Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il caso Theo Van Gogh/2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 4:28 am    Oggetto: Ads

Top
Berri Txarrak
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/12/10 03:57
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 3:49 am    Oggetto: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

Mi spiace molto che il topic aperto riguardo theo van gogh sia stato preso per una provocazione ed una scusa per attaccare l'islam. Il mio thread è solo un'iniziativa al dialogo come lo sono stati gli altri. Sinceramente non ci trovo nulla di male nell'aprire discussioni riguardanti anche argomenti abbastanza bollenti.
Mi è stato chiesto di dettagliare meglio la mia posizione e formulare la mia domanda.

"la mia posizione non può che essere contraria ad un atto del genere, chiunque compia una simile azione indipendentemente al culto a cui appartiene deve essere severamente punito dalla legge.
Come questa è la mia opinione desidero sapere la vostra al riguardo.
Il mio thread non punta a discutere sul contenuto del film Submission ma bensi sull'omicidio del regista sè"

Riguardo il fatwa di morte espresso nei confronti di Theo Van Gogh ed Ayaan Hirsi Ali, non sono riuscito a trovare citazioni testuali in merito (so che la parola Fatwa viene spesso disgraziatamente associata a morte pur essendo sbaglaito).Più o meno tutte le notizie che ho trovato in giro per il web testimoniano il fatto alla stessa maniera (ho controllato in Italiano, Inglese, Spagnolo e pure in Euskera, mi spiace solo di non sapere l'olandese). Chiedo cortesemente la riapertura del thread.
Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 10:34 am    Oggetto: Rispondi citando

ok berri.ti credo,la tua intenzione non era quella di provocare.
diciamo che,non essendoci ancora la fatwa noi in quanto persone normali non possiamo assoulutamente permetterci di dire,l omicidio e stato un atto giusto o l omicidio e stato un atto sbagliato,a seconda del nostro umore o feeling personale.
certi atti per essere compiuti hanno bisogno della fatwa di ulama CREDIBILI (quindi comunicati di cui non sappiamo nemmeno l autenticita di bin laden al zawairi e company non fanno testo).
in uk un mufti ci spiegava come in molti paesi esiste la pena di morte,america,singapore ecc ecc.
pero in nessuno di questi paesi se tu vedi uno che ha ammazzato tu lo puoi ammazzare a tua volta,bensi devi aspettare che la polizia lo arresti,che subisca un processo con tutti i parametri richiesti dalla legge del posto,e una volta che i GIUDICI hanno emesso il verdetto di pena capitale,allora ci sara un boia che lo giustiziera.
spero di essermi fatto capire

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Berri Txarrak
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/12/10 03:57
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

ok molto bene, mi fa paicere che almeno su di un punto ci siamo chiariti. In ogni caso se volete sono riuscito a trovare la lettera di cui si parlava nell'articolo. è una traduzione dall'olandese all'inglese.

(... - link eliminato dall'amministrazione)

so che questo viola una delle norme di condotta del forum ovvero

È proibito inserire collegamenti o materiale facente capo a gruppi ereticali o innovatori, o anti-islamici. dal momento che il sito fa critica nei confronti dell' Islam Militante a quanto dicono. Se il link va bene ok... altrimenti cancellatelo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 11:25 am    Oggetto: Re: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

Berri Txarrak ha scritto:
chiunque compia una simile azione indipendentemente al culto a cui appartiene deve essere severamente punito dalla legge.


Se la legge del paese punisce una tale azione, il responsabile verrà processato dalla legge di quel paese...

Mi sembra sensato come ragionamento, e difatti non mi risulta che nessun Musulmano abbia chiesto che Mohammed Bouyeri non venga processato dai tribunali olandesi.

Spero di aver risposto in maniera soddisfacente alle tue domande.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Berri Txarrak
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/12/10 03:57
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 2:59 pm    Oggetto: Re: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

'Umar Andrea Khan ha scritto:
Berri Txarrak ha scritto:
chiunque compia una simile azione indipendentemente al culto a cui appartiene deve essere severamente punito dalla legge.


