Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Malala Day
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 4:23 pm    Oggetto: Ads

Top
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Sab Ott 12, 2013 12:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

"Voglio diventare primo ministro del Pakistan, perché con la politica posso servire il mio Paese. "

Delirio di onnipotenza..

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Ott 12, 2013 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per consolarsi del mancato Nobel, Malala oggi è stata alla Casa Bianca!!!!!!
E' andata da Obama per carpire da lui i segreti di un Nobel PER LA PACE sulla fiducia o preventivo.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Usa: Malala incontra Obama, Michelle e Malia alla Casa Bianca

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


"Nel mondo vi sono ragazze che un giorno saranno alla guida di nazioni, se solo daremo loro la possibilita' di scegliere il proprio destino", ha detto Obama, citato in una dichiarazione. "Ed in ogni continente, ci sono ragazze che continueranno a cambiare il mondo in un modo che possiamo solo immaginare, se solo lasceremo loro la liberta' di sognare".

Il pupazzo Obama dimentica che ci sono bambini e bambine in tutto il mondo che muoiono a causa dei suoi maledetti droni!
A List Of Children Killed By Drone Strikes In Pakistan and Yemen

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



PAKISTAN

Noor Aziz | 8 | male
Abdul Wasit | 17 | male
Noor Syed | 8 | male
Wajid Noor | 9 | male
Syed Wali Shah | 7 | male
Ayeesha | 3 | female
Qari Alamzeb | 14| male
Shoaib | 8 | male
Hayatullah KhaMohammad | 16 | male
Tariq Aziz | 16 | male
Sanaullah Jan | 17 | male
Maezol Khan | 8 | female
Nasir Khan | male
Naeem Khan | male
Naeemullah | male
Mohammad Tahir | 16 | male
Azizul Wahab | 15 | male
Fazal Wahab | 16 | male
Ziauddin | 16 | male
Mohammad Yunus | 16 | male
Fazal Hakim | 19 | male
Ilyas | 13 | male
Sohail | 7 | male
Asadullah | 9 | male
khalilullah | 9 | male
Noor Mohammad | 8 | male
Khalid | 12 | male
Saifullah | 9 | male
Mashooq Jan | 15 | male
Nawab | 17 | male
Sultanat Khan | 16 | male
Ziaur Rahman | 13 | male
Noor Mohammad | 15 | male
Mohammad Yaas Khan | 16 | male
Qari Alamzeb | 14 | male
Ziaur Rahman | 17 | male
Abdullah | 18 | male
Ikramullah Zada | 17 | male
Inayatur Rehman | 16 | male
Shahbuddin | 15 | male
Yahya Khan | 16 |male
Rahatullah |17 | male
Mohammad Salim | 11 | male
Shahjehan | 15 | male
Gul Sher Khan | 15 | male
Bakht Muneer | 14 | male
Numair | 14 | male
Mashooq Khan | 16 | male
Ihsanullah | 16 | male
Luqman | 12 | male
Jannatullah | 13 | male
Ismail | 12 | male
Taseel Khan | 18 | male
Zaheeruddin | 16 | male
Qari Ishaq | 19 | male
Jamshed Khan | 14 | male
Alam Nabi | 11 | male
Qari Abdul Karim | 19 | male
Rahmatullah | 14 | male
Abdus Samad | 17 | male
Siraj | 16 | male
Saeedullah | 17 | male
Abdul Waris | 16 | male
Darvesh | 13 | male
Ameer Said | 15 | male
Shaukat | 14 | male
Inayatur Rahman | 17 | male
Salman | 12 | male
Fazal Wahab | 18 | male
Baacha Rahman | 13 | male
Wali-ur-Rahman | 17 | male
Iftikhar | 17 | male
Inayatullah | 15 | male
Mashooq Khan | 16 | male
Ihsanullah | 16 | male
Luqman | 12 | male
Jannatullah | 13 | male
Ismail | 12 | male
Abdul Waris | 16 | male
Darvesh | 13 | male
Ameer Said | 15 | male
Shaukat | 14 | male
Inayatur Rahman | 17 | male
Adnan | 16 | male
Najibullah | 13 | male
Naeemullah | 17 | male
Hizbullah | 10 | male
Kitab Gul | 12 | male
Wilayat Khan | 11 | male
Zabihullah | 16 | male
Shehzad Gul | 11 | male
Shabir | 15 | male
Qari Sharifullah | 17 | male
Shafiullah | 16 | male
Nimatullah | 14 | male
Shakirullah | 16 | male
Talha | 8 | male

