Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il peso delle opinioni personali nella Shari`ah
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Fraintendimenti e comuni incomprensioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Ott 20, 2017 7:29 pm    Oggetto: Ads

Top
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 22:20
Messaggi: 14954
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mar Mar 24, 2009 11:07 pm    Oggetto: Il peso delle opinioni personali nella Shari`ah Rispondi citando

"Hai anche detto che "secondo la tua opinione", ###########: ciò è molto grave. Perchè una persona soddisfi i meri requisiti per avere il sentore di un opinione, dovrebbe avere una buona conoscenza della lingua araba nelle sue discipline: Nahw, Sarf, Balāghah, delle scienze del Fiqh, Usūl al-Fiqh, Hadīth, Usūl al-Hadīth, Tafsīr, Usūl al-Tafsīr e molte altre scienze. Non c'è bisogno di precisare che ci vuole una vita intera per acquisire una tale conoscenza. magari, dopo aver acquisito la conoscenza di queste varie scienze, la propria opinione personale potrebbe avere il peso di un atomo di autorità. Dopo anni di studio e specializzazione in giurisprudenza ed Hadīth, agli studenti viene insegnato di non esprimere mai la loro opinione personale, ma semmai di trovare l'esatta citazione od un testo che esrima l'opinione dei nostri pii predecessori e maestri specialisti di scienze islamiche, la cui opinione sì che ha un peso. Se non si ha studiato e padroneggiato le suddette discipline, che affidabilità e validità può avere sua opinione? Su quale comprensione e quale conoscenza è basata una tale opinione? E' estremamente pericoloso per una tale persona avere un'opinione personale in una qualche questione della Shari`ah di cui non è competente.
Si ripete continuamente e giustamente che in altri campi e scienze come medicina o legge, la gente non esprime la propria "opinione" e ci si attiene alle idee ed affermazioni degli esperti del campo; invece quando si tratta di Shari`ah, tutti sembrano avere la loro "opinione"."

Maulana Yusuf bin Yaqub -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Gio Mar 11, 2010 1:07 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 22:20
Messaggi: 14954
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mar Mar 24, 2009 11:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

"In questioni di dottrina o di giurisprudenza, le nostre opinioni non valgono nulla.
Semmai quelle dei sapienti, e basate sulle fonti (Corano, Sunna, Consenso e Ragionamento analogico).

Quindi, prima di iniziare a dire "ognuno la sua" (che è inutile, pericoloso e fuorviante, oltrechè causa di responsabilità enorme nel caso si siano dati indicazioni sbagliate ad altri fratelli e sorelle, basate sulle nostre opinioni personali), la cosa corretta è chiedere ai sapienti.

1. Allah (SWT) ha detto: “Fas'alu Ahlad-dhikri in-kuntum la-ta`lamun” (Quando non sapete qualcosa, chiedete alla Gente del Dhikr (i sapienti)).

2. `Abdullah b. 'Amr b. al-'As ha trasmesso che il Messaggero di Allah (Pace e Benedizioni su di lui) ha detto: "In verità, Allah non porta via la conoscenza strappandola via dalla gente, bensì portando via i sapienti, così che quando Egli non lascia alcuna persona erudita, la gente si rivolge agli ignoranti come loro guide; così gli viene chiesto di esprimere pareri religiosi, essi li forniscono senza conoscenza, sviano dalla Retta via e sviano gli altri".
(Dal Sahih Muslim, Kitab al-`Ilm; Book 34, Number 6462)"

- Da un intervento precedente.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 22:41
Messaggi: 1177

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 12:47 am    Oggetto: Rispondi citando

As-salam alaykum waRahmatuLlahi waBarakatuHu fratello!

JazakhaLlahu khairan per l'intervento....un buon promemoria per tutti!

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 01:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 1:17 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:
"In questioni di dottrina o di giurisprudenza, le nostre opinioni non valgono nulla.
Semmai quelle dei sapienti, e basate sulle fonti (Corano, Sunna, Consenso e Ragionamento analogico).

Quindi, prima di iniziare a dire "ognuno la sua" (che è inutile, pericoloso e fuorviante, oltrechè causa di responsabilità enorme nel caso si siano dati indicazioni sbagliate ad altri fratelli e sorelle, basate sulle nostre opinioni personali), la cosa corretta è chiedere ai sapienti.

1. Allah (SWT) ha detto: “Fas'alu Ahlad-dhikri in-kuntum la-ta`lamun” (Quando non sapete qualcosa, chiedete alla Gente del Dhikr (i sapienti)).

