Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Ammazzato Musulmano a Vicenza per il suo credo
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Feb 22, 2018 10:13 pm    Oggetto: Ads

Top
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1422
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Ott 25, 2013 10:47 am    Oggetto: Ammazzato Musulmano a Vicenza per il suo credo Rispondi citando

Mentre tutti in Italia piangono per due giovani italiani picchiati a morte a Londra, di cui uno morto, la notizia di un musulmano ucciso dal suocero italiano in Italia per la sua fede è passata in sordina. Ormai in Italia si ripetono continui atti di violenza efferata contro musulmani per intolleranza verso l'Islam, ma semplicemente nessuno lo sa visto che i media non diffondono queste notizie se non di sfuggita o a livello locale.

16 Ottobre 13:22 - Un uomo di origini napoletane e residente a Vicenza ha ucciso il genero, Haidar Rohay Ahmaed Al-Tawil con un colpo di [CENSORED] al torace. Nel giorno del rito islamico del Sacrificio la vittima, Al-Tawil, di origine yemenita, voleva far assistere i due figli, ancora molto piccoli, all'uccisione di un agnello secondo la tradizione del suo Paese. Il suocero per impedirglielo gli ha sparato uccidendolo.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
xxxxx
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/08/13 21:26
Messaggi: 169
Residenza: Madhhab: Hanafi Aqeedah: Ashari

MessaggioInviato: Ven Ott 25, 2013 8:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vorrei chiedere a tutti i fratelli e le sorelle del forum di recitare tre volte Surah al Ikhlas e di fare dua per questo fratello.
Anche se non lo conoscevamo, chiediamo ad Allah SWT che i suoi peccati siano perdonati e che nel Giorno del Giudizio venga accolto nel Jannah Insha Allah!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1192

MessaggioInviato: Sab Ott 26, 2013 9:56 am    Oggetto: Rispondi citando

In questo caso questo fratello è morto shahid?

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1422
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Ott 26, 2013 10:37 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
In questo caso questo fratello è morto shahid?

Un musulmano ucciso da un kafir per via della sua fede direi che muore shahid.
Poi non so nel dettaglio se il suocero l'ha ucciso perché musulmano o "solo" perché non tollerava che i nipotini assistessero al sacrificio.
Poi anche in questo caso può essere shahada? Non saprei.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1192

MessaggioInviato: Dom Ott 27, 2013 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

a beh a questo punto non credo che a determininare la morte da shahid sia l'intento dell'assassino ma la causa che ha portato la vittima a morire.. quindi dovrebbe essere shahid

waAllahu A3lam!

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 4:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
a beh a questo punto non credo che a determininare la morte da shahid sia l'intento dell'assassino ma la causa che ha portato la vittima a morire.. quindi dovrebbe essere shahid

waAllahu A3lam!


Già chiunque venga ucciso ingiustamente è considerato martire in termini della ricompensa dell'Aldilà (in termini di regole sulla sepoltura etc., è un altro discorso); in questo caso poi è stato pure per qualcosa direttamente legato al suo essere Musulmano, quindi sì, shahid insha'Allah!

Shaykh Faraz Rabbani:

"Islamically, a martyr is someone who died in the field of battle. Those unjustly killed while upholding the truth, the good, or their rights can also be considered martyrs of the Hereafter".

G.F. Haddad:

"In the four Sunan from Sa`id ibn Zayd – Allah be well-pleased with both of them – the Prophet said, upon him and his Family blessings and peace:

“Whoever is killed trying to keep his property, he is a witness-martyr; whoever is killed trying to defend his life, he is a witness-martyr….”

(b) The same is narrated also from Abu Hurayra and from `Abd Allah ibn `Amr ibn al-`As in Muslim, al-Nasa’i, and al-Tirmidhi.

(c) Also a martyr is he who is killed because of an injustice as narrated from `Abd Allah ibn `Amr ibn al-`As by Ahmad and al-Nasa’i, and by the latter from Suwayd ibn Muqrin
".

