Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

bibbia (proibizioni e pene nel cristianesimo)
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc.
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 6:13 pm    Oggetto: Ads

Top
Harun-Musà
Matricola
Matricola


Registrato: 14/05/11 22:44
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Gio Giu 02, 2011 7:01 pm    Oggetto: bibbia (proibizioni e pene nel cristianesimo) Rispondi citando

assalamo 3alaykom wa rahmato Allah

avevo una richiesta importante riguardo alla pena di morte alla lapidazione la proibizione del maiale e del vino ecc ecc nel cristianesimo se eventualmente c'erano e venivano applicate all'epoca.
verrei le citazioni bibliche con il numero del versetto ed il testo e grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Albani
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/12/09 17:47
Messaggi: 497
Residenza: Pordenone. Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Gio Giu 02, 2011 9:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ehm... questa domanda devi farla a un cristiano :)
Noi non leggiamo la bibbia.

_________________
Ibn al-Mubârak e l’Imâm Ahmad (che Allah abbia misericordia di loro) dissero:
“Quando la gente diverge, restate saldi su ciò su cui si tengono i Mujâhidîn, la verità è con loro, poiché Allah (‘azza waJalla) dice:

وَالَّذِينَ جَاهَدُوا فِينَا لَنَهْدِيَنَّهُمْ سُبُلَنَا

Quanto a coloro che combattono per la Nostra causa, Noi li guideremo certo sulle Nostre Vie (Corano XXIX. Al-’Ankabût, 69)

Siate alberi che colpiti dalle pietre, rispondono con i frutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Harun-Musà
Matricola
Matricola


Registrato: 14/05/11 22:44
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Gio Giu 02, 2011 9:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

se tu nn sai la risposta nn vuol dire che gli altri nn la sappiano e cmq potresti anche rispondere al saluto prima
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Albani
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/12/09 17:47
Messaggi: 497
Residenza: Pordenone. Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Gio Giu 02, 2011 10:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusa, ma pensavo fosse un altro (non musulmano) infatti se rileggi bene te ne accorgerai :) ... e comunque non serve scriverlo il saluto per rispondere, ma se ti fa piacere :)

Wa alaykum as-salam wa rahmatullahi wa barakatuhu

Ps: i libri delle altre religioni non dovrebbero essere letti (RasulAllah sallAllahu alaihy wa salam divenne "scuro" in volto quando 1 sahaba radiAllahu anhu chiese se porteva leggere i libri degli ebrei (mi pare))... per questo ti ho dato quella risposta.

_________________
Ibn al-Mubârak e l’Imâm Ahmad (che Allah abbia misericordia di loro) dissero:
“Quando la gente diverge, restate saldi su ciò su cui si tengono i Mujâhidîn, la verità è con loro, poiché Allah (‘azza waJalla) dice:

وَالَّذِينَ جَاهَدُوا فِينَا لَنَهْدِيَنَّهُمْ سُبُلَنَا

Quanto a coloro che combattono per la Nostra causa, Noi li guideremo certo sulle Nostre Vie (Corano XXIX. Al-’Ankabût, 69)

Siate alberi che colpiti dalle pietre, rispondono con i frutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iubelo
Disattivato
Disattivato


Registrato: 24/12/08 23:19
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Gio Giu 02, 2011 11:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Erano applicate eccome!Solo che c'erano molte condizioni per rendere difficilissima l'esecuzione di un trasgressore.Per esempio,compiere un' attività che poteva essere considerata un lavoro come uno dei 39 tipi di lavoro necessari per costruire il Tabernacolo,era punibile con la morte.Però la Mishnà(Legge orale)poneva tante condizioni per rendere la lapidazione difficilissima:per esempio il trasgressore doveva essere stato visto da 2 testimoni in procinto di compiere il 'lavoro',i suddetti testimoni dovevano avvertirlo che stava compiendo un peccato e lui doveva dimostrare chiaramente di avere udito ma di voler continuare lo stesso.Solo con queste e altre difficilissime condizioni,veniva alla fine lapidato.Dopo la distruzione del Tempio(70 era cristiana)la maggior parte delle punizioni corporali vennero 'sospese'.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 18:19
Messaggi: 198
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Gio Giu 02, 2011 11:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Iubelo ha scritto:
Erano applicate eccome!Solo che c'erano molte condizioni per rendere difficilissima l'esecuzione di un trasgressore.Per esempio,compiere un' attività che poteva essere considerata un lavoro come uno dei 39 tipi di lavoro necessari per costruire il Tabernacolo,era punibile con la morte.Però la Mishnà(Legge orale)poneva tante condizioni per rendere la lapidazione difficilissima:per esempio il trasgressore doveva essere stato visto da 2 testimoni in procinto di compiere il 'lavoro',i suddetti testimoni dovevano avvertirlo che stava compiendo un peccato e lui doveva dimostrare chiaramente di avere udito ma di voler continuare lo stesso.Solo con queste e altre difficilissime condizioni,veniva alla fine lapidato.Dopo la distruzione del Tempio(70 era cristiana)la maggior parte delle punizioni corporali vennero 'sospese'.

