Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Timidezza

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Domande e Risposte
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Gen 23, 2018 2:30 am    Oggetto: Ads

Top
Aisha Tamima
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/07/12 09:22
Messaggi: 121

MessaggioInviato: Sab Lug 21, 2012 2:31 pm    Oggetto: Timidezza Rispondi citando

Assalam:)...Se una persona è timida, ha bassa autostima e insicurezza, si può considerare una buona musulmana, e come dovrebbe sconfiggerla?

_________________
LA ILAHA ILLA ALLAH - MUHAMMAD RASULULLAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Sab Lug 21, 2012 3:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Assalam:)...Se una persona è timida, ha bassa autostima e insicurezza, si può considerare una buona musulmana, e come dovrebbe sconfiggerla?


Nell'Islam la timidezza è considerata un pregio per la donna.La donna nell'Islam dovrebbe essere pudica, timida riservata.
Per quanto riguarda autostima e insicurezza, credo che l'essere una buona Musulmana ti insegnerà ad averne e non il contrario. "Chi si umilia verra' elevato".
Noi non siamo nessuno per avere autostima. Se non quando ci conformiamo agli ordini di Allah. Allora diventiamo "come lui ci vuole" e quindi degni di stima e di autostima, e sicuri che quello che facciamo lo facciamo per Allah. La sicurezza a priori nel senso di spacconeria o arroganza non è assolutamente un pregio!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2100

MessaggioInviato: Sab Lug 21, 2012 5:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Secondo questo articolo che ho trovato però, l'autostima sembra importante invece:

Diseases of the Heart-Low Self Esteem and Insecurities:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



poi non so, ditemi pure cose ne pensate voi invece (riguardo a questo articolo), è giusto quello che si dice? secondo me sì, però sono curiosa di sapere anche il vostro parere!

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Lug 21, 2012 5:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:
Secondo questo articolo che ho trovato però, l'autostima sembra importante invece:

Diseases of the Heart-Low Self Esteem and Insecurities:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



poi non so, ditemi pure cose ne pensate voi invece (riguardo a questo articolo), è giusto quello che si dice? secondo me sì, però sono curiosa di sapere anche il vostro parere!


Io distinguerei tra, da una parte, insicurezza di sé a livello psicologico (che può avere diversi effetti negativi e portare a situazioni indesiderate - magari pure alla depressione?), e, dall'altra, umiltà, ed assenza di orgoglio e di arroganza, che invece sono qualità senz'altro positive.

Quindi bisognerebbe capire cosa intendesse la sorella per "mancanza di autostima"...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Muhammad Jahid al-Balarmi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/10/11 22:18
Messaggi: 101
Residenza: Sicilia ________ Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Lug 21, 2012 6:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alaykum Salam wa Rahmatullah wa Barakatuh.
La timidezza non è un difetto se tale timidezza è "cosciente", come già detto segnata da comportamenti assolutamente positivi come:
Citazione:
umiltà, ed assenza di orgoglio e di arroganza


poi c'è anche da separare la timidezza dal contesto culturale. Il tipo di timidezza nell'Islam equivale a un pregio, per certe società dominate da orgoglio e presunzione equivale a difetto.

Come anche il pudore.
Zayd Ibn Tahla (RA) ha detto. "Il Messaggero di Allah (SAWS) ha detto: <<Ogni religione è certo caratterizzata da una qualità morale: e la qualità morale dell'Islam è il pudore.>> (riportato da Malik e Ibn Maja)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Aisha Tamima
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/07/12 09:22
Messaggi: 121

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 8:59 am    Oggetto: Rispondi citando

assalam:)grazie a tutti il mio dubbio ha trovato risposta.

_________________
LA ILAHA ILLA ALLAH - MUHAMMAD RASULULLAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2100

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 9:56 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Mujaddidi ha scritto:
Starlight ha scritto:
Secondo questo articolo che ho trovato però, l'autostima sembra importante invece:

Diseases of the Heart-Low Self Esteem and Insecurities:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



poi non so, ditemi pure cose ne pensate voi invece (riguardo a questo articolo), è giusto quello che si dice? secondo me sì, però sono curiosa di sapere anche il vostro parere!


Io distinguerei tra, da una parte, insicurezza di sé a livello psicologico (che può avere diversi effetti negativi e portare a situazioni indesiderate - magari pure alla depressione?), e, dall'altra, umiltà, ed assenza di orgoglio e di arroganza, che invece sono qualità senz'altro positive.

