Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Domanda su Gesù
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I Profeti (Pace su tutti loro)
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Feb 20, 2018 3:33 pm    Oggetto: Ads

Top
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 12:59 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Waziristani ha scritto:
baia ha scritto:

è incredibile però, machallah che Allah lo ricompensi!
quando avro tempo mi guarderò gli altri suoi video inchallah..:)


Solo su questi argomenti però; hai letto gli altri post di Mufti Javed ed altri fratelli (mi pare ahmed12?) in cui parlano di alcune idee molto deviate e di kufr che pare abbia Shabbir Ally?


si si, hai fatto bene a ricordarlo.. peccato però, sarebbe stato il top se fosse stato un po piu ortodosso sulle altre questioni. come hanno detto sul forum magari evitiamo di prendere per buoni i suoi tafsir e le varie regole del fiqh che promulga e limitiamoci ad imparare le tecniche di "dialogo" inchallah.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 1:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Una cosa secondo me assurda:
Il cristianesimo è diventato quello che è oggi solo perchè ha leccato i piedi ai Romani.
E il bello è che i Romani sono co-responsabili, insieme agli Ebrei, dell'uccisione di Cristo. (secondo voi) . Ma il Cristianesimo, tradendo completamente il messaggio di Gesu (pace su di lui) che aveva rifiutato il potere, decide di scagionare i Romani dalla colpa storica del Deicidio facendoli al massimo passare come neutrali nella questione. Pilato avrebbe voluto liberarlo ma alla fine per codardia "se ne è lavato le mani". Mentre tutta la colpa è ricaduta sugli Ebrei. E questo perchè già gli scrittori dei vangeli avevano interesse a non mettersi contro il potere Imperiale. E infatti ci avevano visto lungo.. Prima c'era l'imperatore, ora c'è la Chiesa Cattolica. [CENSORED] i piedi ai Romani alla fine gli è servito a qualcosa!! E ricordiamoci che nell'Apocalisse le Bestie sono il potere religioso ed il potere temporale. Ma la chiesa è ospitale.. e ha deciso di ospitare le Bestie a casa sua.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 2:06 am    Oggetto: Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Sab Giu 07, 2014 8:22 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hajna
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/08/12 15:30
Messaggi: 263
Residenza: ________Cristiana

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 12:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Waziristani ha scritto:
Hajna ha scritto:
Perché non credete che si sia sacrificato per noi?


Prima alcune note sulla domanda stessa:
Perché dovremmo crederlo?
Perché tu non credi che non fosse che un Profeta e Servo di Dio, come da lui stesso affermato?


Ti rispondo più giù!!


Citazione:
Venendo alla risposta:
-Perché Dio nella Sua ultima rivelazione all'umanità (il Sacro Qur'an) ha chiaramente smentito che Gesù sia morto, ha smentito che sia stato crocifisso, ha smentito che fosse il "figlio di Dio".
-Perché Dio non ha affatto abisogno di sacrificare un Profeta innocente (e ancora meno senso ha se lo si considera Suo "figlio"!) per i peccati di altre persone.


Questo è perché vedete Dio in un'ottica di sottomissione...
con un sillogismo:
noi siamo sottomessi a Dio
Dio non ha bisogno di noi perché siamo sottomessi a lui
quindi Dio non si sacrificherebbe mai per noi (o non sacrificherebbe mai per noi Suo Figlio)

Citazione:


Hajna ha scritto:
alla fin fine siamo tutte creature di Dio e ci accoglierà in egual modo... :) )


Quando parliamo di Dio, dei suoi Attributi, delle sue azioni e della Sua volontà, è imperativo parlare con prove: ovvero con ciò che Lui stesso ha rivelato, e non proferire menzogne su di Lui.
Che prova hai per dire che "Dio accoglierà ognuno in egual modo, a prescindere dalla sua religione"?

Dio stesso ha smentito chiaramente quest'idea, e con ogni Profeta ha rivelato che accoglierà i credenti in Paradiso e punirà i miscredenti (in Lui e nei Suoi Profeti) con l'inferno.


