblica piazza.

Ora, è sotto gli occhi di tutti, che il "pesce" ha abboccato molto presto, persino prima del previsto.
Piuttosto, quello che mi infastidisce non è leggere un rafidita che scrive fesserie (d'altronde, cosa potrebbe scrivere?), quanto il constatare che ci sono fratelli che reputano queste persone più meritevoli di rispetto e di considerazione di Seyyiduna Abu Bakr e Seyyiduna 'Umar. Audhu bi-Llah.

E con questo, non ho altro da aggiungere.

Salam,
Talib.

PS: questo è il lato "etico" della questione. Per il lato "dottrinale", rimando a quanto ha scritto 'Umar Andrea, con cui sono d'accordo al 100%.


Grazie fratello. Sono felice del tuo ritorno, e sono daccordo con ogni singolo punto da te menzionato, dall'inizio del discorso fino ad ora, come lo sono con Umar.
Con questo la faccenda dovrebbe essere chiusa.

Discuterò con Umar a proposito del titolo da cambiare.
As-salam alaykum.
Nassim

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1137
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Lun Giu 15, 2009 11:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Da:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Estratto di un ben più lungo discorso sulle CYBER-TRUFFE!!!!

The Friendly Shi'a

The Friendly Shi'a is a Shi'a man or woman who joins general or Sunni-specific Islamic groups in order to "learn" and "promote Islamic unity." He or she (for our purposes, it is she) will exhibit an intense desire to learn about various aspects of Sunni law and belief. She is friendly and seemingly open. She will repeatedly assure the members of the group that her aim is not to convert them to Shi'ism.

However, she soon slips in questions about various ayat (verses) in the Qur'an, hadith from the Sunnah, or historical incidents. The question may be cloaked with the intent that she wants to "learn the Sunni perspective" or "get a deeper grammatical understanding" of the matter in question. A quick visit to any one of the large number of Shi'a missionary sites will clue you in to the fact that these are the very same questions Shi'as are encouraged to ask Sunnis when proselytizing them.

When confronted with a Friendly Shi'a, my recommendation is to do a simple Google or Yahoo! search on the individual, using their e-mail address or Yahoo! ID. One will almost certainly pull up articles from websites or posts from Shi'a lists / message boards that speak to the individual's true intentions and feelings.

In my experience, Friendly Shi'a will pull the "who me?" wide-eyed innocent act when confronted or asked about her intentions, even when told that the confronters have found evidence of those true intentions. It has also happened that at the same time Friendly Shi'a is interacting on the given group, there are several other Shi'a on the same group who are engaging in 'taqiya,' or dissimulation. This basically means lying, and in our case, means pretending and claiming to be Sunni Muslims. The Friendly Shi'a will disavow any knowledge of these individuals, even though that quick Google search showed you that they interact together, openly, on Shi'a boards

using the same names and IDs.

Individually, the Friendly Shi'a targets those who are new to Islam, those who exhibit a desire to become students of knowledge, and / or those who express some confusion about various Islamic concepts. Friendly Shi'a also exploits those whom she perceives to be overly friendly, quiet, or weak. Such individuals may be targeted for a more "individual" proselytizing off list. Members should be wary when Friendly Shi'a starts asking questions about the personalities and biographies of various other members.

Now, because the Shi'a has been so friendly and open until this point, there will be other members of the group who feel bad exposing her or trying to have her removed, saying that it adds to the "disunity" of the Ummah. It ends up creating a significant amount of fitnah for group / message board owners and members. This does not mean that all Shi'a are "bad," or even that most online Shi'a engage in this or approve of this. Most Shi'a 'netizens out there stay on Shi'a groups and the Shi'a 'web and are not the slightest bit interested in doing what Friendly Shi'a does. What it does mean is that message board and group owners need to be both aware and wary of Shi'a members, and protect the rest of the group by hiding the membership lists or member e-mail addresses.


Estratto di un ben più lungo discorso sulle CYBER-TRUFFE!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Lun Giu 15, 2009 2:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

maria ha scritto:
Da:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Estratto di un ben più lungo discorso sulle CYBER-TRUFFE!!!!

The Friendly Shi'a

The Friendly Shi'a is a Shi'a man or woman who joins general or Sunni-specific Islamic groups in order to "learn" and "promote Islamic unity." He or she (for our purposes, it is she) will exhibit an intense desire to learn about various aspects of Sunni law and belief. She is friendly and seemingly open. She will repeatedly assure the members of the group that her aim is not to convert them to Shi'ism.

However, she soon slips in questions about various ayat (verses) in the Qur'an, hadith from the Sunnah, or historical incidents. The question may be cloaked with the intent that she wants to "learn the Sunni perspective" or "get a deeper grammatical understanding" of the matter in question. A quick visit to any one of the large number of Shi'a missionary sites will clue you in to the fact that these are the very same questions Shi'as are encouraged to ask Sunnis when proselytizing them.

When confronted with a Friendly Shi'a, my recommendation is to do a simple Google or Yahoo! search on the individual, using their e-mail address or Yahoo! ID. One will almost certainly pull up articles from websites or posts from Shi'a lists / message boards that speak to the individual's true intentions and feelings.

In my experience, Friendly Shi'a will pull the "who me?" wide-eyed innocent act when confronted or asked about her intentions, even when told that the confronters have found evidence of those true intentions. It has also happened that at the same time Friendly Shi'a is interacting on the given group, there are several other Shi'a on the same group who are engaging in 'taqiya,' or dissimulation. This basically means lying, and in our case, means pretending and claiming to be Sunni Muslims. The Friendly Shi'a will disavow any knowledge of these individuals, even though that quick Google search showed you that they interact together, openly, on Shi'a boards

using the same names and IDs.

Individually, the Friendly Shi'a targets those who are new to Islam, those who exhibit a desire to become students of knowledge, and / or those who express some confusion about various Islamic concepts. Friendly Shi'a also exploits those whom she perceives to be overly friendly, quiet, or weak. Such individuals may be targeted for a more "individual" proselytizing off list. Members should be wary when Friendly Shi'a starts asking questions about the personalities and biographies of various other members.

Now, because the Shi'a has been so friendly and open until this point, there will be other members of the group who feel bad exposing her or trying to have her removed, saying that it adds to the "disunity" of the Ummah. It ends up creating a significant amount of fitnah for group / message board owners and members. This does not mean that all Shi'a are "bad," or even that most online Shi'a engage in this or approve of this. Most Shi'a 'netizens out there stay on Shi'a groups and the Shi'a 'web and are not the slightest bit interested in doing what Friendly Shi'a does. What it does mean is that message board and group owners need to be both aware and wary of Shi'a members, and protect the rest of the group by hiding the membership lists or member e-mail addresses.


Estratto di un ben più lungo discorso sulle CYBER-TRUFFE!!!!


AsSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Jazaki Allahu khayran! ;-)

Chiunque abbia una qualche esperienza di discussioni con i rafiditi, si renderà immediatamente conto che questa è la classica tattica da loro usata verso i sunniti: partire con tanta smielata e melensa retorica sull'"unità della Ummah", per poi -dopo aver conquistato la fiducia dell'ignaro sunnita- iniziare a propagandare falsità storiche ed eresie innanzitutto sulle nobili figure dei Compagni del Profeta (Iddio sia soddisfatto di tutti loro), dando così il via alla loro da`wah strisciante.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Lun Giu 15, 2009 11:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

quindi Edoardo Agnelli era sciita? ma guarda un po....

mah era meglio fosse stato nella Sunna.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sette, gruppi, correnti e confutazioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.846