Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

hizb ut tahrir
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sette, gruppi, correnti e confutazioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Feb 23, 2018 8:38 pm    Oggetto: Ads

Top
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 06/01/08 15:49
Messaggi: 85

MessaggioInviato: Ven Feb 01, 2008 11:46 pm    Oggetto: hizb ut tahrir Rispondi citando

Ma voi avete capito di che orientamento fa parte l'hizb?. All'inizio pensavo facesse parte della galassia salafita, poi però ho letto che si sono dichiarati tradizionalisti e non wahabiti dopo le bombe di Londra. Ho anche scoperto che si dichiarano non violenti e che la costituzione del loro futuro califfato è copia carbone delle vecchie costituzioni ottomane. Avete dei link sul problema, ho provato ma non trovo niente di preciso sui loro siti inglesi..
Forse questo è stato già postato sul forum onestamente non me lo ricordo.
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Ciao a tutti
zoltran.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Feb 02, 2008 1:51 pm    Oggetto: Re: hizb ut tahrir Rispondi citando

Sì, direi che sono difficilmente "incasellabili" (a mio avviso spiegabile dalla natura prettamente politica di Hizb-ut-Tahrir, e dal suo approccio "panislamista"), ma non è che questo in sè sia un problema: ciò che è importante è avere posizioni corrette, dobbiamo guardare a questo, e su questo terreno sono state avanzate delle critiche.

Comunque, ti dò qualche link che può esserti utile, se Dio vuole:

The concepts of Hizb ut Tahrir -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ma'rouf about HT -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Hizb ut Tahrir-views of the 'ulama -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Hizb ut tahrir-what do our scholars say?? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Should i attend talks hosted by hizb-ut-tahrir -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Mufti Saeed Palanpuri on Maududi-ism -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



How does a True Islamic Society Operate? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



People that rule not by Islam -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Fatawa ed articoli:

What is Khilafah? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Is the existence of such groups like Hizb ut-Tahrir correct according to shari'a as they are quite controversial. -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



The Falsity of the Concept of the Islamic State - Abdassamad Clarke -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Islam: Religion or Ideology? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Al-Khilafa and Imam Ghazali -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Pro-Hizb ut Tahrir:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per chiudere, una bellissima immagine di una riunione in Ucraina di Hizb-ut-Tahrir:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Lun Feb 01, 2010 12:18 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 06/01/08 15:49
Messaggi: 85

MessaggioInviato: Sab Feb 02, 2008 6:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
ciò che è importante è avere posizioni corrette, dobbiamo guardare a questo, e su questo terreno sono state avanzate delle critiche

Si in effetti è l'approccio migliore.

Citazione:

It is fard to keep not only hope but certainty that Allah will re-establish the Khilafa, and its signs are all around us so we know it is very near, and He will do so with or without us regardless of the presumed obstacles. The Khilafa is divinely appointed, it is not a question of human organization or power. AND THERE IS NO KHILAFA BEFORE AL-MAHDI.


Grazie per i link, anche se la citazione di Haddad è perfetta per schiarirsi le idee.
Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hamza AbdulRahman Khan
Affezionato
Affezionato


Registrato: 09/01/08 13:41
Messaggi: 56
Residenza: al-Sultaniyya al-Islamiyya, inshallah

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Sul Khilafa e al-Mahdi consiglio di leggere il fantastico libro del grande Maulana Imran Hossein, si può acquistare su internet al prezzo di 10 dollari ed è un ottimo testo, come tutti i libri di Imran Hossein. :lol:

Su Hizb ut-Tahrir, non c'entra davvero nulla con i salafiti ed è critico verso la salafiyya riformista, ma in Inghilterra c'è stata molta confusione tra l'Hizb e "al-Muhajiroun" di Omar Bakri (che infatti era un ex-militante di Hizb ut-Tahrir ma ha fatto "allontanamento" dalle sue vecchie posizioni nel 2001 per sposare la "salafiyya jihadiyya" radicale) che sono appunto due cose molto diverse.

Hizb ut-Tahrir è nato come Ikhwan al-Muslemin per cercare di porre rimedio al crollo del potere terreno del Khilafa attraverso l'attivismo islamico ma il suo fondatore, Sheikh Taqiuddin al-Nabhani (r), era un Sufi Shafi'i rigidamente di impostazione tradizionale e ottomana, anche se alcuni scolari lo hanno stigmatizzato.

Sul sito britannico ci sono davvero degli articoli interessanti.