2. `Abdullah b. 'Amr b. al-'As ha trasmesso che il Messaggero di Allah (Pace e Benedizioni su di lui) ha detto: "In verità, Allah non porta via la conoscenza strappandola via dalla gente, bensì portando via i sapienti, così che quando Egli non lascia alcuna persona erudita, la gente si rivolge agli ignoranti come loro guide; così gli viene chiesto di esprimere pareri religiosi, essi li forniscono senza conoscenza, sviano dalla Retta via e sviano gli altri".
(Dal Sahih Muslim, Kitab al-`Ilm; Book 34, Number 6462)"

- Da un intervento precedente.



Assalam alaykom,
per carità...giustissimo.
Non credi però che specificare 100.000 volte che si sta dicendo solamente la nostra misera opinione, cercando di motivarla con riferimenti al Corano e alla Sunna, basti a non sviare chi chiede qualcosa?

Personalmente ( si...è una mia opinione 8) ), il pormi domande e il cercare di rispondere è il mio esercizio quotidiano. Non mi ha fatto ancora male e mi è servito ad imparare parte di quel poco che so.
Certo, se una persona nel rispondere ad un'altra che ha chiesto qualcosa assume un tono da mufti sono d'accordo con quanto riporti, per il resto credo che si possa essere meno categorici.

Se consideri poi che un forum è un punto di discussione su degli argomenti, il consigliare di astenersi dal dare opinioni personali mi pare, oltre che eccessivo, un controsenso.
In conformità con quanto hai detto bisognerebbe eliminare questo spazio e aprire magari un sito gestito da ulema (non so il plurale, ma chiederlo a questo punto mi fa quasi paura :lol: ) che rispondano direttamente ai dubbi di tutti.

Pace,
Amal S.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
aminfrancesco
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/07/08 19:42
Messaggi: 143
Residenza: sava(ta)

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Caro fratello dobbiamo renderci conto però che il nostro caro fratello UMAR è l'amministratore di questo forum non chè responsabile in un certo senso di ciò che qui viene detto.Se io ad esempio che è solo un anno che sono ritornato all'Islam mi metto a interpretare in Sacro Corano e a parlare di Sharia be...dove andiamo a finire? :|

_________________
Separati o lontani da Dio siamo il nulla(Gandi)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 01:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 2:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma infatti io non dico che si possa parlare liberamente in stile mufti. Ho specificato che se si ha un' opinione (non intesa come personale in sè ma che si rifà al Corano e alla Sunna, semplicemente non confermata da sapienti) e si dice umilmente che potrebbe anche essere sbagliata, non vedo perchè non debba essere il caso di mettersi alla prova. Io lo vedo come un modo per imparare, anche a scuola si fa così.

Nessuno mette in discussione il ruolo del fratello Umar...lungi da me. Non lo conosco, ma da quello che leggo non potrei mai non avere stima di lui: è più piccolo di me e ogni giorno mi fa imparare qualcosa! E' un ragazzo corretto, gentile... e chi più ne ha più ne metta! Spero sia così anche nella vita di tutti i giorni. Capisco anche che abbia più responsabilità di tutti noi, non discuto.
Accetto volentieri anche il consiglio che ha dato, solo lo trovo categorico.Tutto qui.

Un saluto a tutti,
Amal Sumaya( aminfrancesco....sono una bimba :cry: )
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
aminfrancesco
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/07/08 19:42
Messaggi: 143
Residenza: sava(ta)

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

LETIGIò DEVI SCUSARMI...CREDEVO ERI UN FRATELLO! :roll: :roll: :roll: :lol:

_________________
Separati o lontani da Dio siamo il nulla(Gandi)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 22:20
Messaggi: 14954
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 7:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu!

letigiò ha scritto:
Non credi però che specificare 100.000 volte che si sta dicendo solamente la nostra misera opinione, cercando di motivarla con riferimenti al Corano e alla Sunna, basti a non sviare chi chiede qualcosa?


In sintesi? No, non basta. ; -)

Chiariamoci però. Non si sta dicendo che non si può avere un'opinione personale in assoluto, semplicemente che la nostra opinione personale in materia di Legge Sacra non ha alcun peso, e "la fatwa senza conoscenza porta al castigo nella tomba".

Ma questo non significa assolutamente né che non bisogna porsi delle domande e cercarvi delle risposte (da fonti autorevoli), né che non si possa rispondere a qualcuno che ci chieda qualcosa, se noi possediamo con una certa certezza la conoscenza della risposta a tale domanda.
Ad esempio, se una persona chiede quante sono le preghiere obbligatorie, un qualsiasi musulmano è autorizzato a rispondere, ché la risposta fa parte di quanto è conoscenza minima comune ed obbligatoria.
Mentre ciò che è proibito è ad esempio rispondere con un "secondo me ....." ad una domanda la cui risposta non si conosce, o contraddire con un "secondo me invece..." la fatwa di un sapiente, od un hadith, l'opporre la propria ragione limitata, la propria "opinione" ad un precetto o ad una regola.
E' di questo, che stiamo parlando, non del mero porsi domande.

letigiò ha scritto:
Se consideri poi che un forum è un punto di discussione su degli argomenti, il consigliare di astenersi dal dare opinioni personali mi pare, oltre che eccessivo, un controsenso.


