Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Domanda sulla religione in generale
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc.
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Feb 18, 2018 2:58 am    Oggetto: Ads

Top
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Feb 26, 2011 8:42 am    Oggetto: Domanda sulla religione in generale Rispondi citando

E' una domanda che faccio a tutti i religiosi e mi piacerebbe riuscire ad avere una risposta piuttosto che delle intimidazioni o delle offese.

Dopo più di un millennio è possibile che la religione non sia poi così vera come dicono i testi religiosi, siamo arrivati molto avanti con la scienza e lo studio della natura, cose che mancavano 1500 anni fa, è possibile che sia più giusto guardare alla natura e alla ricerca dell'anima in un modo più scientifico?
Se sappiamo tutto quello che sappiamo sulla natura ora non è grazie alla religione ma grazie a uno sguardo privo di dogmi e di preconcetti che non ci permettono di guardare oltre a certi aspetti della natura stessa.
Se quella cosa che vive insieme a noi e che tutti noi sappiamo che esiste (anima) non è mai stata individuata, non è possibile che sia colpa dei preconcetti da cui si parte per cercarla?
Chi ci dice che i testi sacri abbiano ragione?
Certo, i religiosi dicono che è così, ma non è una risposta chiara, perché chiunque abbia scritto i testi religiosi non ha mai avuto un contatto diretto con ciò che viene definito "aldilà" o "paradiso" o "inferno".

Grazie, spero in una vostra risposta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Feb 26, 2011 9:41 am    Oggetto: Re: Domanda sulla religione in generale Rispondi citando

Cia Nailon.

Nessuno ha intenzione di intimidirti, vai tranquillo.

La tua domanda parte da un'incomprensione di base del rapporto Islam-conoscenza, incomprensione che deriva dal tuo estendere indebitamente la particolare esperienza del cristianesimo in Europa a "comportamento delle religioni".

Nell'Islam non vi sono incompatibilità tra fede e ragione, né tra fede e scienza: non solo l'Islam non ha mai ostacolato la ricerca scientifica e la conoscenza, ma al contrario, le ha sempre incoraggiate (a partire da indicazioni chiare nel Corano e nei detti del Profeta Muhammad, Pace e Benedizioni su di lui), e lo stesso metodo scientifico che ha permesso all'Europa di raggiungere grandi progressi tecnico-scientifici, è stato derivato da concezioni islamiche, inventato dai Musulmani:

Scientific Method -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Scientific Experimental Method -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



History of Scientific Method -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Islam and Science -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ciò non significa essere tenuti a pendere dalle labbra di qualsiasi scienziato ed accettare acriticamente qualsiasi teoria con cui se ne esca fuori; significa semplicemente mostrare il rapporto dell'Islam con la conoscenza, radicalmente diverso da quello espresso dal Cristianesimo in Europa - nel Medioevo e non solo..

nailon_bo ha scritto:
Dopo più di un millennio è possibile che la religione non sia poi così vera come dicono i testi religiosi


Se si parte dal presupposto dell'esistenza di Dio, la verità non cambia né dopo mille anni né dopo diecimila anni: Dio esisteva prima, esiste ora, esisterà sempre.

nailon_bo ha scritto:
siamo arrivati molto avanti con la scienza e lo studio della natura, cose che mancavano 1500 anni fa, è possibile che sia più giusto guardare alla natura e alla ricerca dell'anima in un modo più scientifico?


L'Islam non ha nulla contro la scienza e lo studio della natura, e la sua storia lo dimostra.
Questo "andare avanti" con la scienza e la natura non ha creato alcun problema all'Islam.

nailon_bo ha scritto:
Se sappiamo tutto quello che sappiamo sulla natura ora non è grazie alla religione ma grazie a uno sguardo privo di dogmi e di preconcetti che non ci permettono di guardare oltre a certi aspetti della natura stessa.


Forse ciò sarà vero per il cristianesimo, ma non puoi estendere tale valutazione all'Islam, dove al contrario la studio della natura, del mondo intorno a noi, del creato tutto è stato sempre promosso ed è partito proprio dalla fede, dalla volontà di studiare il creato ed i segni messi in esso dal Creatore.

nailon_bo ha scritto:
Se quella cosa che vive insieme a noi e che tutti noi sappiamo che esiste (anima) non è mai stata individuata, non è possibile che sia colpa dei preconcetti da cui si parte per cercarla?