_________________
Al Hamdulillahi Rabbi-l-alamin.

Hamza
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hamza AbdulRahman Khan ha scritto:
Sul Khilafa e al-Mahdi consiglio di leggere il fantastico libro del grande Maulana Imran Hossein, si può acquistare su internet al prezzo di 10 dollari ed è un ottimo testo, come tutti i libri di Imran Hossein. :lol:

Su Hizb ut-Tahrir, non c'entra davvero nulla con i salafiti ed è critico verso la salafiyya riformista, ma in Inghilterra c'è stata molta confusione tra l'Hizb e "al-Muhajiroun" di Omar Bakri (che infatti era un ex-militante di Hizb ut-Tahrir ma ha fatto "allontanamento" dalle sue vecchie posizioni nel 2001 per sposare la "salafiyya jihadiyya" radicale) che sono appunto due cose molto diverse.

Hizb ut-Tahrir è nato come Ikhwan al-Muslemin per cercare di porre rimedio al crollo del potere terreno del Khilafa attraverso l'attivismo islamico ma il suo fondatore, Sheikh Taqiuddin al-Nabhani (r), era un Sufi Shafi'i rigidamente di impostazione tradizionale e ottomana, anche se alcuni scolari lo hanno stigmatizzato.

Sul sito britannico ci sono davvero degli articoli interessanti.


JazakaAllahu khayr fratello.

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 06/01/08 15:49
Messaggi: 85

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 10:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hamza AbdulRahman Khan ha scritto:
Sul Khilafa e al-Mahdi consiglio di leggere il fantastico libro del grande Maulana Imran Hossein, si può acquistare su internet al prezzo di 10 dollari ed è un ottimo testo, come tutti i libri di Imran Hossein. :lol:

Su Hizb ut-Tahrir, non c'entra davvero nulla con i salafiti ed è critico verso la salafiyya riformista, ma in Inghilterra c'è stata molta confusione tra l'Hizb e "al-Muhajiroun" di Omar Bakri (che infatti era un ex-militante di Hizb ut-Tahrir ma ha fatto "allontanamento" dalle sue vecchie posizioni nel 2001 per sposare la "salafiyya jihadiyya" radicale) che sono appunto due cose molto diverse.


Grazie per la dritta libraria.
Ho letto qualcosa su Bakri. Onestamente trovo certe sue affermazioni disgustose e folli.

Citazione:
Hizb ut-Tahrir è nato come Ikhwan al-Muslemin per cercare di porre rimedio al crollo del potere terreno del Khilafa attraverso l'attivismo islamico ma il suo fondatore, Sheikh Taqiuddin al-Nabhani (r), era un Sufi Shafi'i rigidamente di impostazione tradizionale e ottomana, anche se alcuni scolari lo hanno stigmatizzato.


Non sapevo che al-Nahbani fosse iniziato in una confraternita e che fosse Shafi. però in effetti so che aveva studiato ad Al-Azhar. Peccato che non ci siano testi in italiano.
Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 11:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

zoltran ha scritto:
Ho letto qualcosa su Bakri. Onestamente trovo certe sue affermazioni disgustose e folli.


Direi che come minimo non sei l'unico!

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hamza AbdulRahman Khan
Affezionato
Affezionato


Registrato: 09/01/08 13:41
Messaggi: 56
Residenza: al-Sultaniyya al-Islamiyya, inshallah

MessaggioInviato: Mar Feb 05, 2008 9:08 am    Oggetto: Rispondi citando

zoltran ha scritto:

Ho letto qualcosa su Bakri. Onestamente trovo certe sue affermazioni disgustose e folli.


Non si deve parlare male di fratelli che non possono difendersi però, e mi perdoni Iddio se sbaglio, per quanto mi riguarda ho avuto la netta impressione che Bakri si fosse messo d'accordo con gli inglesi e abbia fatto il loro gioco tenendo sotto controllo i musulmani più radicali di Londra, facendo solo tanti teatrini, ma senza mai fare nulla di concreto (terrorismo, attività sovversive e nemmeno inviare persone per il jihad in paesi islamici occupati) e creando un gruppo che agli occhi dei musulmani avrebbe prodotto come risultato l'effetto opposto (cioè un riavvicinamento su posizioni filo-occidentali e quietiste) e agli occhi dei kuffar avrebbe presentato i musulmani come dei pazzi assassini.
La cosa interessante da osservare è come poi sono stati incredibilmente accreditati dai media...pur essendo quattro gatti.

Ricordo che il signor Bakri adesso sta in Libano e collabora palesemente con il governo filo-statunitense del "sunnita" Sioniora e ha attaccato pesantemente il gruppo Fatah al Islam quando era stato bombardato e aggredito senza motivo dall'esercito libanese.

