Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

rapporto donna uomo pre-matrimonio nel Cristianesimo.
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc.
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Feb 18, 2018 2:56 am    Oggetto: Ads

Top
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 4:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Von Sor ha scritto:
Per avere informazioni basta digitare su google: San Valentino con il Papa...

Comunque da quanto ho capito il Papa invitava queste coppie a sposarsi e a non avere timore del matrimonio. Le parole di questo prete non le trovo.


Esempio: uno Sheik indirrebbe mai una giornata per le coppie per invitarle al matrimonio? No, perchè nell'Islam non ci possono essere coppie non sposate.
E perchè allora, se nel Cristianesimo non ci possono essere rapporti prima del matrimonio,
si dedica una giornata alle stesse senza condannarle?

Boh io non trovo il senso. Ma forse sono io che non ci arrivo è...

Gentile Simo
E' semplice differenza di Legge.
Nel cattolicesimo, come nel Cristianesimo, non è proibito frequentarsi (senza far altro!) prima del matrimonio. Certo, i rischi sono maggiori, ma se uno ha timor di Dio può farlo. E Francesco ha sempre e solo invitato al matrimonio tutte quelle coppie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 4:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Al minuto 55 sulla re0lica della diretta di rai replay parla questo prete, che poi non è prete ma Monsignor Vescovo che si occupa delle famiglie e che lavora in Vaticano.
Lui stesso dice "queste coppie non sono ancora sposate ma sono qui con l'intento di sposarsi", quindi è consapevole che due persone di [CENSORED] opposto non sposate stanno insieme. E gli va bene così perchè hanno l'intenzione di sposarsi un giorno.
Ci sono anche coppie che convivono, dicevano in studio.
Questo non significa non avere problemi a riguardo dei rapporti uomo-donna pre-matrimoniali, purchè un giorno non lontano ci si sposi?

Ripeto, forse ho inteso male io, e in questo caso chiedo scusa. Grazie a tutti!
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 4:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Sab Giu 07, 2014 9:59 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 5:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbuMuhammad ha scritto:
Giuseppe ha scritto:
La Pace sia con voi!
Per quante ricerche abbia fatto, su internet non ho trovato nulla. Vi chiedo pertanto di indicare la fonte (cioè come reperirla), perché se ne possa discutere obiettivamente. Fino ad allora, ribadisco che la posizione della Chiesa Cattolica è di assoluta contrarietà ai rapporti prematrimoniali.
Un saluto di pace.

Che la Pace sia su di te Giuseppe e stefra al seguito!
Spero non ve la siate presa per qualche mio commento, è naturale che qui dentro ci prendiamo una certa libertà nel commentare, ne sarete consci, d'altronde siamo come a casa!
Venendo alle tue richieste, appurato quanto detto da Simo; ed appurato ancor prima di questo che le tue buone ricerche non avevano prodotto risultati (io mi sarei fermato già allora fidandomi, anzi, avrei fatto meglio ad attendere tue conferme o smentite in quanto più informato di noi sui fatti/eventi che gravitano attorno alla Chiesa), la controversia a ragion del vero può benissimo dirsi chiusa (ps: volendo si potrebbe ricercare in streaming la puntata vista da Simo; -se c'è- e verificare, volendo ed avendo tempo da perdervi sopra, cosa che escludo anche, penso, a nome di tutti..).

Taglio corto. Volendo si potrebbero abbozzare altri argomenti su cui discutere obiettivamente, ad esempio, il primo che mi viene in mente: a chi, cosa, sono da addebitare le colpe del lassismo imperante dalla parte della vostra "barricata"?
Altri, volendo, potrebbero completare la domanda o abbozzarne delle altre.

Come fatto notare da Simo;, la Chiesa cattolica non condanna i rapporti prematrimoniali? Mi e vi chiedo, il Papa ribadì in quell'occasione - così mediaticamente importante - dinanzi a quella marea di coppie di fidanzati raccolte lì per l'occasione (sbaglio o era san valentino?), che la posizione della Chiesa Cattolica è di assoluta contrarietà ai rapporti prematrimoniali? Repetita iuvant no?
@Simo; tu hai sentito richiami e riferimenti a questo divieto?


Salam aleykum fratello,
io ho solo capito che il Vescovo, il Papa e tutte le 25000 persone presenti a San Pietro in quel giorno non hanno badato molto al fatto che la religione condanna i rapporti pre-matrimoniali. Tutti erano a conoscenza che le coppie non erano sposate ma fidanzate, alcune in procinto di matrimonio ma pur sempre non sposate.
Ho sentito dire più volte "alcuni di loro stanno partecipando a corsi prematrimoniali" oppure " che presto convoleranno a nozze"; ho sentito dire " é bello vedere che questi giovani non hanno paura dell'amore e vogliano costruire le fondamenta per una solida famiglia", però nessuno ha detto "la convivenza e rapporti pre-matrimoniali sono condannati dal Cristianesimo e quindi, per evitare di peccare ancora, sposatevi al più presto".

