Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Destino e cristianesimo
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc.
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 6:16 pm    Oggetto: Ads

Top
teo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 04/09/12 09:57
Messaggi: 70
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Dom Feb 16, 2014 7:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

ho letto qualche tread.. capisco che è una questione di fede ma mi sa che l islam ha idee un po' più chiare in tema di destino ultimo
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Dom Feb 16, 2014 8:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Perdonami Teo, ma una affermazione del genere può scaturire solo da una profonda conoscenza delle altre religioni.

Sei tu un teologo cattolico?
Sei tu un teologo?
Sei tu un sapiente?

Dato che non sei nulla di tutto ciò, con quale presupponenza dici queste cose? Solo per attirarti le simpatie del forum?

Cosa sai della predestinazione secondo l'Islam? Cosa sai del volere di Allah per ciascuno di noi?

C'è un detto tedesco che tradotto cita: "ciabattino, rimani nelle tue suole..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Dom Feb 16, 2014 8:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

teo ha scritto:
ho letto qualche tread.. capisco che è una questione di fede ma mi sa che l islam ha idee un po' più chiare in tema di destino ultimo

Su questo possiamo esserne certi, io ho avuto un'educazione cattolica, ma, se la prima cosa che non capivo era la dottrina trinitaria, la seconda era quella sulla predestinazione. Tra l'altro cattolici e protestanti (penso luterani) hanno fatto assieme recentemente una dichiarazione ufficiale che armonizza le rispettive dottrine sulla salvezza.
Il che mi ha confuso ancora di più le idee, ma Alhamdulillah ora non ho più questi problemi.
Ovviamente un mio pensiero personale, non voglio urtare la sensibilità di nessuno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Dom Feb 16, 2014 8:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hud ha scritto:
... Tra l'altro cattolici e protestanti (penso luterani) hanno fatto assieme recentemente una dichiarazione ufficiale che armonizza le rispettive dottrine sulla salvezza....


Credo che sia impossibile armonizzare la dottrina della salvezza tra protestanti e cattolici, in quanto una è per grazia e l'altra per opere.

Poi è anche vero che i Valdesi stanno facendo cose che sono in abominio per Dio, ma una dichiarazione congiunta... la vedo dura.

Va bene che dopo l'abolizione del Limbo e l'accettazione che l'inferno attualmente è vuoto (per la Bibbia) passi in avanti i cattolici ne hanno fatti...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Dom Feb 16, 2014 9:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Hud ha scritto:
... Tra l'altro cattolici e protestanti (penso luterani) hanno fatto assieme recentemente una dichiarazione ufficiale che armonizza le rispettive dottrine sulla salvezza....


Credo che sia impossibile armonizzare la dottrina della salvezza tra protestanti e cattolici, in quanto una è per grazia e l'altra per opere.

Poi è anche vero che i Valdesi stanno facendo cose che sono in abominio per Dio, ma una dichiarazione congiunta... la vedo dura.

Va bene che dopo l'abolizione del Limbo e l'accettazione che l'inferno attualmente è vuoto (per la Bibbia) passi in avanti i cattolici ne hanno fatti...

Sono stato impreciso, gentile Stefra, si sono messi d'accordo sulla dottrina della giustificazione:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Essendo questo un forum islamico non so se sia lecito postare questi link, se il fratello Umar lo riterrà opportuno lo cancellerà, in questo caso chiedo scusa in anticipo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1192

MessaggioInviato: Dom Feb 16, 2014 10:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Cosa sai della predestinazione secondo l'Islam?

Ma si tratta di riconoscere e accetare la verità, luce, chiara e limpida
stefra ha scritto:
Cosa sai del volere di Allah per ciascuno di noi?

Questo lo sa solo Allah.

