Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Domanda sulla religione in generale
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc.
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 4:24 pm    Oggetto: Ads

Top
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mar Mar 01, 2011 8:02 am    Oggetto: Rispondi citando

nailon_bo ha scritto:
Ma comunque ora come ora il processo scientifico che l'Occidente sta vedendo è assai più rapido di quello che sta vedendo il popolo dell'Islam, e ciò è innegabile, anche se le basi ci sono state fornite dal popolo Islamico.


Non è questo il punto; tu hai accusato "le religioni" di costituire un ostacolo allo studio della natura, quando - per quanto riguarda l'Islam - questo non è affatto il caso, tutto il contrario.
Inutile ora tentare di cambiare discorso puntando l'attenzione sul fatto che la "civiltà materiale" dell'occidente abbia nell'ultimo paio di secolo conosciuto un "progresso scientifico" più rapido; la tua accusa era falsa e se fossi onesto l'avresti riconosciuto, sebbene questo tuo stesso cambiare discorso costituisca un'ammissione di fatto.

nailon_bo ha scritto:
Il fatto che il Corano elabori e abbia tradotto le conoscenze trasmesse dagli antichi non vuol dire che non parta da preconcetti


Quali preconcetti?

nailon_bo ha scritto:
come per "Dio", se Dio esiste da qualche parte deve essere


Ecco un altro retaggio del "cattolicesimo" e dei suoi errori dottrinali.

L'ateismo/agnosticismo europeo è una reazione agli errori della teologia cristiana che ha postulato un "dio" che non è in realtà tale.

Dio è il Creatore del tempo e dello spazio, e non è contenuto né dall'uno né dall'altro.

Dio è l'Essere necessario, la cui esistenza è provata dalla stessa necessità logica, si legga con attenzione:

Clearest Rational Argument for the Existence of a Creator - Mufti Yusuf Mullan -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



nailon_bo ha scritto:
se esiste un Paradiso e un Inferno da qualche parte devono stare


Non preoccuparti, dopo la morte ti renderai conto molto chiaramente della loro esistenza; ti auguro comunque di rendertene conto pure prima, in modo da prendere "provvedimenti" e poterti preparare in anticipo, se Dio vuole.

nailon_bo ha scritto:
come possiamo prendere per certo che esistano e dire che è così se nessuno ci è mai stato e nessuno li ha mai visti.


Il Messaggero di Allah, il Profeta Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) li ha visti e le sue parole sono state riportate fino a noi.

Se poi non ci vuoi credere potrò rispondere dicendo "come possiamo prendere per certo il tuo interesse sulla loro esistenza e dire che sia genuino se rigetti le parole di chi li ha visti ed ha ricevuto la rivelazione dal Creatore?".

nailon_bo ha scritto:
Non lo trovo corretto per l'intelletto di qualunque uomo, non è giusto far credere alle persone qualcosa di cui non si sa nulla se non quello che ha scritto una persona o più persone più di 1500 anni fa.


Quello che è stato rivelato (non "scritto") meno di 1500 anni fa è la parola di Colui che ha creato te e me, il mio ed il tuo intelletto. Preferisco sottomettere il mio intelletto a Chi l'ha creato piuttosto che ad un altro intelletto che farnetica di doveri morali di "osservare la natura della multidimensionalità e del megaverso" e di "dimensioni multiple":

nailon_bo ha scritto:
Se l'uomo vive in più posti contemporaneamente lo considero un dovere morale cercare di osservare la natura della multidimensionalità e del megaverso per cercare una risposta condivisibile.
(...)
ma il giorno che capiremo a fondo la natura e i meccanismi delle dimensioni multiple troveremo unità di misura adatte a tali mondi e potremmo elevare la nostra conoscenza a livelli non immaginabili ora per l'uomo.


nailon_bo ha scritto:
Se l'uomo continua a prendere per certo ciò che dicono le religioni allora l'uomo non sarà mai unito


Unito con che cosa?
Ma non eri tu che parlavi di uomini che vivono in più posti contemporaneamente? Ora non ti va' più bene e vuoi "unire" l'uomo?
Mah, non siete mai contenti...

nailon_bo ha scritto:
e continuerà a credere a 200 versioni diverse dello stesso Dio


Tutti i Profeti (Pace su di loro) hanno predicato la stessa verità e lo stesso messaggio proveniente dallo stesso Dio; gli uomini col tempo hanno poi corrotto tali messaggi, finchè l'Ultimo Messaggero (Pace e Benedizioni su di lui) non ha ristabilito definitivamente il messaggio dell'Unicità divina.

nailon_bo ha scritto:
e che ci rende schiavi di uno o più dogmi dettati da qualcuno che parla per conto di Dio.