Comunque l'importante è far presente che costui, la sua ideologia e il suo linguaggio non hanno nulla a che vedere con Hizb ut-Tahrir.

_________________
Al Hamdulillahi Rabbi-l-alamin.

Hamza
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sascha
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 26/05/11 15:27
Messaggi: 4
Residenza: Frosinone Madhhab: mahmud eiweda

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 12:53 am    Oggetto: Punto esclamativo Rispondi citando

Assalamu alaykum
Ho letto ciò che avete scritto su Hizb-ut-Tahrir e sinceramente (come per altri argomenti non mi sembra corretto il metodo utilizzato) questa volta però ho la possibilità di far chiarezza attraverso un nostro fratello che appartiene a questo gruppo..lascio a lui la parola.

Prima di tutto per sapere il pensiero di una persona (gruppo partito ecc..) si deve chiedere direttamente alla fonte..va benissimo il dibattito ma con le prove alla mano.
"O credenti, se un malvagio vi reca una notizia, verificatela, affinche non portiate, per disinformazione ,pregiudizio a qualcuno e abbiate poi a pentirvi di quel che avrete fatto" (Al-Hujurat N° 6)
e ricordiamo anche quando i miscredenti stavano ingiurando contro il Profeta (saaw) di essere un matto e stregone o un uomo che separa i mariti dalle mogli.Pensate se eventualmente le genti avessero seguito le dicerie senza chiedere conferma ,cosa sarebbe accaduto?

Adesso vi dò un manifesto sintetico del gruppo di Hizbuttahrir preso direttamente dal sito ufficiale e tradotto al massimo delle mie capacita (per eventuali chiarimenti non esitate a domandare)

E se volete potete visitare il sito in inglese (http://www.hizb-ut-tahrir.org/index.php/EN/def)


HIZB-UT-TAHRIR
Hizb ut-Tahrir è un gruppo politico la cui ideologia è l'Islam, per cui la politica è il suo lavoro e l'Islam è la sua ideologia. Funziona all'interno della Ummah e insieme ad essa, in modo che lei adotta l'Islam come sua causa ed è condotto per ripristinare la Khilafah e le regole che Allah (SWT) ha rivelato. Hizb ut-Tahrir è un gruppo politico e tantomeno acclesiastico(non esiste nell’Islam una classe sacerdotale). Non è un gruppo accademico, di istruzione o di beneficenza. Il pensiero islamico è l'anima del suo corpo, il suo nucleo e il segreto della sua vita.

LE RAGIONI PER L'ISTITUZIONE DI HIZB UT-TAHRIR

Hizb ut-Tahrir è stato istituito in risposta alle parole di Allah (SWT),

"sorga tra voi un comunità che inviti al bene,raccomandi le buone consuetudini e proibisca ciò che riprovevole.Ecco coloro che prospereranno " [AL-Imran: 104]

Il suo scopo era quello di rilanciare l'Ummah islamica dal forte calo in cui si trovava, e per liberarla dai sistemi di pensiero e le leggi del kufr, così come la dominazione e l'influenza degli stati Kufr. Essa mira inoltre a ripristinare lo islamico “Khilafah”, in modo che ciò che Allah (SWT) ci ha rivelato venga eseguito rettamente e diffuso.

HIZB UT-TAHRIR LAVORO

Il lavoro di Hizb ut-Tahrir è quello di portare la da'wah (invito) islamica, al fine di cambiare la situazione della società corrotta in modo che si trasformi in una società islamica.Essa mira a fare questo: in primo luogo modificando i pensieri già esistenti nella società al pensiero islamico in modo che tala pensiero divenga l'opinione pubblica, che venga (l’opinione pubblica) poi spinta a comportarsi ed agire in conformità ad essa. In secondo luogo il gruppo lavora per cambiare i sentimenti nella società fino a quando non diventano sentimenti islamici che accettano solo ciò che piace ad Allah (SWT) e detestano e si ribbellano a tutto ciò che fa arrabbiare Allah (SWT). Infine, il gruppo si opera di cambiare i rapporti nella società fino a farle diventare le relazioni islamiche, che procede in conformità con le leggi e le soluzioni del’Islam.
Queste azioni che il gruppo svolge sono (islamicamente parlando) politiche, perché riguardano gli affari del popolo secondo le regole e soluzioni della Shariah’ e poichè la politica nell'Islam si cura degli affari del popolo, sia in giudizio o in esecuzione o entrambi, secondo le leggi e le soluzioni del I’slam.

