Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

cane/ gatto nell'Islam

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Animali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Feb 20, 2018 9:08 pm    Oggetto: Ads

Top
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Gen 23, 2009 8:29 am    Oggetto: cane/ gatto nell'Islam Rispondi citando

Assalamu aleykum wa Rahmatullahu wa Barakatuhu,
scusatemi, avrei una domanda...di curiosità riguardo a come sono visti gli animali, in special modo il cane e il gatto nell'Islam. Perchè i cani sono di solito, correggetemi se sbaglio, mal visti nei paesi islamici?come se fosse un animale impuro...invece al contrario sapevo, ho letto non mi ricordo dove, che il gatto era particolarmente ben voluto dal Profeta(Salla Allahu alay hi wa salaam)
un saluto di pace,
Zahra
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1137
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Ven Gen 23, 2009 9:32 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam.

Allora, ti riporto quanto detto in un'altra discussione da Umar:

Citazione:
Non esiste -islamicamente- nessuna avversione per i cani: qualsiasi atto di maltrattamento verso un cane o qualsiasi altra creatura vivente è assolutamente proibito, ed è considerato un peccato; se anche si tratta di necessità, come il difendersi da un animale pericoloso, bisogna evitare il più possibile di farlo soffrire (vedi:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Poi ovviamente ci possono essere delle persone ignoranti che maltrattano i cani, ma purtroppo, di ignoranti è pieno il mondo.

Una narrazione profetica ci informa che ad una persona venne garantito il Paradiso solo per aver dato da bere -riempendo una sua scarpa con dell'acqua- ad un cane che stava morendo di fame.
E, al contrario, una donna fu condannata all'inferno per aver murato vivo un gatto finchè non morì di fame e sete.

Alcune narrazioni profetiche che si trovano nelle raccolte tradizionali, che danno l'impressione di essere "contro" i cani, sono in realtà dirette a stabilire un rapporto più equilibrato con quegli animali: ai tempi dell'ignoranza dell'Arabia preislamica (Jahiliyyah), le persone erano solite vivere a stretto contatto con i loro cani, al punto da arrivare a dormire con loro, mangiare negli stessi piatti, etc.
Per questo inizialmente il Profeta Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) diede delle indicazioni volte a por fine a questo eccessivo attaccamento, ad esempio ingiungendo di lavare un certo numero di volte le stoviglie o i vestiti che fossero stati toccati da un cane.
I sapienti delle quattro scuole giuridiche hanno opinioni diverse sull'impurità del cane: per alcuni è impura solo la saliva, per altri non è impuro nè nel corpo né nella saliva, ma bisogna pulirsi perchè il Messaggero di Allah (Pace e Benedizioni su di lui) così ha decretato.

Inoltre, i cani possono legittimamente essere tenuti per la guardia, o per la caccia.

Discorso analogo per il maiale: il fatto che sia proibito cibarsene non significa affatto che sia un animale "maledetto", o che possa venire maltrattato: la crudeltà, l'oppressione e la negazione dei diritti di ogni creatura è un peccato ed è proibita.

E Iddio è il più sapiente!


Con una mia piccola aggiunta personale:

Narrò Salim, da suo padre:
Jibril (Gabriele) aveva dato appuntamento al Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - e poi non era venuto.
Il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - se ne affliggeva; poi uscì, lo incontrò e si lamentò con lui. Jibril (Gabriele) rispose:
Noi non entriamo nelle case dove c'è un'immagine o un cane.
Sahih al Bukhari 78° libro, vers. 26

trovi tutta la discussione qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Salam.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Animali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.863