Spero che tu non te ne esca fuori con qualche strana teoria pseudo-scientifica sul "rilevamento" dell'anima o cose del genere.

La colpa è dei preconcetti di chi non riesce a concepire nulla che vada oltre alla materia visibile, per cui cercano un'anima fatta di materia visibile, misurabile, fotografabile, documentabile, leggibile.

nailon_bo ha scritto:
Certo, i religiosi dicono che è così, ma non è una risposta chiara, perché chiunque abbia scritto i testi religiosi non ha mai avuto un contatto diretto con ciò che viene definito "aldilà" o "paradiso" o "inferno".


Il Sacro Qur'an è Parola di Dio, Colui che l'aldilà, il Paradiso e l'Inferno li ha creati.

Preferisco sentire da lui la verità a questo riguardo, piuttosto che ricavarla da un qualsiasi viaggio mentale o "teoria" di un altro essere umano.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Feb 26, 2011 10:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Forse mi sono espresso male, conosco la storia, mi hanno sempre affascinato le gesta degli uomini del passato.
Non ho mai avuto tempo e modo di leggere interamente il corano, l'ho semplicemente letto a tratti.

Conosco il modo di intendere la visione del mondo del Corano, che è un risultato degli studi delle culture antiche con una sostanziale differenza: gli antichi erano soliti arrotondare gli avvenimenti naturali e riempirli di inutili pensieri e teorie senza tesi.
Il Corano dice che Dio potrebbe in ogni momento cambiare l'andamento naturale delle cose e ciò ha spinto quella cultura ad usare quello che ora definiremmo "metodo scientifico" che si basa sull'osservazione costante degli avvenimenti.

Ma comunque ora come ora il processo scientifico che l'Occidente sta vedendo è assai più rapido di quello che sta vedendo il popolo dell'Islam, e ciò è innegabile, anche se le basi ci sono state fornite dal popolo Islamico.
Il fatto che il Corano elabori e abbia tradotto le conoscenze trasmesse dagli antichi non vuol dire che non parta da preconcetti, per esempio qualunque Islamico o Cattolico o Ebreo negherà che l'anima sia misurabile o visibile, certo, non è visibile qui, ora e in questa dimensione ma se l'uomo possiede un'anima o coscienza elevata o chiamarla come si voglia questa da qualche parte deve essere, come per "Dio", se Dio esiste da qualche parte deve essere, se esiste un Paradiso e un Inferno da qualche parte devono stare, come possiamo prendere per certo che esistano e dire che è così se nessuno ci è mai stato e nessuno li ha mai visti.
Non lo trovo corretto per l'intelletto di qualunque uomo, non è giusto far credere alle persone qualcosa di cui non si sa nulla se non quello che ha scritto una persona o più persone più di 1500 anni fa.

Se l'uomo vive in più posti contemporaneamente lo considero un dovere morale cercare di osservare la natura della multidimensionalità e del megaverso per cercare una risposta condivisibile.

Se l'uomo continua a prendere per certo ciò che dicono le religioni allora l'uomo non sarà mai unito e continuerà a credere a 200 versioni diverse dello stesso Dio senza mai uscire da questo circolo vizioso che ormai va avanti da troppo tempo e che ci rende schiavi di uno o più dogmi dettati da qualcuno che parla per conto di Dio.

Non sto dicendo (... - modera il linguaggio o sei bannato) anzi, il Corano ha dato le basi agli Occidentali per capire il meccanismo della natura, sto dicendo che il Corano come gli altri testi sacri apparte quelli più remoti e antichi della civiltà umana partono da preconcetti privi di fondamenta.

Il Corano da una parte possiede una visione scientifica del mondo, ma dall'altro insinua cose non dimostrabili e lasciate all'arbitrio di chi scrive o legge tali testi, perché se il Corano o la Bibbia o il Libro dei Mormoni dicessero la verità nessuno avrebbe nessun dubbio e tutti saremmo d'accordo.

