Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

tematiche etiche
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Medicina, psicologia, salute, protezione e sogni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Feb 20, 2018 11:38 pm    Oggetto: Ads

Top
girardo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 11/05/09 08:20
Messaggi: 96

MessaggioInviato: Mar Mag 12, 2009 7:50 am    Oggetto: tematiche etiche Rispondi citando

Buon giorno a tutti!
Mi piacerebbe dialogare assieme a voi e approfondire le vostre opinioni riguardo ad alcune tematiche etiche che posto qui sotto.

Aborto: favorevoli si/no e perché

Contraccezione con preservativo: favorevoli si/no e perché

Contraccezione con pillola: favorevoli si/no e perché

Pillola del giorno dopo: favorevoli si/no e perché

Unioni civili per omosessuali: favorevoli si/no e perché

Divorzio: favorevoli si/no e perché

Ricerca sulle staminali embrionali: favorevoli si/no e perché

Manipolazione genetica di organismi: favorevoli si/no e perché

E questi per iniziare, se ve ne vengon in mente altri possiamo integrare la lista!

Sarebbe bello se cercassimo da ambo le parti di postare le nostre opinioni per un dialogo maturo!
Salam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1137
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Mar Mag 12, 2009 9:36 am    Oggetto: Re: tematiche etiche Rispondi citando

girardo ha scritto:
Buon giorno a tutti!
Mi piacerebbe dialogare assieme a voi e approfondire le vostre opinioni riguardo ad alcune tematiche etiche che posto qui sotto.

Aborto: favorevoli si/no e perché


In generale, no. Per le scuole Shafi’i, Maliki, Hanafi e proibito in ogni tranne nel caso in cui ci sia il reale pericolo di vita per la madre. Per Hambali è possibile effettuarlo prima dei 4 mesi, ma la madre deve pagare il prezzo di sangue.
Questo sempre ovviamente se c’è pericolo.
Sono ammessi anche i casi di malattia dell’utero materno che non permettono la crescita del feto o il caso in cui il feto è clinicamente morto.
Non è possibile ritenere l’aborto un metodo di pianificazione familiare

«E non uccidete i figli vostri per tema di cader nella miseria: Noi siamo che li provvediamo, e voi badate! Che ucciderli è peccato grande» (Cor. 17,31)

girardo ha scritto:
Contraccezione con preservativo: favorevoli si/no e perché

Contraccezione con pillola: favorevoli si/no e perché


Nel momento stesso in cui Allah dice “Sii” qualunque cosa E’. Dunque, se un essere nuovo deve venire al mondo, non sarà la nostra contraccezione a fermarne la nascita.
L’uso della pillola può essere accettato come cura medica in caso di problemi della donna all’utero o alle ovaie, non come contraccettivo al solo fine del controllo delle nascite. L’uso del preservativo è consentito nel caso in cui questo possa evitare ad uno della coppia di trasmettere una malattia all’altro.

girardo ha scritto:
Pillola del giorno dopo: favorevoli si/no e perché


Vedi aborto.

girardo ha scritto:
Unioni civili per omosessuali: favorevoli si/no e perché


No. L’Islam proibisce l’unione tra persone dello stesso sesso. Abbiamo già parlato di questo in un altro topic che puoi trovare con il tasto cerca.

girardo ha scritto:
Divorzio: favorevoli si/no e perché


Si, nei casi contemplati dalla shari’a. Abbiamo già parlato di divorzio in un altro topic che puoi trovare con il tasto cerca.

girardo ha scritto:
Ricerca sulle staminali embrionali: favorevoli si/no e perché

Manipolazione genetica di organismi: favorevoli si/no e perché


Per questo stò raccogliendo un po’ di materiale…. Torno appena possibile!
Spero nel frattempo di averti dato qualche risposta utile.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
girardo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 11/05/09 08:20
Messaggi: 96

MessaggioInviato: Mar Mag 12, 2009 9:49 am    Oggetto: Rispondi citando

grazie!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mar Mag 12, 2009 4:26 pm    Oggetto: Re: tematiche etiche Rispondi citando

Premessa:
Non è questione di essere favorevoli o contari come se si partisse dalle nostre voglie, "opinioni", istinti e desideri; la posizione islamica parte dalle fonti sacre, che determinano il lecito e l'illecito.