Per teo:

L'Aqida Tahawiya - Il Credo Islamico

(riporto i punti che interessano qui)



Al-Qadr - Il Decreto

42. Il patto che Allah fece con Adamo e la sua stirpe è vero.

43. Allah sapeva, prima dell’esistenza del tempo, l’esatto numero di coloro che sarebbero entrati nel Giardino e l’esatto numero di coloro che sarebbero stati mandati nel Fuoco. Questo numero non verrà né aumentato né diminuito.

44. Lo stesso vale per tutte le azioni compiute dalle persone, le quali si verificano esattamente nel modo in cui Allah sapeva che sarebbero state realizzate. Ciascuno è indirizzato verso ciò per cui è stato creato ed è l’azione con la quale la vita di un uomo è sigillata a dettare il suo destino. Coloro che sono fortunati sono fortunati per decreto di Allah, e coloro che sono disgraziati sono disgraziati per decreto di Allah.

45. L’esatta natura del decreto è il segreto di Allah nella Sua creazione e a nessun angelo vicino al Trono, e a nessun Profeta inviato con un messaggio ne è mai stata data conoscenza. Addentrarci in questo e riflettere troppo su questo porta soltanto distruzione e perdita e sfocia nella ribellione. Siate dunque estremamente cauti nel pensare e riflettere su tale questione o nel lasciare che vi assalgano i dubbi, poiché Allah ha tenuto la conoscenza del decreto lontana dagli esseri umani e ha proibito loro di indagare su questo, dicendo nel Suo Libro: “A Lui non sarà chiesto conto di ciò che avrà operato, ad essi invece sì!” (al-Anbiya’ 21:23)

Perciò, chi chiede: “Perché Allah ha fatto questo?” va contro una sentenza del Libro e chi va contro una sentenza del Libro è un infedele.

46. Questo è in breve ciò che gli Amici di Allah con il cuore illuminato devono sapere, e ciò costituisce il grado di coloro che sono saldamente dotati di conoscenza. Esistono infatti due tipi di conoscenza: quella che è accessibile agli esseri creati e quella che non è accessibile agli esseri creati. Negare la conoscenza accessibile è mancanza di fede, e avanzare pretese nei confronti della conoscenza inaccessibile è mancanza di fede. La fede può essere salda soltanto quando viene accettata la conoscenza accessibile e non viene ricercata quella inaccessibile.

Al-Lawh Wal-Qalam

47. Noi crediamo in al-Lawh (la Tavola) e in al-Qalam (la Penna) e in tutto ciò che è scritto sulla prima. Anche se tutte le creature si riunissero per fare in modo che una cosa, la cui esistenza fosse stata scritta sulla Tavola da Allah, cessasse di esistere, esse non sarebbero in grado di farlo. E se tutte le creature si riunissero per fare in modo che una cosa, la cui esistenza non fosse stata scritta su di essa, entrasse in essere, esse non sarebbero in grado di farlo. La Penna si è asciugata dopo aver scritto tutto ciò che esisterà fino al Giorno del Giudizio. Ciò che una persona non ha ottenuto non l’avrebbe mia ottenuta, e ciò che una persona ha ottenuto non avrebbe potuto non ottenerla.

48. È necessario che il servo sappia che Allah sa già tutto ciò che accadrà nel Suo creato e che lo ha deliberato in modo dettagliato e deciso. Non c’è nulla che Egli abbia creato, sia in cielo sia in terra, che possa contraddirlo, o farvi aggiunte, o eliminarlo, o cambiarlo, o aumentarlo o diminuirlo in alcun modo. Questo è un aspetto fondamentale della fede ed è un elemento necessario di tutta la conoscenza e il riconoscimento dell’unicità e della Sovranità di Allah. Come Allah dice nel Suo Libro: “E tutto ha creato in equità e misura.” (al-Furqan 25:2) Ed Egli dice anche: “Comandamento del Dio è decreto immutabile!” (al-Ahzab 33: 38) Sia dunque disgraziato chiunque disputi con Allah riguardo al decreto e chi, con cuore malsano, inizi ad addentrarsi in tale questione. Nel suo vano tentativo di investigare l’Invisibile, egli cerca un segreto che non potrà mai essere scoperto e finirà per compiere del male, dicendo nient’altro che bugie.