Chiaramente intendo tutti i credenti. E visto che siamo uomini, che io preghi Iddio da cattolica o che tu lo preghi da musulmano...per Lui è la stessa identica cosa anche perché terrà conto del fatto che viviamo in un'epoca molto lontana da quella in cui avremmo potuto vedere COI NOSTRI OCCHI come stessero le cose. Credo che l'importante per Lui sia vederci impegnati nel pregarLo, adorarlo, metterlo al centro della nostra vita e fuggire le occasioni di peccato. O no? ;)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hajna
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/08/12 15:30
Messaggi: 263
Residenza: ________Cristiana

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 12:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Ai miei occhi tutta la questione del sacrificio non regge.
Prima di Gesu' eravamo tutti peccatori.
Poi Gesu' attraverso il suo sacrificio si sarebbe addossato i mali dell'umanità, liberandola dal giogo del peccato originale.
Ma il punto è che dopo questo sacrificio l'umanità è uguale a prima. Peccava prima, e ha continuato a peccare dopo.
Quindi perchè continuare a credere nella redenzione dell'umanità dopo il presunto sacrificio?
Da cosa si desume che l'umanità sarebbe stata redenta?? Siamo forse migliori di prima?


Nell'Antico Testamento Dio era semplicemente vendicativo... (ma io credo che per certi versi lo sia ancora). Gesù è venuto a darci la Misericordia di Dio, offrendo la sua vita per noi ha dato l'opportunità a chi voglia pentirsi di recuperare per il male commesso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 2:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Non so voi ma io, cara sorella, di tutte ste storie retrodatate "me ne lavo (altamente) le mani", almeno per ora :)


=) Ti capisco fratello. Io però devo dare degli esami sulla storia del Cristianesimo. E piu' mi addentro in queste questioni piu' rimango sconvolta!

Citazione:
PS: cos'e' sto avatar "rockettaro"?


=D

Citazione:
Nell'Antico Testamento Dio era semplicemente vendicativo... (ma io credo che per certi versi lo sia ancora). Gesù è venuto a darci la Misericordia di Dio, offrendo la sua vita per noi ha dato l'opportunità a chi voglia pentirsi di recuperare per il male commesso


Questa è la tipica ri-lettura cristiana dell'antico Testamento.
Non è vero che nell'antico testamento Dio era "semplicemente vendicativo".
Se ti leggi l'Antico Testamento ci sono migliaia e migliaia di esempi in cui gli Ebrei sbagliano e Dio li perdona. Poi ri-sbagliano, cadono nell'idolatria, e Dio li ri-perdona. Poi rinnegano i profeti e Dio li perdona ed è misericordioso perchè li ama come popolo.
Quindi il binomio Antico Testamento , Dio vendicativo; Nuovo Testamento Dio Misericordioso è super falsissimo.
E nasce semplicemente dalla necessità di legittimare tutta la questione del "sacrifico di Dio".
E poi ti rendi conto di quello che hai detto?
Dio era vendicativo poi è diventato misericordioso?
Da quando in qua l'Eterno e Assoluto è soggetto a modifiche. Da quando è soggetto alla temporalità?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Yuki
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/07/12 20:26
Messaggi: 275

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 3:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Una cosa secondo me assurda:
Il cristianesimo è diventato quello che è oggi solo perchè ha leccato i piedi ai Romani.
E il bello è che i Romani sono co-responsabili, insieme agli Ebrei, dell'uccisione di Cristo. (secondo voi) . Ma il Cristianesimo, tradendo completamente il messaggio di Gesu (pace su di lui) che aveva rifiutato il potere, decide di scagionare i Romani dalla colpa storica del Deicidio facendoli al massimo passare come neutrali nella questione. Pilato avrebbe voluto liberarlo ma alla fine per codardia "se ne è lavato le mani". Mentre tutta la colpa è ricaduta sugli Ebrei. E questo perchè già gli scrittori dei vangeli avevano interesse a non mettersi contro il potere Imperiale. E infatti ci avevano visto lungo.. Prima c'era l'imperatore, ora c'è la Chiesa Cattolica. [CENSORED] i piedi ai Romani alla fine gli è servito a qualcosa!! E ricordiamoci che nell'Apocalisse le Bestie sono il potere religioso ed il potere temporale. Ma la chiesa è ospitale.. e ha deciso di ospitare le Bestie a casa sua.


"Date a Dio quel che è di Dio, date a Cesare quel che è di Cesare"

ergo secondo il Profeta secondo i vangeli cristiani ( di cui non sapremo mai quanto può essere stato modificato dalle relazioni fatte decenni dopo la vita terrena del Profeta e accettate ufficialmente nel Concilio di Nicea ) l'impero romano e il messaggio divino erano considerati separati e invitava i credenti a continuare a servire l'Imperatore ( ma non pregarlo come Dio ). Perchè il Profeta secondo i cristiani considerava l'Impero come strumento ideale di diffusione del credo in tutto il mondo conosciuto con tutte le agevolazioni appunto di un mediterraneo unificato da Roma. Difatti non a caso la dottrina cattolica poi è diventata religione di Stato sotto Costantino alcuni secoli dopo sancendo la rapida diffusione grazie al dominio tiberino.

