Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Eresie del sito TradizioneSacra sul Corano e sui Profeti (S)

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sette, gruppi, correnti e confutazioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 7:52 am    Oggetto: Ads

Top
FV
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/12/11 22:15
Messaggi: 40

MessaggioInviato: Mar Mar 20, 2012 10:23 pm    Oggetto: Eresie del sito TradizioneSacra sul Corano e sui Profeti (S) Rispondi citando

Guardate cosa scrivono questi dementi:

Dall'articolo LA LETTERA ARABA NUN, IL VERO CORANO E LA UPAVISTHA KONASANA (...-clip)

“Salmodia in nome del tuo Signore, che ha creato. Ha creato l’uomo da una cosa aggiunta! Salmodia! Ché il Signore è il Generosissimo, Colui che ha insegnato con l’Oracolo, ha insegnato all’uomo ciò che non sapeva.” (Corano, 96: 1-5)

I suddetti versi furono le prime rivelazioni Coraniche. Purtroppo, dopo la morte del Profeta Muhammad (S), il Corano è stato risistemato. Ora, quel processo delizioso è gravemente danneggiato.

La Surah 1, “Al-Fatihat,” (L’Aprente) è in verità la Surah 5. Il suo vero titolo è Al-Hamd (La lode).

Gli Arabi hanno usato la mannaia sul Corano dopo la morte di Muhammad (S).

La vera Surah 114 è al momento la 110, ma solo parzialmente. Il versetto finale fu tagliato dall’ultima Surah, e inspiegabilmente inserito nella Surah 5 al versetto 3.

Gli Arabi non otterranno giustizia finché non riabiliteranno il giusto Islam, e l’Islam non avrà ragione finché il vero Corano non sarà ripristinato.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(È la posizione sciita sul Corano compilato dall’Imam Ali, la pace sia su di Lui) E ancora:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.





Un hadith sunnita dichiara: “Eravamo abituati a recitare una sura che assomigliava in lunghezza e rigore alla (surah) Bara’at ... E abbiamo usato per recitare una sura che rassomigliava a una delle sure di Musabbihat, e l’ho dimenticata.” Il Libro di Zakat (Kitab Al-Zakat) di Sahih Muslim, hadith numero 2286. *Al-Bara'at, l’Immunità è la nona surah del Corano detta anche at-Tawba. Le sure di Musabbihat iniziano col verbo sabbaha, e nelle sue varianti yusabbihu e sabbih. Esistono molte altre fonti sunnite.



Ne citiamo una. La questione si aggrava quando ci rendiamo conto che il testo di Uthman omise diversi capitoli e versetti inclusi in altri testi. Jalaluddin Suyuti, sapiente e giurista sunnita Shafi’ita, riporta che Aisha disse: “Al tempo del Profeta (S) 200 versi della Surah al-Ahzab [la numero 33] erano recitati, ma Uthman durante la compilazione collezionò solo quelli esistenti…(continua)… Ubay b. Kabb a riguardo della Surah al-Ahzab disse: “Un tempo aveva un numero di versetti come la Surah al-Baqara e includeva il versetto sulla lapidazione che solitamente recitavamo.” (Suyuti, nel “Al-Itqan fi ulum al-Qur'an”, pagina 13 del Capitolo sul Nasikh wa mansukh)



Il testo “Al-Itqan fi ulum al-Qur'an” è on-line:



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.





Ma sono autentici questi ahadith sunniti che hanno citato?

E ancora:

I saggi Egizi acconsentirono che la loro conoscenza discese da Tehuti (Thot), la personificazione stessa della saggezza, della scienza, della medicina, dell’arte e della matematica.

Il repertorio della saggezza (Chokmah) non è uguale. La maggior parte dei Profeti Mediorientali ricevette la rivelazione solo da Gabriele, cioè al livello della trance medianica presieduta dalla dea Iside (9° sfera dell’Albero della Vita).

Quindi per questi kuffar il Profeta Muhammad (saws) sarebbe inferiore agli egizi??!
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdulNur
Matricola
Matricola


Registrato: 18/03/12 08:14
Messaggi: 17
Residenza: Lombardia

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 1:48 am    Oggetto: Rispondi citando

assalamu aloaykum sorella,
lascia perdere quel sito, è fatto da gente che dice di essere hindo-sufi-yogi, e gli effetti li vedi. Esistono hadith che sembrerebbero parlare di presunte distorsioni nella vulgata di 'Uthman (ra):

Sahih al-Bukhari, vol. V, p. 35; vol. VI, pp. 211, 221.

Sahih Muslim, vol. II, p. 736; vol. III, p. 100; vol. IV, pp. 167-168.

