Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Messaggio rivolto ai non-musulmani

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Feb 22, 2018 10:17 pm    Oggetto: Ads

Top
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 4:28 pm    Oggetto: Messaggio rivolto ai non-musulmani Rispondi citando

Un saluto di pace a tutti.
Innanzitutto premetto che ciò che -insha'Allah- scriverò non vuole in alcun modo essere un attacco ai non-Musulmani, sono solamente alcune mie considerazioni.
In questo thread mi rivolgo a coloro che si definiscono Musulmani moderati, ai non-Musulmani, a chi ha un'idea distorta e preconcetta di questa Religione ed in particolare a coloro che attaccano l'Islam, agli islamofobi.
{Sì, mi rivolgo proprio agli islamofobi, poiché credo che anche questi vadano avvicinati con educazione ed indulgenza anziché rispondere con altre offese ai loro insulti.
Fratelli e sorelle, se pure noi li insultassimo saremmo
solamente dei vili e tale atteggiamento a niente di buono porterebbe, non farebbe altro che alimentare le loro polemiche.
I "nemici dell'Islam" non vanno offesi ma AFFRONTATI -tenendo sempre a mente l'equità e senza cadere negli eccessi.
E a quegli islamofobi che non vogliono capire e ascoltare, Pace! che restino pure nelle loro convinzioni, ché in verità non potranno nuocere al Signore}

_________________
"There is no better test of a man's integrity than his behaviour when his wrong"

{Mufti Yusuf Moosagie}
~

"A true scholar never stops learning.
A true scholar is always a student of Deen.
Never forget your roots and be humble"

{Mufti Ismail Desai}
~

"Disavowing a legitimate Fiqh opinion just because it clashes with public sentiment is an act of cowardice and lacks scholarly integrity"

{Mufti Musa Furber}
_
"Allah ha fatto scendere il più bello dei racconti, un Libro coerente e reiterante, alla cui lettura rabbrividisce la pelle di coloro che temono il loro Signore e poi si distende la pelle, insieme ai cuori, al Ricordo di Allah. Questa è la Guida di Dio con la quale Egli dirige chi vuole. E coloro che Allah svia, non avranno alcuna direzione"
{Qur´an, Surah az-Zumar, ayah 23}
_
Sar bakaf sar buland, Deoband Deoband!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 4:42 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
Nel Nome Santissimo di Dio, il Clemente il Generosissimo, sia sempre Egli lodato e rifulga lo splendor della Luce Sua;
Oh non-Musulmani! Vi chiedo: perché suddividete l'Islam in "moderato" ed "estremista", quando invece l'Islam è UNO ed uno soltanto, come il suo Signore che lo rivelò agli uomini?
Per favore ascoltate:
l'Islam "moderato" -semplicemente- non è Islam, ma è un tentativo di "adattare" la Religione al pensiero dominante in questa società e quest'epoca, in cui regna tanto buonismo e soprattutto tanta tanta ipocrisia, malcelata sotto la retorica della libertà, dei diritti umani etc... quando invece essi sono proprio palesemente violati -in più parti del mondo- dagli stessi che tanto li esaltano e li promuvono.
Se non è ipocrisia questa...