Quindi, le risposte sono legate alla legislazione sacra, non a motivi "ideologici" od a prese di posizione aprioristiche.

girardo ha scritto:
Aborto: favorevoli si/no e perché


Per quanto riguarda la scuola giuridica Hanafi (una delle quattro scuole canoniche), è generalmente proibito, ma permesso in alcuni casi di necessità:

"Prima che passino 4 mesi (120 giorni) dal concepimento, è permesso se c'è una ragione veramente valida e legittima; ragioni che possono essere di due tipi:

1) Legate alla madre;
ad esempio:

a) La gravidanza costituisce un pericolo per la saluta fisica della madre.

b) Costituisce un pericolo per la saluta mentale della madre.

c) La gravidanza è stata originata da uno stupro.

d) La donna gravida è gravemente invalida o soffre di una seria malattia mentale e non è in grado di prendersi cura di sé stessa: in tal caso, se è possibile affidare il bambino o darlo in adoziono dopo la nascita, l'aborto è fuori discussione; ma se ciò non è possibile, allora è permesso.

2) Ragioni legate al bambino

Molti sapienti contemporanei hanno affermato che gli esami medici informano che il bambino nascerà con gravi handicap o sarà affetto da malattie genetiche che gli causeranno dolori incessanti, e costituirà un peso eccessivo per i genitori, sarà possibile abortire il feto, sempre all'interno del periodo dei quattro mesi
"
[Tradotto da: Abortion of babies with genetic diseases -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

Link:
When it is permitted to have an abortion -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Abortion of babies with genetic diseases -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



girardo ha scritto:
Contraccezione con preservativo: favorevoli si/no e perché

Contraccezione con pillola: favorevoli si/no e perché

Pillola del giorno dopo: favorevoli si/no e perché


CONTRACCEZIONE

Reversibile
-Chimica - pillola assunta oralmente, gel spermicida usato localmente.
-Meccanica - utilizzo del preservativo, dispositivo intra-uterino
-Fisica - Coito interrotto, metodo ritmico

Permanente
-Operazione di sterilizzazione - vasectomie.

Domanda:
La contraccezione è permessa nell'Islam? Se sì, in quali circostanze?

Risposta:
La contraccezione è permessa su scala limitata per valide ragioni - ovvero ragioni considerate valide dalla Shari`ah. Le circostanze che permettano contraccezione reversibile e permanente sono diverse.

CONTRACCEZIONE REVERSIBILE
Tra le ragioni accettate dalla Shari`ah come valide per praticare una contraccezione reversibile vi sono:
(A) Debolezza fisica.
(B) Malattia.
(C) La volontà della moglie di mantenere la sua bellezza o la sua linea per amore del marito.
(D) Il fatto che la coppia si trovi in viaggio o in una terra distante.
(E) Condizioni politiche avverse, ad esempio i bambini sono forzatamente separati dai genitori come propugnato dal comunismo; etc.
(F) Il fatto che la coppia abbia deciso di separarsi in un prossimo futuro.
(G) Il fatto che la moglie sia una persona immorale.
Ci sono valide ragioni per praticare la contraccezione reversibile.
La povertà od il timore della povertà non sono valide ragioni per la contraccezione. Non è permesso praticare la contraccezione in base al timore di non poter essere capaci a provvedere ad una grande famiglia. Tale timore è una caratteristica dei non-musulmani. Come è scritto nel Nobile Corano: "Non c'è creatura vivente senza che il suo sostentamento sia responsabilità di Allah". Similarmente, il desiderio di limitare il desiderio sessuale che potrebbe scaturire dalla pietà non è un motivo lecito per la contraccezione.
Se praticata per una qualsiasi ragione che è illecita nell'Islam, allora la contraccezione sarà parimenti illecita, ad esempio per l'indulgere in rapporti sessuali illeciti.

CONTRACCEZIONE PERMANENTE
La contraccezione permanente è permessa solo se la vita della donna è in pericolo o la sua salute seriamente minacciata.

E Iddio è il più sapiente!

Mufti Ebrahim Desai
"
[Tradotto da:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

Credo che le seguenti fatawa diano abbastanza informazioni; se cerchi qualcosa di più preciso facci sapere, se Dio vuole.

Birth Control & Contraception -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Is contraception permissible? Is it disliked? What is the better way? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Reversible and Permanent Contraception -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Motherhood affecting my iman? (con una parte sul Birth control) -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



1. Is family planning allowed in Islam? if so, what are the conditions?...2. Is Abortion is allowed in Islam? if so, what are conditions?...3. is it allowed in Islam to provide legal safe abortion services? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Is it obligatory for both husband and wife to consent to contraception? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Medical Ethics: permanent contraception (female sterlisation) - does intention affect permissibility -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



The Morning After Pill -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



girardo ha scritto:
Unioni civili per omosessuali: favorevoli si/no e perché


I rapporti omosessuali sono proibiti ed il contratto matrimoniale islamico può essere effettuato solo tra un uomo ed una donna.