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
teo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 04/09/12 09:57
Messaggi: 70
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2014 11:02 am    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
Perdonami Teo, ma una affermazione del genere può scaturire solo da una profonda conoscenza delle altre religioni.

Sei tu un teologo cattolico?
Sei tu un teologo?
Sei tu un sapiente?

Dato che non sei nulla di tutto ciò, con quale presupponenza dici queste cose? Solo per attirarti le simpatie del forum?

Cosa sai della predestinazione secondo l'Islam? Cosa sai del volere di Allah per ciascuno di noi?

C'è un detto tedesco che tradotto cita: "ciabattino, rimani nelle tue suole..."


caro stefra .. per risponderti:

dell'Islam so quel poco che ho studiato e quanto sto leggendo su questo forum.. quello che Hallah vuole per me non lo so ne posso saperlo attirarmi le simpatie del forum mi sembra abbastanza inutile visto che non ci si guagagna nulla di materiale...

non son oun teologo..ma nominalmente cattolico si e preferirei essere un ciabbattino con una fede limpida che un dottore della Chiesa confuso

sono su questo forum e leggo libri sull'Islam perchè considero un'imperativo morale conoscere le cose di Dio e nei thread degli amici musulmani ho trovato informazioni interessanti e date con gentilezza.
Per quanto attiene la mia esperienza religiosa sappi che educato nella religuione cattolica me ne sono allontanato quando, nella mia parrocchia sono arrivati, con il placet del vescovo i neocatecumenali.
Questi signori hanno occupato militarmente tutti gli spazi ed hanno introdotto la loro liturgia eretica tra cui la confessione pubblica, il battesimo degli adulti e quella pratica bizzarra che è il risvglio carismatico..ovvero delle assemblee dove si prega ed ad un certo punto qualcuno comincia a gridare , a svenire e a pronunciare frasi tipo "sciaun sciaun sciuan" che lor oxenoglossia ovvero parlare in lingua ed imitazione degli apostoli durante la pentecoste..arrivati agli esorcismi ho deciso BASTA ora se permetti vado alla ricerca della Fede originalre, intresa come proposta da Dio e non inquinata da accordi interpunzioni e giustificazioni umane..
Top
Profilo Invia messaggio privato
teo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 04/09/12 09:57
Messaggi: 70
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2014 11:05 am    Oggetto: Rispondi citando

scusate gli errori di battitura ma mi sono un pò alterato.. chiedo scusa per il tono
Top
Profilo Invia messaggio privato
teo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 04/09/12 09:57
Messaggi: 70
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2014 11:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
stefra ha scritto:
Cosa sai della predestinazione secondo l'Islam?

Ma si tratta di riconoscere e accetare la verità, luce, chiara e limpida
stefra ha scritto:
Cosa sai del volere di Allah per ciascuno di noi?

Questo lo sa solo Allah.

Per teo:

L'Aqida Tahawiya - Il Credo Islamico

(riporto i punti che interessano qui)



Al-Qadr - Il Decreto

42. Il patto che Allah fece con Adamo e la sua stirpe è vero.

43. Allah sapeva, prima dell’esistenza del tempo, l’esatto numero di coloro che sarebbero entrati nel Giardino e l’esatto numero di coloro che sarebbero stati mandati nel Fuoco. Questo numero non verrà né aumentato né diminuito.

44. Lo stesso vale per tutte le azioni compiute dalle persone, le quali si verificano esattamente nel modo in cui Allah sapeva che sarebbero state realizzate. Ciascuno è indirizzato verso ciò per cui è stato creato ed è l’azione con la quale la vita di un uomo è sigillata a dettare il suo destino. Coloro che sono fortunati sono fortunati per decreto di Allah, e coloro che sono disgraziati sono disgraziati per decreto di Allah.