E comunque si, sono convinto che un Dio o un'anima siano dimostrabili e misurabili.
Solo perché non li vediamo o non sono in questo posto non vuol dire che non esistano, ma il giorno che capiremo a fondo la natura e i meccanismi delle dimensioni multiple troveremo unità di misura adatte a tali mondi e potremmo elevare la nostra conoscenza a livelli non immaginabili ora per l'uomo.

Un'ultima domanda, se le religioni devono davvero aumentare la spiritualità dell'uomo perché da quando esistono l'uomo ha smesso di evolversi??
Per esempio la scienza senza nessun problema ci dice che l'uomo ha una ghiandola in grado di comunicare con l'esterno senza l'ausilio di sensi come l'udito, la vista e l'olfatto, solo che questa ghiandola è atrofizzata, come se una volta fosse stata usata e ora non lo è più, com'è possibile che le religioni vogliano a tutti i costi dare una spiegazione dell'irrazionale quando non ci da nessuna risposta sulle potenzialità vere dell'uomo?
Per quale motivo abbiamo il cervello più grande della Terra e ne usiamo solo il 10%? Cosa c'è nel restante 90% che non usiamo e che potremmo usare??
Perché la religione non da queste risposte prima di parlare di paradiso, inferno e Dio??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Feb 26, 2011 3:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao nailon,beh a me sembra che fai domande di cui "sai" gia le risposte,cioe che la religione e un invenzione che tiene incatenato l uomo e gli impedisce di evolversi ecc ecc
comunque come ben sai la fede,e basata appunto sul credere a qualcosa che non si puo vedere
comunque ti vorrei far notare che tu non sei l unico ateo al mondo,e penso nemmeno il piu intelligente e studioso (non te lo dico in senso offensivo,direi la stessa cosa di me se mi chiedessero chi e il piu intelligente fra miliardi di persone esistenti e gia esistite in passato)
ci sono stati regimi completamente atei,solamente nell ultimo secolo a dozzine,e altrettanti scienziati
e tutti questi regimi e scienziati ateimilitanti non mi sembra siano riusciti a creare paradisi terrestri o scoprire piu cose di altre potenze in cui la religione aveva un forte peso
percio se fosse come dici tu,che basterebbe sbarazzarsi dei "preconcetti" religiosi per evolversi e e diventare creature perfette in grado di capire qualunaue cosa in paesi come la russia,l albania,il vietnan,la korea del nord la cambogia e se vogliamo pure la francia post rivoluzionaria,dovrebbero gia aver raggiunto tale perfezione,invece al contrario,mi sembrano tutte,forse salvando la francia,societa estremamente danneggiate e deficenti di moltissime cose che le societa che hanno deciso di tenersi i "preconcetti" religiosi godono normalmente
percio ti invito a pensare che non sei il primo "genio" che ha pensato una societa ripulita da ogni forma di religione,c e chi e venuto prima di te,oltre a pensare ha applicato,ed evidentemente ha anche fallito

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Feb 26, 2011 11:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ho parlato della mia intelligenza, ho parlato dell'uso che fanno alcune persone delle preoccupazioni dell'uomo medio.
Non ho mai detto di essere ateo, perché sono agnostico.

Cerco di guardare qualunque religione con uno sguardo privo di qualunque presupposto, e ci sono religioni che non presuppongono l'esistenza di Dio e di un paradiso o un inferno, ma che semplicemente ci dicono come usare noi stessi per il bene comune e per il proprio.
Ci sono religioni complesse che arrivano da popoli antichissimi che non parlano di un Dio ma parlano di altri esseri che creano l'Uomo a loro immagine e somiglianza.
Non capisco cosa renda una religione vera rispetto alle altre?
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 10:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ma sono solo io che ho letto una frase a dir poco offensiva sul Corano nel post precedente o non so mi sto invecchiando e leggo cose per altre?

Non capisco perchè. Vuoi avere info sull'Islam? Non usare parolacce e insulti, grazie.

