Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Che cos’e’ l’hijama?
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Feb 18, 2018 9:04 am    Oggetto: Ads

Top
Er-Piggì Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/06/10 21:49
Messaggi: 125

MessaggioInviato: Dom Mag 13, 2012 8:45 pm    Oggetto: Che cos’e’ l’hijama? Rispondi citando

CHE COS'È L'HIJAMA ??



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Hijama e’ il miglior rimedio consigliato e usato dal Profeta ( Álayhi Wasallam). Il Profeta ( Álayhi Wasallam) ha detto, “In verita’ il rimedio migliore che avete e’ l’hijama…” [Saheeh al-Bukhârî (5371)].

Ha anche detto che durante la sua ascensione in Paradiso non passo’ accanto ad un angelo senza che gli dicesse, “Oh Muhammad, ordina l’hijama per la tua Ummah (nazione).” [Sahîh Sunan Tirmidhî (3479)].

Questo dimostra l’importanza e la grandezza di questa Sunnah.

‘Hijama’ in arabo deriva da ‘hajm’ che significa ‘aspirare’.

Hijama e’ infatti il processo di applicazione di coppette su vari punti del corpo rimuovendo l’aria all’interno di esse per formare un vuoto.



Hijama e’ di tre tipi:

Hijama a secco – questo e’ il metodo che usa un vuoto (senza incisioni) su diverse parti del corpo per raccogliere il sangue in quelle aree.

Massaggio hijama – questo e’ simile all’hijama a secco ma viene applicato dell’olio di oliva sulla pelle prima di porre le coppette per poter poi massaggiare con le coppette.

Il 70% delle malattie, dolori e mali sono dovuti al sangue che non riesce a raggiungere alcune parti del corpo. L’hijama a secco e il massaggio hijama aiutano il sangue a raggiungere quelle parti.



L’hijama a secco e il massaggio hijama possono essere eseguiti da soli nella comodita’ e privacy della propria casa, in qualsiasi ora del giorno, qualsiasi giorno della settimana o mese. Non ci sono restrizioni. Sebbene l’hijama a secco e il massaggio hijama siano molto benefici, non sono parte della Sunnah. Ma rientrano nel generico hadîth:Il profeta ( Álayhi Wasallam) ha detto, “Per ogni malattia c’e’ una cura percio’ se la medicina incontra la malattia, la cura per permesso di Allah, swt.” [Sahîh Muslim (2204)].

Hijama con incisione – questo metodo usa un vuoto su differenti punti del corpo con delle incisioni per rimuovere il sangue “dannoso” che si trova sotto la superficie della pelle. E’ consigliato che l’hijama con incisione sia eseguita solo da persone qualificate (terapisti hijama).

L’hijama con incisione e’ meglio effettuata in certe ore del giorno e in certi giorni della settimana, vedi la sezione ‘Autentiche Narrazioni’. Per ottenere il massimo beneficio e’ consigliato usare tutti e tre i tipi di hijama.

L’hijama, una cura per ogni malattia?

L’hijama, se eseguita nei tempi corretti e’ una cura per ogni malattia. Il Profeta ( Álayhi Wasallam) ha detto, “In verita’ nell’hijama c’e’ una cura.” [Sahîh Muslim (5706)].

Il Profeta ( Álayhi Wasallam) ha anche detto, “Chiunque esegue l’hijama il 17esimo, 19esimo o 21esimo giorno del calendario lunare/islamico, allora l’hijama e’ una cura per ogni malattia.” [Sahîh Sunan abi Dawud (3861)]. Ci sono specifici punti del corpo dove le coppette vengono applicate per un particolare disturbo o malattia, vedi la sezione ‘Dove eseguire l’hijama’.

L’hijama, e’ parte della Sunnah?

Oltre alle narrazioni sopra citate che dimostrano che l’hijama e’ parte della Sunnah, altre narrazioni sono riportate nella sezione ‘Autentiche Narrazioni’.

Il Profeta ( Álayhi Wasallam) ha detto, “Chiunque faccia rivivere una delle mie Tradizioni (Sunnah) in modo che le persone la pratichino, avra’ la stessa ricompensa di coloro che la praticano senza che la ricompensa di questi ultimi venga diminuita.” [Sunan ibn Maajah (209)].



OGNI QUANTO FARE L’HIJAMA

Per avere i massimi benefici dell’hijama, e’ consigliabile fare l’hijama a secco e il massaggio quotidianamente e l’hijama con incisione una volta al mese.