45. L’esatta natura del decreto è il segreto di Allah nella Sua creazione e a nessun angelo vicino al Trono, e a nessun Profeta inviato con un messaggio ne è mai stata data conoscenza. Addentrarci in questo e riflettere troppo su questo porta soltanto distruzione e perdita e sfocia nella ribellione. Siate dunque estremamente cauti nel pensare e riflettere su tale questione o nel lasciare che vi assalgano i dubbi, poiché Allah ha tenuto la conoscenza del decreto lontana dagli esseri umani e ha proibito loro di indagare su questo, dicendo nel Suo Libro: “A Lui non sarà chiesto conto di ciò che avrà operato, ad essi invece sì!” (al-Anbiya’ 21:23)

Perciò, chi chiede: “Perché Allah ha fatto questo?” va contro una sentenza del Libro e chi va contro una sentenza del Libro è un infedele.

46. Questo è in breve ciò che gli Amici di Allah con il cuore illuminato devono sapere, e ciò costituisce il grado di coloro che sono saldamente dotati di conoscenza. Esistono infatti due tipi di conoscenza: quella che è accessibile agli esseri creati e quella che non è accessibile agli esseri creati. Negare la conoscenza accessibile è mancanza di fede, e avanzare pretese nei confronti della conoscenza inaccessibile è mancanza di fede. La fede può essere salda soltanto quando viene accettata la conoscenza accessibile e non viene ricercata quella inaccessibile.

Al-Lawh Wal-Qalam

47. Noi crediamo in al-Lawh (la Tavola) e in al-Qalam (la Penna) e in tutto ciò che è scritto sulla prima. Anche se tutte le creature si riunissero per fare in modo che una cosa, la cui esistenza fosse stata scritta sulla Tavola da Allah, cessasse di esistere, esse non sarebbero in grado di farlo. E se tutte le creature si riunissero per fare in modo che una cosa, la cui esistenza non fosse stata scritta su di essa, entrasse in essere, esse non sarebbero in grado di farlo. La Penna si è asciugata dopo aver scritto tutto ciò che esisterà fino al Giorno del Giudizio. Ciò che una persona non ha ottenuto non l’avrebbe mia ottenuta, e ciò che una persona ha ottenuto non avrebbe potuto non ottenerla.

48. È necessario che il servo sappia che Allah sa già tutto ciò che accadrà nel Suo creato e che lo ha deliberato in modo dettagliato e deciso. Non c’è nulla che Egli abbia creato, sia in cielo sia in terra, che possa contraddirlo, o farvi aggiunte, o eliminarlo, o cambiarlo, o aumentarlo o diminuirlo in alcun modo. Questo è un aspetto fondamentale della fede ed è un elemento necessario di tutta la conoscenza e il riconoscimento dell’unicità e della Sovranità di Allah. Come Allah dice nel Suo Libro: “E tutto ha creato in equità e misura.” (al-Furqan 25:2) Ed Egli dice anche: “Comandamento del Dio è decreto immutabile!” (al-Ahzab 33: 38) Sia dunque disgraziato chiunque disputi con Allah riguardo al decreto e chi, con cuore malsano, inizi ad addentrarsi in tale questione. Nel suo vano tentativo di investigare l’Invisibile, egli cerca un segreto che non potrà mai essere scoperto e finirà per compiere del male, dicendo nient’altro che bugie.

grazie jhad13 leggero con attenzione
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2014 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hud ha scritto:
...
Sono stato impreciso, gentile Stefra, si sono messi d'accordo sulla dottrina della giustificazione:
...

Letto con estremo interesse.
Se fino al punto 4:3:27 mi si strabuzzavano gli occhi, al 28 è tornato tutto "normale".