Musnad Ahmad ibn Hanbal, vol. V, pp. 131-133; vol. VI, p. 55; vol. VI, pp. 449-451.

Ma, fermo restando che l'accusa di Tahrif al Corano è fantasia pura, dobbiamo ricordarci che prima della vulgata ufficiale, molti Sahaba avevano redatto una loro copia, la tradizione dice che furono:

1. 'Abu Bakr al-Siddiq (ra)
2. 'Uthman bin 'Affan (ra)
3. Zayd bin Thabit (ra)
4. Aban bin Sa'id (ra)
5. Hanzala bin al-Rabi (ra)
6. 'Umar bin al-Khattab (ra)
7. 'Ali ibn Abutalib (ra)
8. Ubay bin Ka'b (ra)
9. Thabit bin Qays (ra)
10. Khalid bin Sa'id (ra)

e ogni copia differiva dalle altre, alcuni 'Aya avevano delle aggiunte, tipo note di Tafsir, e altre avevano un po di confusione, da qui l'origine di tali Hadeeth.

il sito da te riportato si rifà al background dottrinario dei khoja Ismailiti e i loro Ginan, che verano soliti mischiare Shi'a e Hindu. il più famoso di questi è sicuramente il Dasa Avatara dove gli Imam Ismailiti vengono descritti come incarnazioni di Allah. Ma va ricordato che la Shi'a Ismailiyyah non è Islam, e non lo è mai stato, se non forse in epoca Fatimide.

salam

_________________
Nahnud darabnakum 'ala tanzilih
Wa al-yawm nadribukum 'ala ta'wilih

(Noi vi avevamo combattuto nella rivelazione( del Quran) e oggi vi combattiamo per la sua corretta interpretazione)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 7:39 am    Oggetto: Re: Eresie del sito TradizioneSacra sul Corano e sui Profeti Rispondi citando

FatimaVanessa ha scritto:
Guardate cosa scrivono questi dementi:


Fosse solo un demente vero magari avrebbe pure qualche giustificazione se non mukallif, mentre in questo caso quello che è certo è che quello che esce dalla sua bocca di ismailita perennialista è puro kufr.

Interessante il fatto che confermi dalle fonti sciite che linka il fatto che gli sciiti davvero non credano nella preservazione del Qur'an (credenza che invece affermano di fronte a sunniti ingenui per attirarli nelle loro trappole, esercitando la loro famosa ed amata "taqiyyah"), ed è interessante pure notare il razzismo anti-arabo, tipico dei rafiditi persiani e non.

FatimaVanessa ha scritto:
Ma sono autentici questi ahadith sunniti che hanno citato?


Sorella, gli sciiti sono maestri dell'inganno e della menzogna.
Amano rifarsi a presunti "ahadith sunniti" (quando in realtà si dovrebbe parlare solo di ahadith, più o meno autentici; la differenza essendo piuttosto tra chi - come i sunniti - abbia una scienza degli ahadith vera e propria, e chi invece sia maestro di inganno e menzogna e abbia costruito una religione su "ahadith" inventati e senza alcuna catena di trasmettitori) per dire "vedete, anche i vostri stessi sapienti ammettono che abbiamo ragione!", mentre in realtà il loro è tutto un lavoro di decontestualizzazione, incomprensione, ignoranza e malvagità.

Sulla questione della preservazione del Sacro Qur'an, si veda quest'articolo, che dovrebbe fugare ogni dubbio al riguardo, bi-idhni-Llah:

La Preservazione del Qur'an - Mufti Muhammad Taqi Usmani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



FatimaVanessa ha scritto:
E ancora:

I saggi Egizi acconsentirono che la loro conoscenza discese da Tehuti (Thot), la personificazione stessa della saggezza, della scienza, della medicina, dell’arte e della matematica.

Il repertorio della saggezza (Chokmah) non è uguale. La maggior parte dei Profeti Mediorientali ricevette la rivelazione solo da Gabriele, cioè al livello della trance medianica presieduta dalla dea Iside (9° sfera dell’Albero della Vita).

Quindi per questi kuffar il Profeta Muhammad (saws) sarebbe inferiore agli egizi??!