Se si desidera fare l’hijama con incisione nello stesso punto, e’ bene lasciare un spazio di tempo di 1 mese fra una sessione e l’altra. In caso di bisogno, occorre aspettare minimo una settimana per dare alla ferita sufficiente tempo per cicatrizzarsi completamente.

Shaikh Musa Nasr consiglia di fare hijama con incisione almeno una volta l’anno, 4 volte l’anno e’ meglio e ancora meglio una volta al mese per i giovani e un mese si e uno no per gli anziani.

QUANDO FARE L’HIJAMA

Secondo diversi ahadith i giorni migliori per l’hijama con incisione sono il 17, 19 e 21 del calendario lunare/islamico che coincidono con lunedi, martedi o giovedi.

Se non si ha la possibilita’ in questi giorni oppure i giorni (17, 19, 21) non coincidono con lunedi, martedi o giovedi, allora si puo’ fare un qualsiasi lunedi, martedi o giovedi del mese.

Se si fa hijama nei giorni riportati negli ahadith si hanno comunque benefici ma nei giorni sunnah si puo’ trarre il massimo dei benefici. (I giorni sconsigliati sono mercoledi, venerdi, sabato e domenica.)

Fonte:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.





Per chi fosse interessato domani è l'ultimo giorno utile del calendario lunare x l'HIJAMA, ci sono molti posti liberi nel mese di Giugno chi volesse prenotarsi mi contatti.


AbdulKabiir A.

E-mail:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



cell. 328 2121408
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 226
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 5:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma sha Allah,
baraka Alalhu fik fratello... ma sapete che in Sicilia sopravvive quest'usanza musulmana e io da piccola la facevo spesso quando avevo dolori alla testa o alla schiena e non sapevo finché sono divenuta musulmana che fosse un uso nostro... ma sha Allah , ma sha Allah?
Sarebbe bello fare una ricerca anche su quanto è rimasto di Islam in quei popoli che hanno avuto contatti pur non restando musulmani... nella speranza che l'Islam torni ad abitare i loro cuori. Amin

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 10:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam Aleikum fratello Er piggi Khan.
Mi potresti dire dove si comprano queste coppette per fare l'Hijama?
E poi uno semplicemente le applica sulla pelle? Come si fa a rimuovere l'aria?

Grazie

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1422
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 12:14 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

IbnAraby74 ha scritto:
Ma sha Allah,
baraka Alalhu fik fratello... ma sapete che in Sicilia sopravvive quest'usanza musulmana e io da piccola la facevo spesso quando avevo dolori alla testa o alla schiena e non sapevo finché sono divenuta musulmana che fosse un uso nostro... ma sha Allah , ma sha Allah?
Sarebbe bello fare una ricerca anche su quanto è rimasto di Islam in quei popoli che hanno avuto contatti pur non restando musulmani... nella speranza che l'Islam torni ad abitare i loro cuori. Amin


Amin!

In Ungheria è rimasto l'uso di togliere le scarpe prima entrando in casa, quindi anche i tappeti o moquette, arazzi, e in generale molte cose "orientali" di eredità più o meno diretta turca.
Fra queste i famosi bagni turchi e terme, moltissime ancora attive dai tempi ottomani, alcune con ancora le stesse strutture tipiche a cupola.

Non so a dire la verità quanto di tutto ciò sia appunto rimasto dal periodo ottomano, e quanto invece fosse già presente nella cultura ungherese, di origine asiatica, o quanto ancora sia frutto di un orientalismo fittizio frutto del periodo romantico nazionalista. Allahu A`lam.
Purtroppo comunque per la maggior parte queste eredità sono solo in usi e costumi e ben poco a carattere più propriamente religioso.

So solo di alcune moschee, per lo più mutuate in chiese, come la famosa cattedrale di Pécs, o abbandonate, ma alcune sono state riattivate come moschee, tutte nella zona sud ovest dell'attuale Ungheria.
Poi c'è un caso particolare di sincretismo che è la Chiesa Unitariana, unica chiesa moderna, che io sappia, a rifiutare il credo trinitario. Tuttora questa fede resiste in Ungheria e Romania, ma è molto minoritaria.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Mag 26, 2012 5:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Salam Aleikum fratello Er piggi Khan.
Mi potresti dire dove si comprano queste coppette per fare l'Hijama?
E poi uno semplicemente le applica sulla pelle? Come si fa a rimuovere l'aria?

Grazie


Il procedimento dell'hijamah dev'essere effettuato da una persona esperta che l'abbia imparato correttamente; farlo da solo (se non si è esperti), o farselo fare da non esperti può essere pericoloso, e si può rischiare di procurarsi ferite o infezioni.