E anche:

Martyrdom: Is someone unjustly shot a martyr? - Shaykh Faraz Rabbani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 5:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi dispiace molto...

Premettendo che non credo che riuscirei ad assistere ad un sacrificio di persona (essendo vegetariana), ma comunque se una persona lo fa in obbedienza al suo credo religioso e nella maniera più indolore possibile va rispettata (così come rispetto chi mangia la carne anche se io per scelta non lo faccio).
Per quanto il nonno non approvasse la cosa è comunque il padre (o la madre) che decide cos'è meglio per i propri figli, anche educativamente parlando. Lui tuttalpiù poteva dire la sua, dare un consiglio, ma non imporre la propria volontà nelle scelte di una famiglia comunque autonoma.
In ogni caso è da condannare che sia arrivato addirittura ad un omicidio per fermare qualcuno che stava agendo in obbedienza al suo credo; non capisco il perchè di un gesto così estremo!
Un'idea diversa può portare magari ad un dibattito, un confronto, una discussione verbale, ma non a prendere la vita di un uomo!...
Facendo così poi ha reso orfani i suoi nipotini e vedova la figlia: per evitare loro un qualcosa che riteneva cruento ha commesso una crudeltà ben peggiore e grave!!!...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Socrate
Matricola
Matricola


Registrato: 21/04/10 19:25
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 8:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

(...-clip)
Top
Profilo Invia messaggio privato
xxxxx
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/08/13 21:26
Messaggi: 169
Residenza: Madhhab: Hanafi Aqeedah: Ashari

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 9:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Socrate!
non ti devi permettere di offendere un fratello che è morto per l'Islam.
E tantomeno su un forum islamico.
Se anche quello che hai detto fosse vero, non cambia assolutamente nulla.
Era un Musulmano ed è morto da Shahid. Punto.

P.S: scusami se ti sono sembrato un po brusco, non ce l'ho con te, ma preferisco a volte essere diretto e non rigirare intorno ai concetti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Socrate
Matricola
Matricola


Registrato: 21/04/10 19:25
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 9:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Da musulmano sara` morto da shahid, ma come persona era gia` morta dentro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1192

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 9:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusa socrate, credi che in quello che affermi ci sia qualcosa di utile?

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
xxxxx
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/08/13 21:26
Messaggi: 169
Residenza: Madhhab: Hanafi Aqeedah: Ashari

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 9:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una persona non muore mai dentro.
Può commettere i peggiori peccati del mondo, ma niente, eccetto la morte fisica, gli impedisce di pentirsi sinceramente del peccato.
Sei forse l'avatar di quella persona?
Puoi giurare che, magari un'ora prima di morire, non avesse deciso di pentirsi?
No, non puoi.
E perciò stai diffamando.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Socrate
Matricola
Matricola


Registrato: 21/04/10 19:25
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 9:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quello che voglio fare presente e` che non era uno stinco di santo. Tutti sbagliamo, ma ce ne vuole a lodare un personaggio che spaccia droga e innalzarlo a martire.
Top
Profilo Invia messaggio privato
xxxxx
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/08/13 21:26
Messaggi: 169
Residenza: Madhhab: Hanafi Aqeedah: Ashari

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 9:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non siamo noi ad innalzarlo a martire.
Quell'uomo E' un martire dell'Islam.
Capisco che la cosa ti dia fastidio, ma è così.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Socrate
Matricola
Matricola


Registrato: 21/04/10 19:25
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2013 10:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fammi capire: uno puo` essere un delinquente nei confronti della societa` e come persona, essendo credente, un marito e padre esemplare? Ma come vive una persona cosi`? Come fa a pregare e a ringraziare Allah della bellezza della vita se poi e` il primo che rovina la vita di tanti ragazzi? Non ci riesco, per me e` inconcepibile vivere in dualismo del genere. Se ci fosse la sharia, la pena per questi reati sarebbe esemplare e giusta. Nulla toglie che la misericordia di Allah possa rendere irrelivanti l`azione e il giudizio di noi uomini. Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 4.664