Se la legge del paese punisce una tale azione, il responsabile verrà processato dalla legge di quel paese...

Mi sembra sensato come ragionamento, e difatti non mi risulta che nessun Musulmano abbia chiesto che Mohammed Bouyeri non venga processato dai tribunali olandesi.

Spero di aver risposto in maniera soddisfacente alle tue domande.


è esattamente la risposta che mi aspettavo : ). Come volevasi dimostrare non cercavo nessuno stratagemma per incutere islamophobia ad altre persone. In ogni caso Theo Van Gogh era ben noto per essere un personaggio abbastanza provocatorio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 3:50 pm    Oggetto: Re: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

Berri Txarrak ha scritto:
Come volevasi dimostrare non cercavo nessuno stratagemma


Vai tranquillo Berri, sembri un ragazzo simpatico; non siamo dei paranoici sempre sul chi va' là, si cerca semplicemente di mantenere un po' di ordine..

Berri Txarrak ha scritto:
In ogni caso Theo Van Gogh era ben noto per essere un personaggio abbastanza provocatorio.


Alla faccia dell'"abbastanza"! :-/

Come avresti definito un ipotetico "equivalente Musulmano" di Theo Van Gogh che avesse detto quello che ha detto lui, ma riguardo un'altra religione?...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 4:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

purtroppo i provocatori sono dappertutto e scambiano la liberta di parola con la liberta di offesa e insulto,che sono due cose ben diverse.
io infatti,da parte mia non ho mai approvato personaggi come adel smith e company.
uno puo essere convinto delle sue idee senza per questo insultare o fare film blasfemi pieni di schifezze (da qualunque parte provengano)

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Berri Txarrak
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/12/10 03:57
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 4:57 pm    Oggetto: Re: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

Citazione:
Alla faccia dell'"abbastanza"! :-/

Come avresti definito un ipotetico "equivalente Musulmano" di Theo Van Gogh che avesse detto quello che ha detto lui, ma riguardo un'altra religione?...


Di critiche e provocazioni da fare nei confronti della chiesa cattolica ce ne sono parecchie, un film equivalente a Submission potrebbe essere qualche documentario riguardo l'abuso di minori da parte dei preti oppure roba riguardo organizzazioni di usura come "L'opus Dei", CL o anche lo stesso Vaticano. Ci sono molti libri in giro che fanno denuncia alla chiesa cattolica. Se un musulmano si comportasse in maniera provocatoria come Van Gogh magari potrebbe avere seri problemi ma a dire il vero non so se verrebbe ucciso anche se di svitati ne è pieno il mondo.

Al momento di personaggi provocatori noti dell'ambiente islamico mi viene in mente Ahmadinejad. Non ricordo di averlo sentito parlare di cristianesimo ma certe sue affermazioni specialmente riguardo l'olocausto non sono proprio simpaticissime e ci metterei anche Geddafi ( o come si scrive) anche se sinceramente non so se quell'uomo scherza o fa sul serio.
Riguardo a provocazioni dirette al cristianesimo non mi viene in mente nulla probabilmente perchè in certi paesi la satira è meno contemplata.


L'ultima modifica di Berri Txarrak il Sab Gen 22, 2011 5:16 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 5:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

beh premesso che noi non consideriamo ahmainejad musulmano in quanto sciita duodecimano,di quest argomento ne hanno parlato anche scrittori come david irving,e che ci sia stata una volonta pazzesca di amplificare e a volte ingigantire quella storia e un dato di fatto.
dei morti nei gulag russi,indiani d america o quello che ha fatto recentemente in cambogia pol pot non sembra interessare a nessuno pur essendo genocidi ben piu grandi di quello degli ebrei in europa (non sto assolutamente sminuendo o affermando che non ci sia stato)
su gheddafi credo che anke lui non si possa considerare musulmano,per delle sue precedenti uscite dove secondo lui certi versetti del corano non andavano bene e avrebbero dovuto essere cancellati.
ma pero io non vedo nessuna provocazione in quello che fa lui,oltre a chiedere miliardi di euro all italia che puntualmente gli vengono dati e che secondo lui servirebbero a fermare le orde di clandestini.e a quanto vedo andando in giro purtroppo evidentemente vengono usati per fare dell altro.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 5:13 pm    Oggetto: Re: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