YEMEN

Afrah Ali Mohammed Nasser | 9 | female
Zayda Ali Mohammed Nasser | 7 | female
Hoda Ali Mohammed Nasser | 5 | female
Sheikha Ali Mohammed Nasser | 4 | female
Ibrahim Abdullah Mokbel Salem Louqye | 13 | male
Asmaa Abdullah Mokbel Salem Louqye | 9 | male
Salma Abdullah Mokbel Salem Louqye | 4 | female
Fatima Abdullah Mokbel Salem Louqye | 3 | female
Khadije Ali Mokbel Louqye | 1 | female
Hanaa Ali Mokbel Louqye | 6 | female
Mohammed Ali Mokbel Salem Louqye | 4 | male
Jawass Mokbel Salem Louqye | 15 | female
Maryam Hussein Abdullah Awad | 2 | female
Shafiq Hussein Abdullah Awad | 1 | female
Sheikha Nasser Mahdi Ahmad Bouh | 3 | female
Maha Mohammed Saleh Mohammed | 12 | male
Soumaya Mohammed Saleh Mohammed | 9 | female
Shafika Mohammed Saleh Mohammed | 4 | female
Shafiq Mohammed Saleh Mohammed | 2 | male
Mabrook Mouqbal Al Qadari | 13 | male
Daolah Nasser 10 years | 10 | female
AbedalGhani Mohammed Mabkhout | 12 | male
Abdel- Rahman Anwar al Awlaki | 16 | male
Abdel-Rahman al-Awlaki | 17 | male
Nasser Salim | 19





OBAMA UCCIDICI TUTTI COSI' POI NEL MONDO REGNERA' LA PACE; UNA PACE TOMBALE

_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1192

MessaggioInviato: Sab Ott 12, 2013 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Yahya Khan ha scritto:
E' andata da Obama per carpire da lui i segreti di un Nobel PER LA PACE


ahah bella questa.. :)

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Ott 12, 2013 1:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

...
Poi, per quanto riguarda il presidente Usa Barack Obama: “E’ uno dei miei idoli insieme a Khan Abdul Ghaffar Khan, Martin Luther King, Nelson Mandela, Mohammed Ali Jinnah, Mahatma Gandhi e Abramo Lincoln. Ma m’ispiro soprattutto a Benazir Butto: un modello per tutte le pakistane”.
...

Nobel. Malala, se lo vinco cambia tutto. Obama? Per me e’ un idolo
8 ottobre 2013 10.39
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Ott 12, 2013 1:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

"Benazir Butto: un modello per tutte le pakistane”

_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Ott 12, 2013 3:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi sono chiesto spesso quali siano le "radici" familiari di Malala, che l'hanno spinta a 13-15 anni a scrivere articoli di sapore - pare - secolarista su un blog della BBC.

Ecco qui la risposta:

"Abu Eesa
Ever since all this bakwas surrounding ‪#‎Malala‬ has been happening I was hoping someone would sum up my feelings in a few words that were spot on. Well, here you go. Shibli Zaman on point mA.

Citazione:
Shibli Zaman
I've been really holding back from commenting on Malala©™ but those of you who speak Pashto, look up her interviews (as always, decked out in blinding bright red which no rural girl in PK wears unless its her wedding day), and the speeches of her father who ran a for-profit school affiliated with IMT (International Marxist Tendency) of which both father and daughter were active speaking members. Bear in mind that the average religious villager in Swat doesn't know the difference between a Marxist and Soviet Communism which, in their minds, sought to destroy Islam. Ultimately, she's a kid and manipulating her for political objectives is straight child abuse. Her handlers are just as guilty as her assailants. As for the rest of those commenting, both swooning and condemning, it's just annoying. Go back your KONY campaigns and Miley Cyrus.
".
[

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

E vediamo altri articoli in cui si vede Malala a collaborare-simpatizzare-militare coi murtaddin marxisti-comunisti:

"IMT sympathiser shot in Swat - Barbarism must not prevail!

(...)

Despite all the difficulties and dangers, the comrades of the International Marxist Tendency in Swat organized a very

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, from July 13th to July 15th.

The school was attended by more than 225 comrades from all over the country. Even some soldiers were present. Also present was comrade Malala Yousafzai, who spoke in the debates. She was full of confidence and enthusiasm in the just cause for which she was fighting.

(...)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Malala Yousufzai speaking at the Marxist school in SWAT

(...)