Perchè dai per scontato che i Profeti non parlino davvero per conto di Dio?

Essi sono venuti con miracoli chiari che provano il loro statuto profetico e l'origine divina del messaggio da loro portato.

nailon_bo ha scritto:
Il Corano da una parte possiede una visione scientifica del mondo, ma dall'altro insinua cose non dimostrabili


Certo che afferma cose "non dimostrabili".
Lo scopo essenziale del Qur'an è chiamare i popoli al riconoscimento dell'Unico Dio ed all'adorazione di Lui soltanto.

Una volta che una persona comprende l'origine divina del Qur'an, accettare tutto ciò che in esso Dio ci ha rivelato su cose che non possiamo conoscere per conto nostro (la vita dopo la morte, il giorno del giudizio, l'esistenza del paradiso e dell'inferno) viene di conseguenza e non c'è bisogno di dimostrazioni di ogni singola informazione.

Ricapitolando:

1. L'esistenza di un Creatore è necessaria e ciò è provato razionalmente,

più

2. Il Qur'an è un libro rivelato da tale Creatore e ciò è provato razionalmente (vedi quanto scritto sul "miracolo del Qur'an" - non intendo i cosiddetti "miracoli scientifici", intendo il miracolo linguistico della sua struttura e composizione), ed è stato integralmente conservato e trasmesso fino a noi senza alcun cambiamento,

uguale

Tutto ciò che è contenuto nel Qur'an è verità che non ha bisogno di ulteriori prove, dimostrazioni o verifiche.

nailon_bo ha scritto:
Un'ultima domanda, se le religioni devono davvero aumentare la spiritualità dell'uomo perché da quando esistono l'uomo ha smesso di evolversi??


Wow, vuoi dire che le "religioni" hanno avuto il potere di "bloccare" quello stesso fenomeno di cui negano l'esistenza?

E come può un "fenomeno scientifico dimostrato" farsi bloccare da un'"invenzione umana"?
Qui si ribalta tutto! :-D

nailon_bo ha scritto:
Per esempio la scienza senza nessun problema ci dice che l'uomo ha una ghiandola in grado di comunicare con l'esterno senza l'ausilio di sensi come l'udito, la vista e l'olfatto, solo che questa ghiandola è atrofizzata, come se una volta fosse stata usata e ora non lo è più, com'è possibile che le religioni vogliano a tutti i costi dare una spiegazione dell'irrazionale quando non ci da nessuna risposta sulle potenzialità vere dell'uomo?
Per quale motivo abbiamo il cervello più grande della Terra e ne usiamo solo il 10%? Cosa c'è nel restante 90% che non usiamo e che potremmo usare??
Perché la religione non da queste risposte prima di parlare di paradiso, inferno e Dio??


Forse non hai ascoltato abbastanza bene ciò che i maestri ed i seguaci de "le religioni" (dell'Islam) avrebbero da dire sull'argomento.

nailon_bo ha scritto:
In Europa non c'è più criminalità che in Islam


Per favore nel prossimo messaggio allega l'indirizzo di Islam perchè vorrei trasferirmici. Grazie.

nailon_bo ha scritto:
non capisco per quale motivo un Dio che crea l'intero Universo non abbia altro da fare che giudicare l'uomo.


Dio non si "stanca" né è mai "troppo occupato" per alcunché.
Di nuovo, il problema alla radice è un'incomprensione della natura e degli attributi essenziali di Dio.

nailon_bo ha scritto:
Se esiste un Dio, con una coscienza elevata, mi suona davvero difficile pensare che si arrabbi se qualcuno non lo preghi, che razza di Dio egoista sarebbe?


E che razza di creatura è la creatura che trova difetti in ciò che gli ordina il suo Creatore?

nailon_bo ha scritto:
E' un Dio egoista quello che vuole sentirsi dire preghiere tutto il giorno e che non vede altro se non la punizione.


Sei tu non vedi altro se non la punizione; il Paradiso dove lo metti?

nailon_bo ha scritto:
Dio ci ha fatto nascere liberi, perché dovrebbe dettare delle regole?


Dio ci ha fatto nascere "liberi" di seguire o meno le sue regole, e di ciò verremo giudicati.