Pace a tutti!
Preciso che queste prescrizioni erano applicate nell'ebraismo, non nel cristianesimo.
La Pace sia con voi!

_________________
Dal sorgere del sole al suo tramonto sia lodato il nome del Signore (Sal 112,3).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Harun-Musà
Matricola
Matricola


Registrato: 14/05/11 22:44
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 11:13 am    Oggetto: Rispondi citando

a me servono dei versetti delle prove.
la pena di morte c'era e come ricordarsi l'oppressione della chiesa sulla scienza e le persecuzione delle streghe ecc [/quote]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 4:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalam aleikoum wa rahamtulillah wa barakatuhu

Citazione:
Ehm... questa domanda devi farla a un cristiano :)
Noi non leggiamo la bibbia.


il fratello Menderes ti ha risposto in modo gentile, non c'era bisogno di attaccarlo.

Qui nessuno legge la Bibbia,possiamo limitarci a dire che sono tutte pratiche che venivano applicate, ma se poi vuoi i versetti precisi li puoi trovare su google o su qualsiasi altro motore di ricerca inchallah.

Giuseppe dice
Citazione:
Pace a tutti!
Preciso che queste prescrizioni erano applicate nell'ebraismo, non nel cristianesimo.
La Pace sia con voi!


Sempre dello stesso Dio e della stessa Bibbia si tratta.. o sbaglio?
Dio è Uno la sua Legge è Una.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 4:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

baia ha scritto:
Dio è Uno la sua Legge è Una.


Uhm, come Musulmani sappiamo che le "Sharie", le Leggi date ai vari profeti (pace su tutti loro) sono diverse una dall'altra, è l'`Aqidah, la dottrina, il messaggio che è sempre stato lo stesso: il tawhid.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 4:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

subhanallah sapevo che con il termine sharia si indicasse solo la Legge che Allah swt ha rivelato al Profeta sas, non pensavo si potesse usare anche al plurale "sharie" indicando le leggi date agli altri profeti.. jasakUllah khayran!

si il termine più appropriato sarebbe stato questo:
Citazione:
l'`Aqidah, la dottrina, il messaggio che è sempre stato lo stesso: il tawhid
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 4:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

baia ha scritto:
subhanallah sapevo che con il termine sharia si indicasse solo la Legge che Allah swt ha rivelato al Profeta sas, non pensavo si potesse usare anche al plurale "sharie" indicando le leggi date agli altri profeti.. jasakUllah khayran!


Di sicuro non si dice "Sharie" :-D; è [EDIT: Shara'i`].

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Sab Giu 04, 2011 9:28 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 4:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

a me viene in mente shariat..mm mm
M ha tratto in inganno il fatto che legge si dica anche qanun..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Harun-Musà
Matricola
Matricola


Registrato: 14/05/11 22:44
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 6:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

BAIA: io nn ho attaccato il fratello gli ho detto solamente che dovrebbe rispondere al saluto(è un dovere rispondere e poi cè anche un versetto che evidenzia l'importanza di esso) e poi il suo messaggio aveva un pizzico di sarcasmo chiedo scusa se mi sono sbagliato ma la sensazione era quella.

so benissimo che facendo una breve ricerca su internet si può trovare varie cose ma di tempo ne ho poco ragione per cui lho chiesto a voi pensando ci fosse un ex cristiano convertito che di certo mi avrebbe saputo aiutare.

cmq grazie lo stesso a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 18:19
Messaggi: 198
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 7:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pace a tutti.
Ormai mi conoscete e penso sia evidente che non cerco di fare proselitismo o altro. Solo alcune precisazioni, che mi sembrano doverose.
Per i Cristiani, la Bibbia si compone di due parti, Antico e Nuovo Testamento; le prescrizioni di cui discutiamo sono riportate solo nell'Antico Testamento (quello che abbiamo quasi interamente in comune con gli Ebrei, i quali, non credendo in Gesù, non riconoscono il Nuovo). Ma per i Cristiani la Legge si deduce dall'insieme dei due Testamenti; conseguentemente, alla luce del Nuovo, riteniamo quelle prescrizioni non più in vigore. Quindi per noi è lecito mangiare carne di maiale e non esiste una prescrizione che prescriva la lapidazione.
La domanda, insomma, più che a un Cristiano andrebbe posta a un Ebreo.
Queste considerazioni le faccio non per dire chi ha torto o ragione ma solo per precisare i termini della questione.
La Pace sia con voi!