Fratello Umar cancella quel pezzo perfavore.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 2:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

gNon ho scritto nessua frase offrnsiva per il corano, nella lingua Italiana la frase: Non sto dicendo che il Corano contiene un mucchio di str****** vuol dire che il Corano contiene solo str****** e la parolaccia viene usata per dare enfasi alla frase e quel non serve come negazione. quindi la mia intenzione era quella di dare enfasi al fatto che non credo affatto che il Corano contenga delle sciocchezze, prima di bannare o mettere la censura alle frasi, almeno cercate di comprendere cosa uno cerchi di dire, non è giusto censurare il pensiero di una persona senza capire cosa voglio dire, in ogni caso non ho ricevuto nessuna risposta alla mia domanda, le uniche risposte che ho avuto sono stati dei giudizi personali, i miei non erano dei giudizi su di voi, ma un giudizio sulla storia che tutti conoscono e sta sui libri di storia, la mia domanda è una e precisa.
Per quale motivo una religione è più giusta dele altre??
Top
Profilo Invia messaggio privato
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 3:16 pm    Oggetto: Re: Domanda sulla religione in generale Rispondi citando

nailon_bo ha scritto:
, siamo arrivati molto avanti con la scienza e lo studio della natura, cose che mancavano 1500 anni fa, è possibile che sia più giusto guardare alla natura e alla ricerca dell'anima in un modo più scientifico?

ti scrivo una parte del libro "il corano e la scienza moderna,compatibile o incompatibile" se ti interessa,o piu che altro si stai cercando una risposta,il link sotto ne trovi tante.
I. ASTRONOMIA
CREAZIONE DELL'UNIVERSO:
'IL BIG BANG '
La creazione dell'universo è spiegata dagli astro-fisici in un fenomeno ampiamente accettato, più conosciuto come 'il Big Bang '. È sostenuta dai dati d'osservazione e sperimentali riuniti dagli astronomi e dai astro-fisici per le decadi. Secondo 'il Big Bang ', l'universo intero era inizialmente una massa grande (nebulosa primaria). Allora c’era 'un Big Bang ' (separazione secondaria) che ha provocato la formazione delle galassie. Questi allora si sono divisi per formare le stelle, i pianeti, il sole, la luna, ecc. L'origine dell'universo era unica e la probabilità di esso che accade 'dalla probabilità 'è zero. Il Corano contiene il seguente versetto, per quanto riguarda l'origine dell'universo: "Non sanno dunque i miscredenti che i cieli e la terra formavano una massa compatta? Poi li separammo e traemmo dall’acqua ogni essere vivente. Ancora non credono?" [ Corano 21:30 ]
La congruenza notevole fra il versetto Coranico e 'il Big Bang 'è inevitabile! Come potrebbe un libro, che in primo luogo è apparso nei deserti dell'Arabia 1400 anni fa, contenere questa verità scientifica profonda?
C’ERA UNA MASSA GASSOSA INIZIALE PRIMA DELLA CREAZIONE DELLE GALASSIE
Gli scienziati dicono che prima che le galassie nell'universo siano state formate, la materia celeste era inizialmente sotto forma della materia gassosa. In breve, la materia o le nubi gassosa enormi erano presenti prima della formazione delle galassie. Descrivere la materia celeste iniziale, la parola 'fumo 'è più adatta del gas. Il seguente versetto Coranico si riferisce a questo dichiarazione dell'universo dalla parola dhukhan che significa il fumo.
"Poi si rivolse al cielo che era fumo e disse a quello e alla terra: ‘Venite entrambi, per amore o per forza’. Risposero: ‘Veniamo obbedienti!’. '" [ Corano 41:11 ]
Ancora, questo fatto è un corollario 'al Big Bang 'e gli arabi non ne erano a conoscenza durante il periodo del Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui). Quale allora, potrebbe essere la fonte di questa conoscenza?

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 3:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

As salamu alaycum wa rahmatullah wa barakatuhu

sorella, sono belle ed interessanti le cose che hai postato, ma portarle per persone come nailon è tempo sprecato.
Utente nailon sei entrato in questo forum non per conoscere ma per criticare ed insultare la nostra religione, ma prima che l'amministratore prenda i suoi provvedimenti, vorrei lasciarti con una piccola soddisfazione:
nel Corano Allah sophana wa tala ha parlato anche di te!
Dalla sura "Al-A'râf"
179. In verità creammo molti dei dèmoni e molti degli uomini per l'Inferno: hanno cuori che non comprendono, occhi che non vedono e orecchi che non sentono, sono come bestiame, anzi ancor peggio.