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Poi c'è un caso particolare di sincretismo che è la Chiesa Unitariana, unica chiesa moderna, che io sappia, a rifiutare il credo trinitario. Tuttora questa fede resiste in Ungheria e Romania, ma è molto minoritaria.


Sincretismo?
Pensa che la Chiesa Unitariana discendesse direttamente da posizioni che già esistevano in seno alla chiesa dei primi tempi, e non che fosse il frutto di "contaminazioni" o "influenze" islamiche?...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1422
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Mag 26, 2012 6:13 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

'Umar Mujaddidi ha scritto:

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Poi c'è un caso particolare di sincretismo che è la Chiesa Unitariana, unica chiesa moderna, che io sappia, a rifiutare il credo trinitario. Tuttora questa fede resiste in Ungheria e Romania, ma è molto minoritaria.


Sincretismo?
Pensa che la Chiesa Unitariana discendesse direttamente da posizioni che già esistevano in seno alla chiesa dei primi tempi, e non che fosse il frutto di "contaminazioni" o "influenze" islamiche?...


Quella dell'influenza islamica è una teoria di cui ho letto. Di sicuro la Chiesa Unitariana prosperò in Transilvania sotto l'Impero Ottomano.

Non mi risulta una continuità con la chiesa originaria, ma piuttosto è uno dei tanti tentativi di riforma e ritorno alle origini di cui la storia del Cristianesimo è piena. Il fatto è che quando nel Medievo sorgevano comunità cristiane che tornavano ad una qualche sorta di monoteismo, o comunque ridiscutevano il credo ufficiale, semplicemente erano condannati per eresia è ammazzati.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Mag 26, 2012 6:27 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
'Umar Mujaddidi ha scritto:

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Poi c'è un caso particolare di sincretismo che è la Chiesa Unitariana, unica chiesa moderna, che io sappia, a rifiutare il credo trinitario. Tuttora questa fede resiste in Ungheria e Romania, ma è molto minoritaria.


Sincretismo?
Pensa che la Chiesa Unitariana discendesse direttamente da posizioni che già esistevano in seno alla chiesa dei primi tempi, e non che fosse il frutto di "contaminazioni" o "influenze" islamiche?...


Quella dell'influenza islamica è una teoria di cui ho letto. Di sicuro la Chiesa Unitariana prosperò in Transilvania sotto l'Impero Ottomano.

Non mi risulta una continuità con la chiesa originaria, ma piuttosto è uno dei tanti tentativi di riforma e ritorno alle origini di cui la storia del Cristianesimo è piena.


Ok, jazakallahu khayran.

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Il fatto è che quando nel Medievo sorgevano comunità cristiane che tornavano ad una qualche sorta di monoteismo, o comunque ridiscutevano il credo ufficiale, semplicemente erano condannati per eresia è ammazzati.


Verissimo.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 11:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Per chi dovesse essere interessato, ho scoperto che le coppette si trovano nella maggior parte delle erboristerie Cinesi, dal momento che anche nella loro medicina tradizionale è contemplata la pratica della coppettazione.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 11:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Il procedimento dell'hijamah dev'essere effettuato da una persona esperta che l'abbia imparato correttamente; farlo da solo (se non si è esperti), o farselo fare da non esperti può essere pericoloso, e si può rischiare di procurarsi ferite o infezioni.


Ma invece -visto che ho trovato le coppette- se uno si vuole auto-fare un massaggio hijama senza tagli, non occorre essere esperti no?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 1:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaykum wa rahmatullah wa barakatuh
Di chiese cristiane unitariane, cioè che rifiutano il dogma trinitario, ne sono sempre esistite, sicuramente le comunità giudaico-cristiane ed ebionite dei primi tempi del cristianesimo (I-III sec.) lo erano. Dopo la riforma protestante si riaffermarono alcune posizioni unitariane (subito invise sia ai protestanti che ai cattolici), che ebbero i loro centri in Polonia e Transilvania, ma nel XVII sec. queste comunità furono perseguitate, e si ebbe un'emigrazione verso la Gran Bretagna, ed appunto l'Ungheria.
Gli Ottomani si dimostrarono più tolleranti degli Inglesi (l'Islam è tollerante da sempre, nonostante quello che pensano le masse occidentali) e sotto la loro protezione, in Ungheria e Romania le chiese unitariane sopravvissero, in Inghilterra furono perseguitati (al tempo della gloriosa rivoluzione, a fine XVII secolo solo loro ed i cattolici continuarono ad essere discriminati).
Attualmente vi sono chiese unitariane anche negli USA ed in Italia (uno dei primi anti trinitari rinascimentali era il senese Ochino).
Niente sincretismo, quindi, però il Serveto, che assieme all'Ochino ed al Cellarius (che i tolleranti calvinisti misero al rogo) erano i maggiori teorici antitrinitari rinascimentali, era spagnolo e viveva a contatto delle comunità musulmane ed ebree spagnole prima della cacciata (altro esempio di tolleranza cattolica). Sulle sue idee può aver influito la concezione monoteistica pura del nostro din.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 1:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mujahidah Von Sor ha scritto:
Per chi dovesse essere interessato, ho scoperto che le coppette si trovano nella maggior parte delle erboristerie Cinesi, dal momento che anche nella loro medicina tradizionale è contemplata la pratica della coppettazione.