Ciò che si attua in queste azioni politiche è la crescita e maturazione della Ummah con la cultura islamica, al fine di fondere la sua con l'Islam e di purificare la sua, composta da credi corrotti, falsi pensieri e concetti erronei dovuti l'influenza di Kufr e dalle sue opinioni.

In queste azioni politiche si manifesta anche una dibattito intellettuale e una lotta politica.
Per quanto riguarda la manifestazione della lotta intellettuale è attraverso la soppressione dei pensieri ed i sistemi di Kufr. Essa si manifesta anche nella lotta contro i falsi pensieri, credenze corrotte e concetti erronei, dimostrando la loro corruzione, mostrando il loro errore e presentando in modo chiaro il verdetto del’Islam che li riguarda.

Per quanto riguarda la lotta politica, si manifesta nella lotta contro gli imperialisti increduli, per liberare la Ummah dalla loro dominazione e per risanarla dalla loro influenza dal loro sradicamento intellettuale, radici culturali, politiche, economiche e militari da tutti i paesi musulmani .

La lotta politica si manifesta anche nel mettere in discussione i governanti, rivelando i loro tradimenti e cospirazioni contro la Ummah, e diffondendo la verità se hanno negato i diritti della Ummah, o se si sono astenuti dal compiere i loro doveri verso di lei, o ignorato qualsiasi questione dei suoi affari, o violato le leggi dell'Islam.


Quindi tutto il lavoro del gruppo è politico, se applicato o meno il Khilafah. Il suo lavoro non è educativo, in quanto non è una scuola, né riguarda il elargire sermoni e prediche. Piuttosto il suo lavoro è di natura politica, in cui vengono presentati i pensieri e le leggi dell'Islam, al fine di agire su di essi, nonché a procedere in modo di stabilire affari nella vita e nello Stato.

Il gruppo esprime la da'wah per l'Islam in modo che sia attuata, e in modo che il suo 'Aqidah (dottrina) diventa il fondamento dello Stato e della sua costituzione (insieme delle leggi) e canoni. Questo perché L’ Aqidah islamica 'è una fede razionale, ed è una dottrina politica che trae origine da un sistema che si occupa di tutti i problemi dell'uomo, siano essi politici, economici, culturali, sociali o qualsiasi altra questione in materia.


wallahu waleyyu-ttawfiq
ASSALAMU ALAYKOM

_________________
"Noi siamo gli artefici del nostro destino" frose che assume tutto un altro significato se letta con occhi non velati..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 4:06 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Citazione:
Ho letto ciò che avete scritto su Hizb-ut-Tahrir e sinceramente (come per altri argomenti non mi sembra corretto il metodo utilizzato)


Non mi è chiaro di che metodo parli..?

Citazione:
Pensate se eventualmente le genti avessero seguito le dicerie senza chiedere conferma ,cosa sarebbe accaduto?


Di nuovo, a quali genere di dicerie ti riferisci?

Se nei post precedenti hai trovato qualcosa di sbagliato correggi pure; ma così non si capisce di cosa stai parlando..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hicher
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/12/07 19:17
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Sab Lug 16, 2011 7:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

salamualikum

Citazione:


Non mi è chiaro di che metodo parli..?

Di nuovo, a quali genere di dicerie ti riferisci?



è sbagliato giudicare un partito o una persona per sentito dire e senza consultare direttamente le sue opere !

per esempio cito due idee sbagliatissime :

1) Hizb ut-Tahrir è nato come Ikhwan al-Muslemin ....ma il suo fondatore, Sheikh Taqiuddin al-Nabhani (r), era un Sufi Shafi'i rigidamente di impostazione tradizionale e ottomana, anche se alcuni scolari lo hanno stigmatizzato.

2) Ho anche scoperto che si dichiarano non violenti e che la costituzione del loro futuro califfato è copia carbone delle vecchie costituzioni ottomane.

la seconda l'ha detta Anonymous, che credo non abbia mai letto ne la costituzione di hizb ut tahrir ne quella di dei sultani ottomani !
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Lug 16, 2011 7:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

hicher ha scritto:
salamualikum

Citazione:


Non mi è chiaro di che metodo parli..?

Di nuovo, a quali genere di dicerie ti riferisci?



è sbagliato giudicare un partito o una persona per sentito dire e senza consultare direttamente le sue opere !

per esempio cito due idee sbagliatissime :

1) Hizb ut-Tahrir è nato come Ikhwan al-Muslemin ....ma il suo fondatore, Sheikh Taqiuddin al-Nabhani (r), era un Sufi Shafi'i rigidamente di impostazione tradizionale e ottomana, anche se alcuni scolari lo hanno stigmatizzato.