...... e quindi ...buona fortuna!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 4:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Per quale motivo una religione è più giusta dele altre??


Be questo è semplice!
L'alcol quante stragi fa ogni sabato sera?
quanti guai procura l'alcol?

eppure l'slam ci è arrivato 1400 anni fa,una volta capito l'ha condannato!
eliminato completamente a differenza di qualche altra religione che lo usa come simbolo di sangue ecc..

l'islam per evitare di far cadere l'uomo in mala-comprensione l'ha condannato completamente!

Io voglio una religione chiara!

Io mi aspetto che Dio ci mandi una religione chiara!
Dio in quanto il piu Grande, l'Onnipotente, il Giusto, non manderebbe mai una religione che porti all'errore e piena di incomprensioni.
Io quindi, persona intelligente, mi aspetto, per essere giudicato da Dio, una religione chiara!

Se arrivasse un uomo ubriaco da te e ti dicesse che ti sta portando il Messaggio, tu lo crederesti?
io certamente no! gli "chiuderei la porta in faccia"..
Dunque io mi aspetto che Dio Onnipotente, il Giusto mandi persone giuste; persone che non si ubriacano e la cui condotta sia modello di bene.
TUTTI i profeti nel Corano sono descritti come uomini portatori di un grande Messaggio, uomini la cui condotta è stata sempre eccezionale! uomini che portano il bene e sono loro stessi esempio di bene!

questo non vale per le altre religioni.. La bibbia sostiene che Mose(su di lui la pace) si ubriacava!
sostiene anche che alcuni profeti commettevano adulterio e addirittura incesto!!!
ti sembra una cosa giusta credere in questi uomini?
t sembra una cosa intelligente essere giudicati per avere o meno creduto in questi uomini?

Qual è il tasso di divorzio nei paesi europei rispetto a quelli dove vige il vero islam??
Molto più alto!!! e perchè questo?

perchè il tasso di criminalità nei paesi regolati dalla Legge islamica è molto piu basso di quelli europei?

migliaia di donne in America subiscono ogni sorta di violenza: picchiate,derubate, stuprate..
Oggi molti si domandano del perchè l'islam punisca in modo "esagerato" coloro che commettono violenze, adulterio, pedofilia ecc

ALHAMDULILLAH Il Santo Corano oltre che essere salvezza per l'aldilà, è la fonte di Giustizia terrena più alta!!

Confido nella tua intelligenza..
Le risposte sono chiare!
e per aiutarti puoi leggere questo post interessante inchallah:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 4:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

NADIA R. ha scritto:
sorella, sono belle ed interessanti le cose che hai postato, ma portarle per persone come nailon è tempo sprecato.


wa 3alaykom salam, forse hai ragione,io lo fatto in buone intenzioni.cmq.nella vita ho deciso di fare il mio, di questi miscredenti ci pensera Allah swt.

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
nailon_bo
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/02/11 17:05
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 5:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se leggete con attenzione ciò che scrivo non faccio una e nemmeno un'offesa al Corano o alla religione Musulmana.

E' inutIle che mi spiegate il bigbang, gli antichi queste conoscenze le avevano tutte e di fatto per la storia il Corano le contiene tutte, il profeta Maometto difatto era un commerciante che viaggiava spesso e molte delle conoscenze antiche del passato sono riportate nel Corano (basta aprire un qualunque libro di storia).

Io vi ho chiesto perché una religione è più giusta delle altre, e voi mi avete fatto il paragone con la peggior religione del mondo che si chiama Cristianesimo del quale il profeta nemmeno è mai esistito storicamente!
Ne esistono altre centinaia di religioni, e tutte dicono di essere giuste con le altre

Era una domanda generale!!! Non era un paragone tra Cristianesimo e Islam.