L'ultima modifica di Hafsa1438 il Lun Ago 28, 2017 8:03 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 5:04 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
E a coloro che ritengono barbara, ingiusta e incivile la nostra Shari´ah solo perché non rispecchia il loro pensiero e le loro idee: ma perché quando qualcuno si scaglia contro la nostra Legge viene definito una persona razionale, moderna, una persona civile e coraggiosa che ha avuto l'impavidità di criticare gli arretrati Musulmani, e ci affibbiate invece epiteti quali "integralista" "fanatico" "terrorista" quando uno di noi condanna i crimini e le barbarie perpetrate a danno di nostri fratelli e sorelle da parte di eserciti non-Musulmani?
Ah, dunque giudicate! E -oltretutto- lo fate in pessima maniera, utilizzando "due pesi e due misure".
Certo che mancate di coerenza!
Ma non siete forse voi quelli che portano avanti l'ideologia "del non-giudicare"?
Forse vale soltanto a senso unico tale concetto di "non-giudizio"?
Chi vuole intendere, intenda...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 5:25 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
Non pensate che vi dico tutto questo per provocarvi, vi sto parlando seriamente.
È palese che quando giudicate utilizzate parametri oltremodo parziali e limitati: vi avvalete -come metro di paragone- dei "valori" in voga nell'epoca contemporanea nelle società occidentali ed occidentalizzate, tacciando sistematicamente di estremismo, inciviltà, arretratezza chiunque esca dai vostri schemi preimpostati e tutto ciò che non comprendete o che differisce dal vostro pensiero.
E questo fa trasparire che è diffusa l'idea della "superiorità dell'Occidente progredito" perennemente in coppia con l'idea dell' "uomo occidentale come portatore di pace ovunque metta piede" e come "modello di civilizzazzatore ed educatore che porta modernità e progresso ed emancipazione" tra popolazioni ed etnie differenti dalla sua e dunque considerate dallo stesso Occidente come "incivili", "all'antica"...
...Evidenti trascichi di colonialismo e imperialismo...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 5:39 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
Sperate forse che l'Islam venga ingerito e assimilato dal sistema capitalistico?
{Questo vale per ogni sistema in contrasto con l'Islam, sia capitalismo che comunismo, nazifascismo etc...}
E sperate forse che i Musulmani caddano prosternati ai piedi dei cinici ed avidi poteri occidentali (che purtroppo si prendono gioco di tutti, non-Musulmani compresi)?
Ebbene, chi vuole questo, sappia già da ora che ciò non accadrà MAI, l'Islam non avrà la stessa sorte del Cristianesimo, del Cattolicesimo in particolare, poiché l'Altissimo ci ha promesso che avrebbe Lui stesso preservato la nostra Religione.
Egli è Dio, la Sua Parola è Verità, e dunque noi in quanto Musulmani siamo sicuri che l'Eccelso, il Saggio non mancherà alla Sua promessa.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 5:58 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
Rivolgendomi ora a quei Musulmani che si autodefiniscono "moderati": col permesso di Allah l'Altissimo, vorrei farvi capire che il voler "moderare" l'Islam, il voler adattare l'Islam ad ideologie mutevoli come quelle umane, significa porre sottosopra la vera natura delle cose.
Un "islam moderato" non è l'Islam, un "islam" senza la sua Shari´ah non è l'Islam, un "islam" mancante anche un solo suo precetto non è l'Islam.
Oh fratelli e sorelle che vi proclamate moderati e sperate in un "Islam" in linea col pensiero dei non-Musulmani, sappiate che è arroganza verso il nostro Creatore il pretendere che la Rivelazione divina si conformi a quanto le creature ritengono giusto.
Siamo invece noi che dobbiamo conformarci e sottometterci umilmente al quel Pilastro saldo, immutabile, senza confini di spazio e di tempo, qual è la Rivelazione proveniente da Dio.
Dunque, fratelli e sorelle, giudicate le idee e le azioni dell'Uomo con i criteri dell'Islam e non l'Islam con i criteri stabiliti dall'Uomo.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 6:45 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
Torno ora ad indirizzare il mio messaggio ai non-Musulmani.
Quello che voi spesso etichettate come "Islam integralista", "fanatismo / estremismo / fondamentalismo islamico", altro non è che l'ISLAM, l'Islam vero e proprio, l'Islam completo ed integrale, nella sua interezza.
Per esempio, la tanto malvista lapidazione degli adulteri è anch'essa una parte inscindibile dell'Islam.
Spero capiate che il precetto di lapidazione non c'entra NIENTE col fanatismo.
Essa è uno tra i dettami della Shari´ah, che al verificarsi di determinate condizioni -all'interno di un territorio in cui viga la Legge di Dio- prevede tale pena per coloro che sposati -maschi o femmine essi siano- abbiano tradito il coniuge.
Capisco che dal punto di vista di un non-Musulmano è difficile accettare questo, poiché non riconoscete la Shari´ah come Legge divina.
Liberissimi di non condividerla, ci mancherebbe, ma vorrei che capiste che la lapidazione (e altre pene) non è estremismo, ma è parte dell'Islam stesso.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 7:08 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
Mentre, se per "Islam integralista" intendete le conversioni forzate con minacce di morte, gli attacchi terroristici contro i non-combattenti, ed altre cose spregevoli, anche in questo caso siete in errore evidente, poiché i sopracitati atti sono una chiara violazione della Shari´ah stessa e dell'Islam in generale!
Questo genere di azioni sono totalmente estranee all'Islam e al vero Jihad, il quale è regolamentato da rigidi criteri e non ha niente a che fare col Daesh.
Sono azioni compiute da persone che strumentalizzano l'Islam e il nostro Libro Sacro per raggiungere i loro scopi.
E questi criminali, per favore, non chiamateli integralisti islamici.
Poiché essere integralisti islamici significa seguire ogni precetto e fondamento dell'Islam.
Dunque se fossero davvero "integralisti" che seguono l'Islam in ogni suo aspetto e temono Allah e si conformano alla Sua Legge, non compirebbero tali attentati, perché l'Islam proibisce di uccidere non-combattenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 7:24 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
L'uso che ne fanno i media di termini come "Jihad", "Mujahiddin", "integralisti", "estremismo", "Shari´ah", è completamente distorto e scorretto.
Ad esempio, un cosiddetto "integralista" è semplicemente chiunque si attenga in modo minuzioso ad ogni dettame e fondamento della propria religione, in questo caso l'Islam.
Quindi, non sorprendetevi se vi dico senza alcun timore: sì, io sono un'integralista.
Ed è ovvio: sono musulmana, sottomessa a quanto il nostro Creatore ci ha ordinato, e come tale non potrei far altro che seguire in modo completo -integrale, appunto!- la mia Religione.
Ma purtroppo, da qualche decennio a questa parte, pare che "integralista" come anche "praticante" siano divenuti sinonimi di "terrorista", "pericoloso", "fanatico".
Se i media smettessero con le loro trame e chiamassero TERRORISTI i TERRORISTI, e JIHAD il JIHAD, svanirebbero anche tanti pregiudizi e idee distorte che i non-Musulmani si sono fatti dell'Islam.
Basterebbe chiamare le cose col loro nome...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hafsa1438
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/17 18:00
Messaggi: 223
Residenza: Madhhab Hanafi