Prima eri agnostico e ora affermi che "Dio ci ha fatto nascere liberi"? Dove l'hai letto, nella carta dei diritti dell'uomo? Non l'ha scritta Dio quella.

nailon_bo ha scritto:
Quale Dio crea una società piramidale nel quale uno dei suoi principi fondamentali viene meno?


Quali sarebbero i Suoi "principi fondamentali" e in base a che cosa li conosci? Di nuovo, prima eri agnostico ed ora parli di "principi fondamentali" di Dio?

nailon_bo ha scritto:
Perché se Dio dice che tutti gli uomini sono uguali esiste una società a piramide con un Prete o un sacerdote o una figura religiosa che è a un livello più alto del mio.
Non eravamo tutti uguali?


Lo siamo, e difatti qui ti confondi di nuovo con altre religioni.

Nell'Islam non esiste alcun sacerdote né alcuna figura di mediazione "sacramentale" che abbia automaticamente un "livello spirituale" diverso dagli altri.
E prima di tirar fuori mufti e sapienti, fammi precisare che sono semplicemente degli esperti in determinate scienze, e tale conoscenza non li pone automaticamente su un rango spirituale differente a quello dei comuni Musulmani.

nailon_bo ha scritto:
Non capisco cosa renda una religione vera rispetto alle altre?
(...)Per quale motivo una religione è più giusta dele altre??


L'Islam è l'unica religione vera, perchè:

-è l'unica religione trasmessa fedelmente e senza modifica dal momento della rivelazione ad ora,
-è l'unica ad affermare l'essenziale Unicità di Allah (Tawhid), mentre tutte le altre religioni sono state contaminate dallo shirk, e soprattutto,
-è l'unica che descrive Dio in tutti i Suoi attributi essenziali, mentre le altre religioni affermano teoricamente l'esistenza di una divinità le cui caratteristiche non sono però quelle dell'Unico Vero Dio. Esse attribuiscono a Dio ciò che non può venirgli attribuito, e mancano di attribuirgli qualità ed attributi che sono essenzialmente e necessariamente Suoi, e/o attribuiscono tali qualità ad esseri creati.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Sab Mar 26, 2011 10:48 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mar Mar 01, 2011 10:32 am    Oggetto: Rispondi citando

Leggo solo ora questa parte:

baia ha scritto:
questo non vale per le altre religioni.. La bibbia sostiene che Mose(su di lui la pace) si ubriacava!
sostiene anche che alcuni profeti commettevano adulterio e addirittura incesto!!!
ti sembra una cosa giusta credere in questi uomini?
t sembra una cosa intelligente essere giudicati per avere o meno creduto in questi uomini?


Forse ho interpretato male le tue parole (spero), ma per un Musulmano è obbligatorio credere in tutti i Profeti; non credere anche in uno solo di essi porta fuori dall'Islam.

Le accuse riportate nella "Bibbia" attuale sono chiaramente false, e noi sappiamo che tutti i Profeti erano preservati dal peccato e da tali turpi azioni.

Dobbiamo "credere a quegli uomini", ma non a queste cose riportate in libri modificati.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Mar Mar 01, 2011 10:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
nailon_bo ha scritto:
In Europa non c'è più criminalità che in Islam


Per favore nel prossimo messaggio allega l'indirizzo di Islam perchè vorrei trasferirmici. Grazie.

ahahah quotooo :)

Citazione:

Forse ho interpretato male le tue parole (spero), ma per un Musulmano è obbligatorio credere in tutti i Profeti; non credere anche in uno solo di essi porta fuori dall'Islam.

Le accuse riportate nella "Bibbia" attuale sono chiaramente false, e noi sappiamo che tutti i Profeti erano preservati dal peccato e da tali turpi azioni.

Dobbiamo "credere a quegli uomini", ma non a queste cose riportate in libri modificati.


si si, forse mi sono espresso male!
intendevo dire che Il Sacro Corano è l'unico Libro che noi dobbiamo tenere in considerazione assieme alla Sunna del Profeta sas!
Le altre scritture descrivono i profeti minimizzandoli!
Solo il Santo Corano li glorifica e rende a loro il giusto merito hamdulillah.
Infatti:
Citazione:
Le accuse riportate nella "Bibbia" attuale sono chiaramente false, e noi sappiamo che tutti i Profeti erano preservati dal peccato e da tali turpi azioni.