Berri Txarrak ha scritto:
Al momento di personaggi provocatori noti mi viene in mente Ahmadinejad. Non ricordo di averlo sentito parlare di cristianesimo ma certe sue affermazioni specialmente riguardo l'olocausto non sono proprio simpaticissime e ci metterei anche Geddafi ( o come si scrive) anche se sinceramente non so se quell'uomo scherza o fa sul serio.


Non hai risposto alla mia domanda, io ti ho chiesto come verrebbe definito "un "equivalente Musulmano" di Theo Van Gogh che avesse detto quello che ha detto lui, ma riguardo un'altra religione?".

Come verrebbe definito, con quali termini?
"Fondamentalista"? "Integralista"? "Terrorista"?

Termini che non vengono invece utilizzati per chi dice le stesse cose contro i Musulmani, incitando spesso persino al genocidio.

Al contrario, sono circondati da un'aureola di fascino da "eroi", da "martiri".

Si potrebbe parlare a lungo di quanto hai detto, but let's stay on topic.

Berri Txarrak ha scritto:
Riguardo a provocazioni dirette al cristianesimo non mi viene in mente nulla probabilmente perchè in certi paesi la satira è meno contemplata.


No, perchè va' contro i principi stessi dell'Islam.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Berri Txarrak
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/12/10 03:57
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 5:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

ho modificato il post ma mi hai anticipato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Berri Txarrak
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/12/10 03:57
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 5:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sects&Politics ha scritto:

dei morti nei gulag russi,indiani d america o quello che ha fatto recentemente in cambogia Pol Pot


ci tengo spesso a ricordare anche il genocidio armeno (e non perchè è stato fatto dai Turchi).

Citazione:
Come verrebbe definito, con quali termini?
"Fondamentalista"? "Integralista"? "Terrorista"?


dipende dalle sue affermazioni. Mi viene ora in mente Anjem Choudary che ha manifestato davanti buckingam palace per tramutarlo in una Moschea (più che fondamentalista, terrorista etc... mi sembra semplicemente folle...), oltre ad aver giustificato l'attentato dell'11 settembre ma non voglio andare off-topic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 5:50 pm    Oggetto: Re: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

Berri Txarrak ha scritto:
Di critiche e provocazioni da fare nei confronti della chiesa cattolica ce ne sono parecchie, un film equivalente a Submission potrebbe essere qualche documentario riguardo l'abuso di minori da parte dei preti oppure roba riguardo organizzazioni di usura come "L'opus Dei", CL o anche lo stesso Vaticano. Ci sono molti libri in giro che fanno denuncia alla chiesa cattolica. Se un musulmano si comportasse in maniera provocatoria come Van Gogh magari potrebbe avere seri problemi ma a dire il vero non so se verrebbe ucciso anche se di svitati ne è pieno il mondo.

(...)

dipende dalle sue affermazioni. Mi viene ora in mente Anjem Choudary che ha manifestato davanti buckingam palace per tramutarlo in una Moschea (più che fondamentalista, terrorista etc... mi sembra semplicemente folle...), oltre ad aver giustificato l'attentato dell'11 settembre ma non voglio andare off-topic.


Continuiamo a non capirci.

Non ti ho chiesto di trovare degli esempi, ti ho chiesto (e tre...) come verrebbe definito "un "equivalente Musulmano" di Theo Van Gogh che avesse detto quello che ha detto lui, ma riguardo un'altra religione?".

Che esistano o meno simili "equivalenti", il punto che voglio esprimere è che è diventato ormai accettato e normale (e premiato con attestazioni varie di stima e solidarietà da larghissimi settori) l'esprimere opinioni aberranti che chiamano al genocidio dei Musulmani, opinioni di una violenza inaudita, che, se espresse (non necessariamente da un Musulmano) nei confronti di un altra comunità religiosa, causerebbero all'autore (e giustamente) seri problemi.