Sì sono belle parole quelle relative alla famiglia, alle fondamenta ecc, ma appunto sarebbero state azzeccate se la giornata fosse stata indetta per le coppie appena sposate e non per chi si sposa a breve.
Mi sembra un contro-senso ospitare coppie fidanzate se poi il fidanzamento e la convivenza non sono accettate dal Cristianesimo.

Io penso no, che se il fidanzamento fosse limitato ad una promessa di matrimonio senza contatto fra i due futuri sposi, allora tutto avrebbe u n certo senso; ma sapppiamo bene che in Italia (come in altri paesi del mondo) il fidanzamento é uguale al matrimonio (per ciò che fa la coppia insieme), e il matrimonio serve per essere effettivamente riconosciuti come coppia. (Spero che abbia senso ciò che ho scritto).
Siamo nel 2014 e non negli anni '20, anche il Papa saprà come funziona la società moderna e cosa fanno i giovani anche prima del matrimonio, no?

Comunque sul sito della rai replay c'è l'evento intero di quella giornata, se qualcuno lo vuole vedere (contiene parti cantate, bastare andare un po avanti con i minuti per saltare le parti indesiderate)

Aspettando altri interventi, salam e buona serata.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 8:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Perdonatemi, ma qui ci si deve intendere su cosa significa "rapporto prematrimoniale".
Per il Cristianesimo non c'è nulla di male se una coppia si fidanza (si promettono ufficialmente al matrimonio) e si frequentano, con il timor di Dio. Quindi non devono fare chiaramente nulla di illecito prima del matrimonio, ma camminare ad esempio mano nella mano si, si può fare.

Poi possiamo dire mille cose, della tentazione, della carne... ma quella è un'altra cosa.
Il vescovo ha parlato di matrimonio a persone promesse in matrimonio.

Il thread verteva sul fatto che è stata riportata una cosa non corretta, non su cosa fosse meglio.

Nell'Islam l'equivalente del fidanzamento con la stessa libertà di movimento non è possibile, con i suoi pro e i suoi contro.
Amen!

Sia la chiesa cattolica che la chiesa protestante condanna fermamente qualsiasi rapporto al di fuori del matrimonio. Questo è furoi discussione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 9:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bisogna vedere come si concilia questo Hadith di Gesù Alahi Salam :

«Chi guarda una donna e la desidera, in cuor suo commette adulterio»


con il permesso di frequentarsi e camminare in giro mano per la mano... e non è un'altra cosa..

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 10:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Von Sor ha scritto:
Bisogna vedere come si concilia questo Hadith di Gesù Alahi Salam :

«Chi guarda una donna e la desidera, in cuor suo commette adulterio»


con il permesso di frequentarsi e camminare in giro mano per la mano... e non è un'altra cosa..

Come al solito, gentile Von Sor, si deve leggere tutto il verso nel contesto e specialmente nella lingua originale.

Nello specifico Mt 5:28 dice: "Ma io vi dico che chiunque riguarda una donna, per appetirla, già ha commesso adulterio con lei nel suo cuore."
E questo, se permetti gentile Von Sor, è ben diverso. E' lo sguardo lascivo, lo sguardo fatto con cupidigia che è condannato da Gesù, poichè chi lo fa commette peccato secondo il settimo comandamento, mentre chi riceve queste attenzioni ne è inconsapevole!

Lo sguardo di cui parla Gesù non è prodotto da un pensiero momentaneo, immediatamente represso, ma è uno sguardo diretto dalla volontà stessa dell'uomo portato allo scopo di fomentare in se stesso e negli altri passioni non lecite.

La stessa cosa la troviamo in Matteo 6:1; "... con il proposito di essere osservati dagli uomini", quindi fare una cosa con una intenzione specifica.

L'espressione "chiunque guarda una donna" indica che questo insegnamento si riferisce ad ogni sorta di impurità, e le istruzioni che seguono, indirizzate indistintamente a celibi e non, lo confermano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 11:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Perdonatemi, ma qui ci si deve intendere su cosa significa "rapporto prematrimoniale".
Per il Cristianesimo non c'è nulla di male se una coppia si fidanza (si promettono ufficialmente al matrimonio) e si frequentano, con il timor di Dio. Quindi non devono fare chiaramente nulla di illecito prima del matrimonio, ma camminare ad esempio mano nella mano si, si può fare.