Per questo si è voluto enfatizzare il ruolo "neutrale" di Roma nelle lotte fra ebrei e cristiani nei vangeli, non per "lecchinaggio" o "sottomissione" ma per "interesse" essendo Roma poi legata al ruolo centrale del Vicario della città capitolina a posteriori. Il Pontefice considerato dalla teologia cattolica come erede della Roma Imperiale e quindi non mettere in discussione il nome di Roma nei vangeli ( pur Roma pagana ) voleva dire non mettere in discussione il destino universalista di Roma tramite il sacrificio di Gesù per l'avvento dell'età cristiana.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Per questo si è voluto enfatizzare il ruolo "neutrale" di Roma nelle lotte fra ebrei e cristiani nei vangeli, non per "lecchinaggio" o "sottomissione" ma per "interesse"


Pardon ma secondo me sono sinonimi.

Citazione:
essendo Roma poi legata al ruolo centrale del Vicario della città capitolina a posteriori.


Si ma non si può fare un discorso a posteriori su questa questione.

Se tra le tante Chiese che esistevano all'epoca, quella di Roma ha assunto il primato è anche grazie a questo lecchinaggio., portato avanti soprattutto da Paolo. Paolo era cittadino Romano. E' stato salvato da Romani. Ha capito che era il caso di sminuire le colpe dei Romani nella vicenda. E ovviamente tutta la colpa ricadde sugli Ebrei.
Perchè altrimenti quella che davvero e storicamente meritava il primato non era la Chiesa di Roma ma quella di Gerusalemme. Solo che gli Ebrei erano troppo ostili ai Cristiani. I Gentili lo erano di meno. Cosi' diciamo che l'acqua ha scelto il percorso piu' facile.
Citazione:

Citazione:
Il Pontefice considerato dalla teologia cattolica come erede della Roma Imperiale e quindi non mettere in discussione il nome di Roma nei vangeli ( pur Roma pagana ) voleva dire non mettere in discussione il destino universalista di Roma tramite il sacrificio di Gesù per l'avvento dell'età cristiana.


Citazione:
Perchè il Profeta secondo i cristiani considerava l'Impero come strumento ideale di diffusione del credo in tutto il mondo


No non è vero.
Primo.
Questa frase che viene presa come massima
"Date a Dio quel che è di Dio, date a Cesare quel che è di Cesare" nasce come risposta ad una domanda particolare che gli fecero gli Ebrei" dobbiamo o no pagare il tributo ai Romani"?. Quindi io ne sminuirei un pò la portata.
Secondo, il profeta (pace su di lui) secondo me non aveva minimamente in testa questi sogni di gloria e di grandezza. Egli predicava solo agli Ebrei. Fu paolo che stanco di predicare a uomini che non gli davano retta, decise di predicare anche ai gentili, universalizzando il messaggio di Gesu'. Ma Gesu' non aspirava a universalizzare il suo messaggio. Egli era Ebreo e parlava a coloro che credevano già nella rivelazione.

Citazione:
Per questo si è voluto enfatizzare il ruolo "neutrale" di Roma nelle lotte fra ebrei e cristiani nei vangeli, non per "lecchinaggio" o "sottomissione" ma per "interesse" essendo Roma poi legata al ruolo centrale del Vicario della città capitolina a posteriori.


Roma era pur sempre l'autorità. E i cristiani (dopo Cristo) avevano capito che dovevano stare dalla parte dei "potenti" per diventare "potenti".Tu questo lo chiami interesse. Io lo chiamo lecchinaggio e tradimento del vero messaggio di Gesu', Che invece aveva invitato i suoi discepoli a tenersi alla larga dal potere. E quel date a Cesare quel che è di Cesare, può anche voler dire "dai al cane l'osso cosi' smette di infastidirti".