In Europa non c'è più criminalità che in Islam, dire queste cose vuol dire non essere informati e non riuscire a guardare 2 statistiche che riesci a trovare facendo una semplice ricerca su google.
Quello che non accetto e non capisco, è perché una religione debba essere più giusta delle altre e non capisco per quale motivo un Dio che crea l'intero Universo non abbia altro da fare che giudicare l'uomo.
Se esiste un Dio, con una coscienza elevata, mi suona davvero difficile pensare che si arrabbi se qualcuno non lo preghi, che razza di Dio egoista sarebbe?
E' un Dio egoista quello che vuole sentirsi dire preghiere tutto il giorno e che non vede altro se non la punizione.

Dio ci ha fatto nascere liberi, perché dovrebbe dettare delle regole?
Non ci sono già abbastanza regole naturali? Quale Dio crea una società piramidale nel quale uno dei suoi principi fondamentali viene meno?
Perché se Dio dice che tutti gli uomini sono uguali esiste una società a piramide con un Prete o un sacerdote o una figura religiosa che è a un livello più alto del mio.
Non eravamo tutti uguali?

Le congruenze e la cultura mi piacciono da morire, sono le incongruenze che stanno sotto gli occhi di tutti che non mi piacciono!

Per rispondere a un altro che ha citato il Corano dicendo che non vedo, non sento etc.
In realtà credo di fare tutto il contrario, cerco di guardare le cose per come sono, non per come mi dicono di guardarle un libro, quella semmai è una chiusura mentale, la chiusura mentale è il non riuscire ad accettare niente che sia diverso, io cerco di capire ciò che è diverso e non avendo offeso nessuno mi sento dare del figlio del Diavolo.
Allora non sono io quello con la mente chiusa.

O Sbaglio?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 6:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

gentil signor so tutto..

Citazione:
n Europa non c'è più criminalità che in Islam, dire queste cose vuol dire non essere informati e non riuscire a guardare 2 statistiche che riesci a trovare facendo una semplice ricerca su google.


nn dire castronerie.. e ragiona su quello che ti si dice invece di fare il sapientone!

Ho detto e sottolineato VERO ISLAM, i giornali appena sentono di attentati terroristici nel quali viene invocato il nome di Dio, li chiamano atti "terroristici islamici"!
questi pero, non hanno nnt a che fare con l'islam.. quindi se vai a studiare le società che hanno seguito e seguono (risottolineo) il vero Islam noterai che ISLAM è Pace!

Citazione:
E' inutIle che mi spiegate il bigbang, gli antichi queste conoscenze le avevano tutte


del tipo? quali teorie? quali antichi? fonti grazie!

Citazione:
Ne esistono altre centinaia di religioni, e tutte dicono di essere giuste con le altre

Era una domanda generale!!! Non era un paragone tra Cristianesimo e Islam.


infatti, pensavo fossi abbastanza intelligente da estendere il discorso anche sulle altre religioni..
ma mi sbagliavo..
Tu sei un essere razionale o almeno cosi ti consideri, studia tutte le altre religioni poi ne riparliamo.

ma il fatto è che la tua domanda non è:per quale motivo una religione è più giusta dele altre??
tu non hai domande hai solo affermazioni senza fonti. Non vuoi fare lo sforzo di capire, probabilmente sei uno di quelli che legge autori come Oddifreddi e Dawkins insomma quei filonazisti per intenderci..

Citazione:
Dio ci ha fatto nascere liberi, perché dovrebbe dettare delle regole?


Tu cerchi di capire Dio quando non sai nemmeno capire te stesso..
Siamo liberi si, ma non liberi di violentare e uccidere!
forse per te la libertà significa anche quello!

Citazione:
del quale il profeta nemmeno è mai esistito storicamente!

Questo chi lo dice?
sempre il solito Oddifreddi?
Ridicolo....
Io preferisco morire nel giusto, credendo e sperando piuttosto che morire come te ca. . ndo!
(scusate la parola..)

fino adesso ti abbiamo risposto cercando di capire che persona sei..
Tu non sei alla ricerca della verità tu insulti in modo implicito e pretendi di ricevere risposte da noi.

Citazione:
Utente nailon sei entrato in questo forum non per conoscere ma per criticare ed insultare la nostra religione, ma prima che l'amministratore prenda i suoi provvedimenti, vorrei lasciarti con una piccola soddisfazione:
nel Corano Allah sophana wa tala ha parlato anche di te!
Dalla sura "Al-A'râf"
179. In verità creammo molti dei dèmoni e molti degli uomini per l'Inferno: hanno cuori che non comprendono, occhi che non vedono e orecchi che non sentono, sono come bestiame, anzi ancor peggio.

