Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

hadith sull'apostasia

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Giudizi, sanzioni, corti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Feb 21, 2018 9:40 am    Oggetto: Ads

Top
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 699

MessaggioInviato: Dom Mar 22, 2015 11:09 am    Oggetto: hadith sull'apostasia Rispondi citando

Salam aleikum. Come sappiamo, chi abbandona la religione islamica deve essere ucciso. Spesso i nemici dell'islam per dimostrare che la nostra religione è violenata e intollerate, ricorrono a questo hadith ( e dicono che la vostra religione non prevede la libertà di culto). Se vi trovate in una situazione del genere cosa rispondereste a queste accuse?
Baraka allah fikum
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14953
Residenza: Madhhab: Hanafi-Deobandi

MessaggioInviato: Lun Mar 23, 2015 6:07 pm    Oggetto: Re: hadith sull'apostasia Rispondi citando

othman ha scritto:
Salam aleikum. Come sappiamo, chi abbandona la religione islamica deve essere ucciso.


Uhm, diciamo più precisamente che la pena di morte è quanto previsto in un territorio governato dalla legge islamica ed in presenza di varie e diverse condizioni (per la scuola Hanafi: aperta apostasia, la persona è in grado di intendere e di volere, matura, è di [CENSORED] maschile, persiste nella sua scelta pur dopo un tot di tempo e dopo che ha la possibilità di chiarire i suoi dubbi, etc.).

Dire semplicemente "chi abbandona la religione islamica deve essere ucciso" lascia intendere che ci sia un "dovere" da parte di qualsiasi Musulmano in qualsiasi parte del mondo di uccidere chiunque lasci l'Islam, senza processo, senza condizioni, etc., e non è affatto così; ad esempio una persona che lascia l'Islam fuori da Dar al-Islam non è passibile di punizione (in questa vita..).

Che senso ha dunque parlare di elementi tutto sommato secondari e periferici - nell'economia generale dell'Islam e del suo sistema completo ed olistico di giustizia, armonia e misericordia - quando nemmeno c'è in questo momento un vero governo islamico nel mondo, e quando invece i massacri vengono compiuti a danno di noi stessi Musulmani (che sia da parte dei non-Musulmani o da parte di kharijiti deviati e criminali).

othman ha scritto:
Spesso i nemici dell'islam per dimostrare che la nostra religione è violenata e intollerate, ricorrono a questo hadith ( e dicono che la vostra religione non prevede la libertà di culto). Se vi trovate in una situazione del genere cosa rispondereste a queste accuse?


In breve puoi dire che per una visione autenticamente religiosa, la fede è la cosa più importante di tutte, e parlare di quanto ogni forma di apostasia sia un crimine in realtà ben più grave di qualsiasi altro crimine; di quanto l'apostasia costituisca un precedente pericoloso e di quanto sia responsabilità di un "governo islamico" preservare la comunità da un tale cancro; etc. etc.

Detto ciò, personalmente ritengo più proficuo portare l'attenzione "a monte", al parlare dell'esistenza di Dio, delle Sue Rivelazioni, dell'origine divina del Qur'an e della missione profetica di Sayyidina Muhammad sallallahu `alayhi wasallam e spiegare dunque che una volta accettato e compreso questo, non si possono sollevare dubbi sulla "giustizia" e "giustezza" di qualunque cosa provenga dalla fonte stessa di ogni giustizia ed idea di giusto: Dio stesso. E quando Dio legifera qualcosa, non è ammessa per le Sue creature e servi altro atteggiamento che non la sottomissione, che è il significato primario di "Islam": sottomissione alla volontà, al decreto ed agli ordini di Dio.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 699

MessaggioInviato: Lun Mar 23, 2015 6:21 pm    Oggetto: hadith sull'apostasia Rispondi citando

Grazie mille fratello aqa
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Giudizi, sanzioni, corti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.877