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Hajna
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/08/12 15:30
Messaggi: 263
Residenza: ________Cristiana

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 3:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Citazione:
Nell'Antico Testamento Dio era semplicemente vendicativo... (ma io credo che per certi versi lo sia ancora). Gesù è venuto a darci la Misericordia di Dio, offrendo la sua vita per noi ha dato l'opportunità a chi voglia pentirsi di recuperare per il male commesso


Questa è la tipica ri-lettura cristiana dell'antico Testamento.
Non è vero che nell'antico testamento Dio era "semplicemente vendicativo".
Se ti leggi l'Antico Testamento ci sono migliaia e migliaia di esempi in cui gli Ebrei sbagliano e Dio li perdona. Poi ri-sbagliano, cadono nell'idolatria, e Dio li ri-perdona. Poi rinnegano i profeti e Dio li perdona ed è misericordioso perchè li ama come popolo.
Quindi il binomio Antico Testamento , Dio vendicativo; Nuovo Testamento Dio Misericordioso è super falsissimo.
E nasce semplicemente dalla necessità di legittimare tutta la questione del "sacrifico di Dio".
E poi ti rendi conto di quello che hai detto?
Dio era vendicativo poi è diventato misericordioso?
Da quando in qua l'Eterno e Assoluto è soggetto a modifiche. Da quando è soggetto alla temporalità?


Non sono né una teologa né una storica delle religioni... e non ho nemmeno letto tutta la Bibbia. :)
Mi fai tanto venire voglia di parlarne con qualche neo-prete appena laureato in Teologia... :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sorella, se vuoi conoscere come sono andate veramente le cose, per favore non parlarne con i neo-preti nè con i preti. Loro parlano per clichès e dicono solo ciò che devono dire per salvaguardare la credibilità della Chiesa, che purtroppo non è un'istituzione religiosa, ma un'istituzione di potere. Direi che non sono molto obiettivi.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Hajna
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/08/12 15:30
Messaggi: 263
Residenza: ________Cristiana

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 4:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Siamo d'accordo che nel Vaticano vige il potere ma... davvero sei convinta che tutti i preti sottostiano a certe cose? Ti sbagli :) e conosco gli esempi viventi. Ma ovviamente non posso rivelare le confidenze ricevute.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Siamo d'accordo che nel Vaticano vige il potere ma... davvero sei convinta che tutti i preti sottostiano a certe cose? Ti sbagli :) e conosco gli esempi viventi. Ma ovviamente non posso rivelare le confidenze ricevute


No sorella. Non credo questo. Anche io ho conosciuto in vita mia qualche prete bravo. O forse erano frati. Non ricordo. E anche suore brave.
Intendevo solo dirti che comunque, sia che siano bravi, sia che siano malvagi, loro ricevono un'educazione che è improntata a salvaguardare la credibilità della chiesa e a nasconderne le falle. Quindi a prescindere dalle loro buone intenzioni, secondo me fanno sempre e comunque il gioco del potere (purtroppo anche senza volerlo).

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

E se obietti: Mistero della Fede. !!
Pensa tu che dottrina; Lodando Iddio queste 'falle' nell'Islaam non esistono proprio; nessun mistero della Fede, etc.. tutto è chiaro ed il Messaggio è limpido e mantenuto preservato da Dio, ed il tutto è constatabile senza 'mistero della fede' e menzogne varie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Infatti fratello!

Noi non abbiamo concetti del tipo "Credo quia Absurdum". Anzi.

"Credo quia è tutto chiaro e limpido e non potrebbe essere altrimenti"

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Giuseppe
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 18:19
Messaggi: 198
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 5:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pace a tutti!
In realtà, di assurdo non c'è nulla.
Soroboru ha ragione, quando dice che non c'è un Dio dell'AT vendicativo e un Dio del NT misericordioso. Dio è UNO ed è lo stesso nell'AT e nel NT.
Noi però crediamo che la Rivelazione è progressiva: i vari libri della Bibbia sono stati composti nell'arco di alcune centinaia di anni, precisando sempre meglio il volere di Dio fino alla Rivelazione finale del Cristo morto, sepolto e resuscitato. Dio era buono anche nell'AT, come rileva soroboru: ma il massimo della bontà, del Suo amore per noi, si ha con Cristo, con il sacrificio di Gesù per noi. Buono, poi, non vuol dire buonista: se uno non crede, non è che solo grazie alla venuta di Gesù si salverà. Dio ci offre il Suo Amore, ma noi non dobbiamo rifiutarlo.

Pace a tutti.

_________________
Dal sorgere del sole al suo tramonto sia lodato il nome del Signore (Sal 112,3).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I Profeti (Pace su tutti loro) Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 1.253