The Taliban counterrevolutionaries were particularly opposed to women playing any role in society other than that of domestic slaves. They wanted to prevent girls from going to school. Such was their fanatical hatred of learning that they destroyed schools and murdered schoolteachers. Malala’s father was the head of the last girls' school to be closed.

During the occupation of Swat by the Taliban in 2009, Malala, then 11 years old, spoke out against the closure of girls' schools. At a time when the cowardly politicians in Islamabad were busy appeasing the Taliban, she spoke out against them. She wrote a blog for BBC Urdu under a pseudonym. She has subsequently continued to speak up against the Taliban, an action that took tremendous courage on her part. They began to threaten her, but she continued her defiant struggle, which took on an increasingly conscious and political character
.

The Taliban leaders put out false information, accusing her of being pro-Obama and pro-Western. That is a lie. Although she was fundamentally opposed to the counterrevolutionary Taliban, comrade Malala was also opposed to US imperialism and the corrupt bourgeois regime in Pakistan. Her sympathies lay in a different direction altogether: with revolutionary socialism and internationalism.

Of course, at this point it suited the bourgeois that someone like her should expose the crimes of the Taliban. She was given the national peace prize in 2011. But then the bourgeois sources go quiet on her activities. The news reports of her attempted assassination make oblique references to her growing interest in politics, but they do not say what these politics consisted of. In fact, she was a sympathiser of the IMT.

This is not hard to understand. At the present time, the Pakistan section of the IMT is the only organized Left force that exists in Swat. Over the past few years our ranks have been swelled by an influx of former members of the Communist Party who have remained loyal to the ideas of Marx and Lenin and who are continuing to struggle for socialism despite all the dangers.

The report of the Marxist school in Swat, which we published in Marxist.com, concluded: “This school has given us great energy and strength to fight for the ideas of scientific socialism which could provide an alternate to religious fundamentalism and bourgeois liberalism
”.
"

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



"Pakistan: National Marxist Youth School Summer 2012 - Red Flags in Taliban Territory

(...)

Comrade Rehana from Kashmir, Comrade Zubair from North Punjab, Malala Yousafzai from Swat, Comrade Mahblos from Multan, Comrade Razzaq from Peshawar, Comrade Rashid Khalid from Lahore, Comrade Atif Javed from Rajanpur, Comrade Khalil from Kashmir, Comrade Safdar from Faisalabad, Comrade Hosho from Dadu and Comrade Adam Pal made their contributions in the light of questions asked by the audience
".
[

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

"Message from Malala

Comrade Javed Iqbal, a Pakistani comrade from Birmingham in the UK, intervened to read out a message that had been sent from Malala Yousafzai, the young sympathiser of the Marxist Tendency famous for her part in the struggle for the right to education for girls in Pakistan. She had taken part in the national Marxist Summer School in July of last year in Swat. She was tragically shot in the head in a barbaric attack by fundamentalists, and made headlines worldwide. She is now thankfully recovering in the UK.

The message she sent reads as follows:

First of all I’d like to thank The Struggle and the IMT for giving me a chance to speak last year at their Summer Marxist School in Swat and also for introducing me to Marxism and Socialism. I just want to say that in terms of education, as well as other problems in Pakistan, it is high time that we did something to tackle them ourselves. It’s important to take the initiative. We cannot wait around for any one else to come and do it. Why are we waiting for someone else to come and fix things? Why aren’t we doing it ourselves?

“I would like to send my heartfelt greetings to the congress. I am convinced Socialism is the only answer and I urge all comrades to take this struggle to a victorious conclusion. Only this will free us from the chains of bigotry and exploitation.


This was also one of the several moving moments of the congress. A close friend of Malala was also present at the congress, who was on the bus when the girls were attacked. She spoke, making some comments and reading out a poem. This young female comrade is an example of the calibre of comrades that belong to the IMT in Pakistan. In fact, throughout the congress comrades intervened from areas, where gang fighting, killings, bomb blasts, drone attacks, and generalised warfare is taking place. Listening to them makes one’s blood boil, as it graphically brings home the immense contradictions and injustices in this class ridden society
".