Si, se posso dire la mia è da distinguere il rapporto prematrimoniale o la convivenza more uxorio dal fidanzamento. Se è fatto con rispetto e con l'intento di conoscersi (non parlo dei fidanzamenti di 10 - 12 anni tirati per le lunghe...) il cristianesimo lo permette e lo vede positivo come forma di conoscenza lecita (ovviamente senza arrivare al rapporto).
Poi non so se qualche uomo di chiesa abbia detto il contrario, ma da ciò che so i rapporti prematrimoniali non sono considerati leciti da nessuna chiesa Cristiana, che poi molte persone facciano di testa loro è un altro discorso, ma un pastore, un prete o un vescovo dovrebbero scoraggiare questa pratica e certamente non farne propaganda.

Per rispondere poi riguardo al verso in cui Gesù dice ""Ma io vi dico che chiunque riguarda una donna, per appetirla, già ha commesso adulterio con lei nel suo cuore." concordo che sia riferito a qualcosa di più "fosco" e carnale, non all'amore che possono provare due fidanzati mantenendosi nella liceità e con l'intento sincero di sposarsi e costruire una vita a due.

Inoltre Gesù stesso aveva delle amiche (es. le sorelle di Lazzaro, Marta e Maria...) ma le trattava in modo corretto e rispettoso, e così loro, che lo consideravano oltretutto un Maestro.

E' solo il mio pensiero da cristiana, nessuna critica. :-)

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mer Feb 19, 2014 12:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera a tutti, salam aleykum.
Rapporto pre-matrimoniale può essere anche un bacio. Come già ho detto nel mio ultimo post, se il fidanzamento fosse inteso come conoscenza e stop, la cosa avrebbe senso. Ma non ho mai sentito nessuno che si sposa dopo 3 mesi di conoscenza...
Nei primi 5 minuti di diretta viene intervistata una coppia che sta insieme da tre anni. Ecco loro non avranno mai fatto nulla che va contro la religione, in tre anni di conoscenza?

Sono d'accordo che nel Cristianesimo il fidanzamento sia permesso proprio per la conoscenza, ma credo anche che non debba durare in eterno no?

Vi ringrazio per la partecipazione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mer Feb 19, 2014 12:15 am    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Perdonatemi, ma qui ci si deve intendere su cosa significa "rapporto prematrimoniale"..


Ammeto che non sono stata troppo chiara.
Come rapporto pre-matrimonio non intendo necessariamente un rapporto intimo, può anche essere un bacio, un qualcosa che vada aldilà di una conversazione di conoscenza ecco.
Spero sia un poco più chiaro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Mer Feb 19, 2014 8:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
...
Nei primi 5 minuti di diretta viene intervistata una coppia che sta insieme da tre anni. Ecco loro non avranno mai fatto nulla che va contro la religione, in tre anni di conoscenza?

Sono d'accordo che nel Cristianesimo il fidanzamento sia permesso proprio per la conoscenza, ma credo anche che non debba durare in eterno no?

Vi ringrazio per la partecipazione!


Fermo restando le battute che sicuramente scaturiranno... ma tu eri presente nel momento in cui essi si baciavano?

Conosci la parola di Gesù che dice "...chi è senza peccato scagli la prima pietra?"
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Mer Feb 19, 2014 8:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
...
Ammeto che non sono stata troppo chiara.
Come rapporto pre-matrimonio non intendo necessariamente un rapporto intimo, può anche essere un bacio, un qualcosa che vada aldilà di una conversazione di conoscenza ecco.
Spero sia un poco più chiaro.


E cosa ne sa tu, se non facendo facili supposizioni maliziose che si potrebbero allargare a qualsiasi coppia di qualsiasi religione, cosa fanno loro quando escono?
Non credi che stai cadendo nel peccato di malelingue verso persone che non conosci solo perchè loro fanno una cosa che a loro è lecita e che a te è vietata?

Non sto dicendo che molti di essi non facciano cose che a Dio non piacciono, ma che ci possono essere invece moltissimi che mantengono ciò in cui credono.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mer Feb 19, 2014 6:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Simo; ha scritto:
...
Ammeto che non sono stata troppo chiara.
Come rapporto pre-matrimonio non intendo necessariamente un rapporto intimo, può anche essere un bacio, un qualcosa che vada aldilà di una conversazione di conoscenza ecco.
Spero sia un poco più chiaro.