Sono sempre più sorpreso dai Luterani, fondatori dei 3 punti "Soli..." e poi accettare questi compromessi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2014 12:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

teo ha scritto:
...
caro stefra .. per risponderti:

dell'Islam so quel poco che ho studiato e quanto sto leggendo su questo forum.. quello che Hallah vuole per me non lo so ne posso saperlo attirarmi le simpatie del forum mi sembra abbastanza inutile visto che non ci si guagagna nulla di materiale...

non son oun teologo..ma nominalmente cattolico si e preferirei essere un ciabbattino con una fede limpida che un dottore della Chiesa confuso

sono su questo forum e leggo libri sull'Islam perchè considero un'imperativo morale conoscere le cose di Dio e nei thread degli amici musulmani ho trovato informazioni interessanti e date con gentilezza.
Per quanto attiene la mia esperienza religiosa sappi che educato nella religuione cattolica me ne sono allontanato quando, nella mia parrocchia sono arrivati, con il placet del vescovo i neocatecumenali.
Questi signori hanno occupato militarmente tutti gli spazi ed hanno introdotto la loro liturgia eretica tra cui la confessione pubblica, il battesimo degli adulti e quella pratica bizzarra che è il risvglio carismatico..ovvero delle assemblee dove si prega ed ad un certo punto qualcuno comincia a gridare , a svenire e a pronunciare frasi tipo "sciaun sciaun sciuan" che lor oxenoglossia ovvero parlare in lingua ed imitazione degli apostoli durante la pentecoste..arrivati agli esorcismi ho deciso BASTA ora se permetti vado alla ricerca della Fede originalre, intresa come proposta da Dio e non inquinata da accordi interpunzioni e giustificazioni umane..


Credo di essere stato duro e me ne scuso. La ricerca della fede genuina deve sempre incoraggiata.
E' che oramai ne leggo tante da pseudo dottori che pensano di avere la "verità" in tasca che sono stufo...

Una solo avviso, la Fede la troverai "sempre" inquinata da commenti degli uomini. Starà a te saper discriminare il vero messaggio da quello ingannatorio.

Ti auguro un buon percorso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 18:19
Messaggi: 198
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2014 9:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

teo ha scritto:
stefra ha scritto:
Perdonami Teo, ma una affermazione del genere può scaturire solo da una profonda conoscenza delle altre religioni.

Sei tu un teologo cattolico?
Sei tu un teologo?
Sei tu un sapiente?

Dato che non sei nulla di tutto ciò, con quale presupponenza dici queste cose? Solo per attirarti le simpatie del forum?

Cosa sai della predestinazione secondo l'Islam? Cosa sai del volere di Allah per ciascuno di noi?

C'è un detto tedesco che tradotto cita: "ciabattino, rimani nelle tue suole..."


caro stefra .. per risponderti:

dell'Islam so quel poco che ho studiato e quanto sto leggendo su questo forum.. quello che Hallah vuole per me non lo so ne posso saperlo attirarmi le simpatie del forum mi sembra abbastanza inutile visto che non ci si guagagna nulla di materiale...

non son oun teologo..ma nominalmente cattolico si e preferirei essere un ciabbattino con una fede limpida che un dottore della Chiesa confuso

sono su questo forum e leggo libri sull'Islam perchè considero un'imperativo morale conoscere le cose di Dio e nei thread degli amici musulmani ho trovato informazioni interessanti e date con gentilezza.
Per quanto attiene la mia esperienza religiosa sappi che educato nella religuione cattolica me ne sono allontanato quando, nella mia parrocchia sono arrivati, con il placet del vescovo i neocatecumenali.
Questi signori hanno occupato militarmente tutti gli spazi ed hanno introdotto la loro liturgia eretica tra cui la confessione pubblica, il battesimo degli adulti e quella pratica bizzarra che è il risvglio carismatico..ovvero delle assemblee dove si prega ed ad un certo punto qualcuno comincia a gridare , a svenire e a pronunciare frasi tipo "sciaun sciaun sciuan" che lor oxenoglossia ovvero parlare in lingua ed imitazione degli apostoli durante la pentecoste..arrivati agli esorcismi ho deciso BASTA ora se permetti vado alla ricerca della Fede originalre, intresa come proposta da Dio e non inquinata da accordi interpunzioni e giustificazioni umane..