Grazie per aver precisato, cosi da togliere eventuali dubbi per chi legge! :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mar 02, 2011 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusate ma sinceramente mi e capitato altre volte,seppur raramente di trovare persone che pensano che islam sia uno stato,e da li ho capito che discutere con loro di cose che vadano al di la delle abilita calcistiche di cassano e un complete non sense.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 12:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dire che il Corano è stato il primo a parlare del Big Bang è un po' esagerato, faccio un esempio:
Il mito Ermopolita degli antichi Egizi parlava della creazione dell'Universo, come ben sappiamo per gli Egizi la scienza era sacra e inoltre diedero le basi ai Greci per la letteratura e la filosofia, il mito ermopolita della Creazione parla di brodo primordiale nel quale vivevano 8 divinità che unendosi hanno generato un'esplosione di forza inaudita tale da creare la divinità che ha creato tutte le cose, dai cieli alla Terra.
Questo non me lo sono inventato io e gli Egizi vivevano ben prima della redazione del Corano.

Per quanto riguarda la sfericità della Terra, anche nella Bibbia viene menzionato "il globo della Terra", è stato interpretato male ai tempi di Copernico ma comunque la Bibbia dice che la Terra è un globo sferico.
Se vogliamo parlare di "Embriologia" le teorie Coraniche sono in netta concordanza con le idee di Galeno, che visse nel 150 D.C. quindi ben prima del Corano. teorie embriologiche molto simili le possedevano Indiani ed Egiziani.

Avete parlato di Moore come una persona illuminata dal Corano, ebbene lo stesso scienziato che voi citate dice che il Corano non dice nulla di nuovo sull'embriologia ma che si limita a citare Galeno vissuto
ben prima.

Se nel Corano ci sono alcune esattezze scientifiche non vuol dire che il Corano ha ragione e basta, perché di fatto ci sono svariate inesatteze scientifiche, potrei farne degli esempi:
Sempre parlando di embriologia, il Corano dice che prima si formano le ossa e poi si formano i muscoli e la carne, sempre Moore dice che non è così:

"The skeletal and muscle system develops from the mesoderm, some of which becomes mesenchymal cells. These mesenchymal cells make muscles, and also have the ability to differentiate...into osteoblasts which make bone. At first the bones form as cartilage models so that by the end of the sixth week the whole limb skeleton is formed out of cartilage but without any bony calcium." (Keith L. Moore, The Developing Human, 4th ed., 1988, p. 346.)

In Italiano dice:
"Lo scheletro e il sistema muscolare si formano dal mesoderma, alcuni dei quali diventano cellule mesenchimali. Queste cellule mesenchimali costruiscono i muscoli, e hanno anche la capacità di differenziarsi in osteoblasti che costruiscono le ossa. In un primo momento si forma il modello cartaginoso così per la fine della sesta settimana tutto lo scheletro è formato da cartilagine ma senza calcio ossuto."

Lo stesso Moore dice che le ossa e i muscoli si formano contemporaneamente e non prima le ossa e poi i muscoli e la carne.

E potrei fare altri esempi.
Solo perché il Corano riprende alcune teorie scientifiche antiche e che alcune siano giuste non vuol dire che il Corano è tutta verità, sarebbe tutta verità se fosse vero tutto quello che c'è scritto, ho appena dimostrato che anche il Corano sbaglia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 12:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho visto solo adesso, scusatemi:
Intendevo Islam non come stato ma Islam come quella cultura che crede nell'Islam.

*In Europa non c'è più criminalità che nei paesi Islamici
Top
Profilo Invia messaggio privato
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 12:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

(... - clip)
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ecco qui è esploso non ce la faceva più lo doveva dire.

Noi emigrati in Occidente....hihihihihi mi vien da ridere, vi giuro mi fanno proprio ridere.

Perchè pensate che tutti i musulmani sono emigrati? No me lo dovete spiegare.

Sapientone qui siamo tutti o quasi MUSULMANI ITALIANI.

Poverino.

Poi dov'è che hai letto che noi diciamo che nei paesi Nord africani sono perfetti? Bho mi fai proprio ridere, diciamo il contrario.

Ma che ti pensi che perchè hai buttato giù quattro o cinque nozioni di teologia, filosofie e storia hai il diritto di venirci a insultare e a dirci di andarcene.
Ma perchè non te ne vai tu?
Ma chi ti ha chiamato?
Ma chi sei?
Ma chi ti vuole?
Ma che vuoi?

Come hai detto tu con noi non si può parlare.
Siamo tutti terroristi, estremisti, e tutto quello che ti pare.