Il tema delle unioni civili riguarda in questo caso le leggi di Stato e di un governo non-musulmani, ma islamicamente è invalido e proibito.

girardo ha scritto:
Divorzio: favorevoli si/no e perché


L'Islam ha riconosciuto da oltre 14 secoli il diritto al divorzio per l'uomo e per la donna, che in Italia invece abbiamo solo da trent'anni.

Il discorso è abbastanza ampio ed è stato già affrontato in questo forum: puoi utilizzare con profitto la funzione "cerca".

girardo ha scritto:
Ricerca sulle staminali embrionali: favorevoli si/no e perché


Si veda questa recente fatwa:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



girardo ha scritto:
Manipolazione genetica di organismi: favorevoli si/no e perché


Al momento ho trovato solo questo:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Se Dio vuole aggiungerò altro materiale al riguardo.

Pace su chi segue la Retta Guida,
'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 546

MessaggioInviato: Sab Ott 17, 2009 5:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Davvero Allah ha pensato al bene delle sue creature/servi, che sia lodato sempre al hamdu lillah

Mi ero perso questo post.

Salam,
Yusuf
Top
Profilo Invia messaggio privato
simonetta
Bannato
Bannato


Registrato: 03/08/09 16:03
Messaggi: 121

MessaggioInviato: Sab Ott 17, 2009 8:10 pm    Oggetto: Re: tematiche etiche Rispondi citando

"ma la madre deve pagare il prezzo di sangue".
che significa questa frase?
grazie
simona
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kiriko
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/03/11 10:46
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Ven Mar 18, 2011 1:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Interessante. Per certi versi l'Islam è più aperto del cattolicesimo.

Devo dire che mi ha fatto pensare il fatto di non concepire per volontà della donna di rimanere bella per il marito... Ma il marito, non vorrà dei figli? Mi ha colpita questa cosa...

_________________
RIDI, E IL MONDO RIDERA' CON TE.
PIANGI, E PIANGERAI DA SOLO.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Ven Mar 18, 2011 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kiriko ha scritto:
Devo dire che mi ha fatto pensare il fatto di non concepire per volontà della donna di rimanere bella per il marito... Ma il marito, non vorrà dei figli? Mi ha colpita questa cosa...


Il "segreto" sta tutto nel dialogo tra marito e moglie e nel consultarsi prima di prendere delle decisioni, tenendo in considerazione le esigenze ed i desideri di entrambi.

Difatti, una delle condizioni per la liceità dell'utilizzo di contraccettivi è che marito e moglie siano d'accordo al riguardo; vedi:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Ven Mar 18, 2011 11:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto riguarda le varie pillole contraccettive, io sono del tutto contraria al loro uso. Basta leggere il foglietto illustrativo per farti venire la pelle d'oca.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 640
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mer Apr 24, 2013 11:05 am    Oggetto: Re: tematiche etiche Rispondi citando

Mi interessa questo post!
E concordo che per molti aspetti l'Islam si simostri più aperto (perlomeno) di alcune correnti cristiane.
Ricordo una mia collega che si era tanto stupita perchè un nostro utente musulmano permetteva alla moglie di usare un metodo contraccettivo, ma a me è sembrato invece un atto di rispetto verso di lei in quanto aveva comunque un problema di salute da risolvere e tre bambini tutti i sette anni. Se andava bene ad entrambi non ci vedo nulla di male...

Riguardo a questo invece:

[quote="Aurangzeb 'Umarzai"]"Prima che passino 4 mesi (120 giorni) dal concepimento, è permesso se c'è una ragione veramente valida e legittima; ragioni che possono essere di due tipi:

1) Legate alla madre;
ad esempio:

a) La gravidanza costituisce un pericolo per la saluta fisica della madre.

b) Costituisce un pericolo per la saluta mentale della madre.

c) La gravidanza è stata originata da uno stupro.

d) La donna gravida è gravemente invalida o soffre di una seria malattia mentale e non è in grado di prendersi cura di sé stessa: in tal caso, se è possibile affidare il bambino o darlo in adoziono dopo la nascita, l'aborto è fuori discussione; ma se ciò non è possibile, allora è permesso.