Ma questo è evidentemente uno sciroccato, lascialo perdere.. "Trance medianica", "dea" Iside? Hahaha!
Purtroppo in Italia gente come lui non è raro incontrarla.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
FV
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/12/11 22:15
Messaggi: 40

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 9:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Si, fanno così perché non hanno fonti proprie e rigovernano quelle autentiche come vogliono loro. Una volta ho chiesto a una sciita come mai venerassero tanto Ibn Arabi (ra) visto che ha scritto nelle Futuhat chiaro e tondo che sono stati traviati da Shaytan (audhu billah). La risposta e' stata che lo Shaykh faceva taqiya per nascondere che era uno di loro! AHAHAH!!
Secondo me l'argomento più forte contro di loro e' un semplice dato di fatto: se Sayyidina Abu Bakr e Sayyidina 'Umar (ra) sono quelli dipinti dai rafiditi, come mai Allah Ta'ala ha permesso che venissero sepolti accanto al Profeta (saws) e proprio nella stanza di Aisha (ra)? Non e' la tomba del Rasul il luogo più inviolabile sulla terra?! Anche un bambino con un po' di sale in zucca capirebbe che nemmeno una delle loro dottrine e' ortodossa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 9:41 am    Oggetto: Rispondi citando

FatimaVanessa ha scritto:
Si, fanno così perché non hanno fonti proprie e rigovernano quelle autentiche come vogliono loro. Una volta ho chiesto a una sciita come mai venerassero tanto Ibn Arabi (ra) visto che ha scritto nelle Futuhat chiaro e tondo che sono stati traviati da Shaytan (audhu billah). La risposta e' stata che lo Shaykh faceva taqiya per nascondere che era uno di loro! AHAHAH!!


LOL!

FatimaVanessa ha scritto:
Secondo me l'argomento più forte contro di loro e' un semplice dato di fatto: se Sayyidina Abu Bakr e Sayyidina 'Umar (ra) sono quelli dipinti dai rafiditi, come mai Allah Ta'ala ha permesso che venissero sepolti accanto al Profeta (saws) e proprio nella stanza di Aisha (ra)? Non e' la tomba del Rasul il luogo più inviolabile sulla terra?! Anche un bambino con un po' di sale in zucca capirebbe che nemmeno una delle loro dottrine e' ortodossa.


Sì, ci sono decine di ragionamenti simili (per non parlare di prove chiare dal Qur'an) che smontano completamente il rafidismo, ma credo si tratti della religione più irrazionale di cui abbia mai sentito (assieme a tutti i suoi off-shots ed eresie di origine sciita: ismailiti, nusayriti, baha'i, drusi, yazidi...).
Succede così quando si dà corda alle proprie fantasie e si basa tutto su delle emozioni - un po' come succede con certi (molti) pseudo-"sufi" deviati.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
FV
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/12/11 22:15
Messaggi: 40

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 11:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Ecco l'affermazione dello Shaykh di cui parlo (citata ne "I compagni del Profeta" di Yusuf al-Nabahani):

CAP 55 delle "Futuhatu-l-Makkiyah" , La conoscenza dei pensieri satanici che affiorano alla coscienza

Se Allah ci facesse conoscere le saggezze che si trovano in essa vedrei che la realtà e' troppo elevata per essere alla portata dei pensieri e delle aspirazioni (himam).
Essa e' tanto sottile che neppure le Somme delle Parole te la fanno vedere!
[Questi versi eccelsi dovrebbero essere letti agli scienziati moderni ^_^]

Ma ecco il punto di cui parlavo io:
<<...i demoni ispirano loro un principio valido, di cui essi non dubitano, poi balenano a loro delle idee confuse (talbisat), per mancanza di comprensione, al punto che essi deviano. [...] Ciò e' quanto mai evidente nella "Shi'ah", soprattutto negli Imamiti: inizialmente i demoni dei jinn insinuarono in loro l'amore per la "Gente della Casa" e la dedizione per essa, ed essi quindi videro in ciò uno dei modi più elevati per avvicinarsi ad Allah. Così sarebbe se essi si fossero fermati a ciò e non vi avessero aggiunto altro>>

E questo sarebbe il cripto imamita che, secondo la mia interlocutrice shiita, non discenderebbe nemmeno da Abu Bakr (ra) come invece e' risaputo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdulNur
Matricola
Matricola


Registrato: 18/03/12 08:14
Messaggi: 17
Residenza: Lombardia

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 9:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì ma Ibn Arabi è un personaggio molto controverso ed è venerato/odiato un po in tutto l'islam e non islam (Shi'a). Gli Sciiti lo venerano perchè ha detto che il Mahdi è il dodicesimo Imam dei Duodecimani. lo scritto nel futuhat. mah! Allahu Alam!