Ma guarda un pò che tizi ma tutti qua arrivano.
Più vogliamo stare per conto nostro in un forum ISLAMICO e più vengono a dirci come dobbiamo fare e a chi credere.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 1:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Prego un Dio che ha come nomi, fra gli altri, clemente e misericordioso, e la sua misericordia è talmente grande che ogni pentimento sincero per una cattiva azione commessa viene tenuto in gran considerazione. Per dirla terra a terra, per me è come un padre dotato di immenso amore, da quale mi sento avvolta nel suo amore e nella sua dolcezza, ma che ti sgrida e ti punisce se ti comporti male, ma se vai dai lui a chiedere scusa e supplichi di perdonarti perchè stai sinceramente male dentro per quel che hai fatto, lui ti prende e ti stringe fra le braccia. Il crederci o meno, è una faccenda personale, infatti si chiama fede. C'è chi ce l'ha e chi non ce l'ha. Nell'Islam non c'è costrizione nella religione, tu adesso hai imparato un po' di cose, noi te le abbiam spiegate, se non vuoi credere vai in pace tranquillo per la tua strada e noi per la nostra.
E comunque se non credi alla rivelazione del Corano il Corano stesso ti lancia la sfida: prova a scrivere un libro uguale a quello. Uguale nel contenuto e nelle forme. Se ci riesci faccelo sapere. ^___^

p.s. Emigrante a chi? Sono italiana, nata in Italia, mai visitato i paesi del nordafrica (no money no travel), eppure sono musulmana e fiera di esserlo. Sentirmi sottomessa? Da chi? Sinceramente non mi sono mai sentita più libera di adesso! Non sono più prigioniera del modello donna oggetto ma sono padrona del mio corpo che non intendo mostrare a nessuno. Voglio essere giudicata per la mia testa non per ciò che c'è sotto i vestiti. E comunque l'Islam dice che l'unico essere ai quali uomini e donne devono sottomissione è Allah, nessun'altro.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 1:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Siete Musulmani Italiani, ma i vostri genitori o chi per loro sono emigrati; che vuol dire che da un posto si sono spostati in un altro.
Non ho mai detto che ve ne dovete andare, ho fatto un paragone, se io vado in un posto sotto l'influenza Islamica e dico che non mi piace il Corano cosa mi fanno?

E se vado in Città del Vaticano a dire che non mi piace la Bibbia cosa mi fanno?

Ci sono delle differenze, se rileggete tutti i Post si evince chiaramente che la cultura Islamica è superiore alla cultura Occidentale secondo voi.
E' da questo che ho creduto che vogliate dire che l'Occidente sia un brutto posto per voi.
E non parlo solo del forum, ho avuto modo di parlare con molti Islamici in questi giorni e dai loro comportamenti si evince che la loro cultura è più alta di quella Occidentale.

La donna in Occidente viene violentata etc., certo, succede ed è un fenomeno gravissimo da colmare, ma nei paesi sotto l'influenza Islamica la donna è di proprietà di chi la sposa, per forza non sarà mai violentata...

I paesi Occidentali cercano il recupero dei malviventi e non tentano la punizione ma il reinsiremento nella società in quei casi ove è possibile.
I paesi sotto l'influenza Islamica puniscono, se mi beccano a rubare cosa mi fanno??
I paesi Occidentali (non tutti) rifiutano la pena di morte, apparte la Tunisia quanti paesi sotto l'influenza Islamica rifiutano la pena di morte?
Molti Islamici mi hanno detto chiaramente che la pena di morte è giusta e che la donna non deve avere gli stessi diritti dell'uomo!
Quando qualcuno in un post mi ha risposto dicendo che nell'Islam tutte le persone sono uguali, ho motivo di credere il contrario, figure religiose come Imam che tradotto credo voglia dire "Essere Guida" o "Stare Davanti" presuppone che lui sia superiore a una persona normale.
Dov'è l'uguaglianza??

Io non voglio dire che l'Occidente è il bene, se lo dicessi sarei un fanatico, non è vero!
L'Occidente ha un sacco di problemi, la democrazia ha un sacco di problemi, e c'è tantissimo da lavorare per riuscire a creare un mondo libero.
Ma creare un mondo libero non vuol dire credere a una religione, perché ce ne sono centinaia al contrario di qualcuno che mi ha risposto dicendo che esistono solo 3 religioni, non è vero, ne esistono tantissime: Shintoismo, Zoroastrismo etc.

Perché credere a una religione e non a quella Shintoista??
Non il paragone con il Cristianesimo.