_________________
Dal sorgere del sole al suo tramonto sia lodato il nome del Signore (Sal 112,3).
Top
Profilo Invia messaggio privato
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 7:44 pm    Oggetto: Re: bibbia (proibizioni e pene nel cristianesimo) Rispondi citando

Harun-Musà ha scritto:
assalamo 3alaykom wa rahmato Allah

avevo una richiesta importante riguardo alla pena di morte alla lapidazione la proibizione del maiale e del vino ecc ecc nel cristianesimo se eventualmente c'erano e venivano applicate all'epoca.
verrei le citazioni bibliche con il numero del versetto ed il testo e grazie


*proibizione del vino:

Isaia 5/22:Guai a coloro che sono gagliardi nel bere vino,
valorosi nel mescere bevande inebrianti,
proverbi 23/20 Non essere fra quelli che s'inebriano di vino,
né fra coloro che son ghiotti di carne,
21 perché l'ubriacone e il ghiottone impoveriranno
e il dormiglione si vestirà di stracci.

levitico 10/8 Il Signore parlò ad Aronne: 9 «Non bevete vino o bevanda inebriante né tu né i tuoi figli, quando dovete entrare nella tenda del convegno, perché non moriate; sarà una legge perenne, di generazione in generazione; 10 questo perché possiate distinguere ciò che è santo da ciò che è profano e ciò che è immondo da ciò che è mondo.

1corinzi 5/1 Vi ho scritto di non mescolarvi con chi si dice fratello, ed è impudico o avaro o idolàtra o maldicente o ubriacone o ladro; con questi tali non dovete neanche mangiare insieme. 12 Spetta forse a me giudicare quelli di fuori? Non sono quelli di dentro che voi giudicate?
e ci sono tanti altri.

deuteronomio 14/3 Non mangerai alcuna cosa abominevole. 4 Questi sono gli animali che potrete mangiare: il bue, la pecora e la capra; 5 il cervo, la gazzella, il daino, lo stambecco, l'antilope, il bufalo e il camoscio. 6 Potrete mangiare di ogni quadrupede che ha l'unghia bipartita, divisa in due da una fessura, e che rumina. 7 Ma non mangerete quelli che rùminano soltanto o che hanno soltanto l'unghia bipartita, divisa da una fessura e cioè il cammello, la lepre, l'ìrace, che rùminano ma non hanno l'unghia bipartita; considerateli immondi; 8 anche il porco, che ha l'unghia bipartita ma non rumina, lo considererete immondo. Non mangerete la loro carne e non toccherete i loro cadaveri.

marco 5/11 Ora c'era là, sul monte, un numeroso branco di porci al pascolo. 12 E gli spiriti lo scongiurarono: «Mandaci da quei porci, perché entriamo in essi». 13 Glielo permise. E gli spiriti immondi uscirono ed entrarono nei porci e il branco si precipitò dal burrone nel mare; erano circa duemila e affogarono uno dopo l'altro nel mare.

*la pena di morte:

esodo21/12 Colui che colpisce un uomo causandone la morte, sarà messo a morte.

esodo21 16 Colui che rapisce un uomo e lo vende, se lo si trova ancora in mano a lui, sarà messo a morte.

romani623 Perché il salario del peccato è la morte; ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù nostro Signore.

giovanni81 Gesù si avviò allora verso il monte degli Ulivi. 2 Ma all'alba si recò di nuovo nel tempio e tutto il popolo andava da lui ed egli, sedutosi, li ammaestrava. 3 Allora gli scribi e i farisei gli conducono una donna sorpresa in adulterio e, postala nel mezzo, 4 gli dicono: «Maestro, questa donna è stata sorpresa in flagrante adulterio. 5 Ora Mosè, nella Legge, ci ha comandato di lapidare donne come questa. Tu che ne dici?». 6 Questo dicevano per metterlo alla prova e per avere di che accusarlo. Ma Gesù, chinatosi, si mise a scrivere col dito per terra. 7 E siccome insistevano nell'interrogarlo, alzò il capo e disse loro: «Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra contro di lei». 8 E chinatosi di nuovo, scriveva per terra. 9 Ma quelli, udito ciò, se ne andarono uno per uno, cominciando dai più anziani fino agli ultimi.
Rimase solo Gesù con la donna là in mezzo. 10 Alzatosi allora Gesù le disse: «Donna, dove sono? Nessuno ti ha condannata?». 11 Ed essa rispose: «Nessuno, Signore». E Gesù le disse: «Neanch'io ti condanno; va' e d'ora in poi non peccare più».


e poi si "meravigliano" del corano,e xche questo e xche quel altro.
se ne vuoi altri,dammi del tempo.

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.21