Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

funerale

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Morte
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Feb 18, 2018 1:31 am    Oggetto: Ads

Top
martimaryam
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 10/09/12 21:00
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Sab Nov 17, 2012 8:29 pm    Oggetto: funerale Rispondi citando

salve a tutti vorrei sapere se ci sono dei versetti e quali sono,che vengono letti e recitati in caso di morte di famigliari cari.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mer Nov 21, 2012 9:38 pm    Oggetto: Re: funerale Rispondi citando

martimaryam ha scritto:
salve a tutti vorrei sapere se ci sono dei versetti e quali sono,che vengono letti e recitati in caso di morte di famigliari cari.


Alla morte di un Musulmano si esegue (dopo aver eseguito il ghusl sul cadavere etc.) la "Salah al-Janazah", che è un'invocazione per chiedere il suo perdono in forma di una preghiera in congregazione (jama`ah) senza ruku`sujud.

Dopo la sepoltura si possono recitare versetti del Qur'an e chiedere ad Allah di destinare al morto la ricompensa di questa recitazione, in modo che insha'Allah si aggiunga all'elenco delle sue buone opere.

Oltre ovviamente a fare invocazioni in abbondanza per chiedere ad Allah di perdonarlo e concedergli il Jannah.

Tutto ciò ovviamente nel caso di un parente Musulmano; nel caso di parenti non Musulmani morti, è proibito pregare per loro.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1422
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Gio Nov 22, 2012 2:03 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

C'è una frase che si usa quando informati della morte di qualcuno o in generale davanti a disgrazie ed è un pezzo di un versetto del Corano:

إِنَّا لِلَّهِ وَإِنَّا إِلَيْهِ رَاجِعُونَ


Inna liLlahi wa inna ilayhi raji`un

“Siamo di Allah e a Lui ritorniamo”

Dal Corano 2:156

Dal Tafsir (Commentario) Ma`ariful Qur'an:

A formula of peace in hardship

That the patient people used to recite: : "We belong to Allah and to Him we are to return", is, in fact, an inculcation of the principle of virtue. The suggestion is that this is what the patient people should say as it brings excellent reward, relieves from the burden of sorrow and suffering and consoles effectively the grieved heart.

Mio tentativo di traduzione:
Una formula di pace nelle difficoltà

L'usanza delle persone pazienti di recitare: "Apparteniamo ad Allah ed a Lui facciamo ritorno" è infatti un modo per infondersi il principio della virtù.
La raccomandazione è che questo è quel che i pazienti devono dire poiché porta enormi ricompense, dà sollievo dal peso della tristezza e dell'angoscia e consola efficacemente il cuore addolorato.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Morte Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 4.513