_________________
Nahnud darabnakum 'ala tanzilih
Wa al-yawm nadribukum 'ala ta'wilih

(Noi vi avevamo combattuto nella rivelazione( del Quran) e oggi vi combattiamo per la sua corretta interpretazione)
Top
Profilo Invia messaggio privato
FV
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/12/11 22:15
Messaggi: 40

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2012 9:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbdulNur ha scritto:
Sì ma Ibn Arabi è un personaggio molto controverso ed è venerato/odiato un po in tutto l'islam e non islam (Shi'a). Gli Sciiti lo venerano perchè ha detto che il Mahdi è il dodicesimo Imam dei Duodecimani. lo scritto nel futuhat. mah! Allahu Alam!


Ma infatti ci sono sempre stati sunniti con forti tendenze alidi che credono nell'imamato senza esagerare come invece fanno gli sciiti. Credo che non vi sia nulla di male.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Mar 22, 2012 7:34 am    Oggetto: Rispondi citando

AbdulNur ha scritto:
Sì ma Ibn Arabi è un personaggio molto controverso ed è venerato/odiato un po in tutto l'islam e non islam (Shi'a). Gli Sciiti lo venerano perchè ha detto che il Mahdi è il dodicesimo Imam dei Duodecimani. lo scritto nel futuhat. mah! Allahu Alam!


Fonte, citazione, pagina, edizione?
L'unica volta in cui ho sentito una cosa del genere è in una citazione da un sito sciita, che riportava le parole di un "khalifah" di Nazim al-Haqqani.
Dunque, una fonte meno credibile dell'altra.

FatimaVanessa ha scritto:
Ma infatti ci sono sempre stati sunniti con forti tendenze alidi che credono nell'imamato senza esagerare come invece fanno gli sciiti. Credo che non vi sia nulla di male.


Sorella cosa intendi per "credere nell'imamato" e per "tendenze alidi"?

Intendi la dottrina di "imamato" dei duodecimani, per i quali ci sarebbero 12 "imam" infallibili e dal rango superiore a quello di tutti i Profeti tranne che Sayyidina Muhammad (sallallahu `alayhi wa sallam), ritenuti essere "divinely appointed" e dunque criterio essenziale della fede?
Nessun sunnita (nessun Musulmano) può credere in una cosa del genere, essendo kufr.

O intendi forse il fatto di credere nel fatto che Hadrat `Ali (radiyallahu `anhu) avesse più diritto di Hadrat Abu Bakr, `Umar ed `Uthman (radiyallahu `anhum) ad essere khalifah prima ed al posto loro?
Anche in questo caso, c'è ijma` tra i Sahabah e tra i Musulmani che questo sia l'ordine corretto, alla luce dei loro relativi gradi di eccellenza (dal maggiore -Abu Bakr, radiyallahu `anhu- al (relativamente) minore), e negare la Khilafah di Hadrat Abu Bakr ed Hadrat `Umar (radiyallahu `anhuma) è kufr.

O, infine, per "tendenze alidi" intendi invece il fatto di amare Hadrat `Ali e la Ahl al-Bayt (radiyallahu `anhum) e di riconoscere il suo Khilafah come quarto dei al-Khulafa' ar-Rashidin?
In questo caso, ogni Musulmano deve amare Hadrat `Ali e la Ahl al-Bayt (radiyallahu `anhum) e riconoscere il suo Khilafah, e tutto ciò è sempre stato parte integrante dell'`aqidah sunnita, e di tutti i sunniti ed Ahl as-Sunnah wa al-Jama`ah.
E ciò è da precisare visto che c'è spesso la tendenza a dipingere gli sciiti come semplicemente "quei Musulmani che vogliono bene ad Hadrat `Ali (radiyallahu `anhu)", come se invece i sunniti fossero dei nasibiti che odiano Hadrat `Ali (radiyallahu `anhu) (a`udhu billah!) o non lo amano "abbastanza"..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
FV
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/12/11 22:15
Messaggi: 40

MessaggioInviato: Gio Mar 22, 2012 8:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi riferivo al fatto di credere a uno status speciale dell'Ahl al-Bayt senza per questo incorrere nelle eresie degli Imamiti che hai sopra elencato.
E comunque il criterio di successione temporale non può essere un riferimento, come potrebbe altrimenti Seyyidina Ali (ra) essere l'ultimo?
E con questo non voglio dire che le cose non dovevano andare come sono andate, lungi da me! Tutti i Khulafa ar-Rashidun (ra) sono stati grandissimi e di capitale importanza per l'Islam, ma i sapienti non sono unanimi sul giudicare in base al criterio temporale (almeno così mi e' stato insegnato)
Ma in ogni caso io sono qui per imparare, se sbaglio mi correggerete.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Mar 22, 2012 8:24 am    Oggetto: Rispondi citando

FatimaVanessa ha scritto:
Mi riferivo al fatto di credere a uno status speciale dell'Ahl al-Bayt senza per questo incorrere nelle eresie degli Imamiti che hai sopra elencato.
E comunque il criterio di successione temporale non può essere un riferimento, come potrebbe altrimenti Seyyidina Ali (ra) essere l'ultimo?
E con questo non voglio dire che le cose non dovevano andare come sono andate, lungi da me! Tutti i Khulafa ar-Rashidun (ra) sono stati grandissimi e di capitale importanza per l'Islam, ma i sapienti non sono unanimi sul giudicare in base al criterio temporale (almeno così mi e' stato insegnato)
Ma in ogni caso io sono qui per imparare, se sbaglio mi correggerete.