In effetti credevo fosse una pratica cinese... L'ho vista in un film di Jakie Chan... ^_^
Ma funziona bene? Qualcuno l'ha provata?

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 2:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hud ha scritto:
Assalamu alaykum wa rahmatullah wa barakatuh
Di chiese cristiane unitariane, cioè che rifiutano il dogma trinitario, ne sono sempre esistite, sicuramente le comunità giudaico-cristiane ed ebionite dei primi tempi del cristianesimo (I-III sec.) lo erano. Dopo la riforma protestante si riaffermarono alcune posizioni unitariane (subito invise sia ai protestanti che ai cattolici), che ebbero i loro centri in Polonia e Transilvania, ma nel XVII sec. queste comunità furono perseguitate, e si ebbe un'emigrazione verso la Gran Bretagna, ed appunto l'Ungheria.
Gli Ottomani si dimostrarono più tolleranti degli Inglesi (l'Islam è tollerante da sempre, nonostante quello che pensano le masse occidentali) e sotto la loro protezione, in Ungheria e Romania le chiese unitariane sopravvissero, in Inghilterra furono perseguitati (al tempo della gloriosa rivoluzione, a fine XVII secolo solo loro ed i cattolici continuarono ad essere discriminati).
Attualmente vi sono chiese unitariane anche negli USA ed in Italia (uno dei primi anti trinitari rinascimentali era il senese Ochino).
Niente sincretismo, quindi, però il Serveto, che assieme all'Ochino ed al Cellarius (che i tolleranti calvinisti misero al rogo) erano i maggiori teorici antitrinitari rinascimentali, era spagnolo e viveva a contatto delle comunità musulmane ed ebree spagnole prima della cacciata (altro esempio di tolleranza cattolica). Sulle sue idee può aver influito la concezione monoteistica pura del nostro din.


Certo fratello =D

hupaska ha scritto:

In effetti credevo fosse una pratica cinese...

E' anche una pratica cinese

Citazione:
Ma funziona bene? Qualcuno l'ha provata?


Certo. Il profeta Sallallahu alahi wa sallam ha detto che è il migliore dei rimedi. Decoagula il sangue e lo fa arrivare a tutte le parti del corpo aumentando di conseguenza l'ossigenazione ecc.
Io ancora non l'ho provata

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 2:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mujahidah Von Sor ha scritto:
Per chi dovesse essere interessato, ho scoperto che le coppette si trovano nella maggior parte delle erboristerie Cinesi, dal momento che anche nella loro medicina tradizionale è contemplata la pratica della coppettazione.


Se non sbaglio nella medicina cinese la coppettazione è "secca" (senza far scorrere sangue, senza tagli), no?

Hud ha scritto:
Assalamu alaykum wa rahmatullah wa barakatuh
Di chiese cristiane unitariane, cioè che rifiutano il dogma trinitario, ne sono sempre esistite, sicuramente le comunità giudaico-cristiane ed ebionite dei primi tempi del cristianesimo (I-III sec.) lo erano. Dopo la riforma protestante si riaffermarono alcune posizioni unitariane (subito invise sia ai protestanti che ai cattolici), che ebbero i loro centri in Polonia e Transilvania, ma nel XVII sec. queste comunità furono perseguitate, e si ebbe un'emigrazione verso la Gran Bretagna, ed appunto l'Ungheria.
Gli Ottomani si dimostrarono più tolleranti degli Inglesi (l'Islam è tollerante da sempre, nonostante quello che pensano le masse occidentali) e sotto la loro protezione, in Ungheria e Romania le chiese unitariane sopravvissero, in Inghilterra furono perseguitati (al tempo della gloriosa rivoluzione, a fine XVII secolo solo loro ed i cattolici continuarono ad essere discriminati).
Attualmente vi sono chiese unitariane anche negli USA ed in Italia (uno dei primi anti trinitari rinascimentali era il senese Ochino).
Niente sincretismo, quindi, però il Serveto, che assieme all'Ochino ed al Cellarius (che i tolleranti calvinisti misero al rogo) erano i maggiori teorici antitrinitari rinascimentali, era spagnolo e viveva a contatto delle comunità musulmane ed ebree spagnole prima della cacciata (altro esempio di tolleranza cattolica). Sulle sue idee può aver influito la concezione monoteistica pura del nostro din.