E cosa ne sa tu, se non facendo facili supposizioni maliziose che si potrebbero allargare a qualsiasi coppia di qualsiasi religione, cosa fanno loro quando escono?
Non credi che stai cadendo nel peccato di malelingue verso persone che non conosci solo perchè loro fanno una cosa che a loro è lecita e che a te è vietata?

Non sto dicendo che molti di essi non facciano cose che a Dio non piacciono, ma che ci possono essere invece moltissimi che mantengono ciò in cui credono.


Buon pomeriggio stefra,
voglio precisare che io non volevo essere offensiva nei riguardi di nessuno. Se qualcosa ti ha offeso chiedo scusa!

Io non ho detto che ho visto due persone fare cose proibite, o meglio non ho visto persone fare qualcosa di proibito quel giorno.
Ho solo supposto delle cose vedendo come la gente si comporta al giorno d'oggi. Molti dicono di essere cattolici e poi fanno tutto ciò che va contro la religione. Ci saranno anche coppie che non commettono peccati.

Riguardo al thread, ho voluto capirne di più su questa giornata perché io non l'ho trovato un evento azzeccato (mia opinione, basata sul fatto che le coppie vanno pure a convivere senza essere sposate e fanno cose che vanno contro la religione). Avrei trovato più giusto se questo evento sarebbe stato dedicato ai giovani sposi.

Riguardo alla tua domanda: non sono invidiosa di ciò che un cristiano può fare prima del matrimonio, e non mi perdo a parlar male della gente non-musulmana solo perchè più libera di me. Non sono nata da una famiglia musulmana ma cristiana, quindi ho scelto io di privarmi di cose che, se non mi fossi convertita, sarebbero state lecite pure per me. Solo che ho scelto la mia strada proprio perchè il cristianesimo non lo comprendo, mentre l'islam mi é apparso più coerente.
Sarà che tutta la gente cristiana e cattolica che conoscevo lo era solo a parole e non a fatti? Sarà che quando mi guardo in giro vedo solo gente che si schiera contro l'islam ma poi non sa nemmeno i precetti del loro credo? (Non parlo di te).
Boh.. mi é sembrata una giornaa strana e non troppo logica, forse perchè l'ho accostata a ciò che i miei occhi vedono durante la quotidianità.
Rivolgo una domanda: il cristianesimo prevede il fidanzamento senza limiti di tempo?
Non so, io non immagino una coppia cristiana fidanzata da 3 o più anni d non peccatrice; cioé se il fidanzamento serve alla conoscenza reciproca, credo bastino mesi e non anni.

Grazie per l'attenzione. Buon proseguimento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Mer Feb 19, 2014 6:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gentilissima Simo, nessuna offesa!
Quando ho scritto sopra volevo solo dire che non possiamo sapere cosa fa una coppia nel privato.
Nella mia chiesa sconsiglio fortemente i fidanzamenti lunghi e riprendo coppie che escono da sole e si fanno vedere abbracciate, pur certo che no facciano null'altro, se non fosse altro per la cattiva testimonianza che danno.
Anche io sono perplesso che dopo 3 anni si viva ancora come "fratelli e sorelle..." ma non voglio cadere nella maldicenza partendo dal presupposto che hanno fatto peccato.
Il punto è questo: per la religione cristiana un fidanzamento "casto" è lecito, come è lecita l'uscita, anche da soli. Per L'Islam no.
Non volevo assolutamente parlare di invidie e altro, assolutamente! Dico soltanto che, pur essendo consapevole che la carne è forte, non possiamo a priori giudicare.
E le parole di Francesco e del suo vescovo non sono andate oltre.

Pace!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mer Feb 19, 2014 7:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Gentilissima Simo, nessuna offesa!
Quando ho scritto sopra volevo solo dire che non possiamo sapere cosa fa una coppia nel privato.


È be, solo Dio lo sa, oltre alle persone coinvolte!
stefra ha scritto:

Nella mia chiesa sconsiglio fortemente i fidanzamenti lunghi e riprendo coppie che escono da sole e si fanno vedere abbracciate, pur certo che no facciano null'altro, se non fosse altro per la cattiva testimonianza che danno.
Anche io sono perplesso che dopo 3 anni si viva ancora come "fratelli e sorelle..." ma non voglio cadere nella maldicenza partendo dal presupposto che hanno fatto peccato.


Era una mia riflessione basata su ciò che vedo in giro ovviamente.
[quote="stefra]
Il punto è questo: per la religione cristiana un fidanzamento "casto" è lecito, come è lecita l'uscita, anche da soli. Per L'Islam no.[/quote]

Ho capito

stefra ha scritto:
Pace!


Anche a te!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.412