La risposta credo di averla trovata parlando con voi e con tante altre persone di persona: ognuno vuole credere in qualcosa a tutti i costi, e spesso si tramuta in un credere cieco a ciò che ci indica la cultura in cui siamo nati e cresciuti.
Purtroppo spesso le religioni presuppongono l'allontanamento (andare all'inferno) per quelli che non vogliono credere in un libro scritto 1400 o 2000 o 10000 anni fa.

Ed è brutto ma la cultura Islamica come quella Cristiana sono razziste, non accettano ciò che è diverso e pretendono che tutti seguano dei dogmi stabiliti da un chissàchi.

Ora non date del razzista a me, perché la mia origine è vasta di popoli diversi (Brasile, Ucraina, Russia e Italia).

Io non voglio offendere nessuno, vi porterei tutti al bar a offrirvi un caffe e discuterei di queste cose con voi di persona serenamente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
marta_in_viaggio
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/10/10 19:12
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 1:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

nailon_bo ha scritto:
Siete Musulmani Italiani, ma i vostri genitori o chi per loro sono emigrati; che vuol dire che da un posto si sono spostati in un altro


Grazie per la lezioncina su cosa significa "emigranti" eh :D però quello che stanno cercando di dirti è che la maggior parte di noi al massimo ha migrato da un punto all'altro dell'Italia. Per quanto questo ti possa sembrare incredibile, molti di noi HANNO GENITORI ITALIANI!!
:)
per il resto, lascio le risposte a chi si esprime meglio di me...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 3:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

nailon bo,sinceramente,i miei avi vivevano in "italia" prima che questo stato fosse messo insieme 150 anni fa da una cricca di massoni.
e cosi come tantissimi utenti del forum,qui se hai i genitori tunisini sei tunisino,non siamo la nazionale di calcio francese che pretende di vendere la torre di babele come francia,siamo soltanto un forum islamico,non ti preoccupare,nessuno ha l ansia di darsi dell italiano se non lo e,ai fratelli stranieri non frega niente di fregiarsi di questo "titolo",come noi italiani non ci vergognamo affatto di essere italiani,perche
la differenza e soltanto nel timore di Allah,non nella nazione
comunque caro nailon bo,qui si parla di 3 religioni,perche alla fine sinceramente nessuno vuole prendere in considerazione lo shintoismo dove si parla di dei che hanno fornicato e poi si sono sposati e poi hanno dato origine a semidei che poi hanno dato origini a stirpi nobili e a stirpi meno nobili.............o persone che adorano le mucche o altre cose....ma questo non vuol dire che gli utenti di questo forum pensano che esistano solo le 3 religoni del libro.
in ogni caso voglio dirti,che sei liberissimo di no avere fede e che nessuno qui vuole costringerti al contrario,pero se ti devi sfogare perche lo spacciatore marocchino sotto casa ti ha venduto la paglia,un algerino ti ha fatto il portafoglio sul bus o un bengalese ti ha bruciato il motorino,e allora ce l hai con "gli islamici" e vuoi parlarli male della religione,hai sbagliato posto,e se vuoi ti posso indicare alcuni forum che bazzicavo prima di convertirmi e che secondo me ti si addicono molto di piu.
per il resto ti faccio presente che sei tu che hai deciso di iscriverti nel nostro forum e non viceversa,quindi non ti impermalosire se vieni contraddetto

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1075
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 4:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalam
scusate ,ma io cmn uno così non riesco stare calma,come si permette del dare del "chissachì" al nostro Habibu Allah!!!!astaghfirullah....

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

sorella,tanto ultimamente mi sembra che un elemento o un gruppetto di elementi secondo me ben coordinati tra loro,si iscrivano piu o meno a turno per venire a romperci le scatole.
iniziando con presentazioni e inizi piu o meno decenti e rispettosi per poi cominciare in una crescente escalation di insulti sempre piu mal celati,per finire inevitabilmente con l insultare chi sanno che di piu caro abbiamo
purtroppo dovremmo "farci il callo" a questi soggetti,come umar ormai se lo sara fatto a forza di cliccare su banna.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Mar 04, 2011 6:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Prima ci offendi dicendoci di andarcene e poi quando ti diciamo che siamo italiani dici che ci inviti al bar a bere un caffè.
Mi fai ridere anzi sorridere, un sorriso di compassione.

Ma chi lo vuole il tuo caffè ma chi vuole la tua amicizia.

Banned, banned banned.....

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 1.104