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Malala Yousafzai believes in Socialism -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Informazioni sulla scuola "progressista" diretta dal padre di Malala:

"Yousafzai was educated in large part by her father,
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, who is a poet, school owner, and an educational activist himself, running a chain of schools known as the Khushal Public School. She once stated to an interviewer that she would like to become a doctor, though later her father encouraged her to become a politician instead. Ziauddin referred to his daughter as something entirely special, permitting her to stay up at night and talk about politics after her two brothers had been sent to bed.
Yousafzai started speaking about education rights as early as September 2008, when her father took her to Peshawar to speak at the local press club. "How dare the Taliban take away my basic right to education?" Yousafzai asked her audience in a speech covered by newspapers and television channels throughout the region
".
[

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

Altro materiale dalla scuola diretta dal padre di Malala:

Artwork of students of Khushal Public School for Girls Mingora -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Malala qualche anno fa nella scuola diretta dal padre (seconda in alto da sinistra):


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il quadro è dunque chiaro: il padre dirigeva una scuola di orientamento "progressista" filo-comunista anti-islamico, i Taliban pakistani hanno chiuso questa scuola, Malala (complice anche il lavaggio del cervello effettuato dal padre) "scende in campo" e viene scarrozzata dal padre a parlare in circoli "progressisti", iniziando a diventare nota.
Liberali e BBC mettono gli occhi su di lei ed iniziano a sfruttarla, dandole ulteriore notorietà. Etc. etc.

E c'è ancora in giro chi pensa che "le hanno sparato perché voleva andare a scuola e avere un'educazione", "perché combatteva per l'educazione femminile", e non invece per tutto le complesse trame politico-ideologiche che abbiamo visto.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Sab Ott 12, 2013 5:35 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Ott 12, 2013 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Aurangzeb 'Umarzai ha scritto:

Il quadro è dunque chiaro: il padre dirigeva una scuola di orientamento "progressista" filo-comunista anti-islamico, i Taliban pakistani hanno chiuso questa scuola, Malala (complice anche il lavaggio del cervello effettuato dal padre) "scende in campo" e viene scarrozzata dal padre a parlare in circoli "progressisti", iniziando a diventare nota.
Liberali e BBC mettono gli occhi su di lei ed iniziano a sfruttarla, dandole ulteriore notorietà. Etc. etc.

E c'è ancora in giro chi pensa che "le hanno sparato perché voleva andare a scuola e avere un'educazione", "perché combatteva per l'educazione femminile", e non invece per tutto le complesse trame politico-ideologiche che abbiamo visto.


Jazakh'Allah khairan fratello,
hai trovato un pezzo mancate del puzzle della squallida vita della Malala.
Purtroppo di lei ne sentiremo parlare ancora per molto; tutti hanno investito su di lei: l'onu, la comunità europea, i sionisti, i mass media, l'america.
Il 18 è stata invitata a Buckingham Palace dalla regina.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Poi mi aspetto che vada in vaticano dal papa.
Lei è la prescelta. E con energia e tanti amici combatterà a muso duro contro l'Islam.

_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Dom Ott 13, 2013 9:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

C'è qualcuno in grado di tradurre dal pashto questo video?

Challenge to Malala Yousafzai by another little girl. Very funny

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
xxxxx
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/08/13 21:26
Messaggi: 169
Residenza: Madhhab: Hanafi Aqeedah: Ashari

MessaggioInviato: Lun Ott 14, 2013 10:15 am    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me fratelli ne stiamo parlando troppo anche noi... personalmente dopo le ultime dichiarazioni che ha fatto ( a partire da quella su Benazir Bhutto) preferisco non darle più alcun credito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Ott 14, 2013 11:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma in Pakistan se una persona è laica o non musulmana in che scuola può andare se le altre sono "fuorilegge"? (non è una critica, vorrei solo capire... un po' come funzionava nell'Impeto Ottomano o in Sicilia / Spagna durante l'influenza araba dove comunque il diritto alla diversità era rispettato).

Magari (mi vien da dire, ma da profana, correggetemi pure) con un'alternativa possibile presente Malala non avrebbe montato tutto questo clamore nè sarebbe (forse) andata a spalar fango sulle scuole islamiche...

E' solo una domanda che mi sono fatta, ma magari sbaglio...

Poi sono concorde sul fatto che sia stata ampiamente influenzata / strumentalizzata da adulti e poteri politici più ampi!

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Ott 14, 2013 11:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Yahya Khan ha scritto:
Il pupazzo Obama dimentica che ci sono bambini e bambine in tutto il mondo che muoiono a causa dei suoi maledetti droni!
A List Of Children Killed By Drone Strikes In Pakistan and Yemen



Concordo su questo... E' triste... Non ci sono bambini di serie A e di serie B...
Almeno i bambini che li lascino stare!!!