...... e quindi ...buona fortuna!



Quoto la sorella Nadia..
Hai detto che eri privo di pregiudizi, hai dimostrato tt il contrario parlando per sentito dire.
Per me, come credo per tutti i nostri fratelli musulmani, la discussione puo anche finire qui!

Che Allah swt ci preservi dall'ignoranza!
E dagli ignoranti!
AMIN
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1111

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 7:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Crime Statistics > Rapes (per capita) (most recent) by country
VIEW DATA: Totals Per capita
Definition Source Printable version

Bar Graph Map Correlations

Showing latest available data. Rank Countries Amount (top to bottom)
#1 South Africa: 1.19538 per 1,000 people
#2 Seychelles: 0.788294 per 1,000 people
#3 Australia: 0.777999 per 1,000 people
#4 Montserrat: 0.749384 per 1,000 people
#5 Canada: 0.733089 per 1,000 people
#6 Jamaica: 0.476608 per 1,000 people
#7 Zimbabwe: 0.457775 per 1,000 people
#8 Dominica: 0.34768 per 1,000 people
#9 United States: 0.301318 per 1,000 people
#10 Iceland: 0.246009 per 1,000 people
#11 Papua New Guinea: 0.233544 per 1,000 people
#12 New Zealand: 0.213383 per 1,000 people
#13 United Kingdom: 0.142172 per 1,000 people
#14 Spain: 0.140403 per 1,000 people
#15 France: 0.139442 per 1,000 people
#16 Korea, South: 0.12621 per 1,000 people
#17 Mexico: 0.122981 per 1,000 people
#18 Norway: 0.120836 per 1,000 people
#19 Costa Rica: 0.118277 per 1,000 people
#20 Venezuela: 0.115507 per 1,000 people
#21 Finland: 0.110856 per 1,000 people
#22 Netherlands: 0.100445 per 1,000 people
#23 Denmark: 0.0914948 per 1,000 people
#24 Germany: 0.0909731 per 1,000 people
#25 Bulgaria: 0.0795973 per 1,000 people
#26 Chile: 0.0782179 per 1,000 people
#27 Thailand: 0.0626305 per 1,000 people
#28 Kyrgyzstan: 0.0623785 per 1,000 people
#29 Poland: 0.062218 per 1,000 people
#30 Sri Lanka: 0.0599053 per 1,000 people
#31 Hungary: 0.0588588 per 1,000 people
#32 Estonia: 0.0547637 per 1,000 people
#33 Ireland: 0.0542829 per 1,000 people
#34 Switzerland: 0.0539458 per 1,000 people
#35 Belarus: 0.0514563 per 1,000 people
#36 Uruguay: 0.0512295 per 1,000 people
#37 Lithuania: 0.0508757 per 1,000 people
#38 Malaysia: 0.0505156 per 1,000 people
#39 Romania: 0.0497089 per 1,000 people
#40 Czech Republic: 0.0488234 per 1,000 people
#41 Russia: 0.0486543 per 1,000 people
#42 Latvia: 0.0454148 per 1,000 people
#43 Moldova: 0.0448934 per 1,000 people
#44 Colombia: 0.0433254 per 1,000 people
#45 Slovenia: 0.0427648 per 1,000 people
#46 Italy: 0.0402045 per 1,000 people
#47 Portugal: 0.0364376 per 1,000 people
#48 Tunisia: 0.0331514 per 1,000 people
#49 Zambia: 0.0266383 per 1,000 people
#50 Ukraine: 0.0244909 per 1,000 people
#51 Slovakia: 0.0237525 per 1,000 people
#52 Mauritius: 0.0219334 per 1,000 people
#53 Turkey: 0.0180876 per 1,000 people
#54 Japan: 0.017737 per 1,000 people
#55 Hong Kong: 0.0150746 per 1,000 people
#56 India: 0.0143187 per 1,000 people
#57 Qatar: 0.0139042 per 1,000 people
#58 Macedonia, The Former Yugoslav Republic of: 0.0132029 per 1,000 people
#59 Greece: 0.0106862 per 1,000 people
#60 Georgia: 0.0100492 per 1,000 people
#61 Armenia: 0.00938652 per 1,000 people
#62 Indonesia: 0.00567003 per 1,000 people
#63 Yemen: 0.0038597 per 1,000 people
#64 Azerbaijan: 0.00379171 per 1,000 people
#65 Saudi Arabia: 0.00329321 per 1,000 people
Weighted average: 0.1 per 1,000 people