E' l'unica salvezza prima di precipitare nell'Islam-fai-da-te, invece. E ripeto per l'ennesima volta che si tratta di esimersi da opinioni personali riguardo a scienze islamiche di cui non si ha la competenza.

Ripetendo l'esempio di prima, si può certo frequentare un forum di medicina, ma come verrebbe considerato un completo incompetente che - invece di limitarsi a discutere in generale - cominci a dare la sua "opinione" in tema di operazioni chirurgiche, et cetera?

letigiò ha scritto:
In conformità con quanto hai detto bisognerebbe eliminare questo spazio e aprire magari un sito gestito da ulema (non so il plurale, ma chiederlo a questo punto mi fa quasi paura :lol: ) che rispondano direttamente ai dubbi di tutti.


Ti assicuro che si sta lavorando a questo riguardo, insha'Llah, e già ora il forum lavora in collaborazione con un Mufti, e chiediamo quasi quotidianamente consigli, risposte e chiarimenti ad altri sapienti, oltre che fare riferimento a fatawa in tutte le nostre risposte concernenti materia giuridica o riguardanti argomenti in cui non abbiamo competenza.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 01:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 8:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaykom
...ma perchè hai sempre ragione? Questa cosa distrugge il mio orgoglio :) :oops ?: Vorrei davvero sapere tutto quello che sai te o anche solo una parte (Mashallah), giuro. Come si fa? Come hai fatto? Come fai a conciliare lo studio dell'Islam con il resto delle cose che hai da fare?
Fratello posso chiederti anche come si trovano le opinioni dei sapienti? E' sempre tutto in inglese? E' così frustrante...
D'ora in poi cercherò di stare più attenta a quello che dico (orgoglio sotto i piedi).

Grazie, un saluto depresso.

Amal Sumayyah

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 16:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Gio Mar 26, 2009 11:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaycom wa rahmatullah wabarakatuhu

sono pienamente d'accordo con il Nasiha che ha dato il fratello Umar.

Per la fatwa ci sono delle persone responsabili a dare dei giudizi e per decidere cosa è halal e cosa è haram.

E' una grande responsabilità per loro che hanno anni di studio, figurati per noi che abbiamo una modesta conoscenza.

Ma come musulmani abbiamoo il dovere di portare la parola di Dio a chi non la conosce, questo è per ogniuno di noi, a seconda della propria conoscenza del Corano e della Sunna.

Sura III versetto 110
Voi siete la migliore comunità che sia stata suscitata tra gli uomini, raccomandate le buone consuetudini e proibite ciò che è riprovevole e credete in Allah.

Sura XLI versetto 33
Chi mai proferisce parola migliore di colui che invita ad Allah e compie il bene e dice:"Si io sono uno dei musulmani"?

C'è anche un hadit del Profeta saws, riportato dal Bukhari:
"... riportate di me almeno una Aya ...."

Davanti queste versetti ed hadit i musulmani si devono sentire obbligati a parlare di Dio con il Corano e la Sunna, senza giustamente entrare nelle cose del fatwa.

Se sbaglio, correggetemi;
siamo qui per discutere .....
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Midi Riccardo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/02/09 14:58
Messaggi: 133
Residenza: TORINO

MessaggioInviato: Sab Mar 28, 2009 10:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alecum wa ramathollah

Nadia ha scritto:
Citazione:
Davanti queste versetti ed hadit i musulmani si devono sentire obbligati a parlare di Dio con il Corano e la Sunna, senza giustamente entrare nelle cose del fatwa.


Concordo pienamente con quello che è stato detto da Umar, e facendo riferimento al'intervento della sorella Nadia vorrei sottolineare l'importanza dell'esempio del nostro Profeta saws, di fare dawa al mondo intero, senza distinzione di razze e lingue.

Che Dio ci guidi sulla retta via.
Top
Profilo Invia messaggio privato
una sorella
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 09/09/08 13:16
Messaggi: 185
Residenza: V°

MessaggioInviato: Sab Mar 28, 2009 2:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

letigiò ha scritto:
assalamu alaykom
...ma perchè hai sempre ragione? Questa cosa distrugge il mio orgoglio :) :oops ?: Vorrei davvero sapere tutto quello che sai te o anche solo una parte (Mashallah), giuro. Come si fa? Come hai fatto? Come fai a conciliare lo studio dell'Islam con il resto delle cose che hai da fare?
Fratello posso chiederti anche come si trovano le opinioni dei sapienti? E' sempre tutto in inglese? E' così frustrante...
D'ora in poi cercherò di stare più attenta a quello che dico (orgoglio sotto i piedi).