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
xxxxx
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/08/13 21:26
Messaggi: 169
Residenza: Madhhab: Hanafi Aqeedah: Ashari

MessaggioInviato: Lun Ott 14, 2013 12:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Hupaska!
Secondo il diritto islamico e la maggioranza dei sapienti all'interno di Ahl As Sunnah wa Jamaat ( l'Islam sunnita tradizionale), in uno stato islamico le minoranze religiose appartenenti ai popoli del libro ( cristiani, ebrei, zoroastriani ec.) hanno a disposizione le loro scuole ove mandare i propri figli.
Tuttavia le categorie "comunista", "socialista", "fascista", "ateo" e "laico" non sono previste dall'Islam; nel Quran e nella Sunnah non sono citate esplicitamente... anzi no, scusami, è citata più volte la categoria dei miscredenti, i quali nel corso di questi 1400 anni di storia si sono dati appunto altri nomi.
Queste persone in Pakistan ( che non è uno stato islamico) avranno pure a disposizione le loro scuole, ma ove vigesse la Shariah tale possibilità va categoricamente negata.
Il comunismo è kufr e il fascismo pure, l'ateismo idem e così via.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Ott 14, 2013 1:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie xxxxx, così è più chiaro. Il mio intervento non voleva giustificare in alcun modo la strumentalizzazione di Malala, ma solo capire le possibilità scolastiche del luogo.
Grazie per il chiarimento.

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Lun Ott 14, 2013 1:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Ma in Pakistan se una persona è laica o non musulmana in che scuola può andare se le altre sono "fuorilegge"?


Purtroppo non sono tutte "fuorilegge"; in questo caso sono i "Talebani pakistani" ad averne imposto la chiusura, non il governo pakistano.

Detto ciò, dipende di chi si tratta. Ebrei, cristiani ed altre minoranze religiose riconosciute dall'Islam hanno il diritto di avere i loro luoghi di culto così come scuole etc.

Altre "diversità" come atei, comunisti, etc., non hanno questo genere di diritti e non sono assolutamente riconosciute.

xxxxx ha scritto:
Secondo il diritto islamico e la maggioranza dei sapienti all'interno di Ahl As Sunnah wa Jamaat ( l'Islam sunnita tradizionale), in uno stato islamico le minoranze religiose appartenenti ai popoli del libro ( cristiani, ebrei, zoroastriani ec.) hanno a disposizione le loro scuole ove mandare i propri figli.


I popoli del Libro sono soltanto ebrei e cristiani. Altre religioni vedono riconosciuto uno statuto equiparabile a quello di "Ahl al-Kitab" in alcuni ambiti ("cittadinanza" come dhimmi, jizyah, etc.) ma non in altri (matrimonio, carne), ma non sono "Ahl al-Kitab".

xxxxx ha scritto:
Tuttavia le categorie "comunista", "socialista", "fascista", "ateo" e "laico" non sono previste dall'Islam; nel Quran e nella Sunnah non sono citate esplicitamente... anzi no, scusami, è citata più volte la categoria dei miscredenti, i quali nel corso di questi 1400 anni di storia si sono dati appunto altri nomi.
Queste persone in Pakistan ( che non è uno stato islamico) avranno pure a disposizione le loro scuole, ma ove vigesse la Shariah tale possibilità va categoricamente negata.
Il comunismo è kufr e il fascismo pure, l'ateismo idem e così via.


Verissimo, ma anche ebrei e cristiani rientrano nelle categorie del kufr.
Contrariamente ad un diffuso fraintendimento, gli Ahl al-Kitab sono un gruppo all'interno della più ampia categoria dei "kuffar", e non una categoria "intermedia" tra kuffar e Musulmani.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
xxxxx
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/08/13 21:26
Messaggi: 169
Residenza: Madhhab: Hanafi Aqeedah: Ashari

MessaggioInviato: Lun Ott 14, 2013 2:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Certo fratello, non volevo dire che ebrei e cristiani non siano kuffar, ma che qualora vigesse la Shariah avrebbero comunque uno statuto diverso rispetto ai "comunisti" e categorie simili.
Tra l'altro se non sbaglio anche la definizione di "cristiani" va contestualizzata... ad esempio i mormoni non rientrano tra gli Ahl Al Kitab in quanto basando parte della loro dottrina sul libro di Mormon e non sui libri rivelati da Allah SWT, non sono considerati cristiani e nemmeno dhimmi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo
Pagina 9 di 11

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 6.219