Il criterio temporale è in accordo con il loro rispettivo status; come scrive Mujaddid Alf-i Thani, Imam Rabbani Shaykh Ahmad as-Sirhindi:

"One who regards Hadhrat Amir (Sayyiduna 'Ali / may Allah be pleased with him) superior to Hadhrat Siddiq [Hadhrat Abu Bakr / may Allah be pleased with him] (may Allah be pleased with him) is excluded from the class of Ahl al-Sunnah. The early scholars are unanimous that excluding the Prophet (Allah bless him and give him peace), Hadhrat Siddiq is the superior most of all men". (Maktubaat, 1:251).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Mar 22, 2012 8:29 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:
AbdulNur ha scritto:
Sì ma Ibn Arabi è un personaggio molto controverso ed è venerato/odiato un po in tutto l'islam e non islam (Shi'a). Gli Sciiti lo venerano perchè ha detto che il Mahdi è il dodicesimo Imam dei Duodecimani. lo scritto nel futuhat. mah! Allahu Alam!


Fonte, citazione, pagina, edizione?
L'unica volta in cui ho sentito una cosa del genere è in una citazione da un sito sciita, che riportava le parole di un "khalifah" di Nazim al-Haqqani.
Dunque, una fonte meno credibile dell'altra.


Ed ecco cos'ho trovato a questo riguardo:

Domanda:
""Know that Mahdi (Allah be pleased with him) must appear but he will not appear till the world becomes full of tyranny and injustice, then he will fill it with justice and equity: and if there were no more than one day remaining from the life of the world, Allah would elongate that day to enable this Khalifah to rule, and he (Imam Mahdi) is from the progeny of the Messenger of Allah (blessings and peace from Allah be upon him), from the children of Fatimah (Allah be pleased with her): his forefather is Husain, son of Ali bin abi Talib; his father is Hasan al Askari, son of Imam Ali an Naqi, son of Muhammad at Taqi, son of Imam Ali ar Riza, son of Imam Musa al Kazim, son of Imam Jafer as Sadiq, son of Muhammad al Baqir, son of Imam Zain ul Abidin Ali, son of Imam Husain, son of Imam Ali ibn Abi Talib. His name is the name of the messenger of Allah (i.e Muhammad). the muslims will do his bayat between rukn and maqam; he will be like the messenger of Allah in appearence and below him in character because nobody can be like the messenger of Allah in character as Allah has said: verily thou art on great character. he will distribute wealth equally and will do justice to the public. help (from Allah) will precede him: he will follow the foot steps of the messenger of Allah and he will commit no mistake, there will be an angel supporting him though he will not see him ...."

This is supposedly from al futuhat al makiyya, chapter 366...
"

Risposta di un fratello citandone un altro:
"That particular passage you quoted is definitely not authentic, not just according to the scholars of Ahl as-Sunnah, but according to any competent Ibn 'Arabi scholar. It is an obvious Shia interpolation, and it comes from a version of the text that has been tampered with for Shia sectarian reasons.

The reason is that there is an autographed manuscript of Ibn 'Arabi's work the "Futuhat al-Makkiya" which, since it is autographed by the author himself, is the final word on what he wrote in that book. And it does not contain any such passage as the one you have quoted. Hence we know it is a forgery.

For more details, consult the works of Michel Chodkiewicsz and Claude Addas. There is also a nice article by Mahmoud Ghurab (sp?) on the issue of Shia sectarian distortions of Ibn Arabi's thoughts.

And if the above were authentically related from Ibn 'Arabi what would it matter? Do you accept what ibn 'Arabis says when he wrote that Abu Bakr was th best of Muslims after the Prophet ? If not, then why would you accept his authority, or give his words any weight, in this matter?
".
[

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

Da:
Ibn Arabi and His Beliefs? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
FV
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/12/11 22:15
Messaggi: 40

MessaggioInviato: Gio Mar 22, 2012 8:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Jazakallahu khayran : )
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sette, gruppi, correnti e confutazioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 3.257