Grazie, un saluto depresso.

Amal Sumayyah



Mi chiedo sempre quando avremo il piacere di vedere il fratello 'Umar in televisione o di leggere di lui sul giornale. Con la sua grande e fondata (seppur non completa) conoscenza dell'Islam, zittirebbe con poche parole molti noti personaggi che si improvvisano sapienti commentando e giudicando il Corano e la religione in generale, aprendo dibattiti e discussioni sulla base di...nulla!
Sì sì, sarebbe molto interessante un suo interevento- idem per tutti gli altri "espperti" del forum, sorelle comprese- :)
Immagino anche che la priorità di tutti non sia quella di apparire in tv e di sbandierare la propria conoscenza, ma piuttosto quella di accrescerla sempre di più. Quindi restiamo in questo forum che è già uno spazio bellissimo :mrgreen:
Pace, Cami
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 01:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Sab Mar 28, 2009 3:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu aleycum sorella.

Cara Camillina...non è esattamente quello che intendevo io.

Per quanto riguarda lo studio dell'Islam vivo un periodo in cui non faccio altro che leggere di tutto e di più passando da un argomento all'altro e facendo spesso una gran confusione. Sono spinta più che altro da un fortissimo senso di inadeguatezza, è come se non sapessi mai niente!
Presa da un momento di pesante sconforto ho chiesto al fratello di farmi capire quali potessero essere i passi da fare per un apprendimento più sistematico.
Ha ragione quando dice di non rispondere a domande inerenti alla Sharia, se l'ho fatto era per capire quanto ne sapessi, per mettemi alla prova in attesa di qualcuno più competente di me che potesse correggermi e suggerirmi qualcosa di utile (come si fa a scuola...e io sto imparando).

Ciò che ho chiesto era rivolto a Umar in particolare, ma a tutti i fratelli in fondo: tutti ne sapete più di me.
Perciò, lungi da me accostamenti tra Umar e un qualche santone :)

Tutto qui.

Un saluto di Pace a tutti voi
Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
una sorella
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 09/09/08 13:16
Messaggi: 185
Residenza: V°

MessaggioInviato: Sab Mar 28, 2009 3:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

letigiò ha scritto:
assalamu aleycum sorella.

Cara Camillina...non è esattamente quello che intendevo io.

Per quanto riguarda lo studio dell'Islam vivo un periodo in cui non faccio altro che leggere di tutto e di più passando da un argomento all'altro e facendo spesso una gran confusione. Sono spinta più che altro da un fortissimo senso di inadeguatezza, è come se non sapessi mai niente!
Presa da un momento di pesante sconforto ho chiesto al fratello di farmi capire quali potessero essere i passi da fare per un apprendimento più sistematico.
Ha ragione quando dice di non rispondere a domande inerenti alla Sharia, se l'ho fatto era per capire quanto ne sapessi, per mettemi alla prova in attesa di qualcuno più competente di me che potesse correggermi e suggerirmi qualcosa di utile (come si fa a scuola...e io sto imparando).

Ciò che ho chiesto era rivolto a Umar in particolare, ma a tutti i fratelli in fondo: tutti ne sapete più di me.
Perciò, lungi da me accostamenti tra Umar e un qualche santone :)

Tutto qui.

Un saluto di Pace a tutti voi
Amal


Ma certo, avevo perfettamente capito cosa intendevi, come ti ho già detto siamo sullo stesso piano; anche io leggo sempre di tutto facendo confusione, mi sento ignorante, sono curiosa di approfondire tutti gli argomenti, ecc. La mia era solo una considerazione personale, un pensiero che ho fatto leggendo il tuo post in cui giustamente ti complimenti e invidi 'Umar per tutto quello che sa. Lungi anche da me paragonarlo ad un santone!! :mrgreen: Ripeto, era solo un pensiero forse fuori tema...
:roll:
ciao :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 01:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Sab Mar 28, 2009 3:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

CAMILLINA ha scritto:
e invidi 'Umar per tutto quello che sa.


:shock: Mashallah!!!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

E aggiungerei anche che il Profeta (SAWS) disse: "Fate attenzione all'invidia. Essa mangia le opere buone come il fuoco mangia la legna".

Insomma, pesiamo un po' le parole che, se anche dette in buona fede, possono essere come macigni :)

Un saluto

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Fraintendimenti e comuni incomprensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.165