MessaggioInviato: Lun Ago 28, 2017 7:40 pm    Oggetto: -continuazione- Rispondi citando

-continuazione-
Cari amici non-Musulmani, quel che ho scritto non voleva essere in alcun modo un attacco rivolto a voi, e non è mia intenzione urtare i sentimenti di nessuno.
Sono solamente miei pensieri che ho voluto esprimere, e vi invito sinceramente ad informarvi sull'Islam in modo attivo, anziché continuare ad assorbire passivamente ogni cosa che vi vien propinata dai telegiornali.
Se siete realmente interessati a comprendere l'Islam, "resettate" la mente, liberatevi da ogni pregiudizio, siate critici, e "setacciate" le informazioni, ponetevi domande e ponetele ai Sapienti (chi meglio di loro può esporvi l'Islam?).
E soprattutto leggete il Corano aiutandovi con un commentario tradizionale per non incorrere in errate interpretazioni.
E informatevi su fonti autorevoli che ve ne illustrino le sua vera essenza e le sue fondamenta, e lasciate da parte le fonti parziali sempre pronte a puntare il dito inquisitore contro di noi per mezzo di azioni che nemmeno ci appartengono.
Un saluto di pace a tutti voi.

_________________
"There is no better test of a man's integrity than his behaviour when his wrong"

{Mufti Yusuf Moosagie}
~

"A true scholar never stops learning.
A true scholar is always a student of Deen.
Never forget your roots and be humble"

{Mufti Ismail Desai}
~

"Disavowing a legitimate Fiqh opinion just because it clashes with public sentiment is an act of cowardice and lacks scholarly integrity"

{Mufti Musa Furber}
_
"Allah ha fatto scendere il più bello dei racconti, un Libro coerente e reiterante, alla cui lettura rabbrividisce la pelle di coloro che temono il loro Signore e poi si distende la pelle, insieme ai cuori, al Ricordo di Allah. Questa è la Guida di Dio con la quale Egli dirige chi vuole. E coloro che Allah svia, non avranno alcuna direzione"
{Qur´an, Surah az-Zumar, ayah 23}
_
Sar bakaf sar buland, Deoband Deoband!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 6.339