2) Ragioni legate al bambino

Molti sapienti contemporanei hanno affermato che gli esami medici informano che il bambino nascerà con gravi handicap o sarà affetto da malattie genetiche che gli causeranno dolori incessanti, e costituirà un peso eccessivo per i genitori, sarà possibile abortire il feto, sempre all'interno del periodo dei quattro mesi
"


Sono perfettamente d'accordo anch'io (tendenzialmente antiabortista tranne in questi casi particolari...). Laddove inoltre si può e una madre non desideri tenere il bambino ma sia disposta a farlo nascere, la legge tutela il parto anonimo e il bambino può andare subito in adozione.
Mi sento solo di dire / consigliare che nell'ultima ipotesi dell'aborto sopra riportata del bambino gravemente malato sarebbe auspicabile magari un'analisi medica o un consulto in più...
Ad un'amica di mia madre ad esempio i medici avevano detto che il feto sarebbe nato SICURAMENTE malformato o ritardato grave e le avevano consigliato l'aborto. lei, cristiana praticante, ha deciso di portare avanti la gravidanza in accordo con suo marito ed è nata alla fine una bambina perfettamente sana che oggi è sposata e a sua volta neomamma...
E' vero che si è trattato di 25 - 27 anni fa, però anche oggi consiglierei un accertamento in più prima di prendere una decisione drastica...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Apr 24, 2013 6:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
CONTRACCEZIONE REVERSIBILE
[...]
La povertà od il timore della povertà non sono valide ragioni per la contraccezione. Non è permesso praticare la contraccezione in base al timore di non poter essere capaci a provvedere ad una grande famiglia. Tale timore è una caratteristica dei non-musulmani. Come è scritto nel Nobile Corano: "Non c'è creatura vivente senza che il suo sostentamento sia responsabilità di Allah". Similarmente, il desiderio di limitare il desiderio sessuale che potrebbe scaturire d


E invece la volontà da parte di entrambi i coniugi id non avere figli subito (non per ragioni di povertà) ma più in là nel tempo (magari si sono sposati giovani e preferirebbero conoscersi meglio e crescere un pò prima di avere figli)costituisce una ragione valida?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Gio Apr 25, 2013 1:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Mujahidah Von Sor ha scritto:
Citazione:
CONTRACCEZIONE REVERSIBILE
[...]
La povertà od il timore della povertà non sono valide ragioni per la contraccezione. Non è permesso praticare la contraccezione in base al timore di non poter essere capaci a provvedere ad una grande famiglia. Tale timore è una caratteristica dei non-musulmani. Come è scritto nel Nobile Corano: "Non c'è creatura vivente senza che il suo sostentamento sia responsabilità di Allah". Similarmente, il desiderio di limitare il desiderio sessuale che potrebbe scaturire d


E invece la volontà da parte di entrambi i coniugi id non avere figli subito (non per ragioni di povertà) ma più in là nel tempo (magari si sono sposati giovani e preferirebbero conoscersi meglio e crescere un pò prima di avere figli)costituisce una ragione valida?


Potrebbe essere una domanda da porre a Mufti Tosir Miah questo fine settimana!

Me la segno?...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Apr 25, 2013 10:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Me la segno?...


Si, grazie. =)

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mer Mag 01, 2013 11:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aurangzeb 'Umarzai ha scritto:
Mujahidah Von Sor ha scritto:
Citazione:
CONTRACCEZIONE REVERSIBILE
[...]
La povertà od il timore della povertà non sono valide ragioni per la contraccezione. Non è permesso praticare la contraccezione in base al timore di non poter essere capaci a provvedere ad una grande famiglia. Tale timore è una caratteristica dei non-musulmani. Come è scritto nel Nobile Corano: "Non c'è creatura vivente senza che il suo sostentamento sia responsabilità di Allah". Similarmente, il desiderio di limitare il desiderio sessuale che potrebbe scaturire d


E invece la volontà da parte di entrambi i coniugi id non avere figli subito (non per ragioni di povertà) ma più in là nel tempo (magari si sono sposati giovani e preferirebbero conoscersi meglio e crescere un pò prima di avere figli)costituisce una ragione valida?


Potrebbe essere una domanda da porre a Mufti Tosir Miah questo fine settimana!

Me la segno?...


Mufti Tosir Miah ha detto che una tale motivazione non rientra in quelle valide e che dunque ricorrere a metodi contraccettivi nelle circostanze che hai menzionato sarebbe makruh tanzihi (lievemente riprovevole).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2738
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Mag 02, 2013 12:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Jazakallahu Khair

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Medicina, psicologia, salute, protezione e sogni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 5.367