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Fratello ho l'impressione tu abbia inserito il post nel thread sbagliato!
Visto che è molto interessante, potresti per favore copiarlo nel thread giusto?

P.S.: Se non l'hai ancora letto ti consiglio vivamente di procurarti questo libro:

Muhammad Ata ur-Rahim - Gesù (`alayhi assalam) Profeta Dell’Islam

Come quasi tutti i libri decenti un tempo pubblicati da al-Hikmah (come Il Giardino dei Devoti, etc.), temo sia ormai esaurito e non più pubblicato (visto che al posto di questi titoli validi hanno deciso di pubblicare la spazzatura di tariq ramadan e di varie intellettuali femministe), ma in inglese si trova facilmente, anche on-line in versione PDF:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



hupaska ha scritto:
Qualcuno l'ha provata?


Sì (entrambi i tipi).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 4:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Forte!! Mi piacerebbe trovate un cinese o una qualsiasi persona seria che la pratica... L'anno scorso mi sono massacrata un piede con una storta pazzesca e dicono che toglie il dolore anche e sfiamma...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 10:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aurangzeb 'Umarzai ha scritto:
"
Hud ha scritto:
Assalamu alaykum wa rahmatullah wa barakatuh
Di chiese cristiane unitariane, cioè che rifiutano il dogma trinitario, ne sono sempre esistite, sicuramente le comunità giudaico-cristiane ed ebionite dei primi tempi del cristianesimo (I-III sec.) lo erano. Dopo la riforma protestante si riaffermarono alcune posizioni unitariane (subito invise sia ai protestanti che ai cattolici), che ebbero i loro centri in Polonia e Transilvania, ma nel XVII sec. queste comunità furono perseguitate, e si ebbe un'emigrazione verso la Gran Bretagna, ed appunto l'Ungheria.
Gli Ottomani si dimostrarono più tolleranti degli Inglesi (l'Islam è tollerante da sempre, nonostante quello che pensano le masse occidentali) e sotto la loro protezione, in Ungheria e Romania le chiese unitariane sopravvissero, in Inghilterra furono perseguitati (al tempo della gloriosa rivoluzione, a fine XVII secolo solo loro ed i cattolici continuarono ad essere discriminati).
Attualmente vi sono chiese unitariane anche negli USA ed in Italia (uno dei primi anti trinitari rinascimentali era il senese Ochino).
Niente sincretismo, quindi, però il Serveto, che assieme all'Ochino ed al Cellarius (che i tolleranti calvinisti misero al rogo) erano i maggiori teorici antitrinitari rinascimentali, era spagnolo e viveva a contatto delle comunità musulmane ed ebree spagnole prima della cacciata (altro esempio di tolleranza cattolica). Sulle sue idee può aver influito la concezione monoteistica pura del nostro din.


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Fratello ho l'impressione tu abbia inserito il post nel thread sbagliato!
Visto che è molto interessante, potresti per favore copiarlo nel thread giusto?

P.S.: Se non l'hai ancora letto ti consiglio vivamente di procurarti questo libro:

Muhammad Ata ur-Rahim - Gesù (`alayhi assalam) Profeta Dell’Islam

Come quasi tutti i libri decenti un tempo pubblicati da al-Hikmah (come Il Giardino dei Devoti, etc.), temo sia ormai esaurito e non più pubblicato (visto che al posto di questi titoli validi hanno deciso di pubblicare la spazzatura di tariq ramadan e di varie intellettuali femministe), ma in inglese si trova facilmente, anche on-line in versione PDF:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Jazak Allahu khayran fratello Aurangzeb' Umarzai, ho scaricato il libro che mi hai suggerito in formato PdF e lo leggerò, padroneggio abbastanza l'inglese scritto.
Inoltre ti sarei grato se mi suggerissi un libro di teologia islamica: mi sono accorto che ne so di più di teologia cristiana che di teologia islamica, il che non credo sia bene per un muslim, anche se il mio iman è saldo e so riconoscere gli inganni e gli errori della teologia cristiana.

Hai ragione, ho inserito il post in un thread sbagliato, ora provvedo ad aprire un nuovo thread sulla dottrina unitaria nel cristianesimo.

Wassalam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 3.059