WOMEN ARE ALL COVERED UP, NO ALCHOHOLS, DO YOU NEED TO GIVE MORE EXCUSES? WHO WANTS TO RAPE A COVERED NINJA?
NO VICES, NO NIGHTCLUBS,


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




E CON QUESTO CARI FRATELLI, TESTIMONIAMO LA FALSITA' E COLUI CHE CI SUGGERISCE DI FARE UNA RICERCA SU GOOGLE!
Top
Profilo Invia messaggio privato
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Dom Feb 27, 2011 8:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

nailon_bo ha scritto:
E' inutIle che mi spiegate il bigbang, gli antichi queste conoscenze le avevano tutte e di fatto per la storia il Corano le contiene tutte, il profeta Maometto difatto era un commerciante che viaggiava spesso e molte delle conoscenze antiche del passato sono riportate nel Corano (basta aprire un qualunque libro di storia).

ma mi faccia il piacere,il bigbang e stato scoperto negli ultimi anni,mica lo sapevano 1430 anni fa.
allora ti do questa:
LA FIGURA SFERICA DELLA TERRA
Nei primi tempi, la gente credeva che la terra fosse piana. Per i secoli, gli uomini avevano paura di avventurarsi in cose assai distanti, affinchè non sarebbero caduti nella trappola. Il signor Francis Drake era la prima persona che ha dimostrato che la terra è sferica quando ha navigato intorno essa nel 1597.
nel corano ce gia questa verita da 1430anni.ora manca che tu mi dice che Mohammed pbsl ha girato la terra cosi ha capito che era sferica!!!!
io te ho risposto su una tua domanda che era cosi:
Citazione:
siamo arrivati molto avanti con la scienza e lo studio della natura, cose che mancavano 1500 anni fa, è possibile che sia più giusto guardare alla natura e alla ricerca dell'anima in un modo più scientifico?

Citazione:

Ne esistono altre centinaia di religioni, e tutte dicono di essere giuste con le altre
te confondi religione con modi di vita xche religione deriva da Dio e sono tre religioni al mondo,il resto sono filosofie o modi di vita.
Citazione:

Quello che non accetto e non capisco, è perché una religione debba essere più giusta delle altre e non capisco per quale motivo un Dio che crea l'intero Universo non abbia altro da fare che giudicare l'uomo.
su questo nn ti posso rispondere xche di sicuro nn parli del mio Dio a cui io credo.
Citazione:

Se esiste un Dio, con una coscienza elevata, mi suona davvero difficile pensare che si arrabbi se qualcuno non lo preghi, che razza di Dio egoista sarebbe?
E' un Dio egoista quello che vuole sentirsi dire preghiere tutto il giorno e che non vede altro se non la punizione.

tu sei messo molto male davvero,hai problemi seri.non so quale la fonte delle tue informazioni,ma correggiti prima che sia troppo tardi,
Citazione:

Dio ci ha fatto nascere liberi, perché dovrebbe dettare delle regole?
viviamo come gli animali allora,neanche,xche anche loro hanno delle regole.visto che cosi ribelle,xche non ti ribelli sulle regole del tuo paese scritti dagli esseri umani invece di parlare di cose piu grandi di te?.
Citazione:

cerco di guardare le cose per come sono, non per come mi dicono di guardarle un libro, quella semmai è una chiusura mentale, la chiusura mentale è il non riuscire ad accettare niente che sia diverso,

questo e valido solo x te.e magari se si tratta solo di chiusura,direi anche con tanti lucchetti buttanti in fondo al mare.
Citazione:

O Sbaglio?
heeuuuuuuuuuuuuuuuuuuuueeeee

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 7.641