Caro Teo, non te l'avere a male, ma, a mio avviso, se non sei un troll certo sei molto male informato e, direbbero a Roma, un po' pallonaro. Sfortuna vuole che io segua il Cammino neocatecumenale, movimento non eretico ma riconosciuto dalla Chiesa; quello che dici, semplicemente non è vero. Inoltre, confondi pratiche del RNS con il Cammino; insomma, mi sembra che tu abbia studiato (pure male) una lezioncina su internet e abbia provato a ripeterla. E così, sulla base di impressioni, per altro confuse ed erronee, fai le critiche di cui sopra? Senza offesa, non mi sembra serio.
Un saluto di pace!

_________________
Dal sorgere del sole al suo tramonto sia lodato il nome del Signore (Sal 112,3).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2014 10:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Sei tu un teologo cattolico?
Sei tu un teologo?
Sei tu un sapiente?


Non c'è bisogno di essere sapienti per scorgere le falle di determinati ragionamenti.
Anzi.. Spesso la sapienza, la teologia servono proprio a nascondere e riempire queste falle dotandole di un senso in esse assente,.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 581

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 8:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Von Sor ha scritto:
Citazione:
Sei tu un teologo cattolico?
Sei tu un teologo?
Sei tu un sapiente?


Non c'è bisogno di essere sapienti per scorgere le falle di determinati ragionamenti.
Anzi.. Spesso la sapienza, la teologia servono proprio a nascondere e riempire queste falle dotandole di un senso in esse assente,.

Sorella Von Sor, sai perfettamente che senza lo studio approfondito (ma fatto con il cuore e con la voglia di migliorarsi, non con la mente e solo per compiacersi) la nostra vita rimane piena di falle.
Perchè allora tu leggi il Corano e io la Bibbia ogni giorno? Per migliorarci!
Il nostro cuore troppe volte ci trae in inganno (e mi sembra che tu ultimamente sei stata sua vittima). Il cuore si "combatte" con la spienza, che ci fa distinguere il bene dal male.
Teo per me o è un troll (razza che sta proliferando ultimamente) oppure è confuso. E bene gli ha risposto Giuseppe.
Ti auguro una buona giornata.
Top
Profilo Invia messaggio privato
teo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 04/09/12 09:57
Messaggi: 70
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2014 12:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

cari stefra e giuseppe
innanzi tutto io appartengo alla razza umana e non a quella di demoni della mitologia nordica..e come tale voglio essere rispettato..inoltre chiedo al neocatecumenale: lo so bene che la chiesa permtte ai seguaci di kiko arguello di entrare nelle parrocchie.. vuoi negare che si pratichi il battesimo per gli adulti e la confessione collettiva mensile e pubblica dei peccati?
vuoi negare che gli stessi che appartengono al cammino spesso sono anche nel risveglio carismatico cattolico ( p.s. c'è ne è anche uno protestante e vanno a braccetto). io ho terminato la mia pratica quando ho sentito discutere eminenti membri di quel gruppo se inserire quei finti svenimenti nelle liturgie come "nuovo carsisma" "il riposo nello spirito".
Io queste cose le ho vissute. perche non si mandano in televisone quegli scalmanati che "parlano in lingue" ?? quella xenoglossia che mi ha tanto turbato..forse perche non sarebbe una buona pubblicità o forse si..
è vero sono confuso!! ma perche?? ma da chi? voi cattolici ultrapraticanti siete pronti a dialogare con i musulmani ma appena un cristiano pone dei dubbi reali sulla pratica religiosa, che voi non potete non sapere essere comunque condivisi da molti, diventa un troll un reprobo uno che cerca rogna..e se la chiesa cattolica è cosi sicura del proprio magistero perche permette a gruppi di laici di farsi una propria liturgia? e perche quest'ansia di sincretismo..sempre a me nel corso prematrimoniale , dal prete , oltre al vangelo è stato portato come esempio buddha..continuo ad essere confuso
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.626