2) Ho anche scoperto che si dichiarano non violenti e che la costituzione del loro futuro califfato è copia carbone delle vecchie costituzioni ottomane.

la seconda l'ha detta Anonymous, che credo non abbia mai letto ne la costituzione di hizb ut tahrir ne quella di dei sultani ottomani !


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Se ritieni che le informazioni date dal fratello Hamza AbdulRahman Khan e da Zoltran sono scorrette, hai qui la possibilità di correggerle e fornire quelle che ritieni essere le informazioni corrette.

Jazakallahu khayran.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Lug 16, 2011 11:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

hamza abdurahman ha scritto
Citazione:
Ricordo che il signor Bakri adesso sta in Libano e collabora palesemente con il governo filo-statunitense del "sunnita" Sioniora e ha attaccato pesantemente il gruppo Fatah al Islam quando era stato bombardato e aggredito senza motivo dall'esercito libanese.
rispondo a un post piu vecchio della mia conversione,in ogni caso questo pittoresco e assurdo personaggio sostiene il movimento sciita hizbullat
e li sponsorizza,che pensare?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
hicher
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/12/07 19:17
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Dom Lug 17, 2011 5:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

il fondatore di hizb ut tahrir non è Sufi ma suo nonno che era Sufi ...

l'islam di Hizb ut tahrir non viene da Marte .. la cultura di hizb ut tahrir rimane una cultura islamica e hizb ut tahrir non ha portato niente di nuovo ma ha prodotto solamente una cultura concentrata nei suoi libri che lo aiuta a ripristinare la vita islamica ...

tutto quello che dice hizb ut tahrir è stato detto da grandi sapienti in passato .

ha avuto tanti nemici perché è stato nemico di tutti i regimi nel mondo musulmano quindi girano tante teorie false su di lui ...

l'unico modo per capire hizb ut tahrir è studiare la sua letteratura
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Il HT è stato creato a Gerusalemme nel 1952, o 1953, dal palestinese
Taqiuddin Al-Nabhani. Nato nel 1909 a Ijzim (regione di Haifa), Al-
Nabhani ha studiato all'università dell'Azhar e a Dar al-'ulum al Cairo,
e sarebbe stato membro dei Fratelli musulmani. Dopo la guerra
del 1948, ha lasciato il suo paese con la sua famiglia per stabilirsi a
Beirut dove è morto nel 1977. Ha occupato la funzione di giudice al
tribunale di appello musulmano di Gerusalemme e, in seguito, ha
insegnato alla Facoltà musulmana ad Amman. Al-Nabhani resta il
principale ideologo del HT. I suoi libri sono riprodotti in arabo3 e in
inglese su i siti del HT.

Il HT si definisce come essendo un partito politico di cui l'ideologia
è l'islam. Insiste sul fatto che non è né un'organizzazione scientifica,
né educativa, né caritativa. Il suo obiettivo è di applicare integralmente
la legge musulmana, di ristabilire il califfato, di unificare tutti
i paesi musulmani, e di riprendere la guerra santa per l'espansione del
potere musulmano sull'insieme dei paesi del mondo. Ritorneremo
nei seguenti punti su questi obiettivi e i mezzi utilizzati per giungerli
sul piano interno e internazionale.

Il HT adotta rigorosamente la concezione classica della legge musulmana.
Questa concezione è insegnata nelle facoltà di diritto e di
scienze religiose di tutti i paesi musulmani, ma non è messa in applicazione


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Lun Lug 18, 2011 6:03 am    Oggetto: Rispondi citando

hicher ha scritto:
il fondatore di hizb ut tahrir non è Sufi ma suo nonno che era Sufi ...


Non era certo una critica, anzi..

hicher ha scritto:
l'islam di Hizb ut tahrir non viene da Marte ..


Fratello, nessuno ha detto nulla del genere..

JazakaLlahu khayran per le informazioni ed i link.

Come ho già detto, se reputi ci sia qualcosa di sbagliato in quanto detto dagli altri fratelli, hai tutto il diritto di correggerli riportando la fonte delle tue informazioni; qui stai tranquillo che siamo tutti "pro-Khilafah" (e come potrebbe essere altrimenti?), alhamdulillah; al massimo possono esserci delle divergenze sul modo in cui raggiungere tale obiettivo, ma nessuno accusa Hizb ut-Tahrir di proporre un "Islam marziano"!

Wassalam.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sette, gruppi, correnti e confutazioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 5.343