Quindi bisognerebbe capire cosa intendesse la sorella per "mancanza di autostima"...


infatti stavo pensando che forse l'autostima viene confusa spesso con arroganza e orgoglio, quando invece non dovrebbe avere nulla a che fare con questo ma semplicemente dovrebbe essere una specie di "fiducia (e non certezza assoluta) nelle proprie capacità" (secondo me);

la mancanza di autostima è vero che può portare a diversi effetti negativi ma non sempre ti può portare alla depressione, ma questo è solo una mia analisi da quello che ho capito facendo ricerche!

sembra che gli stessi psicologi e psichiatri non riescono a capire come mai non sempre anche le persone simili (caratterialmente) non reagiscono allo stesso modo a determinate situazione simili che spesso causano depressione, però è senz'altro vero che l'autostima ti può aiutare molto in questi casi, così come la mancanza di autostima ti può rendere la guarigione molto più difficile, ed è anche vero che spesso le persone depresse hanno poca autostima o non ce l'hanno affatto, però esistono anche casi (ma forse sono pochi)di persone con una buona autostima che poi a causa della depressione la perdono, poi ci sono anche quei pochi casi in cui persone che avevano poca autostima, in seguito alla guarigione la acquisicono!

comunque rimane in gran parte ancora un "mistero" il come mai delle differenti reazione (in alcuni casi) di persone simili a situazioni simili così anche l'effetto degli antidepressivi che non è quasi mai lo stesso nelle persone che hanno una simile depressione.. e infatti ancora stanno facendo ricerche su questo e per adesso ci sono solo teorie (da quello che ho capito io, ma potrei aver capito male..)!

Ma personalmente credo che l'autostima sia molto importante ed utile, importante non confonderla con arroganza e orgoglio!

e credo anche che l'autostima sia una cosa indipendente dalla timidezza proprio perchè la timidezza non è un diffetto (tranne che in occidente così come lo è la mancanza d'orgoglio e l'arroganza -.-), quindi è possibile che una persona timida abbia una buona autostima così come è possibile che non ce lo abbia e lo stesso discorso vale per le persone estroverse!

ma alla fine tutto questo è solo un mio personale modestissimo parere e se ho detto qualcosa che non va, fatemi sapere..

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2100

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 2:32 am    Oggetto: Rispondi citando

ho trovato questo articolo e mi è venuto in mente questo thread, pensavo forse vi interesserà sapere la differenza tra autostima e arroganza visto che è molto facile confonderle:



The Fine Line Between Self-Confidence & Cockiness
By DEREK WHITNEY

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



We all know people who sing their own praises at every work or social opportunity. You may sometimes wonder if they know something about self-confidence that you don’t. Perhaps their annoying habit is a sign that they’ve discovered some secret to waking up every day feeling ready to conquer the world. Truly, the line between self-confidence and arrogance can seem finer than it really is.

Cocky or Confident?
Cocky people do have confidence, but it comes from a different place than true self-assurance. Arrogance is one result of building self-esteem from outward sources such as financial privilege or constant praise. However, yank the external support system away, and the person’s sense of self-worth goes with it.


You build true self-confidence from within and project it to the world. Confident people have a realistic picture of their own traits and abilities and trust themselves enough to respond to life authentically. They learn from failure rather than letting it define them, and they forge ahead a bit wiser.

A hallmark of the genuinely self-assured person is the ability to admit to a mistake without excessive apologizing or rationalization. A cocky colleague, on the other hand, is more likely to pass the buck.

Four Ways to Tell the Difference

1. Style vs. Bling Addiction.

True style is personal and has little to do with trends. Confident people enjoy what they have without defining themselves by their possessions. These are the folks who survive disasters with a strong and giving spirit. Their sense of self remains constant even if they must physically rebuild.

Arrogant people are more often emotionally devastated by material losses and may struggle harder to define their core values in the face of adversity. Not everyone who flaunts “stuff” is cocky, but ostentation suggests a distorted self-image.

2. Active Listening vs. the Monologue.

That person who insists on holding court in any gathering is probably a frightened jester rather than a monarch.

Arrogant people need to validate their belief of being better than others and are constantly looking for opportunities to sell themselves.

If you like yourself as you are, you free up energy to be genuinely interested in other people. You engage in active listening and ask sincere questions. In turn, people will respond positively to your attentiveness.

3. Ambition vs. Ruthlessness.

Ambition is not a crime. Confident people relish achievement and contributing their talents to the world. They don’t feel threatened by others’ successes and instead try to learn from them.

Cocky people need to believe that they are on top even if reality says otherwise. This can lead to unnecessarily manipulative or callous behavior as they focus on defending a power base at all costs.

4. The Human vs. the Greek God.

As a self-confident person, you accept that you are just a human being. You are intrinsically no better or worse than anyone else. In addition to your successes, you have flaws, failures and really bad hair days or even years. You treat yourself with compassion while taking responsibility for your choices, and you learn from misfortune and mistakes.

Arrogant people can’t risk the fragile persona crumbling in the face of defeat and run from criticism. They tend to go to extremes of either deflecting blame onto others or condemning themselves for being only human.If you wonder about your own cocky moments, you are probably in the ballpark of self-confidence.

Truly secure people evaluate their own behavior and face their doubts. By letting go of fear, you set yourself up for success.
[/b]

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Domande e Risposte Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.395