Theo Van Gogh è adulato come un "martire" ed un "eroe" (magari precisando il suo essere un po' "discusso" e "provocatorio", ma facendolo notare con un tono di approvazione trasgressiva), Ahmadinejad (che non ha mai espresso nulla di simile alle opinioni di Theo Van Gogh) è in cima alla lista di obiettivi militari delle maggiori potenze militari al mondo.

Giusto per darti un'idea di ciò che intendo, prova tu stesso ad aprire un account su youtube, e a scrivere un qualche commento "violento" che inciti all'annientamento dei Musulmani come commento ad un qualche video sul tema.

Poi, apri un altro account, e posta gli stessi commenti, cambiando soltanto la comunità religiosa a cui sono riferiti (chessò, proviamo con gli ebrei, visto che si parlava di olocausto), come commento ad altri video sul tema.

Poi torna qui e dicci quale account verrà chiuso (e magari finirà - giustamente - sul giornale), e quali commenti riceveranno "pollici in su" di approvazione.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Berri Txarrak
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/12/10 03:57
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 6:38 pm    Oggetto: Re: Il caso Theo Van Gogh/2 Rispondi citando

Citazione:


Ahmadinejad è in cima alla lista di obiettivi militari delle maggiori potenze militari al mondo.


magari anche a causa del suo potenziale bellico



Citazione:
Giusto per darti un'idea di ciò che intendo, prova tu stesso ad aprire un account su youtube, e a scrivere un qualche commento "violento" che inciti all'annientamento dei Musulmani come commento ad un qualche video sul tema.

Poi, apri un altro account, e posta gli stessi commenti, cambiando soltanto la comunità religiosa a cui sono riferiti (chessò, proviamo con gli ebrei, visto che si parlava di olocausto), come commento ad altri video sul tema.

Poi torna qui e dicci quale account verrà chiuso (e magari finirà - giustamente - sul giornale), e quali commenti riceveranno "pollici in su" di approvazione.


penso che tenterò questo esperimento. Comunque i commenti di incitazione alla violenza da parte di un musulmano in occidente sarebbero visti in maniera più sospettosa a causa degli episodi di violenza che succedono aldifuori del suolo europeo e parlo degli atti compiuti dal fondamentalismo, essendo youtube un prodotto Made in U.S.A. si tende a simpatizzare la parte occidentale degli utenti la quale rappresenta la maggioranza (difatti non nego di aver spesso visto commenti iper-islamophobi scritti da qualche bimbo nazi esaltato) ,la parola "Talebano" qui non piace molto.
Se esistesse uno YouTube made in Middle East non credi che anche li potrebbero saltar fuori commenti violenti nei confronti dell'occidente? (i quali non nego che si siano pure loro abbondantemente sporcati le mani).

P.S. criticare gli ebrei oramai è diventato un tabù in ogni senso. è molto più facile prendersela col sionismo ma non voglio andare off topic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

berri ha scritto
Citazione:
Citazione:


Ahmadinejad è in cima alla lista di obiettivi militari delle maggiori potenze militari al mondo.


magari anche a causa del suo potenziale bellico
anche di saddam hussein si diceva cosi.....hai piu saputo niente dopo l invasione di questo terribile potenziale bellico?suvvia ve (anzi al tempo ce visto che non ero musulmano)l hanno fatta una volta ci cascate anche la seconda?
berri ha scritto
Citazione:
penso che tenterò questo esperimento.
sporcati la fedina per cose piu utili.
berri ha scritto
Citazione:
episodi di violenza che succedono aldifuori del suolo europeo e parlo degli atti compiuti dal fondamentalismo
se per atti compiuti al di fuori del suolo europeo si intende la legittima difesa dei taliban,o altri gruppi di mujhaedeen che subiscono l invasione e le bombe di piu di mezzo mondo ogni giorno,benvenga il fondamentalismo.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.794